martedì 27 gennaio 2009

Libertad para todos los presos políticos vascos! Ελευθερία για όλους Βάσκων πολιτικών κρατουμένων!Freedom for all Basque political prisoners!Freiheit für alle baskischen politischen Gefangenen!Свобода для всех баскских политических заключенных!巴斯克自由的所有政治犯!バスクの自由をすべての政治犯!
Decine di migliaia di persone (< 40.000) hanno manifestato, domenica scorsa (11.01.09), la loro opposizione alla politica penitenziaria delle amministrazioni franco-spagnole, nell'incontro simbolico avuto fuori dal carcere di Bilbao a favore dei prigionieri politici baschi.

Organizzata dall'associazione delle famiglie "Etxerat", la mobilitazione vuole denunciare i gravi problemi delle pene comminate a volte anche doppie per condanne degli stessi reati, in base alla famigerata politica penitenziaria detta: "dottrina Parot".

I manifestanti hanno chiesto la liberazione immediata dei detenuti gravemente malati, e di tutti i detenuti che hanno già scontato il minimo della pena imposta dai tribunali spagnoli e francesi, che sono già scarcerabili.

Un manifesto rivendicato in lingua basca ribadisce: la fine della pena di morte e della dispersione dei reclusi sull'intero territorio franco-ispanico con tutti i problemi correlati alla loro assistenza da parte dei loro parenti.

"Heriotza zigorrik ez! Bizi arteko zigorrik ez! Eskubide guztien jabe, euskal presoak Euskal Herrira!"

Piu di quaranta organizzazioni politiche, sindacali e sociali hanno dato il loro sostegno a Etxerat per questa manifestazione, una delle piu partecipate questo ultimo anno.

Libertà per tutti i prigionieri politici baschi!
Solidarietà al popolo basco!

Libertade pro is presoneris politicos euscadi!
Solidaridade at su populu euscadi!

movimentu sradu sa defenza sotziali


http://www.paysbasqueinfo.com/

videu de sa manifestatzioni at Bilbao in euscadi

Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!