domenica 10 giugno 2012


Il meccanismo europeo di stabilizzazione, ovvero, come Goldman Sachs  ti Cattura l'Europa

Ellen Brown
tradutzioni de Sa Defenza


Nel settembre 2008, Henry Paulson, ex CEO di Goldman Sachs, è riuscito a estorcere il salvataggio con  700 miliardi di $ per la banca, da parte del Congresso. Ma per tirarlo fuori, doveva cadere in ginocchio e minacciare il collasso dell'intero sistema finanziario globale e l'imposizione della legge marziale, il salvataggio è stato uno solo nella vicenda. Paulson fece un appello per un fondo di salvataggio permanente , il Troubled Asset Relief Program, TARP ma si era opposto il Congresso e,  definitivamente respinto.
Nel dicembre 2011, il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi, ex vicepresidente della Goldman Sachs Europa, è in grado di approvare un piano di salvataggio 500 miliardi di euro per le banche europee senza chiedere il permesso a nessuno. E nel gennaio 2012, un programma di finanziamento permanente di salvataggio chiamato Meccanismo europeo di stabilità (ESM) è stato approvato nel cuore della notte con a malapena una menzione sulla stampa.  L'ESM impone un open-ended un debito ai governi degli Stati membri dell'Unione europea, mette i contribuenti sul filo del rasoio
qualunque sia la domanda di sostegno dall'ESM.
Il Colpo di stato dei banchieri ha trionfato in Europa, apparentemente senza segni di lotta alcuna. L'ESM è sostenuta da parte dei governi della zona euro, i loro creditori, e "il mercato" allo stesso tempo, perché ciò significa per gli investitori di continuare a comprare debito sovrano. Tutto è sacrificato in funzione delle esigenze dei creditori, perché dove altro può essere trovato il denaro per stare a galla visti i debiti paralizzanti dei governi dell'Eurozona?
C'è un'altra alternativa alla schiavitù del debito con le banche. Ma prima, uno sguardo più da vicino nel ventre nefasto del MSE, silenziosa acquisizione di Goldman della BCE. . . .

Il lato oscuro del ESM
L'ESM è un Fondo europeo, una struttura permanente di salvataggio previsto per sostituire la temporanea  instabilità finanziaria con un Meccanismo europeo di stabilizzazione finanziaria, non appena gli Stati membri l'avranno ratificata che dovrebbe accadere entro il luglio 2012,  rappresenta il 90% degli impegni finanziari.  A dicembre 2011 il video youtube dal titolo "La verità sconvolgente del collasso in corso Unione europea" , originariamente pubblicato in tedesco, dà uno sguardo rivelatore al ESM che vale la pena citare qui a lungo. Essa afferma:
L'UE sta progettando un nuovo trattato chiamato Meccanismo europeo di stabilità, o ESM: un trattato di debito. . . . Il capitale sociale autorizzato è di 700 miliardi di euro. Domanda: perché 700 miliardi? [Probabile risposta: semplicemente hanno imitato i 700 miliardi di dollari del Congresso americano  del 2008.]. . . .
[Articolo 9]: ". . . I membri ESM irrevocabilmente e incondizionatamente si impegnano a versare su richiesta qualsiasi chiamata di capitale gravata su loro. . . entro sette giorni dal ricevimento di tale richiesta. ". . . Se l'ESM ha bisogno di soldi, abbiamo sette giorni per pagare. . . . Ma cosa significa "irrevocabilmente e incondizionatamente" significa? Che cosa succede se abbiamo un nuovo parlamento, che non vuole trasferire il denaro alla ESM? . . . .
[Articolo 10]: "Il consiglio dei governatori può decidere di modificare il capitale autorizzato e di modificare l'articolo 8 ... di conseguenza "Domanda.:. . . 700 miliardi è solo l'inizio? L'ESM può rifornirsi dal fondo tanto quanto vuole, ogni volta che vuole? E ci sarebbero richieste ai sensi dell'articolo 9, di pagare irrevocabilmente e incondizionatamente immediatamente?
[Articolo 27, le linee 2-3]: "L'ESM, i suoi beni, il suo finanziamento e le attività correlate. . . godono dell'immunità da ogni forma di processo giudiziario. . . ». Domanda: Quindi il programma ESM può farci causa, ma non possiamo chiamarlo a rispondere del suo agire in tribunale?
[Articolo 27, linea 4]: "La proprietà, il finanziamento e le attività del ESM non potrà. . . essere oggetto di perquisizione, requisizione, confisca, espropriazione, o qualunque altra forma di sequestro, il prelievo o preclusione dal potere esecutivo, l'azione giudiziaria, amministrativa o legislativa "Domanda.:. . . [T] i suoi mezzi che né i nostri governi, né i nostri legislatori, né una qualsiasi delle nostre leggi democratiche hanno alcun effetto sulla organizzazione ESM? Questo è un trattato piuttosto potente, si da renderli immuni dalla legge!
[Articolo 30]: "Governatori, si alternano, registi, direttori si alternano, l'Amministratore Delegato e membri del personale devono essere immuni da procedimenti legali in relazione ad atti da essi compiuti. . . e godono dell'inviolabilità per le loro carte e documenti ufficiali ". Domanda: Quindi chiunque sia coinvolto nel ESM è sganciato? Essi non possono essere ritenuti responsabili di nessuna cosa? . . . Il trattato stabilisce una nuova organizzazione intergovernativa alla quale  sono tenuti a trasferire i beni illimitati entro sette giorni da che se ne fa richiesta, un'organizzazione che ci può citare in giudizio, ma è immune da tutte le forme di repressione e di cui i manager stessi godono della stessa immunità. Non ci sono revisori indipendenti e non si applicano le leggi esistenti? I governi non possono agire contro di esso? Europa bilanci nazionali nelle mani di una singola organizzazione intergovernativa non eletta? È il futuro dell'Europa? E' la nuova UE -  priva di democrazie sovrane Europee?

Lo Squid Goldman Acquisisce la BCE
Lo scorso novembre, senza fanfare e appena notato dalla stampa, l'ex Goldman Sachs Mario Draghi ha sostituito Jean-Claude Trichet a capo della BCE. Draghi non ha perso tempo a fare per le banche ciò che la BCE ha rifiutato di fare per i suoi membri dei governi  nazionali, ha riversato loro sontuosi soldi a prezzi molto convenienti.

Blogger francese Simon Thorpe riporta :
Il 21 dicembre, la BCE ha "prestato" 489 miliardi di euro alle banche europee al tasso estremamente generoso di appena l'1% in 3 anni. Dico "prestato", ma in realtà, appena fatto stampare gli euro necessari. La BCE non ha soldi da prestare. E  di nuovo un facile quantitativo di denaro era stato inghiottito quasi istantaneamente da un totale di 523 banche. E 'pura follia. La BCE si augura che le banche faciano qualcosa di utile con esso - come prestiti di denaro  ai Greci, che attualmente pagano il 18% ai mercati obbligazionari per ottenere i soldi. Ma non ci sono assolutamente  vincoli. Se le banche decidono di pagare i bonus con i soldi, va bene. Oppure potrebbero semplicemente spostare tutti i soldi nei paradisi fiscali.
Al 18% di interesse, il debito raddoppia in soli quattro anni. E' questo il gravoso onere degli interessi, non il debito, che sta paralizzando la Grecia e altri paesi debitori. Thorpe propone la soluzione più ovvia:
Perché non prestare il denaro al governo greco direttamente? Oppure, per il governo portoghese,  che attualmente prende a prestito denaro allo 11,9%? O al governo ungherese, che attualmente sta pagando lo 8,53%. O al governo irlandese, che attualmente paga l'8,51%? O al governo italiano, che sono costretti a pagare il 7,06%?
L'obiezione  a quella alternativa è che l'articolo 123 del trattato di Lisbona impedisce alla BCE di prestare soldi ai governi.

le ragioni di Thorpe:
La mia comprensione è che l'articolo 123 è lì per impedire ai governi eletti di abusare della banche centrali, ordinando loro di stampare moneta per finanziare la spesa eccessiva. Questo, ci viene detto, è perché la BCE deve essere indipendente dai governi. OK. Ma quello che abbiamo ora è un milione di volte peggio. La BCE è ora completamente nelle mani del settore bancario. " Vogliamo mezzo miliardo di denaro a buon mercato!", Dicono. OK, nessun problema. Mario è qui per sistemare le cose. E non c'è bisogno di consultare nessuno. Nel momento in cui la BCE fa l'annuncio, il denaro è già scomparso.
Almeno se la BCE stesse lavorando sotto la supervisione di governi eletti, avremmo una certa influenza quando si eleggono i governi. Ma il gruppo che ora ha le mani sporche sugli strumenti di potere sono ormai totalmente fuori controllo.
Goldman Sachs, e i tecnocrati finanziari hanno preso in mano la nave europea. La democrazia è uscita fuori dalla finestra, tutto in nome di mantenere la banca centrale indipendente dagli "abusi" dei governi? Eppure il governo è il popolo, o dovrebbe essere così. Un governo democraticamente eletto rappresenta il popolo. Gli europei sono stati ingannati nel rinunciare alla propria democrazia, a favore di una banda di pirati finanziari canaglia, e il resto del mondo non è molto distante.
Piuttosto che la ratifica del trattato draconiano ESM, gli europei farebbero meglio a invertire l'articolo 123 del Trattato di Lisbona. Poi, la BCE potrebbe emettere credito direttamente ai governi degli Stati membri. In alternativa, i governi dell'Eurozona potrebbero ristabilire la loro sovranità economica facendo rivivere le loro banche pubbliche centrali e  utilizzandole per emettere il credito che la nazione abbisogna per il bene della nazione, in modo efficace  e senza interessi. Questa non è una idea nuova, ma è stato usato storicamente con ottimi risultati, ad esempio in Australia attraverso la Commonwealth Bank of Australia e in Canada attraverso la Banca del Canada .
Oggi l'emissione di moneta e del credito è diventato di diritto privato di affittuari vampiri, che la stanno usando per spremere la linfa vitale delle economie. Questo diritto deve essere restituito ai governi sovrani. Il credito dovrebbe essere un servizio pubblico, erogato e gestito a beneficio del popolo.
Per aggiungere la firma ad una lettera ai parlamentari che bloccano la ratifica del MSE, clicca qui .

Ellen Brown è un avvocato e presidente del Public Banking Institute, http://PublicBankingInstitute.org . In Web of Debt, il suo ultimo di undici libri, si mostra come un cartello privato ha usurpato il potere di creare denaro dal popolo stesso, e come la gente può ottenerlo indietro. I suoi siti web sono http://WebofDebt.com e http://EllenBrown.com .
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!