lunedì 3 marzo 2014

Abbiamo tradotto l'articolo, del Prof Michel Chossudovsky, per la mirabile analisi  molto dettagliata e interessante, la quale  mette bene in evidenza le responsabilità della situazione attuale della collusione tra i gruppi neonazisti ucraini e la potenza USA , la NATO e Bruxelles, impelagati a sostenere un governo golpista neonazista , atto molto pericoloso per la pace in Europa e di tutto il mondo; ove è possibile possa far scoccare la scintilla che infiammerà il mondo intero.

Importante leggerlo e capire bene tutti gli intrecci per riconoscere le responsabilità politiche e le azioni militari che possono sorgere, in  previsione di un futuro da ricostruire nei dettagli, per il prossimo tribunale di Norimberga, se saremmo ancora al mondo. 


Vàturu Erriu Onnis Sayli 
per Sa Defenza

Gli Stati Uniti hanno installato un governo neo-nazista in Ucraina

Prof Michel Chossudovsky 
globalresearch.ca
tradotto da Sa Defenza

Secondo il New York Times, " Gli Stati Uniti e l'Unione Europea hanno abbracciato la rivoluzione qui come un altra fioritura della democrazia , un duro colpo per l'autoritarismo e cleptocrazia nello spazio ex sovietico. " ( dopo il trionfo iniziale, leader ucraini ci mettono la faccia  nella battaglia per la credibilità , NYTimes.com , 1 marzo 2014, enfasi aggiunta)

"Fioritura democratica, Rivoluzione" ? La triste realtà è il contrario. Che ci sia stato un colpo di Stato sponsorizzato da USA-UE-NATO in palese violazione del diritto internazionale, è palese.
La verità proibita è che l'Occidente ha progettato, attraverso una accurata e studiata messa in scena, l'operazione e la formazione in segreto di un regime di delega integrato da neo-nazisti.
Confermato dall'assistente del Segretario di Stato Victoria Nuland, organizzazioni chiave in Ucraina, tra cui il partito neo-nazista Svoboda sono stati generosamente sostenuti da Washington: "Abbiamo investito oltre 5 miliardi di dollari per aiutare l'Ucraina per raggiungere questi e altri obiettivi. ... Noi continueremo a promuovere l'Ucraina verso il futuro che merita. "
I media occidentali hanno "casualmente" evitato di analizzare la composizione e le basi ideologiche della coalizione di governoLa parola "neo-nazista" è un tabù. E 'stato escluso dal dizionario di media mainstream commento. Non apparirà nelle pagine del New York Times, il Washington Post e The IndependentI giornalisti sono stati istruiti a non usare il termine "neo-nazista" per designare Svoboda e il magma della destra.
Composizione del governo di coalizione
Non si tratta di un governo di transizione in cui gli elementi neo-nazisti integrano la frangia della coalizione, formalmente guidato dal partito Patria.
Il Consiglio dei Ministri non solo è integrato dalla Svoboda e dalla Destra (per non parlare di ex membri della defunta fascista UNA-UNSO), alle due principali parti neo-naziste sono state affidate  posizioni chiave che concedono loro "de facto" il controllo sulle forze armate, sulla Polizia e la sicurezza nazionale.
Mentre il partito Patria di Arseniy Yatsenyuk controlla la maggior parte dei portafogli; al leader di Svoboda, il partito Neo-Nazi, Oleh Tyahnybok non è stato concesso un importante incarico di governo (a quanto pare su richiesta dell'assistente del Segretario di Stato Victoria Nuland), i membri del Svoboda e della  destra, occupano posizioni chiave nel aree della Difesa, "Law Enforcement", l'istruzione e gli affari economici.


 Assistente Segretario di Stato Victoria Nuland insieme al leader Neo Nazi di Svoboda Oleh Tyahnybok 
Andriy parubiy.jpgAndriy Parubiy [a destra] co-fondatore del Partito Social-Nazionale neo-nazista di Ucraina (successivamente ridenominata Svoboda) è stato nominato Segretario della Sicurezza Nazionale  del Comitato Nazionale di Difesa (RNBOU) . (Рада національної безпеки і оборони України ) , una posizione chiave il Ministero degli Esteri, della Difesa, le Forze Armate, le Forze dell'Ordine, la sicurezza nazionale e intelligence. Il RNBOU è l'organo decisionale centrale. Mentre è formalmente guidato dal presidente, è gestito dal Segretariato, con uno staff di 180 persone, tra cui la difesa, l'intelligence e gli esperti della sicurezza nazionale.
Parubiy è stato uno dei principali leader dietro la rivoluzione arancione del 2004La sua organizzazione è stat finanziata dall'Occidente. Egli si riferisce ai media occidentali come il "Kommandant" del movimento EuroMaidan.  Andriy Parubiy insieme con il leader del partito di Oleh Tyahnybok è seguace ucraino di Stepan Bandera il nazista, che ha collaborato nell'assassino di massa degli ebrei e dei polacchi durante la Seconda Guerra Mondiale. Reuters / Gleb Garanich                               Marcia neo-nazista in onore di Stepan Bandera
A sua volta, Dmytro Yarosh, capo della delegazione Settore Proprio nel parlamento, è stato nominato vice segretario del Parubiy del RNBOU.
Yarosh era il leader delle Camicia Brune organizzazione paramilitare neo-nazista durante la "protesta" nel movimento EuroMaidan. Egli ha chiesto lo scioglimento del Partito delle Regioni e del Partito Comunista.
 Dmytro Yarosh discorso a Euromaidan
Il partito neo nazista controlla anche il processo giudiziario con la nomina di Oleh Makhnitsky del partito Svoboda alla carica di procuratore generale dell'Ucraina. Che tipo di giustizia prevarrà con un rinomato neo-nazista responsabile della Procura della Repubblica di Ucraina? 
Posizioni del Governo sono state assegnate agli ex membri dell'organizzazione frangia neo-nazista  Assemblea Nazionale Ucraina - Auto-Difesa Nazionale Ucraina  (UNA-UNSO):
"Tetyana Chernovol , descritta dalla stampa occidentale come un giornalista investigativo senza alcun riferimento  al suo passato coinvolgimento nel partito antisemita UNA-UNSO, è stata nominata presidente nella commissione anti-corruzione del governo. Dmytro Bulatov, noto per il suo presunto rapimento da parte della polizia , ha anche lui collegamenti con UNA-UNSO, ed è stato nominato Ministro della gioventù e dello sport.
Egor Sobolev , leader di un gruppo civico a Indipendenza Maidan e politicamente vicino ai Yatsenyuk, è stato nominato presidente del "Comitato di Lustrazione", accusato dell'epurazione dei seguaci del presidente Yanukovych  dal governo e dalla vita pubblica. (Vedi  Ukraine Transition Government: Neo-Nazis in Control of Armed Forces, National Security, Economy, Justice and Education,  Global Research, 2 Marzo 2014
Il "Comitato di Lustrazione" è quello di organizzare la caccia alle streghe contro gli avversari del nuovo regime neo-nazista. Gli obiettivi della campagna di lustrazione  o purificazione sono le persone in posizioni di autorità all'interno del servizio civile, i governi regionali e comunali, nell'istruzione, la ricerca, ecc.
Il termine lustrazione si riferisce alla "interdizione di massa" di persone associate con il precedente governo. Essa ha anche connotazioni razziali. Sarà con ogni probabilità sarà diretto contro i comunisti, i russi e i membri della comunità ebraica.
E 'importante riflettere sul fatto che l'Occidente, formalmente impegnata nei valori democratici, non solo ha guidato la abiura  di un presidente eletto, ma ha anche insediato un regime politico integrato da neo-nazisti.
Questo è un governo di prossimità che permette agli Stati Uniti, la NATO e l'UE di interferire negli affari interni dell'Ucraina e smantellare le sue relazioni bilaterali con la Federazione russa. Deve essere chiaro, tuttavia, che i neo-nazisti  infine dirigono il tiro: sotto un "regime di governo indiretto", prendono  ordini -  direttamente dal Dipartimento di Stato americano, dal Pentagono e dalla NATO-  in materia di politica estera e militare cruciale in questione, tra cui il dispiegamento di truppe dirette contro la  Federazione Russa .
Il mondo è a un bivio pericoloso: le strutture e la composizione di questo "governo delega" installato dall'Occidente non favoriscono il dialogo con il governo russo e i militari. 
Il RNBOU
Uno scenario di escalation militare che conduce al confronto tra la Russia e la NATO è una possibilità concreta. Il "Sicurezza Nazionale e Difesa Comitato Nazionale dell'Ucraina" (RNBOU),  è controllata da neo-nazisti e svolge un ruolo centrale negli affari militari. Nel confronto con Mosca, le decisioni prese dal RNBOU guidato da Parubiy neo-nazista e il suo vice la camicia  bruna Dmytro Yarosh in consultazione con Washington e Bruxelles, potrebbero avere conseguenze devastanti.


Tuttavia, è ovvio che "il sostegno" per la formazione di un governo neo-nazista non implica in alcun modo lo sviluppo di "tendenze fasciste" all'interno della Casa Bianca, Dipartimento di Stato e il Congresso degli Stati Uniti. "La fioritura della democrazia" in Ucraina, per usare le parole del New York Times è approvato da repubblicani e democratici

E 'un progetto bipartisan. Per non dimenticare, il senatore John McCain è un sostenitore e amico dei leader Neo Nazi di Svoboda Oleh Tyahnybok (immagine sopra a destra).

Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!