sabato 14 giugno 2014

La Banca Mondiale avverte di possibili disordini contro l'aumento dei prezzi alimentari, che spingono alla rivolta...

Mike Adams,
naturalnews.com
tradusiu et editau
de Sa Defenza



Un nuovo rapporto pubblicato dalla Banca Mondiale (1) avverte che i prezzi alimentari sono alle stelle a livello globale, con il grano in aumento del 18 per cento e il mais del 12 per cento in questo trimestre. 
L'Ucraina, uno dei maggiori esportatori di grano del mondo, ha subito un aumento del 73 per cento dei costi di frumento nazionali. 
L'Argentina ha visto i prezzi del frumento alle stelle il 70 per cento in più. 

Secondo la Banca Mondiale, questi aumenti di prezzo sono stati causati principalmente da tre fattori: 

1) la domanda nettamente superiore per i prodotti alimentari in Cina, 2) le condizioni di  siccità in USA che abbatte la produzione di grano, e 3) i disordini in Ucraina a causa del vicino stato di guerra con la Russia.

L'aumento dei prezzi dei generi alimentari portano a disordini sociali.

Secondo la Banca Mondiale, l'aumento dei prezzi dei generi alimentari hanno causato 51 rivolte per il cibo in 37 paesi dal 2007. Tra le altre nazioni in Tunisia, Sud Africa, Camerun e India. 

"shock dei prezzi alimentari può sia scintilla ed esacerbare i conflitti e l'instabilità politica" avverte il rapporto. 

Sul blog della  Banca Mondiale   l'economista José Cuesta dal titolo "Senza cibo, Non c'è Pace" (2) e avverte che "è molto probabile che vivremo più rivolte per il cibo in un prossimo futuro ...per lo shock dovuto ai  ripetuti aumenti dei prezzi degli alimentari  portano ad una  spontanea - tipicamente urbana - instabilità socio-politica " 

Il seguente grafico della Banca mondiale mostra il brusco andamento dei prezzi  verso un aumento dei generi alimentari in tutto il mondo:

La fame porta alla rivoluzione

Banca Mondiale afferma  che la fame porta alla rivoluzione . Quando la gente muore di fame per le strade, non vi è agitazione politica che non possa diventare  violenta. Perché questa è una reazione umana fondamentale, così come è vero anche in paesi come gli Stati Uniti, Regno Unito o altri paesi del primo mondo come il Camerun o l'India. 

Il giornalista investigativo americano Alfred Henry Lewis (1855-1914) famoso per il detto, "Ci sono solo nove pasti tra l'uomo e l'anarchia. " E continua a spiegare, "Può essere preso come assiomatico che un uomo affamato non sia mai un buon cittadino". 

Vuol dire che la fame dissipa le illusioni di una buona società e scatena la natura animalesca disperata che si nasconde dentro ogni essere umano. Un  uomo affamato che cerca di nutrire i suoi bambini affamati a un certo punto abbandona ogni legge e ordine, facendo l'indispensabile per mantenere se stesso e i suoi figli vivi, compreso atti estremi come rapine, aggressione e omicidio. 

Detto in altro modo, l'unica ragione per cui la maggior parte delle persone obbedisce alle leggi e accetta di vivere in un modo socialmente educato è perché le loro pance sono piene . Togliere il cibo, tutte le illusioni di amicizia sociale svaniscono in circa "nove pasti" (tre giorni). Nessuna forza di polizia locale può sperare di controllare le azioni delle masse affamate, indipendentemente da come la popolazione era una volta, quando il cibo era abbondava. 

Il prossimo collasso inevitabile è la carenza di cibo.

Molti stanno  in guardia sulla mancanza di approvvigionamento di cibo. Queste avvertenze includono i seguenti fattori: 

* SCHEDE EBT (tipo la carta acquisti per estrema povertà già in uso in Italia ndr) sono il sistema del governo federale "food stamp" (buoni per alimentari) che distribuisce denaro a oltre 47 milioni di americani che usano quei soldi su carte di debito per comprare il ciboIl sistema di EBT dipende interamente dalla solvibilità finanziaria del governo federale, un impero ricco di oltre 17 trilioni di debito e costantemente sull'orlo di una sciagura finanziaria. 

Quando arriverà il giorno che i federali smetteranno di finanziare le carte EBT, le rivolte per il cibo saranno imminenti . I titolari di carta EBT hanno già saccheggiato un negozio Wal-Mart , anche in tempi tranquilli! (Una volta che i diritti EBT sono tagliati fuori, i possessori di carta EBT semplicemente saccheggeranno gli stessi negozi che hanno usato da clienti. Una volta che quei negozi sono a corto di cibo, le città statunitensi cadranno in una totale guerra di quartiere.) 

* SCIENZIATI  avvertono che gran parte della produzione alimentare in atto nel mondo di oggi - negli Stati Uniti, India, Cina, ecc - dipende interamente dall'estrazione di acqua fossile da falde acquifere sotterranee. 

Tali falde acquifere si stanno rapidamente esaurendo , alcune calano più di un piede (piede=30,48cm) all'anno. Una volta che l'acqua fossile è esaurita, scompare per centinaia o migliaia di anni. Intere regioni granaio del mondo (come il Midwest degli Stati Uniti) saranno trasformate in deserti agricoli. 

Già, gran parte del Texas e Oklahoma è tornando alle condizioni Dust Bowl (deserto polveroso). 

* AMBIENTALISTI avvisano che il cambiamento climatico causerà modelli climatici radicali (siccità, inondazioni) che devastano l'approvvigionamento di cibo. E 'innegabile che il tempo estremo ha già causato distruzioni senza precedenti nella produzione alimentare negli Stati Uniti negli ultimi 18 mesi. (Le cause alla base di tali modelli meteorologici, però, restano oggetto di accesi dibattiti.) 

* COLTURE GENETICAMENTE MODIFICATE sono geneticamente vulnerabili alle malattie perché sono colture mono-cultura con poca diversità genetica. Quasi tutti i mais coltivati negli USA, per esempio, è geneticamente modificato il mais con un corredo genetico quasi identico. La situazione è ovviamente matura per il tipo di sciagura da malattia a cui stiamo già assistendo con i raccolti mondiali di banane . 

* Economisti avvertono che l'offerta di moneta globale è sull'orlo del collasso. Una volta che crolla, il sistema bancario ne seguirebbe la stessa sorte , distruggendo le infrastrutture che le persone usano per comprare cibo. Se i negozi di alimentari non possono effettuare transazioni finanziarie, ne consegue che non possono reintegrare l'inventario della vendita al dettaglio al pubblico. 

Per continuare ad essere informati su questo argomento, leggete le info su:
www.TheEconomicCollapseBlog.com 
www.SHTFplan.com 
www.SteveQuayle.com 

* Sostenitori della permacultura stanno avvertendo che la fornitura di sementi a livello mondiale è stata deliberatamente fatta crollare da aziende biotech che abitualmente acquistano una piccola azienda sementiera per farla chiudere. L'intenzione è di creare monopoli di semi ed eliminare le alternative in competizione  dei sementi brevettati, sementi professionali controllate. 

La risposta a tutto questo, tra l'altro, si trova nella saggezza di persone come Geoff Lawton che insegna a decentrare, in abbondanti produzioni alimentari su base progettuale scientifica a permacultura . (In realtà, la saggezza di Geoff può salvare il nostro mondo se abbracciato come un sostituto per l'agricoltura aziendale ...)

Illusioni temporanee di cibo a buon mercato andranno presto in frantumi

In altre parole, ci sono ragioni economiche, idrologiche e genetiche perché l'abbondante approvvigionamento alimentare di oggi si troverà davanti una brusca fine . 

Il basso costo, facile cibo che si acquista al supermercato in questo momento è una illusione temporanea di cibo a buon mercato sulla base di pratiche agricole non sostenibili che utilizzano l'acqua fossile, che distrugge il terriccio e avvelenare l'ambiente. 

 Anche il governo degli Stati Uniti sovvenziona il programma del cibo attraverso la sudette food stamp ma è un manufatto temporaneo di una nazione  diretta verso il collasso inevitabile del debito. 
Per saperne di più sul debito: www.TrendsResearch.com 
E' quindi una certezza matematica e fisica che questa illusione del basso costo, e il cibo abbondante cadrà presto in frantumi. E sulla sua scia, saremmo lasciati come affamati, la popolazione disperata senza più nulla da perdere manifesteranno per le strade e messa in scena una rivolta violenta.

L'America ha abbandonato la sicurezza alimentare a favore dei monopoli corporativi

Ovunque questo accade vedrà le città trasformate in trappole mortali. A causa del modello di agricoltura aziendale centralizzato che oggi domina le economie del primo mondo, la produzione di cibo (e anche terreni agricoli) è controllata da un numero molto limitato di operatori societari. 
Questo è l'opposto della sicurezza alimentare.

Una nazione che pratica la sicurezza alimentare dovrebbe incoraggiare orti di casa e sostenere la produzione alimentare decentrata, che comprende la produzione alimentare urbana. 

È interessante notare che, nazioni come Cuba e Russia hanno incoraggiato proprio queste pratiche, ed è il motivo per cui sono più resistenti al collasso di una fornitura di cibo. 

Negli Stati Uniti, invece, per gli orti in casa i cittadini sono stati minacciati di arresto . 

Le persone che producono cibo vero sono spesso contrastate a mano armata da parte delle autorità governative . 
Gli agricoltori che cercano di produrre biologico e non OGM,  sono citati in giudizio da aziende come la Monsanto i cui semi inquinano la loro terra agricola. 

Governo e gli enti aziendali sono collusi negli Stati Uniti e monopolizzano la produzione alimentare , centralizzando in tal modo in un modo che compromette la sicurezza alimentare. 
Il giorno in cui  agli americani veniva detto di produrre verdure nei "Victory Gardens" durante la seconda guerra mondiale sono tempi ormai lontani. 
Oggi, ci è stato detto di allinearci obbediente e mangiare semi di soia geneticamente modificati o bere latte vaccino contaminato da ormoni. Il Governo ora richiede la nostra obbedienza sul cibo e lavora attivamente contro gli individui che cercano di produrre il proprio cibo a livello locale.

Perché l'approvvigionamento di cibo è oggetto di vulnerabilità per l'America

Questo rende l'America selvaggiamente vulnerabile alle interruzioni di approvvigionamento alimentare. Mentre molte nazioni riescono a tirare avanti grazie a orti domestici e decentrare la produzione alimentare, gli Stati Uniti d'America hanno consentito al governo e alle aziende di strutturare il sistema di approvvigionamento alimentare nazionale in una configurazione non tollerante di errori precaria e che sta praticamente collassando. 

Solo una perturbazione del sistema -il fallimento della rete elettrica, o fallimento delle raffinerie di combustibile o di un'infrastruttura di transazione finanziaria non riuscita - crollerebbe la disponibilità di cibo a livello nazionale, inviando la popolazione in uno stato quasi immediato di fame mortale. La legge marziale sarebbe senza dubbio rapidamente applicata, dopo che gli americani sono stati condannati a morire di fame per mano di FEMA.

Il 16 marzo 2012, Obama ha dichiarato il controllo federale su tutte le aziende agricole, di cibo, bestiame e sementi

Il governo federale sa già tutto quello che vi sto dicendo. 
Ecco perché il 16 marzo 2012, il presidente Obama ha emesso un ordine esecutivo dal titolo, " RISORSE e preparazione della difesa nazionale" 

E' possibile leggere il comunicato stampa ufficiale della Casa Bianca qui . 

L'ordine esecutivo afferma che solo il Presidente ha l'autorità  decisionale su tutte le risorse della nazione (lavoro, cibo, industria, ecc),  "per promuovere la difesa nazionale." 

La proclamazione dà al Segretario dell'Agricoltura piena autorità a far raccogliere tutte le "risorse alimentari, in strutture di risorse alimentari, risorse di bestiame, risorse veterinarie, risorse fito-sanitarie,  la ripartizione interna delle attrezzature agricole e dei fertilizzanti commerciali. " 

Al Segretario della Difesa viene dato il controllo su tutte le "risorse idriche", e al Segretario del Commercio viene dato il controllo su "tutte le altre materie, sui servizi e strutture, compresi i materiali da costruzione. " Il governo federale vede quello che sta arrivando, e ha già rivendicato tutto il vostro cibo, i terreni agricoli, il bestiame, i fertilizzanti e le attrezzature agricole, e tutte le altre attività legate alla produzione di cibo. 

Se, dopo aver letto questo, non fate scorte alimentari, siete dei pazzi. 


Il testo di questo articolo è liberamente utilizzabile a scopi non commerciali, citando la fonte sadefenza e l'autore della traduzione Vàturu  

Fonti 
(1) http://www.worldbank.org/en/topic/poverty/pu...
(2) http://blogs.worldbank.org/voices/no-food-no...
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!