mercoledì 30 luglio 2014

Quello che non vi dicono: Il sole è un farmaco a spettro completo che può guarire il cancro

Paul Fassa
NaturalNews 
tradusiu editau
de Sa Defenza


"Quelli che hanno tentato di convincere il mondo che il Sole, fonte primaria della Terra di energia e di vita provoca il cancro, lo hanno fatto con intento doloso, per ingannare le masse e farle sottrarre da quella cosa che può prevenire la malattia." - Dave Mihalovic, medico naturopata e scrittore. [1] 

La verità è che siamo stati sistematicamente malinformati riguardo al sole e tumori della pelle per anni. 

Questo video di presentazione lo spiega completamente. Quanti sanno che non vi è alcuna prova definitiva che  il sole provoca il cancro della pelle? [2]

Può il sole curare il cancro?

Nel libro The Healing Sun , il Dott. Richard Hobday documenta una vasta gamma di studi che dimostrano che il sole protegge contro il cancro della mammella, colon, ovaie e prostata. Si può anche prevenire il diabete, sclerosi multipla, malattie cardiache e ipertensione, osteoporosi, psoriasi e disturbo affettivo stagionale (SAD). [3] 

Poi c'è il caso del dottor Harland G., a cui è stato diagnosticato un cancro della pelle e consigliato da un chirurgo di rimuoverlo. Al contrario di quanto raccomandatogli invece, ha deciso di prendere il sole nella zona cancerosa. Dopo un breve periodo di sole continuo, il cancro della pelle era completamente scomparso. Tornò dal suo Medico, che gli ha confermato che il cancro della pelle era scomparso e non era necessario alcun intervento chirurgico. [3] 

Il Dott. Zane R. Kime dice che  il Dott. Bernarr Zovluck, afferma: "Il cancro non è favorito dal prendere il sole; inoltre scrive, che coloro che si espongono a più luce del solare hanno meno probabilità di contrarre il cancro. Prendere il sole guarisce dal cancro, rinforza il sistema immunitario, e aumenta l'ossigenazione dei tessuti." [4] 

Tuttavia, siamo bombardati quasi quotidianamente con "avvertimenti" terribili dalle "autorità" che ci ammoniscono, per il nostro bene, naturalmente, ad evitare il sole a tutti i costi.

La fobia del sole raggiunge livelli epidemici

Ad esempio, il dottor Robin Ashinoff, capo chirurgo in dermatologica estetica presso Hackensack University Medical Center ha consigliato: "Indossare la protezione solare e poi deliberatamente esporsi al sole è  come uscire senza protezione solare. " Continuò "Tu non vieni bruciato, ma la tua pelle sta ancora ricevendo i raggi UV. La protezione solare è importante, ma si dovrebbe anche indossare l'abbigliamento giusto e proteggere voi stessi quanto più possibile dal sole diretto." [5] 

Il Dott. Ashinoff sostiene uno stile di vita da vampiro al riparo dalla luce del soleLa realtà è che la stragrande maggioranza delle persone, tra cui medici, sono stati indotti a credere nel mito che il sole sia tossico e faccia male, sia cancerogeno, nocivo, e mortale per la salute della nostra pelle. 

Ecco perché la maggior parte delle persone usano spalmarsi di creme solari tossiche sulla loro pelle ogni volta che entrano in contatto diretto con i raggi del sole. 

In realtà, la maggior parte dei filtri solari convenzionali sono rischi biologici che causano il cancro. [6] [7] 

E , nel frattempo,  l'industria multi-miliardaria del cancro con la storia che il sole è tossico, sta facendo il pieno con miliardi di dollari, a motivo di  questa bufala. I  creduloni sono perplessi e si  stupiscono nel vedere le statistiche che rivelano che il cancro della pelle, il melanoma, è in aumento. [8]

Il medico del sole

Il Dr. Auguste Rollier ha aperto il primo europeo "Sun Clinic" nel 1903 a Leysin, in Svizzera. Ha anche scritto un libro molto influente: elioterapia . Era considerato il più famoso elio terapista del mondo. Al suo apicoe, ha operato 36 cliniche. Il Dr. Rollier ha sposato l'idea che il sole era un insuperabile e ampio spettro di medicina . 

Ha aiutato a guarire i suoi pazienti con una sana dieta combinata con la potenza del sole. 

Nel 1933,  oltre 165 diverse malattie erano trattate con successo con l'elioterapia, tra cui tubercolosi, ferite, rachitismo e molto altro. 

La morte del dottor Rollier nel 1954 segnò la fine della terapia sole non perché fosse inefficace, ma perché è stato sostituito da Big Pharma e i "farmaci miracolosi". [9] 

Fonti:

[1] http://preventdisease.com

[2] https://www.youtube.com

[3] http://online.wsj.com

[4] http://curezone.org

[5] http://www.northjersey.com

[6] http://www.faim.org

[7] http://www.naturalnews.com

[8]http://institutefornaturalhealing.com

[9] http://www.naturalnews.com


L'autore: Paul Fassa è dedicato a informare le persone, circa l'attuale corruzione del cibo e medicine e li guida verso luna direzione migliore per la salute senza restrizioni della libertà di cura. 

Altri articoli 
http://www.naturalnews.com/Author712.html 
http://healthmaven.blogspot.com

il testo di quest'articolo è liberamente utilizzabile non per scopi commerciali , citare la fonte 
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!