venerdì 12 settembre 2014

L'EUROPA E I "GIOVANOTTI" IN CAMICIA BIANCA . LE TESTE DEI "SEPARATISTI" UCRAINI INVIATE ALLE MADRI IN SCATOLE ...


Una parola contro le guerre
A. Boassa


Mi esimo dal mettere in mostra le fotografie delle teste di esseri umani depositate in scatole di legno ed inviate alle madri sebbene esse rappresentino in modo esemplare il livello di degrado cui è arrivata l'Europa sotto la spinta degli Stati Uniti e di Israele . Sono a conoscenza di altre efferatezze non dissimili di cui non parlerò . Del resto basti pensare ad Odessa .

Lo sdegno per i crimini dell'IS appare del tutto ipocrita in questo quadro . In Europa i nostri governanti UE sanno fare altrettanto . Senza dimenticare che le devastazioni dell'IS non sarebbero possibili senza il reclutamento ,l'addestramento ,il sostegno tecnologico e amministrativo dell'Occidente .
L'Europa delle banche è uscita umiliata dallo scontro con le "province ribelli" e naturalmente per giustificare la disfatta si è gridato a gran voce sull'intervento militare della Russia e della sua "naturale tendenza" espansionistica . Intervento militare che non c'è stato come sanno bene i Vertici della Nato che poi sono i veri padroni dell'Europa .


La rabbia(ben testimoniata dall'abominevole di cui sopra) per aver perso come io penso "definitivamente" aree ricche non solo di grandi giacimenti energetici (aree che l'abile politica occidentale ha saputo unire saldamente alla Russia ) determinerà un cumulo ulteriore di menzogne sulla "guerra ucraina" e nuove provocazioni nei confronti di quello che per l'Europa sarebbe potuto essere un partner economico culturale ...


E non solo bugie sul "nemico" . Direi sopratutto bugie su se stessi .
Si pensi alla pagliacciata dei "giovanotti" in camicia bianca ,tutti sorridenti , baldanzosi ,carini come le migliori pubblicità del Mulino Bianco , a testimoniare come l'Europa tutta marcia felice con i bassi salari ,con la disoccupazione , con il"dimagrimento " dello stato ... naturalmente grazie alla loro politica di "sinistra".


Si pensi agli spot sull'Europa che invadono gli schermi televisivi per "educare" gli italici ad essere grati alla costruzione della Ue che ha saputo accogliere amorevolmente gli immigrati e farli sentire a casa propria ,che prepara per i giovani un futuro radioso e che ora con il "Trattato" con gli Usa si appresta con un'invasione di merci europee nel ricco mercato di Bengodi Usa ad un formidabile rilancio della nostra economia ...


Si pensi alle lacrimucce del Napolitano sulla Libia e alla sua somalizzazione che deve essere venuta chi sa come ,si pensi alle preoccupazioni per le sorti del Mali e del Centrafrica afflite da terroristi anche lì spuntati non si sa come dopo la dissoluzione della Libia , si pensi a Gaza e a come potrebbe rinascere senza Hamas se solo si fidasse della buona volontà del governo israeliano ,come vanno dicendo gli Oz , i Grossman ...


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!