domenica 8 febbraio 2015

Scrittore ebreo mette in guardia contro gli OGM, arma moderna del biotech, eredità dell'olocausto...




S. D. Wells
tradusiu imprentau
de Sa Defenza

Come si fa a commettere volontariamente un suicidio senza rendersene conto?

Il risultato di una morte lenta e dolorosa non è diversa da una morte improvvisa inaspettata - la fine è la morte.

Per cominciare, io sono ebreo, da non prendere nel modo sbagliato, il mangiare cibo cancerogeno progettato da scienziati nazisti è un suicidio preordinato, ed è come camminare lentamente dentro delle camere a gas, nel corso del tempo, sempre dosato più e più volte con "mustard-gas" nei cibi (iprite). [1]

Pesticidi infettano gli alimenti più convenzionali negli Stati Uniti di oggi, ed è tutto grazie a quel che arriva, da IG Farben, dai nazisti della seconda guerra mondiale. Oggi il cibo dell'olocausto include tutti gli stessi ingredienti, compreso il fluoruro nell'acqua, che è stato usato sugli ebrei nei campi di concentramento per mantenerli deboli in modo che non reagissero o pensassero a fondo sul loro breve futuro. 

Hanno lavorato in fabbriche di materiali per la fabbricazione di armi da guerra e si sono ammalati a morte, proprio a motivo, delle sostanze chimiche con cui sono stati alimentati. Gli scienziati nei laboratori di Auschwitz hanno eseguito esperimenti folli sugli esseri umani come fossero topolini da laboratorio, proprio come la chemioterapia e la chirurgia vengono applicate oggi per risolvere una malattia del sangue nota come cancro

Potremmo anche essere "bleeding humans out" come ai vecchi tempi. E' solo che non funziona. In 10 anni, 6 milioni o più americani moriranno di cancro  o da overdose da trattamento di chemioterapia, e questo è lo stesso numero degli ebrei che morirono nell'Olocausto avvelenati e uccisi in nome della scienza,  del potere e del denaro. Suona familiare?

Biotech, Big-Agri e prodotti farmaceutici tossici - sono una miscela ben orchestrata di morte e distruzione

Gabriel Donohoe ha scritto: 
Dopo la seconda guerra mondiale, decine di presunti criminali di guerra nazisti sono stati perseguiti dagli Alleati nel Palazzo di Giustizia della città di Norimberga, il luogo di nascita del partito nazista. Gli imputati non erano attratti solo dai militari, ma anche da medici, giudiziarie, amministrative, industriali, e in altri settori della macchina da guerra tedesca. 
Tra i prigionieri industriali accusati di crimini contro l'umanità si sono 24 dirigenti della IG Farben (IG Farben era costituita da Bayer, BASF, Hoechst e altri) un'organizzazione senza i quali , secondo US procuratore capo Telford Taylor, la seconda guerra mondiale non sarebbe stata possibile. 
Nel 1925, la IG Farben, Interessengemeinschaft Farben, (Associazione degli interessi comuni), è diventato un potente cartello dei prodotti chimici e farmaceutici di aziende tedesche come Bayer (il produttore aspirina), BASF, AGFA, e Hoechst (ora conosciuto come Aventis.) Nel 1933, il gruppo IG Farben era diventata il più grande polo chimico e farmaceutico al mondo. E anche oggi, anche se non utilizza il nome di IG Farben, sono le stesse società che restano le più potenti multinazionali del pianeta in prodotti farmaceutici, chimici e agro-chimici. 
Il cartello del petrolio e dei farmaci dietro la Seconda Guerra Mondiale
Lo rivelano gli archivi di Norimberga


I pesticidi tossici: organoclorurati e l'acqua del rubinetto clorurata: 

Stai sottovalutando il massiccio detrimento sanitario? 

Considerare questi fatti

Bioaccumulo significa che questi sottoprodotti del cloro continuano attraverso il tempo e rimanere nella catena alimentare. Le singole specie portatrici di vita muoiono, ma le sostanze chimiche persistono immutate, decennio dopo decennio. Il risultato è che i livelli di PCB e diossine presenti nella carne e nel pesce e oggi possono  essere milioni di volte superiori ai valori presenti in natura.  
La consumazione lenta di tubature in PVC, anno dopo anno, è un buon motivo per non bere  dell'acqua  dal rubinetto, indipendentemente dalla qualità dell'acqua stessa. ...

Lo sbiancamento della carta è un altro grande mercato per il cloro. ...

Il cloro è il metodo più popolare di sbiancamento. Il problema è , che il risultato è l'uso di 300 diversi organoclorurati. Indovinate quanti di essi sono scaricati nei laghi, fiumi e oceani del mondo ogni anno. Indovinate un po, sono ben 4 milioni di tonnellate! ...

Una volta nel corpo, gli organoclorurati sono protetti e incapsulati nelle cellule di grasso - il luogo più idoneo per lo stoccaggio e l'accumulo a lungo termine.

Ora capite questo: Tre chili di batteri saprofiti si suppone popolino il nostro colon per agevolare la fase finale della digestione e la sintesi della vitamina. Il Cloro, come gli antibiotici, mettono fuori uso tutti i batteri sia buoni che cattivi! Ciò significa che i probiotici sono distrutti e l'intero sistema digestivo è costretto ad operare in modalità di sopravvivenza. Tre su quattro città americane mette i clorurati nell'acqua potabile. Siamo alla politica del male puro.


WWIII: Oggi è in corso una guerra  per liberare gli alimenti e l'acqua dalle  sostanze chimiche

Il concetto di alimenti biologici per la prevenzione delle malattie e la guarigione è stata soppressa. Molti medici alternativi sono stati perseguitati e persino assassinati per difenderne l'utilizzo. Centinaia di cause di malattia e le sue cure sono nascoste sotto il tappeto, tenuti fuori dalla diffusione dei media mainstream, dalle riviste mediche e dai medici che possono prescrivere solo farmaco ad alti costi. Le malattie croniche che conosciamo così bene oggi potrebbero essere curate con semplici e poco costose, terapie naturali. Il Dr. Herbert Ley, ex United States FDA Commissioner , dice: "Ciò che la FDA sta facendo e ciò che il pubblico pensa che stia facendo sono completamente l'opposto, tanto che i due pensieri non coincidono, come la notte con il giorno.

Non  ti fare convincere ad essere un volontario dei trattamenti sperimentali (chirurgia / chemio / radioterapia). Non "salite sul treno" dell'olocausto alimentare conosciuto come OGM. Se siete su quel treno ora ... saltate subito giù! Si può vivere nel mondo, organico, senza "conseguenze" da soffrire, né alcune svastiche a cui prostrarsi. Vivi la tua vita in buona salute con il rispetto per il vostro corpo. 

Vivi la tua vita da uomo libero!


Note di SD
1] Il cibo è diventato un’arma contro l’umanità 
Come vedete da questi esempi, il cibo è diventato un’arma contro l’umanità. E’ il nuovo vettore per una guerra mondiale segreta contro l’umanità : una guerra che è messa in atto proprio in questo momento, con armi che troverete probabilmente nella vostra dispensa. 
La Prima Guerra Mondiale è stata combattuta primariamente nelle trincee, con i soldati che si sono lanciati addosso dei pezzi di piombo ed hanno usato armi chimiche grezze come l’iprite (mustard gas) Come vedete da questi esempi, il cibo è diventato un’arma contro l’umanità. E’ il nuovo vettore per una guerra mondiale segreta contro l’umanità : una guerra che è messa in atto proprio in questo momento, con armi che troverete probabilmente nella vostra dispensa.         
La Prima Guerra Mondiale è stata combattuta primariamente nelle trincee, con i soldati che si sono lanciati addosso dei pezzi di piombo ed hanno usato armi chimiche grezze come l’iprite (mustard gas).La Seconda Guerra Mondiale è stata combattuta con un’intenzione genocida, poichè ha usato armi cinetiche piu’ avanzate ed armi chimiche, progettate da aziende farmaceutiche. 
La nostra Seconda Guerra Mondiale ed il Nazismo, arrivano dalla IG Farben,il conglomerate chimico-farmacologico che successivamente si è diviso in tre aziende, una delle quali è nota come Bayer: la stessa azienda che fa l’aspirina per bambini e varie sostanze chimiche usate in tutta la catena alimentare. (Cercatevi le vostre notizie e chiaritevi la storia. Questi sono fatti e verità.)La Terza Guerra Mondiale sembra già in corso e viene agita come guerra segreta attraverso la catena alimentare. 
Le sostanze chimiche sono molto simili a quelle usate nella Prima e Seconda Guerra Mondiale ad eccezione del fatto che anzichè essere dispiegate sul campo di battaglia, le armi chimiche odierne sono dispiegate nella catena alimentare e a volte persino scritte correttamente sulla etichetta degli ingredienti Ingredienti tossici come nitrito di sodio e aspartame vengono formulati per agire a livelli subacuti, cosi da non far cadere morti all’istante. Essi creano invece un collasso cronico e a lungo termine del corpo e della mente, che lascia dietro di sè conseguenze di cancro, disfunzioni renali, disturbi mentali estremi, incluse le psicosi. Questo danno alla mente e al corpo, per contro, distrugge le economie, i sistemi scolastici, il progresso scientifico, le libere democrazie e persino l’integrità culturale.  naturalnews

 Fonti:
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!