giovedì 30 aprile 2015

2015 anno della verità? Putin rivelerà le prove da immagini satellitari sulla complicità degli USA sull'attacco  False Flag 9/11... 

anonhq.com
trd Sa Defenza




I report stanno iniziando lentamente a inondare con fonti di notizie non filtrate, che Putin si appresta a rilasciare, prove del coinvolgimento del governo americano negli attacchi del 9/11, con immagini satellitari. Il rapporto originale è stato pubblicato il 7 febbraio dal quotidiano russo, Pravda (anche in inglese ).

Molti dubitano e si preoccupano del report della Pravda, perché il giornale è associata al Partito Comunista Russo . Nata nel 1912, la Pravda è stata il principale quotidiano dell'Unione Sovietica, è stata venduta dal presidente Eltsin, ciononostante, vende ancora milioni di copie al giorno. La fonte di notizie ora vende solo 100.000 copie al giorno ed è considerato dagli americani critici alal stregua di un "sito web cospirazionista anti-americano ".

Indipendentemente dalla opinione sulla Pravda, l'idea che la Russia ha prove relative agli attacchi del 9/11, sul coinvolgimento del governo degli Stati Uniti, è un'idea che è balenata a molti da un po' di tempo, anche se le relazioni che Putin affermava avesse da un lavoro dall'interno, son considerate impossibili da accedere. Alcuni ritengono che queste son solo una voce, mentre altri ritengono che la Russia ha risparmiato le prove per conservarle e usarle per un momento politico più opportuno. In entrambi i casi, Putin è destinato a mantenere il silenzio sul tema, con i media.

L a prima  volta questo articolo appare negli Stati Uniti su Veterans Today :
"L'articolo qui sotto è stato trasmesso a noi per la pubblicazione negli Stati Uniti  tradotto dal Russo."
Mosca (Pravda): "esperti americani ritengono che, nonostante il fatto che le relazioni tra gli Stati Uniti e la Russia abbiano raggiunto il punto più basso dai tempi della Guerra Fredda, Putin ha posto a Obama  solo piccoli problemi. Gli analisti ritengono che questa è la "calma prima della tempesta".  Putin colpirà a suo tempo, e l'intenzione è di colpire duramente. La Russia sta preparando il rilascio delle prove del coinvolgimento del governo degli Stati Uniti e dei servizi di intelligence negli attacchi dell'11 settembre.
L'elenco delle prove include immagini satellitari.
Il materiale pubblicato può dimostrare la complicità del governo degli Stati Uniti negli attacchi del 9/11 e la manipolazione fatta con buon successo sull'opinione pubblica. L'attacco è stato pianificato dal governo degli Stati Uniti, tramite un mandatario, affinché potesse figurare come un attacco di aggressione esterno contro l'America e il suo popolo da parte di organizzazioni terroristiche internazionali. 
Il motivo dell'inganno e dell'omicidio dei suoi stessi cittadini serviva agli interessi petroliferi delle multinazionali USA in Medio Oriente. 
La prova sarà così convincente che smonterà completamente la versione ufficiale di copertura sostenuta dal governo degli Stati Uniti sui fatti delle torri gemelle del 11 settembre. 
La Russia dimostra che l'America non è estranea ad utilizzare il false flag del terrorismo contro i suoi stessi cittadini, al fine di conseguire con questo pretesto un intervento militare in un paese straniero. Nel caso di "attacchi dell'11 settembre," la prova sarà conclusiva con immagini satellitari. 
In caso di successo, le conseguenze della tattica di Putin, potrebbe esporre a politiche terroristiche segrete del governo degli Stati Uniti. Secondo analisti americani, la credibilità del governo sarà compromessa e dovrebbe portare a proteste di massa nelle città, tali, da paventare una rivolta.
E mentre gli Stati Uniti si occuperà della scena politica mondiale? La validità della posizione dell'America come leader nella lotta contro il terrorismo internazionale sarà totalmente compromessa dando immediatamente vantaggio agli stati canaglia e ai terroristi islamici.L'effettivo sviluppo della situazione potrebbe essere molto peggiore, avvertono gli esperti.
Indipendentemente dalla propria posizione sul tema del 9/11, articoli come questi sono stati pubblicati con tassi crescenti, sempre più persone stanno diventando consapevoli delle prove che contraddicono tutti i rapporti ufficiali. Ci sono ancora quelli che temono che se Putin ha prodotto prove del coinvolgimento del governo americano negli attacchi del 9/11, gli Stati Uniti hanno già un piano verso:
" Il governo degli Stati Uniti cercherà di utilizzare i sauditi e pochi individui spendibili dell'amministrazione Bush come far 'cadere dei ragazzi' e far prendere loro la colpa di un apparentemente 'lavoro interno' non autorizzato.  Secondo 9/11 Truthers, i funzionari dell'amministrazione Bush scelti da far prendere la colpa saranno bollati come elementi canaglia all'interno dell'amministrazione Bush, che ha lavorato con i sauditi, senza perciò incolpare di esserne a conoscenza ne il presidente ne i funzionari chiave della sua amministrazione . "
Solo il tempo ci dirà se le affermazioni fatte dalla Pravda andranno a buon fine.



Fonti:

Dinsdale, James. The Millennium Report. Feb 11, 2015. (http://themillenniumreport.com/2015/02/president-putin-reveals-911-satellite-imagery-evidence-indicating-usa-govt-complicity-in-false-flag-attack/)

Duff, Gordon. Veterans Today. Feb 10, 2015. (http://www.veteranstoday.com/2015/02/10/pravda-putin-threatens-to-release-satellite-evidence-of-911/)
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!