mercoledì 15 aprile 2015

Come fare per disintossicarsi dal fluoruro...

Margie King 
trd Sa Defenza


Nel mondo d'oggi, il fluoro è difficile evitarlo completamente. Ecco come potete disintossicare il vostro corpo.

(Green Med Info) L'aggiunta di fluoruro alle forniture dell'acqua è stata definita omicidio su vasta scala. Se nella vostra città aggiungono fluoro alla vostra acqua potabile, probabilmente state ingerendo questa tossina ogni giorno.

Si è esposti al fluoro se si prendono farmaci da prescrizione come Prozac, nuotare in piscine, o seduti in vasche idromassaggio. E' in prodotti convenzionali, come la lattuga, e pane e prodotti da forno commerciali. Può essere in bevande come tè freddo, il vino e la birra fatta con acqua comunale, o in latte artificiale. E naturalmente è nel dentifricio. Può anche intrufolarsi nel vostro cibo da pentole e padelle rivestite di teflon.

Oltre ad aumentare il rischio di morte , il fluoro agisce anche sulla ghiandola pineale che calcifica e indurisce le arterie . E aumenta il rischio di ipotiroidismo .

Minimizzare l'esposizione al fluoro è importante. Ma al mondo di oggi, questa tossina è difficile da evitare completamente.
Ecco perché è fondamentale disintossicare il corpo dal fluoro.


Lo iodio elimina il fluoro

Risanare il vostro apparato dal fluoro non equivale a liberarsi dal mercurio o dall'arsenico. Il fluoruro non è un metallo pesante. È un alogenuro della stessa famiglia di bromo e cloro. Fluoro, bromo, cloro, e perclorato legano tutto ai recettori di iodio nel corpo e sostituiscono lo iodio.
Perclorato è una molecola artificiale che combina l'ossigeno e cloro. E' utilizzato nel combustibile dei razzi e in processi industriali e contamina le nostre forniture di acqua.
Secondo il Dr. Mark Sircus , l'unico modo efficace per disintossicarsi da perclorato, fluoro o altri alogenuri lo si ottiene con lo iodio. [i] La chelazione e altri metodi di disintossicazione da metalli pesanti non possono essere altrettanto efficaci.
Assumere iodio divide il fluoruro dai recettori cellulari  eliminando il fluoruro attraverso le urine.

Il tuo corpo non può produrre lo iodio, ma, dovete ottenerlo dal cibo o da integratori. E purtroppo si stima che ben il 74% degli americani sono carenti di questo elemento cruciale.

La migliore fonte alimentare di iodio sono le alghe . Le alghe come wakame, nori, kombu (kelp), Arame, e dulse sono le fonti commestibili più ricche di iodio. Solo un cucchiaio di fiocchi di dulse secche contengono circa 750 mcg di iodio. La quantità quotidiana raccomandata dal governo è di circa 150 mcg.

Altre fonti di iodio buone includono il pesce (salmone, aragosta, capesante, merluzzo e gamberetti). Mirtilli rossi, yogurt, patate, fragole e fagioli bianchi contengono iodio, ma in quantità molto inferiori.

È inoltre possibile trovare integratori di alghe sotto forma di compresse presso i negozi di alimentari per salutisti.

Integratori di iodio sono ampiamente disponibili. Iodoral ® compresse contengono 5 mg di iodio, e 7,5 mg di ioduro di potassio. Una dose tipica è 6,25 mg o 12,5 mg di iodio e ioduro combinati.
La disintossicazione dal fluoro con l'iodio può scatenare sintomi come mal di testa, agitazione, e palpitazioni come fluoro viene rilasciato. Per ridurre al minimo tali effetti, è importante lavorare con uno specialista della salute naturale. Secondo il Dr. David Brownstein nel suo libro " Iodine: Why Your Need It, Why You Can't Live Without It " un disintossicante allo iodio dovrebbe includere un piano nutrizionale con sale marino non raffinato, il selenio, la vitamina C, e una vitamina del complesso B.
Allo stesso tempo, come in qualsiasi pulizia, il fegato avrà bisogno di un sostegno supplementare. Il fegato abbisogna di alimenti che generano la sua pulizia e includono l'aglio, la curcuma, i semi di lino, il cardo mariano, i  limoni, limes, e l'avocado.

Inoltre è importante bere sempre molta acqua nel processo di disintossicazione. Dividere il peso per due e bere quel numero di once di acqua priva di fluoro ogni giorno per aiutare a eliminare le tossine.

Anche se lo iodio può essere il modo migliore per disintossicarsi dal fluoro, gli studi dimostrano che altri metodi possono contribuire a invertire il danno fatto dal fluoruro nel corpo.


La curcumina combatte la tossicità del fluoruro 

In uno studio pubblicato in Pharmacognosy Magazine , nella curcumina è stata trovata la protezione contro gli effetti dannosi del fluoruro sul cervello. [ii]

Altri studi mostrano la curcumina, il principio attivo nella spezia curcuma, protegge anche i reni contro la tossicità fluoro. [iii] E la curcumina ha dimostrato di prevenire danni al DNA da fluoro nei linfociti umani. [iv]


Il Tamarindo espelle il Floruro  dalle Ossa

Il Tamarindo è una spezia africana comunemente usato nella medicina Ayurvedica. In uno studio recente di controllo randomizzato [ndt, gli studi controllati o randomizzati sono esperimenti quantitativi, comparativi, controllati nei quali i ricercatori studiano 2 o più interventi su una serie di individui..], la dieta, i ricercatori indiani hanno studiato l'effetto di tamarindo in 30 soggetti che vivono in una zona con alti livelli di fluoro naturale. Dopo due settimane, il gruppo completa la dieta con tamarindo ha avuto un aumento significativo di fluoro escreto attraverso l'urina. I ricercatori hanno concluso che il tamarindo rimuove il fluoruro dalle ossa e viene eliminato con le urine.

In un altro studio, scolari indiani mangiano 10 grammi di tamarindo ogni giorno. Dopo 18 giorni, la loro escrezione di fluoro è risultata significativamente aumentata. I ricercatori hanno concluso che il tamarindo potrebbe ritardare la fluorosi migliorando l'escrezione del fluoruro nelle urine.

Tamarindo è un albero tropicale. La sua polpa, corteccia e le foglie possono essere utilizzati per fare una tintura o  thè . Foglie, fiori, frutti e semi sono usati in cucina per fare il curry, lenticchie, insalate, stufati e zuppe.

Gli studi sugli animali mostrano i suoi benefici nella nutrizione contro fluoro:


Per i composti  naturali che hanno dimostrato di ridurre gli effetti del fluoro vi invitiamo a visitare la pagina Green-Med, Info su fluoruro e tossicità .


Note:

[I] http://drsircus.com/medicine/iodine/iodine-protects-fluoride-toxicity#_edn3

[Ii] Sharma C, Suhalka P, Sukhwal P, N Jaiswal, Bhatnagar M. Curcumina attenua la neurotossicità indotta da fluoro: Una prova  in vivo. Pharmacognosy Magazine . 2014; 10 (37): 61-65. doi: 10,4103 / 0973-1296,126663.

[Iii] Seyed Fazel Nabavi et al, "effetti protettivi della curcumina contro il sodio fluoruro di tossicità indotta nei reni di ratto." Biol Trace Elem Res . 2012; 145 (3): 369-74. Epub 2011 Sep 7 PMID: 21901432

[Iv] Hemlata Tiwari, Mandava V Rao, "integrare curcumina protegge dagli effetti genotossici di arsenico e fluoro."  Food Chem Toxicol  . 2010 Feb 17. Epub 2010 Feb 17. PMID: 20170701


Margie King è laureata presso l'Istituto per la Nutrizione Integrativa. Eè stat avvocato aziendale alla Wharton MBA per 20 anni, ha lasciato il mondo del business per perseguire la sua passione naturalista. Margie è l'autrice di Nourishing Menopause: The Whole Food Guide to Balancing Your Hormones Naturally: per il bilanciamento dei vostri ormoni in modo naturale . Lei è un copywriter professionista della salute naturale, la bellezza e la nutrizione. Per contattare Margie, visitate il sito www.NourishingMenopause.com.


Fonte: Green Med Info
Via: Waking Volte
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!