sabato 23 maggio 2015


Bomba al neutrone sganciata sullo Yemen da aereo israeliano IAF con bandiera Saudita ...

Gordon Duff e Jeff Smith
veteranstoday
trd Sa Defenza




Immagine del Fallout 


Un video ricevuto dallo Yemen, che si ritiene risalire al 20 maggio 2015 relativa ad una esplosione, quando è stata analizzata da esperti di armi nucleari si è rilevato che si tratta di una bomba al neutrone, e non poteva essere altro che un attacco israeliano.

L'analisi:

A. Non è una bomba convenzionale da 2000 libbre . E 'molto più grande.

B. Che sia un MOAB più grande di 4.000 libbre ???? Peso massimo per un F-15/16 è un 
payload di circa 2000 libbre per bomba,  ciò esclude un MOAB.


C.  Sembra essere una piccola bomba a neutroni. La dimensione, il colore, l'effetto fulmine e la durata della palla di fuoco la sospensione dell'erogazione a mezz'aria e il grande fungo atomico sembra non lascino dubbi. Il dispositivo di ripresa CCD mostra immagini "scintillanti" (rilevamento di neutroni) i lampi bianchi dei pixel nel video. Quando la foto ha lampi di pixel bianchi, vuol dire che è stato colpito dai neutroni della palla di fuoco dell'esplosione nucleare, e sovraccaricando il circuito elettronico del CCD produce lampi bianchi.

Se la radiazione è troppo elevata brucerà il chip come è successo 
a Fukushima con le telecamere dei robot.


D. L'aereo è molto probabilmente  un F-16 israeliano con una verniciatura saudita. Essi non nascondono il loro uso, solo che non lo ammettono pubblicamente e l'AIEA non fa e non dice nulla. Questo è un vero crimine di guerra. Le Nazioni Unite ignorano a meno che gli Stati Uniti, la Francia o GB si lamentano ... la Russia e la Cina tacciono.

E con questo siamo alla seconda volta che si usano armi nucleari in Yemen da parte dell'Arabia Saudita ............ ..

Jeff Smith è un fisico nucleare ex ispettore dell'Aiea.



Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!