giovedì 16 luglio 2015

Benjamin Fulford: Una guerra cibernetica in piena regola scoppia a seguito del default della Grecia, il Pentagono si prende cura dei mafiosi Khazariani

theeventchronicle
trd UNU
Sa Defenza



Il default della Grecia ha innescato importanti guerre informatiche e dell’informazione che hanno imperversato in tutto il mondo la scorsa settimana. 

La guerra ha coinvolto banche, aziende per la difesa, i principali mercati azionari, società di telecomunicazioni e molto altro.

Ad esempio, l’attacco cibernetico dell’8 Luglio che ha fatto fermare il New York Stock Exchange, il Wall Street Journal, la United Airlines e diverse aziende di telefonia mobile è stata una rappresaglia per un attacco americano alla Borsa di Shanghai, secondo fonti cinesi e del Pentagono. 
“Questa era solo una prova generale,” secondo quanto hanno detto fonti del Pentagono.
Il default della Grecia essenzialmente manda in bancarotta il FMI, la Banca centrale europea e la Federal Reserve Board, anche se i funzionari di queste agenzie continuano ad ignorare questo elefante nella loro camera e stanno fingendo che non sia così. Tuttavia, la ragione per cui stanno ignorando il voto NO greco e stanno minacciando il governo greco con la violenza, perché saccheggi la Grecia per salvarli è perché semplicemente non hanno i soldi necessari per mantenere la Grecia o loro stessi. Come avremo modo di discutere ulteriormente in seguito, la situazione greca si sta rapidamente trasformando in rivoluzione totale.

In ogni caso, il fallimento di queste istituzioni è stato seguito dalla formale partenza da $ 200.000.000.000 della banca BRICS e del fondo di stabilizzazione finanziaria BRICS. I BRICS hanno invitato la Grecia ad unirsi a loro, ma, naturalmente, la banca BRICS non ha intenzione di salvare le banche occidentali criminali che hanno saccheggiato la Grecia, aiuterà solamente il popolo greco.

I controllori khazari del Federal Reserve Board, irritati dalla banca BRICS, sono stati gli istigatori dell’attacco sui mercati azionari cinesi, secondo quanto dicono fonti del Pentagono. Lo scoppio della bolla che ha portato a un calo del 40% in azioni cinesi prima che il governo intervenisse e sospendesse la maggior parte delle vendite. Il contrattacco cinese ha spento il New York Stock Exchange, ecc. A questo ha fatto seguito, secondo fonti del Pentagono, una guerra metereologica come un grande tifone che è stato inviato perché si schiantasse direttamente su Shanghai, costringendo l’evacuazione di un milione di persone.

Il Pentagono ha convocato lo schiavo Khazariano che recita la parte del presidente Obama Lunedi per dirgli di aver appena incrementato le loro relazioni militari con il Vietnam “ad un livello strategico.” In altre parole, i vietnamiti lavoreranno con gli americani per trattenere i cinesi. Nonostante la retorica contro la Russia, il Pentagono sta già lavorando con i russi per assicurarsi che la Cina resti nei ranghi, hanno detto le fonti. Ad Obama è stato detto senza mezzi termini che doveva fermare “di infastidire l’orso” e di concentrarsi sul nemico principale, che è la mafia Khazariana e il potenziale nemico, che è la Cina.

Vi è ora una tregua informale tra il Pentagono e i cinesi perché i cinesi hanno smesso costruire strutture militari nel Mar Cinese Meridionale. Il Pentagono e cinesi si sono ora concentrati sul vero nemico che è la mafia Khazariana. Come parte della campagna per screditare i Khazariani, Obama è stato costretto ad ammettere pubblicamente che il suo governo (la fazione del Dipartimento di Stato controllata dai Khazariani) addestrava l’ISIL (ISIS).”: “Stiamo addestrano l’ISIL

Questo faceva parte della grande campagna del Pentagono contro Israele e la feccia Khazariana. In un’altra parte di questo, il Pentagono e le agenzie di hacker hanno pubblicato un video, che è andato virale, che mostra le riprese di una falsa decapitazione ISIS. veteranstoday

I telefoni del Khazariano criminale di guerra Benyamin Netanyahu di Israele sono stati intercettati e hanno rilasciato informazioni che mostrano come lui sia stato direttamente coinvolto nella campagna terroristica ISIS. Ancora più letale per il regime criminale di Netanyahu è stato un hackeraggio dei sistemi militari israeliani che hanno disabilitato i missili di difesa di Israeleautoblog

Tuttavia, è stato l’hackeraggio dei sistemi israeliani che ha lasciato il paese, completamente esposto ai missili iraniani e di altri. Il messaggio è molto chiaro: “smettetela di creare casini nella regione oppure sarete distrutti”.

In aggiunta a questo, il regime Saudita sta facendo a braccio di ferro con il Pentagono, continuando ad eliminare tutti gli agenti Bush e Israele dal potere. A lungo termine il ministro degli Esteri Saud Al Faisal, suo fratello Tikri, il capo dei servizi di Intelligence Bandar Bush e molti altri sono stati eliminati mentre quel regime frenetico cerca di cambiare le sue strisce per sopravvivere. Stanno cercando disperatamente di evitare il completo allineamento americano con l’Iran, che li lascerebbe senza una reale protezione in Medio Oriente. In altre parole, temono una rivoluzione sanguinosa, che è il motivo per cui così tanti principi sauditi hanno già abbandonato il paese. I sauditi e le altre monarchie del Golfo hanno comprato tutto l’argento su cui hanno potuto mettere le mani, in modo da poter mantenere parte delle loro fortune in caso di cambio di regime e successivo congelamento dei loro conti bancari. Qui potete vedere un grafico che mostra come il petrolio viene convertito in argentozerohedge

Inoltre, JP Morgan e Citibank sono impegnati in una massiccia vendita di futures (cioè carta argento), al fine di far scendere il prezzo. Il risultato è stato che il prezzo della carta d’argento è crollato e che la zecca degli Stati Uniti è a corto di monete d’argento. zerohedge

In altre parole, queste mega-banche stanno perdendo la capacità di usare i loro super-computer per controllare il prezzo delle merci del mondo reale come l’argento.

Questa mossa in merci da parte delle grandi banche Rockefeller e Bush si presenta mentre il sistema bancario Khazariano affronta un attacco senza precedenti. Sono, ad esempio state esposte le attività criminali di Goldman Sachs da parte della commissione Della verità sul debito della Grecia. greekdebttruthcommission

Questo gruppo ha dimostrato che la Goldman Sachs e altre banche hanno fraudolentemente gonfiato numeri del debito pubblico greco facendo cose come la creazione di false perdite dagli ospedali. Il debito greco fraudolento è ora usato come strumento per saccheggiare beni reali dei greci come isole, porti, servizi ecc Secondo il servizio di intelligence britannico MI5, l’ex dipendente di Goldman Sachs e ora Governatore della Banca centrale europea Mario Draghi è stato la mente dietro questo piano per il saccheggio greco. Da ciò si comprende il motivo per cui l’ex ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis si riferisce pubblicamente a Goldman Sachs come un vampiro succhia-vita.

La situazione è diventata tale che anche se l’intero parlamento greco e le loro famiglie sono minacciate di morte dai Khazariani, gli ultimi sondaggi mostrano che quasi l’80% del popolo greco non accetterà il non rispetto da parte del parlamento greco del loro voto NO ai gangster dell’UE. telegraph

Fonti del Pentagono dicono che le dracme greche sono già in uso e che un’uscita della Grecia dall’euro era inevitabile. Quello che sta venendo fuori oggi sono i fallimenti bancari provocati da credit default swap (cioè garanzie che la Grecia non faccia default), dicono le fonti.

Vi sono anche più grossi guai in arrivo per JP Morgan, secondo le fonti del Pentagono. Dicono che JP Morgan ha venduto il doppio dei titoli di Stato degli Stati Uniti, di quanti ne siano stati effettivamente rilasciati. In altre parole, hanno venduto titoli di Stato degli Stati Uniti falsi, al fine di mantenersi a galla, dicono le fonti.


C’è ulteriori problemi per il governo giapponese schiavo dei Bush/Rockefeller. La scorsa settimana un comitato segreto del governo giapponese ha respinto una proposta della White Dragon Society di creare una agenzia di pianificazione del futuro con un budget di 7.000 miliardi dollari. Non potevano iniziare la nuova agenzia a causa dell’interferenza ”massone e degli illuminati”, secondo una fonte giapponese della famiglia reale.

Tuttavia, al governo giapponese viene presentata una documentazione schiacciante che deve i 30.000 miliardi di dollari dell’oro depredato da Manchu, secondo fonti cinesi. I giapponesi hanno cercato di rinviare la decisione sul proprio debito d’oro fino all’autunno, ma vengono spinti ad agire prima di quella data, hanno detto le fonti. Forzare i giapponesi a pagare questo debito porterebbe in bancarotta i Rockefeller e i Bush, controllori segreti del regime schiavo giapponese. Ecco perché il Primo Ministro schiavo Abe viene inviato in una missione di accattonaggio di emergenza in Cina nel mese di settembre.

In una nota finale, un agente russo in contatto con WDS la scorsa settimana e ha fornito informazioni dettagliate su come esattamente la rivoluzione ucraina di “Maidan” ha avuto veramente luogo. L’agente infiltrato nella rivolta Maidan si è presentato fingendo di essere uno studente. Gli fu detto di andare in un’organizzazione di facciata del Dipartimento di Stato, dove ai giovani manifestanti venivano dati gratuitamente cibo e riparo e pagati 25 euro al giorno. In aggiunta a questo, secondo l’agente, “ci hanno dato tutte le droghe libere che volevamo.” Ha detto che i manifestanti Maidan erano quasi tutti giovani tossici tra i 17 ei 25. Quindi il gioco è fatto, il dipartimento di Stato americano che distribuisce farmaci e denaro per rovesciare un regime democraticamente eletto.


Questo stesso regime Khazariano canaglia Washington DC è stato beccato nell’hackerare computer a metterci materiale pedo pornografico. Questo spiega perché tanti informatori e altri “responsabili dei problemi” sono stati arrestati per possesso di pornografia infantile. arstechnica

Cosa fare di un governo che spinge le droghe illegali, finanzia il terrorismo, usa la pedo-pornografia e altri trucchi per arrestare persone innocenti e ruba i soldi dal 99% della popolazione? 

La risposta è chiara, abbiamo bisogno di una rivoluzione. 

La rivoluzione potrebbe essere già iniziato in Grecia, la culla della democrazia. Dobbiamo fare in modo che si diffonda fino a quando il cuore di tenebra del mondo, Washington DC, non sarà ripulito e la Repubblica degli Stati Uniti d’America non verrà ripristinato. Questo rimuoverà la principale causa mondiale di terrorismo, guerra e caos.


Fonte: benjaminfulford.net

Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!