lunedì 6 luglio 2015

Top secret sui negoziati in essere, con i greci, dopo la vittoria del "No"  alle forti pressioni dell'oligarchia occidentale nel chiedere la loro resa... di Benjamin Fulford

Benjamin Fulford
Sa Defenza

Il valore del default e il successivo "no" greco a pagamenti di ulteriori rate in denaro ai banksters, ha messo un senso di urgenza ai negoziati in corso per un nuovo sistema finanziario, secondo fonti occidentali e asiatiche. 

Allo stesso tempo, la gentaglia Khazariana ricorrere a minacce sempre più futili e  a incidenti terroristici prefabbricati, nel tentativo di scongiurare la loro inevitabile cacciata dal controllo delle banche.

Il fatto che il 61% dei cittadini greci ha votato per rifiutare di pagare per gli errori sconsiderati ,  indica che la maggioranza del popolo in quel paese riconosce  
ora  la natura criminale del sistema bancario occidentale. 
Il fatto è che ora il popolo greco è consapevole  che non sono legalmente responsabili per i debiti contratti dai mafiosi banchieri e pertanto non pagano. 

Questo ha messo in moto il primo pezzo del domino che porterà inesorabilmente al fallimento del sistema bancario e del controllo criminale dei Khazariani conosciuti come  CORPORATION degli STATI UNITI D'AMERICA


Il default greco, come detto in precedenza, è solo il primo pezzo che cade del domino e sarà seguito da Spagna, Portogallo, Irlanda, Italia, Francia, Germania e poi gli Stati Uniti.

Per saperne di più: Più del 61% dei greci ha detto 'No' nel cruciale referendum

Per saperne di più: Comprendere il collasso economico della Grecia (8 Video Min)

Il FMI ha pubblicato una relazione che chiede una dilazione di 20 anni dei pagamenti del debito greco, perché se il FMI elenca i  prestiti dati alla Grecia senza aver raggiunto il buon fine, dovranno ammettere che loro stessi sono insolventi. 
I principali paesi creditori del mondo, come la Cina e altri paesi asiatici si rifiutano di prestare altri soldi al FMI perché rimane uno strumento de facto dei criminali di Washington DC che detengono un veto su tale istituzione
La cabala di Washington DC non può disporre del bail out del FMI o della Banca centrale europea, perché essi stessi sono in bancarotta come si può vedere dai loro libri contabili. Hanno mantenuto il loro debito congelato a 18.112 miliardi dollari da quando hanno perso un pagamento dovutogli il 15 marzo.

Inoltre, altri pezzi del domino sono iniziati a cadere. Nel polverone della Grecia, gran parte dell'attenzione del mondo è stata deviata dal fatto che un altra filiale degli USA in europa, il governo nazista in Ucraina, non ha emesso un pagamento ed è fallita. 
Inoltre, la colonia USA del Porto Rico, conosciuta da molti come il 51° Stato degli Stati Uniti, ha anche pubblicamente detto che non sarà in grado di pagare il suo nuovo elemento debito. Anche questo è un contagio che si è ormai diffuso in Cina, il più grande creditore della bancarotta sono gli USA e così il paese che sarà lasciato tenendo la borsa. I mercati azionari cinesi sono crollati del 30% nelle ultime settimane, spinti dalla vendita di investitori al dettaglio. Gli investitori sanno di prima mano che la vera economia cinese si sta riducendo perché non trova compratori d'oltremare per i loro prodotti industriali.

Per saperne di più: perché la crisi del debito di Porto Rico è una minaccia enorme per il sistema finanziario degli Stati Uniti


Per saperne di più: Portorico Obbligazion in Collasso

Per saperne di più: Global Debt Time Bomb Ticks – Puerto Rico Is Next

Il governo comunista cinese ha anche cercato di ottenere altri fondi la scorsa settimana, quando ha inviato rappresentanti della famiglia imperiale Manchu alla sede della Banca di Tokyo Mitsubishi UFJ-, con autentici 
legami storici, nel tentativo di incassare migliaia di miliardi di dollari, secondo un report del governo cinese ufficiale. Alla banca, sono stati accolti da funzionari minori che hanno cercato molto duramente di trovare cavilli e ostacoli burocratici per l'incasso delle obbligazioni. Alla fine, nonostante il fatto che i titoli fossero genuini, i cinesi e i Manciù sono stati mandati via a mani vuote perché riconoscere i legami sarebbe per il governo giapponese e il sistema finanziario giapponese, la bancarotta .
Il sistema finanziario del Giappone è già sull'orlo della bancarotta a causa del denaro che viene drenato per rinviare il fallimento degli USA. Il finanziamento degli USA è il motivo per cui un recente sondaggio condotto dal governo giapponese mostra che il 62,4% dei giapponesi dicono di avere difficoltà finanziarie.
Tra russi e e americani è fallito, la scorsa settimana, il tentativo di incassare strumenti finanziari storici perché ancora una volta, il vecchio sistema finanziario è semplicemente incapace di pagare i veri debiti che hanno sostenuto nel corso degli anni, secondo fonti del Pentagono.

È per questo che il primo fallimento, mai accaduto in un paese europeo dal dopoguerra, ha aggiunto nuova urgenza ai negoziati in corso su un nuovo sistema finanziario, in base alle persone coinvolte nei negoziati.

Nei negoziati chiave volti a creare un sistema finanziario alternativo, i rappresentanti della White Dragon Society hanno formalmente inviato una proposta alla famiglia imperiale giapponese e al governo giapponese chiedendogli  l'istituzione di un fondo di 7.000 miliardi dollari per finanziare la creazione di una futura agenzia di pianificazione. I funzionari giapponesi la famiglia imperiale 
e il governo hanno approvato il piano in linea di principio, ma hanno chiesto una più dettagliata, proposta scritta. Questa è stata inviata  loro Lunedì (oggi), poco prima che questa newsletter andasse in stampa.

La proposta prevede una delegazione governativa giapponese visiti il Regno Unito, la sede statunitense, l'UE, il Vaticano, Mosca, l'Unione africana, l'Organizzazione per la cooperazione islamica e di altri centri di potere per ottenere il sostegno formale e il futuro dell'agenzia di pianificazione (il sostegno informale è già stato dato).

La futura agenzia di pianificazione sarebbe molto diversa dalla Banca Mondiale e dal Fondo Monetario Internazionale e anche dalla propria banca BRICS e dalle Infrastrutture Asian Investment Bank in quanto avrà un budget  70 volte più grande, abbastanza per fornire annualmente 1.000 dollari di valore di beni e servizi per ogni uomo, donna e bambino sul pianeta. 
Inoltre, mentre la banca BRICS e AIIB isolano la fazione di Washington della cabala, che operano ancora sul modello di schiavitù di debito babilonese. In altre parole, prestano denaro a interesse e si aspettano di essere ripagati altrimenti avverranno gli effetti collaterali. 
L'agenzia di pianificazione opererà a credito, e non richiederà il rimborso, solo la verifica che i fondi siano utilizzati come previsto e promessoI nuovi fondi trattenuti dai gruppi corrotti e incompetenti  saranno lasciati a se stessi, per così dire, ad "appassire sulla vite".

Tutto ciò che serve ai governi per ottenere fondi dall'agenzia di pianificazione è che i governi che si finanziano utilizzino la valuta. Naturalmente, questa operazione mette fine al controllo monopolistico  della mafia Khazariana della creazione di moneta fiat e quindi pone fine al loro regime di schiavitù del debito babilonese.

Ecco perché abbiamo visto una nuova ondata di minacce provenienti dai Khazariani. L'ultimo avviso è stato rilasciato sul sito web del Mossad debka dall'agente del Mossad Simon Elliot (aka El Baghdadi) che ha minacciato di far saltare in aria le piramidi egizie e la Sfinge.

Per saperne di più: Simon Elliot: Relazione francese ISIL il Leader è un agente del Mossad

Per saperne di più: predicatore kuwaitiano, chiama ISIL per la demolizione della Sfinge e delle piramidi in Egitto

C'è stato anche un attacco contro l'esercito egiziano la scorsa settimana da mercenari israeliani che pretendono (ma non imbrogliano nessuno) di essere "ISIS".

Ci sono stati anche numerosi nuovi scontri a fuoco di massa false flag, e di  eventi da teatro di strada, in vari paesi attribuiti a "islamisti radicali" (cioè Khazariani) che hanno lasciato il mondo insensibile e indifferente. 

Ad esempio, fonti britanniche mi ha inviato prove convincenti  che mostra il cosiddetto tiro sui turisti britannici in Tunisia sia stato l'ennesimo atto di gioco video pre-registrato.

Vedi: http://aanirfan.blogspot.co.uk/2015/07/kollerstrom-on-sousse-attack.html

Negli Stati Uniti nel frattempo, un afro-americano è stato arrestato per atti vandalici contro una chiesa afro-americana coperta da un writer di graffiti razzisti a motivo dell'assassinio di afro-americani. In altre parole, la casa dello schiavo Obama sta eseguendo gli ordini del suo padrone Khazariano che cercano dar inizio a una guerra razziale. Fortunatamente, il multi-culturale, e multi-etnico negli Stati Uniti non è più terreno fertile per il razzismo.

Il massone della loggia P2 in Italia ha inviato un messaggio al WDS la scorsa settimana dicendo che erano stanchi di Benyamin Netanyahu, e di sbarazzarsi al più presto di lui. In seguito alla indicazione pubblica da parte delle Nazioni Unite di questo mostro come criminale di guerra, si può essere sicuri che i suoi giorni sono contati.

Ci sono anche crescenti segnali di un attacco  sistematico contro Internet e le infrastrutture elettriche all'interno degli Stati Uniti. Secondo l'FBI, almeno 11 attacchi su Internet alla rete elettrica degli Stati Uniti sono stati effettuati recentemente da hacker molto sofisticati.

http://www.zerohedge.com/news/2015-07-03/fbi-admits-11-attacks-against-internet-power-grid-lines-california-year

Deragliamenti ferroviari causano enormi esplosioni o il rilascio di gas tossici si stanno verificando a un ritmo di uno alla settimana, indicano il sabotaggio sistematico contro le infrastrutture degli USA.
E' il ritmo delle operazioni di sabotaggio che si prevede salga nel corso delle prossime settimane e verso l'autunno.

A tal fine, la scorsa settimana 2.500 mercenari nazisti altamente qualificati sono stati spostati dalla Ucraina al Colorado per motivi ancora incerti. Questi mercenari e affiliati dipendenti del Dipartimento di Stato sono agli ordini dei Khazariani invece che alle patriottiche forze armate regolari, degli Stati Uniti.

In uno sviluppo collegato, in quello che sembra essere un disperato tentativo di fermare gli Illuminati gnostici ispirati della rivoluzione contro la cabala, la polizia di Koganei, Tokyo,  ha messo il Grande maestro degli illuminati Alexander Romanov, in un ospedale psichiatrico. 

Lì, secondo i membri della famiglia, è stato forzatamente e pesantemente drogato negli ultimi 2 mesi. Un membro della sua famiglia dice di essere stato informato che  egli agiva con violenza e in modo irregolare e che attaccava le persone con una mazza da baseball. Secondo lui, invece (l'ultima volta che ha parlato con lui), è stato vittima di violenza e non il contrario. Ha grandi lividi sulle gambe fatti sicuramente da una mazza da baseball.
In ogni caso, fonti gnostiche di illuminati dicono che i rappresentanti in Giappone tra poco  prenderanno il suo posto nel coordinare le attività anti-cabala.

Il WDS deplora la violenza e sta lavorando sodo per fare da intermediario neutrale tra gli illuminati gnostici e la cabala. Tuttavia, se la cabala non fa presto concessioni reali del tipo giubileo; una violenta, sanguinosa e caotica rivoluzione è data per certa.

Fonte: Benjamin Fulford — Weekly Geopolitical News & Analysis

Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!