domenica 27 settembre 2015

La nuova tecnologia OGM "gene drive" potrebbe essere utilizzata per scatenare l'arma biologica più devastante del mondo

Ethan A. Huff
NaturalNews
sa defenza

La nuova generazione di vita geneticamente ingegnerizzata pare sia tratta da un romanzo e sarà probabilmente conosciuta come "gene drive"  che si diffonde alterando letteralmente il gene come fosse un virus all'interno della popolazione ospitante, che si tratti di una pianta o un animale. Molti scienziati iniziano a preoccuparsi al pensiero che se vanno a finire nelle mani sbagliate, la tecnologia auto-replicante potrebbe alla fine trasformare gli OGM (organismi geneticamente modificati) in armi biologiche segrete per distruggere le colture alimentari, il bestiame e anche gli esseri umani.

Gene Drive è l'ultimo tentativo della comunità scientifica di addomesticare Madre Natura ed eliminare i problemi indesiderati, come le malattie trasmesse dalle zanzare - o almeno questo è quello che ci viene detto. Il giornale The Independent (UK) dice che la tecnologia gene drive ha il potenziale per "affrontare i problemi globali in materia di salute", ma avverte anche che in gene drive si ha il potenziale per peggiorare i problemi globali in materia di salute, per non parlare della contaminazione dell'intera catena alimentare con tratti OGM irreversibili.

In una lettera in peer-reviewed rivista Science, un gruppo leader di 27 genetisti ha esortato la comunità scientifica a fare un passo indietro e considerare i modi in cui la tecnologia di gene drive pone gravi rischi per la salute umana e l'ambiente. In sostanza, la tecnologia offre un macello genetico, la possibilità di innescare una reazione a catena di cambiamenti genetici che non possono essere fermati, trasformando efficacemente la vita di un'intera popolazione nel giro di poche generazioni.
"Proprio come le unità geniche si possono fare  zanzare non idonee ad ospitare e diffondere il parassita della malaria, potrebbero in teoria essere progettati con gli azionamenti del gene può trasportare e distribuire tossine batteriche letali per gli esseri umani", avverte David Gurwitz, un genetista dell'Università di Tel Aviv in Israele.
Tecnologia di trasmissione genetica accelera artificialmente il tasso di diffusione dei tratti GM

In circostanze normali, geni alterati hanno solo la probabilità del 50% di essere trasmessi alle generazioni future. Un diagramma visivo pubblicato da The Independent lo illustra, e mostra come anche nel corso di diverse generazioni di esposizione, zanzare geneticamente modificate passano i loro tratti su una piccola percentuale della loro prole, conservando le caratteristiche wild-type [1] all'interno della sua popolazione in una certa misura.



L'eredità da Gene-drive, d'altra parte, è un animale completamente diverso. Alterazioni del gene-drive sono artificialmente accelerate per promuovere cambiamenti più rapidi all'interno di una popolazione, in modo da infettare molti altri organismi ad un ritmo molto più veloce. L'eredità Gene-drive diffonde i tratti GM molto più rapidamente all'interno di un unico organismo, che provoca una trasformazione quasi totale entro le successive  generazioni, come illustrato nello schema seguente da The Independent:




"Gli elementi genetici addizionali di CRISPR (un tipo di tecnologia di azionamento genica) provocano una reazione a catena in cui passa la mutazione tra i cromosomi nello stesso organismo, causando fino al 97% l'eredità nella conseguente generazione", spiega The Independent  sull'eredità di gene-drive.

La tecnica, di gene editing, CRISPR  può essere fatta per soli $ 30, afferma  Nature 

CRISPR, come spiegato in un recente articolo di approfondimento pubblicato su Nature, è un metodo di modifica "a buon mercato, veloce e facile da usare" del gene che prevede la consegna di un enzima noto come Cas9 nel DNA di un dato organismo. Una volta lì, questo enzima procede a modificare il DNA di entrambi i gene ove interrompe o inserisce le conseguenze volute, un processo che costa un minimo di $ 30.

Il documento si riferisce alla tecnologia in termini di fermo "democratizzato", che significa che è disponibile per quasi tutti coloro che lo vogliono e sa cosa farne . Gli esperti avvertono che questo è uno dei principali motivi per cui si ritiene sia estremamente pericoloso.
"Delle due applicazioni della tecnologia CRISPR la più preoccupante è quella che modifica il tessuto riproduttivo umano e la generazione di organismi transgenici che rilasciata nell'ambiente naturale si propaga ed è in grado di modificarla", scrive Brian Farley, un biologo molecolare della University of California, Berkeley, in risposta ad una domanda sui pericoli o le minacce di tecnologia CRISPR. 
"Se generiamo spermatozoi o uova curate con successo e poi li si usa per la fecondazione in vitro, creeremo individui che portano queste modifiche in ogni singola cellula del loro corpo."

fonte:

Independent.co.uk

Nature.com

Quora.com


note di sd:

1 wild type: wild type,  Gene che esprime il fenotipo naturale (non mutato), per un determinato carattere. Il fenotipo wild type, detto anche ceppo selvatico, è quello più frequente in una popolazione naturale. L’espression wild type si riferisce anche a ciascun allele del gene per il carattere naturale; un allele wild type costituisce lo standard di riferimento per definire dominante o recessivo il corrispondente allele mutato.treccani


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!