lunedì 19 ottobre 2015



CADUTA DELLA 'POTENZA UNICA' 

globalresearch
Paul Craig Roberts



Il commentatore internazionale distinto e competente William Engdahl,in un comunicato superbo, ha espresso l'opinione sul discorso del presidente russo Vladimir Putin, del 28 settembre 2015, al 70 ° anniversario delle Nazioni Unite, ha cambiato i rapporti di forza nel mondo. 

Fino al discorso di Putin, il mondo è stato intimidito dai bulli di Washington. 

Resistere a Washington significa subire una una rapida punizione. In Medio Oriente e in Africa ha portato sanzioni economiche e invasioni militari che hanno distrutto interi paesi. 

In Francia e altri vassalli degli Stati Uniti affermano, ha portato confische di molti miliardi di dollari di patrimonio netto della banca, in quanto al prezzo del non seguire le politiche di Washington nei confronti di altri paesi.


Altri paesi si sentivano impotenti di fronte alla arrogante egemonia della Unica Potenza, che di volta in volta ha risposto per non conformità con minacce, come il vice segretario di Stato Richard Armitage ha consegnato al Pakistan, di  bombardare a paesi non conformi il "ritorno all'età della pietra." 
 Http : //news.bbc.co.uk/2/hi/south_asia/5369198.stm

Il presidente russo Putin ha portato tutto quanto a concludersi il 28 settembre, si è alzato in piedi di fronte al mondo, in presenza della straripante alterigia dell'egemonia e la batte...
Putin ha denunciato la minaccia di Washington alla sovranità, e quindi alla libertà, dei popoli e delle nazioni. Ha denunciato la criminalità senza cuore della distruzione di Washington della vita di milioni di popoli sulla base di niente altro che l'arroganza di Washington. Ha denunciato l'illegalità di attacchi di Washington alla sovranità di altri popoli, e ha dichiarato che la Russia non può più tollerare questo stato di cose nel mondo.
Due giorni dopo ha assunto la guerra in Siria e ha iniziato sterminare lo Stato Islamico finanziato e attrezzato da Washington. Missili da crociera lanciati dal Mar Caspio colpiscono obiettivi ISIL con estrema precisione, e ha mostrato ai vassalli europei di Washington che il sistema ABM di Washington non poteva proteggerli, se l'Europa permette a Washington di forzare l'Europa in un conflitto con la Russia.

La risposta di Washington sono altre bugie: "i missili hanno colpito l'Iran", hanno detto gli idioti a Washington. Il mondo intero ha riso per la menzogna. Washington, hanno detto alcuni, fischia sul passato cimitero proprio del suo impero.

La dichiarazione di Putin sulla multipolarità , disinteressata del presidente della Cina, ha detto nel suo modo delicato e sobrio che ogni paese deve partecipare nel plasmare il futuro, e non solo seguire la guida di uno.

La egemonia del Potere Unico è cessato di esistere il 28 settembre.

Questo è un cambiamento. Esso influenzerà il comportamento di ogni governo. Anche di alcuni dei vassalli vili afferma, la cui "leadership" di comprati-e-pagati-per, si muoverà verso una politica estera più indipendente.

Il pericolo rimanente sono neoconservatori americani impazziti. So che molti di loro. Sono ideologi completamente pazzi. Questa sporcizia disumana ha controllato la politica estera di ogni governo degli Stati Uniti dal secondo mandato di Clinton.  
Essi sono un pericolo per la vita sulla terra
Guardate la distruzione che hanno provocato nella ex Jugoslavia, in Ucraina, in Georgia e Ossezia del Sud, in Africa, in Afghanistan e in Medio Oriente.  
Al popolo americano è stato fatto il lavaggio del cervello con le menzogne ​​e la impotenza politica di poter fare qualcosa, i vassalli di Washington in Europa, Regno Unito, Canada, Australia e Giappone hanno dovuto far finta che questa politica di omicidio internazionale fosse "portare la libertà e la democrazia."
La sporcizia folle che controlla la politica estera USA è in grado di difendere l'egemonia statunitense con le armi nucleari.

I neoconservatori devono essere rimossi dal potere, arrestati e processati internazionalmente per i loro orrendi crimini di guerra prima che difendano la loro egemonia con Armageddon.
I neoconservatori e i loro alleati del complesso militare / sicurezza fanno un uso audace di attacchi false flag. Queste persone malvage sono in grado di orchestrare un attacco a false flag che spinga gli Stati Uniti e la Russia in guerra.
I neocon sono anche in grado di tramare l'assassinio di Putin

Il folle John McCain, il quale l'idiota dell'Arizona continua ad andare al Senato degli Stati Uniti, e ha chiesto pubblicamente la morte di Putin, come hanno fatto altri ex funzionari federali, come l'ex funzionario della CIA Herbert E. Meyer, che ha pubblicamente chiesto la rimozione di Putin ", con un foro di proiettile nella parte posteriore della sua testa. " Credo che i neoconservatori stiano tramando l'assassinio di Putin con i loro amici terroristi ceceni. A differenza del presidente degli Stati Uniti, Putin spesso si presenta in situazioni aperte.

Ecco la superba affermazione di William Engdahl dal New Eastern Outlook  (pubblicato anche su GR), 15 Ottobre, 2015. E' chiaro che i neoconservatori non sono sufficientemente realistici da accettare questo cambiamento nell'equilibrio di potere e resisteranno al punto di fare una guerra .

Paul Craig Roberts

Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!