domenica 25 ottobre 2015

Il Governo implementa la illegale "Gag Order" (mettere il bavaglio) al National Weather Service e ai dipendenti del NOAA

Dane Wigington
chemtrailsplanet.








Dane Wigington - Geoengineeringwatch.org

Il potere politico sta andando nel panico a motivo della presa di coscienza del pubblico sulla criminale follia della ingegneria climatica.

Lo stato di polizia cresce ed è completamente fuori controllo,  diventano incredibilmente palesi le loro azioni. Nelle ultime settimane Washington ha dato "ordini di bavaglio" ai dipendenti delle agenzie: "Il National Weather Service", il "National Oceanic and Atmospheric Administration", e la "US Department of Commerce". Si tratta di una massiccia imposizione da segnalare come "allarme rosso" che dovrebbe far scattare il campanello d'allarme in tutto il mondo.

Bill Hopkins, vice presidente esecutivo per il personale dell'organizzazione National Weather Service (NWSEO) ha detto questo:
"In qualità di contribuente, trovo molto preoccupante che un ente governativo continui a spingere degli ordini bavaglio per nascondere come si funziona. Questo lavoro è del governo americano, perciò, di proprietà del pubblico americano, e dovrebbe essere libero e aperto al pubblico americano ".
Jeff Ruch, direttore esecutivo "PEER" (dipendenti pubblici per la Responsabilità Ambientale) ha detto questo circa gli "ordini bavaglio".
"Il National Weather Service è l'ultimo posto dove devono essere applicate norme in stile: segreto per la sicurezza nazionale", Ruch ha osservato l'ampia portata degli ordini bavaglio messi su gran parte di quanto accade all'interno l'agenzia è incredibile: "Ogni persona è libera di parlare del meteo, tranne che il persone che lavora all'interno del National Weather Service. Vai a capire il perché."
[CI SONO TROPPI DIPENDENTI CHE NON NE POSSONO PIU SULLE MENZOGNE PROPINATE SU CIO' CHE ACCADE NEI NOSTRI CIELI...]
Qualche tempo fa ho personalmente parlato con uno scienziato del NOAA che ha detto "tutti sappiamo cosa sta succedendo (ingegneria del clima), ma abbiamo paura di parlare, non abbiamo la protezione del Primo Emendamento". Il nuovo "gag order" è un ulteriore bavaglio per il  NWS e NOAA. E' probabile che ci sono molti dipendenti nel National Weather Service e NOAA che ne hanno avuto abbastanza di mentire su ciò che sta realmente accadendo nei nostri cieli.



Assalti di irrorazione da Aerosol atmosferico Massivo sono costanti in tutto il mondo. Quasi tutti i meteorologi hanno finora negato le fin troppo evidenti operazioni di ingegneria climatica in corso.

Altre agenzie meteo e il suo personale sono stati attivamente impegnati nell'inganno del pubblico. Che cosa ha detto dalla BBC il "meteorologo" Ian Fergusson commentando la foto qui sotto?
"Quando la pioggia, i cristalli di ghiaccio o la neve cadono, ma evaporano prima di raggiungere il suolo, è un (naturale) fenomeno chiamato 'virga' o 'fallstreak'."


I cosiddetti "esperti" danno nomi alle reazioni aeree delle irrorazioni aerosol spruzzate sulle nuvole come se fossero prodotte dalla natura.

Un rapporto PEER contiene la seguente dichiarazione:
Questa estate, il National Weather Service ha iniziato a richiedere la firma su un accordo di riservatezza (Allegato I) da parte dei partecipanti NWSEO insieme a tutti i partecipanti alle squadre OWA. Questi accordi pretendono di impedire ai  rappresentanti NWSEO di comunicare tra i suoi membri, i membri del Congresso o di qualsiasi altra persona per quanto riguardano i piani della agenzia e il modo in cui vengono determinati. Tali accordi altresì non contengono condizioni che permettano segnalazioni di violazioni effettive o incombenti dalle suddette leggi e normative, sulla cattiva gestione dei rifiuti, o del complessivo abuso.
Il rapporto PEER prosegue dicendo:
Il National Weather Service, NOAA e del Commercio stanno attualmente implementandosi per far rispettare gli accordi di non divulgazione delle notizie che violano la legge.
Stiamo ufficialmente vivendo in uno stato di polizia orwelliano dove chiunque ha  il coraggio di provare a dire la verità è trattato con severità.

Costringere i dipendenti del meteo "nazionale" e delle agenzie del clima a firmare "accordi di riservatezza è estremamente allarmante (con potenziali conseguenze inimmaginabili), ma non sorprende dato ciò che sappiamo circa i cataclismi causati dalla rapida crescita elefantesca della ingegneria del clima.

Alcuni possono confondere la "gag order" sia solo una questione sindacale, ma, non è questo il caso, come le citazioni sopra (tratte dalle relazioni PEER) chiariscono molto bene.
La decimazione e la mortalità che è già stata inflitta alla nostra biosfera e tutta la vita dalla geoingegneria globale è così immensa da non poter essere calcolata. 
La follia guerra climatica sta finalmente diventando quasi impossibile da nascondere, i recenti "ordini bavaglio" sono un segno della vera disperazione da parte della struttura di potere. 

Ora più che mai dobbiamo tenerci tutti al  passo nella battaglia per esporre e fermare l'ingegneria del clima.

DW

Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!