giovedì 12 novembre 2015

Il Glutatione potrebbe essere la chiave per rallentare il processo di invecchiamento?


 Dr. Michelle Kmiec e Susan Hartman
wakeup-world.com





Glutatione, il maestro degli antiossidanti

Se ci fosse qualcosa come un nutriente che "fa tutto questo" il glutatione dovrebbe essere considerato un top contender per il primo posto. il Glutatione è un potente antiossidante che previene i danni a importanti componenti cellulari, ripara e protegge il corpo dalle tossine nocive e altri pericoli che incontriamo nel nostro ambiente inquinato.
Brevemente, il glutatione (GSH) è un tripeptide composto da tre amminoacidi, cisteina, acido glutammico (sale ionico dal glutammato) e glicina. Tutti e tre questi aminoacidi sono considerati non essenziali, in quanto il nostro corpo li sintetizza.
Quindi, se il corpo produce il glutatione, allora perché è necessario consumare cibi che supportano la produzione di glutatione?

La risposta è semplice: ossidazione.

L'ossidazione è causata da diete nutrienti in deficit, un ambiente inquinato, farmaci (da banco), lo stress fisico ed emotivo, stress elettromagnetico, e le radiazioni.

Lo stress ossidativo è una causa primaria di invecchiamento, malattia e infermità. L'ossidazione del colesterolo è la causa principale di malattie cardiache e l'arteriosclerosi, non necessariamente i livelli di colesterolo così come molti credono.

Il glutatione si trova in ogni cellula del corpo. Si pensa che più sei giovane  più il vostro corpo produce glutatione.

Tuttavia non lasciatevi ingannare da dichiarazioni come questa, perché ci sono due spiegazioni molto diverse per livelli di glutatione sono diminuiti:

  1. Quando si invecchia il glutatione diminuisce e si attiva il "processo di invecchiamento normale"
  2. Lo stress ossidativo del nostro ambiente, le sostanze chimiche nel nostro cibo, sia i normali e inutili stress emotivi nella vita, causano la riduzione dei livelli di glutatione nel corpo, compromettendo così il nostro sistema immunitario e la capacità del corpo di disintossicarsi.
E anche se la prima spiegazione può avere un fondamento di verità, il secondo è molto più logico. In realtà, è a causa della riduzione della funzione immunitaria che abbiamo un incremento di tutte le principali malattie d'oggi!

Il glutatione è di vitale importanza per la protezione contro:
  • Invecchiamento
  • Malattie autoimmuni
  • Cancro
  • Malattie del cuore
  • Il morbo di Alzheimer
  • Demenza
E' indubbio che, il glutatione è necessario al corpo non solo per il normale funzionamento del sistema immunitario, ma anche per un suo ottimale funzionamento.
Ricordate il termine ossidazione? Il glutatione è 'il' maestro antiossidante che aiuta tutti gli altri antiossidanti, come la vitamina C e la vitamina E, nella purificazione del corpo dai radicali liberi.


Per anni, le vitamine sono stati propagandate come killer dei radicali liberi e non solo ciò è stato dimostrato dalla ricerca, ora sappiamo che il glutatione è il giocatore più prezioso di tutti!
Immaginate, se si facesse, una squadra di calcio. Ogni giocatore ha un ruolo fondamentale nel movimento della squadra verso il suo principale obiettivo, la vittoria.
Se dovessimo pensare a ciascun giocatore come un supplemento diverso, offensivo e difensivo, con un'analogia molto interessante non si sarebbe arrivati ​​a tanto.
Quando l'attacco di una squadra è in campo, ha bisogno di bloccare o contrastare ogni mossa della difesa, al fine di rimanere in gioco. E quale giocatore è quello che più spesso è considerato l'MVP (Most Valuable Player) sulla squadra vincente? Il terzino. Un grande terzino può effettivamente aiutare gli altri giocatori ad eccellere nei loro ruoli sul campo. In altre parole, egli aiuta i suoi compagni a far brillare la squadra.

E il terzino nella lotta del corpo contro l'ossidazione e la malattia, è il glutatione. L'obiettivo di glutatione e tutti gli spazzini dei radicali liberi nel corpo è semplicemente la vita!

La correlazione tra glutatione e la lotta contro i radicali liberi è nota da molto tempo, quindi è un peccato che la maggior parte delle persone con molta probabilità non ne ha mai sentito parlare.

The Lancet, una importante rivista di medicina generale nel mondo, ha pubblicato una recensione nel 1998 dal titolo,  Nuttal SL Glutathione: In Sickness and in Health, che delinea chiaramente i legami tra glutatione la salute e la malattia. Lo studio ha misurato la quantità di glutatione nel plasma sanguigno in individui sani e non sani di tutte le età. Che cosa hanno trovato era interessante.
Maggiore è il livello di glutatione, minore è il danno ossidativo e più sana è la persona; minore è il livello di glutatione, il danno maggiore ossidativo e il peggio della persona. Hanno concluso:
"L'invecchiamento è quindi associato con una diminuzione di antiossidanti plasma e un aumento in evidenza di danno ossidativo anche in coloro che sono apparentemente sani. La malattia, particolarmente acuta grave malattia che richiede ricovero ospedaliero, è associata con maggiori variazioni di antiossidanti e la prova di danno ossidativo. "
Glutatione è noto anche per essere un potente disintossicante di droghe e sostanze cancerogene (cancro che causa i prodotti chimici). Se vi ricordate, uno dei componenti che costituiscono il tripeptide di glutatione è cisteina. N-acetil-L-cisteina (NAC), un derivato di cisteina, è ben riconosciuto come il trattamento per acetaminofene (Tylenol) sovradosaggio negli ospedali. La Clinica Terapeutica, rivista di Medicina Clinica e di Laboratorio e Chirurgia d'Italia, ha fatto uno studio sugli effetti di glutatione ridotto (GSH) amministrazione e la sua efficacia contro i danni al fegato causati dal consumo cronico di alcol.
"... Il rapporto tra glutatione, GGTP e acido glucarico è discusso, suggerendo il possibile ruolo del GSH contro il danno ossidativo di alcol".
Un altro studio del 2003, anche in Italia, ha cercato di collegare direttamente glutatione e la disintossicazione basato sulla premessa:
"Negli esseri umani, deplezione di GSH è collegato a un numero di stati patologici tra cui il cancro, malattie neurodegenerative e cardiovascolari."
Hanno concluso il seguente:
"Il glutatione è un fattore fondamentale nel proteggere gli organismi da tossicità e malattia".
Così come si può aumentare i livelli di glutatione nel vostro corpo?

Mangiare alimenti ricchi di glutatione


Alimenti ricchi di glutatione

Consumare molti cibi ricchi di zolfo come broccoli, cavolfiori, cavolo nero, cavoli, asparagi, cavolo cappuccio, aglio, cipolla e spinaci. I cibi ricchi di glutatione aumentano la produzione di zolfo . Vale la pena notare che la cottura di questi alimenti riduce il contenuto di glutatione.

Gli alimenti contenenti selenio, come le noci del Brasile, carne e pesce possono promuovere la produzione di glutatione. Il selenio è un minerale che aiuta l'organismo a produrre glutatione.

Aggiungere Erbe e spezie che aiutano a prevenire la deplezione del glutatione

Curcuma, cardamomo e cannella contengono composti che aumentano la produzione di glutatione.

Ridurre lo stress nella vostra vita

Lo stress cronico e l'ansia sono uno dei principali fattori che fa diminuire i livelli di glutatione. E' importante cercare i modi per ridurre i fattori di stress di ogni giorno. Trascorrere del tempo all'aria aperta, ascoltare musica, fare una passeggiata, leggere e meditare sono tutti ottimi motivi di attivare  de-stress.

Sappiamo tutti che lo yoga ha capacità di ridurre lo stress. Ebbene, uno studio del 2007 guardando agli effetti dello yoga sullo stress ossidativo ha dimostrato che, "il basso livello di glutatione è aumentato in modo significativo 
(p <0 completamento="" della="" dopo="" formazione="" gruppo="" il="" nel="" u="" yoga="">."

Per maggiori informazioni, si prega di leggere l'articolo: Yoga’s Age-Defying Effects Confirmed by Science.

Ridurre la quantità di sostanze chimiche ingerite 
Mangiare biologico
Il corpo non solo produce naturalmente il glutatione, ma anche, lo ricicla. Tuttavia, quando c'è troppo stress ossidativo causato da una cattiva alimentazione con alimenti consumati carichi di sostanze chimiche tossiche, come quelle che si trovano nei pesticidi, erbicidi, dolcificanti artificiali, coloranti alimentari sintetici, nitrati e altri conservanti alimentari, il glutatione si impoverisce e noi siamo sottoposti alle infezioni, l'infiammazione e l'incapacità di liberare il nostro corpo dalle tossine.
Per ulteriori informazioni, si prega di vedere: Ecco cosa accade quando si mangia con una dieta biologica al 100%

Bere molta acqua filtrata pulita almeno ¾ di Gallone al giorno (Prova ad arrivare ad 1 gallone)  [ndt Negli Stati Uniti si usa il gallone americano (gal US):1 gal US = 3,785411784 Litri]
Bere molta acqua ogni giorno svolge un ruolo importante nella capacità naturale del nostro corpo di disintossicarsi. Ma purtroppo le nostre fonti d'acqua sono inquinate con sostanze chimiche nocive come farmaci di cloro, ammoniaca, fluoruro e altre prescrizioni, solo per citarne alcuni. Ingerire continuamente sostanze chimiche tossiche sciolte in acqua possono esaurire i livelli di glutatione e portare a stress ossidativo e danni al fegato.
L'acqua potabile filtrata pulita è uno dei modi migliori per proteggere il corpo dalle migliaia di tossine conosciute che possono essere presenti nei nostri rifornimenti idrici.

Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo: Stai bevendo acqua pulita?

Ridurre la quantità di sostanze chimiche nella vostra casa - Aggiungere  Piante che fungono da Filtro

Siamo esposti a sostanze chimiche pericolose di tutti i giorni, e per nulla probabile che il luogo sia proprio casa tua! Sostanze chimiche come il tricloroetilene, benzene, formaldeide, xilene e toluene fanno tutte tristemente parte dell'aria che respiriamo.

Per fortuna madre natura ha la risposta!


Edera inglese

Ci sono molti piante d'appartamento da interno che effettivamente filtrano molte di queste sostanze chimiche nell'aria consentendo di vivere in un ambiente più sano. Nel 1980, la NASA e l'Associated Landscape Contractors of America studiano piante d'appartamento che possono essere utilizzati per purificare l'aria in strutture spaziali. Questo studio ha concluso che il numero uno delle piante d'appartamento per il filtraggio dell'aria è l'Edera inglese. Altre piante che possono ridurre il numero di tossine presenti nell'aria sono il Giglio, la palma, Philodendro, Pianta ragno e Pothos d'oro.

Per ulteriori informazioni, si prega di consultare: Top 7 Houseplants for Clean Air and a Restful Sleep

Eliminare le carenze nutrizionali

Carenze nutrizionali causate da alimentazione scorretta, inquinanti ambientali, farmaci e pratiche di vita insane possono portare allo stress ossidativo e diminuzione dei livelli del glutatione. Mangiare una ricca dieta di cibi nutrienti integrali, l'assunzione di integratori, se necessario, e l'adozione di misure per ridurre lo stress fisico ed emotivo e possono contribuire ad aumentare i livelli di glutatione e contrastare alcuni dei fattori che lo riducono.

Glutatione e supplementazione

C'è dibattito in corso se la supplementazione orale di glutatione sia efficace ad aumentarne i livelli nel corpo.
Ci sono coloro che credono che la supplementazione di glutatione non sia efficace, perché dal momento che è una proteina, essa viene digerita e non assorbito.
Lo stesso si potrebbe dire del mangiare cibi per aumentare i livelli di glutatione. È vero che il corpo digerisce vari e diversi alimenti. Ad esempio, per le proteine ​​ci vuole molto più tempo per digerirle rispetto ai carboidrati. Tuttavia, la digestione e / o assorbimento dipendono anche dalla salute dell'intestino. E purtroppo, la maggior parte degli studi condotti su adulti "sani" hanno dimostrato  un basso livello di ciò che si costituisce come un intestino sano. Questo è molto evidente quando ci si trova in un negozio di alimentari o di farmaci, e girando tra le corsie dedicate ad alleviare i problemi da diarrea, di  costipazione, o di bruciore allo stomaco, [ne vediamo la portata negativa]...

Mettendo da parte questo, ci sono studi che sostengono che la supplementazione orale di glutatione è efficace.
C'è un fattore che imposta questi studi e li distingue dagli altri. I partecipanti a questi studi sono stati incaricati di prendere il glutatione a stomaco vuoto con un bicchiere pieno d'acqua.

John P. Richie, Jr., Ph.D., professore di Scienza della Salute Pubblica e Farmacologia presso la Penn State College of Medicine ha scoperto:
"Una batteria di marcatori in funzione immunitaria è stata esaminata dopo tre mesi di supplementazione di glutatione e NK citotossicità è stato migliorato più di due volte nei partecipanti che assumono dosi giornaliere 1000mg." Inoltre, "Siamo convinti che la supplementazione di GSH può rappresentare una strategia di intervento efficace per la prevenzione delle malattie e può migliorare la funzione immunitaria. "
"La nostra ricerca ha dimostrato che nella maggior parte dei casi gli aumenti sono stati determinati  dalla dose e dal tempo dipendente, e livelli sono tornati al basale dopo un mese di flop." Il Dr. Richie ha continuato, "Prendendo supplementi quotidiani di GSH, riteniamo che i livelli efficaci persisteranno, e che prenderla per via orale è un mezzo efficace per migliorare cronicamente la memoria del corpo. "
Quindi sì, l'assorbimento di supplementazione orale di glutatione può essere un po 'complicato, ma certamente possibile a patto che le seguenti operazioni siano rispettate:
  1. Mantenere un intestino sano mangiando cibi integrali biologici puliti, mangiare cibi fermentati e / o assumere probiotici.
  2. Bere almeno un gallone (o quasi) di acqua filtrata al giorno.
  3. Allenarsi e camminare regolarmente!
  4. Avere almeno 1 (meglio ancora) 2 evacuazioni intestinali complete  al giorno è un indicatore che si dispone di un intestino sano.
  5. Se si sceglie di integrare il glutatione, prenderlo a stomaco vuoto e bere molta acqua.
La Triade della vita

Per ulteriori informazioni relativi alla salute, e suggerimenti per ridurre lo stress e incorporando gli alimenti più organici nella vostra dieta, unitevi a Salute Olistica on line la comunità esclusiva Holistic Lifestyle 'sThe Triad of Life™.


Partecipando a questa nuova e in continua crescita comunità online, sarete guidati attraverso una miriade di esercizi completi, ad esempio come si impara a trovare l'equilibrio nelle tre componenti principali della vostra salute - fisica, nutrizionala ed emozionale, che insieme costituiscono "la Triade. "


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!