martedì 8 dicembre 2015

Benjamin Fulford 8/12, completo: Persiani e Impero Ottomano si scontrano con grande furia e combattono per il petrolio in Medio Oriente  

benjamin fulford
8 dicembre 2015
trdt e adattato 
da sa defenza

Eventi storici continuano a svolgersi in Medio Oriente come i vecchi imperi, l'ottomano (Turchia) e il Persiano (Iran), cercano alleati nella loro lotta per conquistare giacimenti di petrolio e ridisegnare le mappe della regione. 

I combattimenti in Medio Oriente sono sul controllo dei petrodollari e quindi sul sistema finanziario mondiale. 

In quanto tale, si tratta di una guerra civile occidentale che utilizza i proxy nella regione. 

Il complesso schieramento delle forze in campo per questo premio petrolifero rende le notizie provenienti dalla regione confuse. Quindi, potrebbe essere un buon momento per cercare di identificare gli attori chiave ed i loro ordini del giorno prima di andare avanti negli ultimi sviluppi della guerra.

La prima cosa da capire è che flussi di entrate contesi sono nell'ordine di oltre $ 2.000.miliardi  all'anno. L'Europa, ad esempio, ha speso oltre $ 600 miliardi di dollari in energia nel 2013, secondo le statistiche di Eurogas.

http://www.eurogas.org/uploads/media/Eurogas_Statistical_Report_2014.pdf

La maggior parte di questo consumo è importato dal Medio Oriente o dalla Russia. Cina e Stati Uniti spendono importi analoghi come il resto del mondo.

La cosiddetta fazione neo-con della mafia Khazariana sperava di incamerare tutto questo petrolio e di mantenere il controllo del pianeta intatto per almeno un altro secolo, come si è visto dai loro rapporti nel "Project for a New American Century" (Progetto per il Nuovo Secolo). Questo è il motivo innato del mafioso e delinquente Khazariano George Bush Jr. che con i suoi amici hanno svolto la loro "nuova Pearl Harbor" il  911.  Questo è stato il motivo per cui gli Stati Uniti e altri eserciti occidentali sono stati ingannati ed hanno rubato il petrolio per questi gangster con il pretesto di una "ricerca di armi di distruzione di massa "o" la ricerca di Bin Laden ".

Sappiamo anche che il  regime dei delinquenti  Bush jr e Donald Rumsfeld hanno generato un buco di bilancio del Pentagono per  $  2.300 miliardi immediatamente prima dei fatti del 911. Questo denaro è stato speso per la creazione dell'esercito mercenario variamente noto come Blackwater, Academi e ora ISIS, secondo l'intelligence militare del Pentagono, Questo esercito privato,  forte di 500.000 unità, ha sequestrato i campi di petrolio del Medio Oriente, soprattutto Iraq e la Siria.

Ora sappiamo, da più rapporti dettagliati, che il petrolio rubato viene riciclato attraverso Israele, Turchia e Arabia Saudita.  Tutti questi paesi sono governati da Satana e adorano famiglie mafiose khazare che  fingono di essere musulmane o ebree. 

L'altro punto che deve essere ridetto è che le grandi compagnie petrolifere ed i loro azionisti sono profondamente coinvolti in questo conflitto. Le grandi compagnie petrolifere che si affacciano sulla regione sono BP (British Rothschild), Exxon Mobil (Rockefeller), Gazprom (Rothschild più oligarchi russi) e il criminale sindacato Saud / Bush.

Le fazioni mafiose khazare apparentemente opposte fingono di combattere tra di loro, mentre in realtà lavorano insieme per creare un super-stato Khazariano controllato nella regione. Questo è ciò che doveva fare la cosiddetta primavera araba, una serie di colpi di stato contro i governi della regione per realizzare alla fine questo progetto.

Vi è un potente combattimento di fazione per mettere fine completamente al controllo Khazariano nella regione e altrove che è centrata sulla forze armate di tutto il mondo e le agenzie di intelligence, in particolare quelle degli Stati Uniti, Russia e Cina.

Dobbiamo anche ricordare che la Russia, la Francia, Inghilterra, Germania, Iran, Turchia, Yemen, Arabia Saudita, la Siria, il Pentagono e gli altri partecipano tutti attivamente, insieme all'esercito mercenario ISIS, nei combattimenti che stanno imperversando nella regione. 

Ora possiamo capire perché non è irragionevole dire che la 3 guerra mondiale è iniziata nel Medio Oriente.

OK, questo è il grande quadro di ciò che sta accadendo, guardiamo gli ultimi sviluppi in questo conflitto. La scorsa settimana, mentre il presidente russo Vladimir Putin ha incontrato il presidente americano Barack Obama a Parigi, il generale Joseph Dunford, capo del Pentagono, ha chiamato Valery Gerasimov, Capo di Stato Maggiore delle forze armate russe. 

Dunford e Gerasimov hanno discusso su come il capo di stato maggiore, delle Forze Armate russe, possa battere la Turchia, Israele e Arabia Saudita nella guerra al terrorismo, secondo fonti del Pentagono, parte di questa campagna congiunta tra pentagono e russi, il pentagono  ha menomato il vecchio vecchio sistema di difesa aerea missilistica  Patriot in Turchia e Arabia Saudita e Israele allo stesso tempo la Russia ha istituito una no fly zone in tutta la regione, contromisure russe prese con il sistema missilistico S300Israele segnala attacchi aerei in Siria. 

In Grecia sono disperati perché devono nascondere la loro irrilevanza, la sconfitta, con la messa a terra della loro aeronautica militare, dicono fonti del Pentagono, mentre il flusso di petrolio verso Israele è stato ampiamente fermato e al paese viene imposto, anche se  scalciando e urlando, a rinunciare  al territorio che occupato nel 1967. Vi è anche una corsa agli sportelli in corso dell'alleato di Israele l'Arabia Saudita, in reazione alle truppe yemenite entrate nel paese che circonda le città di Najran e Jizan vicino al confine dello Yemen;

http://www.presstv.ir/Detail/2015/12/03/440203/Yemen-Saudi-Arabia-Najran-JIzan-Sharaf-Luqman

http://www.oilandgas360.com/deposits-in-saudi-banks-down-13-5-billion-in-octobe

inoltre il governo tedesco ha aderito pubblicamente, con russi e Pentagono, all'azione contro i khazariani accusando pubblicamente l'Arabia Saudita di essere  il principale esportatore mondiale di terrorismo

http://tribune.com.pk/story/1004949/saudi-must-stop-financing-fundamentalist-mosques-abroad-merkels-deputy

Nel frattempo la Russia ha compiuto un grande movimento contro le forze mercenarie di procura in zona dei Khazari, secondo fonti del Pentagono, nell'Azerbaigian  l'impianto offshore incendiato la settimana scorsa ha arrestato il flusso di petrolio verso Israele, che stava usando per finanziare esportazioni di armi nella capitale dell'Azerbaigian  Baku, la Russia ha schierato missili antiaerei  S300 in Armenia, ha messo a terra i droni delle due basi segrete aeree israeliane in Azerbaijan.

E' stato detto, il messaggio alla maggioranza sciita parte indebolita, e John [Kerry] dovrà abbandonare  Israele all'eccezionale abbraccio dell'orso [russo], smettere il giro di vite sciita per rendersi più attraenti dall'Iran, mentre la Turchia ha agito con l'invio di truppe in Iraq e si è apertamente allineata con gli islamici sunniti, fonti del paese a contatto con Nouri al Maliki il Presidente iracheno affermano  che ritiene  vi sia un accordo segreto USA/Turchia  per dividere l'Iraq, inoltre al Maliki pensa che ISIS sia fuori controllo e gli Stati Uniti non siano più in grado di fare nulla per fermarlo, dicono le fonti.

Altre fonti affermano che il regime turco si stia semplicemente spostando in Iraq per coprire il vuoto di potere che si sta evidenziando in Arabia Saudita, nel tentativo di fermare una offensiva Persiana nella regione, così come già detto abbiamo una guerra tra l'impero ottomano e i suoi alleati con l'impero persiano e i suoi alleati, in questo momento il persiano "smart money" è attivo, ed ora che i turchi si rendono conto che la NATO non è prossima a combattere con la Russia a loro nome, si può essere sicuri che ora stanno segretamente negoziando con la Russia e il Pentagono nella speranza di salvarsi dal disastro.

Gli Stati Uniti ha condotto l'esercito e si è già espresso chiaramente, che non è disposto a proteggere Israele, ciò significa che sarà alla mercé della Turchia e dell'Iran più che della Russia, i combattimenti in Medio Oriente si inseriscono in un progetto più ampio da parte degli USA che ha portato il complesso militare-industriale alla pianificazione e demolire a livello mondiale il controllo mafioso Khazariano sul sistema bancario e finanziario, la presente situazione prevede che il controllo della mafia del sistema bancario e finanziario esiga il petrolio a 30 $ a barile che fa emergere il default del debito del mercato e la caduta della famiglia reale saudita, oltre all'uso dello yuan cinese nel pagamento del petrolio mediorientale.

Altre cose nel insieme di questi eventi causano il collasso della banca e la fine della pianificazione Khazariana del nuovo ordine mondiale, e immaginano di innescare alla scadenza dei contratti di copertura del petrolio a gennaio e febbraio di lasciare alcuni dei grandi giocatori maggiormente esposti agli effetti del collasso del prezzo del petrolio, dicono dall'interno del complesso militare-industriale USA, questo sta conducendo alla eliminazione della quinta colonna di Israele, afferma la fonte.

Un segno visibile di questa convinzione è quanto accaduto la scorsa settimana all'ex Presidente del New York State Assembly Sheldon Silver, è convinzione di un movimento per la rimozione della protezione politica, computare i sette anni di corruzione federale con la rimozione dei criminali speculatori degli hedge fund di Wall Street, imprese e leader dell'economia degli Stati Uniti, affermano fonti di White Dragon Society.

http://www.nydailynews.com/news/politics/sheldon-silver-expects-win-appeal-sources-article-1.2457276

Negli Stati Uniti vi è ulteriore segno di cambiamento nella campagna per estromettere il sindaco di Chicago Rahm Emanuel  finito sotto inchiesta penale per la copertura dell'assassinio di un adolescente afro-americano questo è comunque un pretesto legale per rimuovere i criminali Khazariani dal governo e al potere a Chicago, dicono fonti WDS,  saranno molte le teste che rotoleranno giù, questi reagiranno con forza maggiore e con una messa in scena di esecuzioni di massa.

Nel frattempo si sono compiuti progressi in Giappone, ed è un bene, i detentori del potere giapponese affermano che l'ex ministro delle Finanze giapponese, ha offerto di recente  una tangente di oltre tre miliardi di dollari al movimento popolare politico dell'opposizione Time Machine, da decenni intraprende il commercio giapponese e ha consegnato il controllo del sistema finanziario giapponese alla mafia Khazariana.

Questo tentativo di corrompere Tasha Moto, è finalizzato a renderlo servo della mafia Khazariana, solo se accetta la tangente e si compromette nella evenienza gli venisse data l'incarico di primo ministro, ma, solo nel caso gli fosse concesso l'incarico, inoltre deve essere d'accordo di permettere il continuo saccheggio dei risparmi del Giappone da parte della mafia Khazariana;

L'ultimo rapporto si nota , dice la Banca del Giappone, che la quantità totale di denaro in circolazione in Giappone è in diminuzione, l'ultima statistica del PIL giapponese mostra che il paese è recensione, ed entrambi questi avvenimenti hanno dimostrato che la cosiddetta stampa di massiccia di soldi, QE,  della banca è solo un furto di denaro giapponese, con il salvataggio della cassa delle loro banche, con proprie statistiche il governo giapponese mostra con un bilancio obbiettivo che questi soldi o non vengono spesi in Giappone.

Infine Zhang Seung Shik, uno dei pretendenti alla fortuna d'oro da 30 miliardi di dollari della Manciuria, la settimana scorsa ha detto che la Bank for International Settlemen (Banca dei regolamenti internazionale) gli ha promesso che il denaro sarà utilizzato per ripristinare la nazione della Manchuria,  e la Cina divisa in sedici cantoni ed anche la Russia viene divisa in 24 Paesi,  tutto quello che possiamo dire a John [Kerry] è che può sognare, ma non sta per essere messo a capo di 30 miliardi di dollari proprio da nessuno.



note di SD

'Smart Money': Sono soldi investiti, detti intelligenti o puntati da quelli considerati essere dei vissuti, ben informati, "e di buona conoscenza" o tutti e tre. Anche se non ci sono prove empiriche per sostenere l'idea che la smart-money svolga meglio gli investimenti della non-smart-money , molti metodi di speculazione prendono molto sul serio tali flussi di denaro contante. investopedia



Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!