martedì 29 marzo 2016

Belgio: Timori di rilascio di una bomba sporca (radioattiva), agenti segreti tedeschi assassinano lavoratore della sicurezza di una centrale nucleare
Sorcha Faal

10 Marzo incidente aereo di Porta Air Service in Osnabrück, Germania
Il Servizio di Sicurezza Federale ( FSB ) riporta di aver informato il Consiglio di Sicurezza ( SC ) e di aver " chiesto / consiglio " all'Organizzazione internazionale di polizia criminale ( Interpol ) di emettere immediatamente un " alert rosso" e un mandato di cattura internazionale nei confronti di due agenti tedeschi del Federal Intelligence Service ( BND ) sospettati di aver spedito nella Federazione " detriti altamente radioattivi " e incidente aereo del 10 marzo , altrettanto importante, sospettati di aver ucciso in Belgio il lavoratore dell'impianto nucleare Didier Prospero due giorni dopo gli attacchi del  22 marzo a Bruxelles .

Secondo questo rapporto, le circostanze che hanno portato a queste " azioni critiche " intraprese dal FSB sono stati avviati, quando al Porto di Vladivostok hanno riferito che i loro rivelatori di radiazione han fatto " suonare l'allarme " durante la lavorazione di un vagone pieno di rottami metallici in leasing da uno dei mediatori della più grande del mondo rottami e riciclatori,  del The David  J. Joseph Company , che avevano viaggiato attraverso la Trans-Eurasia Logistics sistema ferroviario dalla Germania in rotta verso la Cina.

Come da protocollo normale che coinvolgono i casi di potenziali minacce atomiche alla Federazione, continua il rapporto, l'FSB ha aperto un'indagine congiunta con il Foreign Intelligence Service ( SVR ), assieme a loro scoprono che la sorgente della radiazione che emana dal vagone con rottami metallici era un rilevatore di ghiaccio di un aereo, e stava emettendo radiazioni che ha superato i livelli normali di radiazione di fondo di 1.700 volte .

La maggior parte concerne, sia con il FSB che SVR,  questo rivelatore di ghiaccio del velivolo altamente radioattivo (prodotto da UTC Aerospace Systems e venduti dalla loro filiale di Francoforte, Germania), dice la relazione, che è stata allegata ai "pezzi / rottami  " della ala, un motore bicilindrico 1989 Piper PA-34 Seneca III aereo che era di proprietà e gestito dalla " segreta / indiretta " società tedesca Porta Air Service di grande competenza per il trasporto di attrezzature e personale del BND.

Su come questo aereo sia stato distrutto, dice il rapporto, è dovuto al crash del 10 marzo dopo che ha lasciato l'Atterheide aeroporto di Osnabrück, in Germania, a seguire un piano di volo per l'aeroporto di Bruxelles , in Belgio, e che quasi immediatamente dopo il suo crash, una telecamera di RT  si è presentata e ha iniziato le riprese .



Quanto a come, e perché, una troupe cinematografica di RT è stata in grado di apparire su questo luogo dell'incidente in questa piccola città tedesca vicino al confine  Belga-Olandese subito dopo l'accaduto il rapporto non lo spiega, ma lo fa preavviso orso che molti hanno a lungo sospettato che questa rete televisiva, finanziata interamente dal governo russo, ha, infatti, agito di concerto con i servizi SVR e FSB in materia di sorveglianza e contro spionaggio, su operazioni- che in questo caso avrebbe comportato il monitoraggio degli agenti del BND, che erano a bordo di questo volo e sul motivo per cui stavano volando in Belgio.

Subito dopo l'incidente di questo aereo, però, analisti dell'intelligence FSB in questo rapporto dicono, che un profugo iracheno di nome Hassanien Salman si è precipitato sul luogo per aiutare gli occupanti, due dei quali erano gravemente feriti, ma gli altri due, che si ritiene essere agenti BNDsi son dati alla fuga .

E ancora, anche se non esattamente contenute nella presente relazione, gli analisti di intelligence FSB suggerisce per loro eloquenza che la troupe del film RT è stato in grado di fotografare questi due uomini in fuga dall'incidente e il " pacchetto / bagaglio " sono fuggiti con- che appare perché la SVR è stato in grado di identificarli a Froidchapelle , Belgio, due giorni dopo gli attacchi del 22 marzo a Bruxelles, dove la guardia della centrale nucleare Didier Prospero è stato trovato morto con quattro ferite da proiettile sul corpo, e accanto, ucciso anche, il suo cane Beauce.

Belgio Didier Prospero guardia alla centrale nucleare
Per quanto riguarda eventuali conclusioni finali fatte dal FSB, o SVR, su questi eventi il rapporto non da riferimenti, senonché notare che molti hanno a lungo temuto che lo Stato Islamico stesse progettando un attacco con bomba sporca in Europa -e che possono essere stati aiutati dalla Germania, che è da notare particolarmente dopo l'emersione la scorsa settimana di una fotografia scattata lo scorso settembre il cancelliere tedesco Angela Merkel in piedi e sorridente accanto a un uomo che assomiglia al bomber di Bruxelles e Parigi  Najim Laachraoui .




Marzo 28, 2016 © UE e USA Tutti i diritti riservati. Il permesso di utilizzare questo rapporto nella sua interezza è concesso a condizione sia citata la fonte originale di WhatDoesItMean.Com. Contenuti freebase sotto licenza CC-BY e GFDL .
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!