venerdì 15 aprile 2016

I SEGRETI DI BELLEZZA DELLE SPIE

Lee Fang
the intercept


Venture Capital braccio della CIA finanzia prodotti per la pelle che raccolgono DNA

SKINCENTIAL SCIENCES , una società con una linea innovativa di prodotti cosmetici, commercializzati come un modo per cancellare le imperfezioni e ammorbidire la pelle, ha catturato l'attenzione di beauty bloggers  su YouTube, lo stile di Oprah Life magazine , cura la pelle di celebrità cura e professionisti . I documenti ottenuti da The Intercept rivelano che l'azienda ha anche attirato l'interesse e il finanziamento da In-Q-Tel, il braccio di Venture Capital della    Central Intelligence Agency.

Il rapporto in precedenza riservato, della CIA, potrebbe essere disponibile un po a
 sorpresa per un visitatore del sito di Clearista , la principale linea di prodotti di Skincential Scienze, che vanta una "formula da farvi sentire sicuri e belli allo stato più naturale della pelle."

Anche se il lato rivolto al pubblico della società pubblicizza una gamma di prodotti per la pelle, Skincential Sciences ha sviluppato una tecnologia brevettata che rimuove un sottile strato esterno della pelle, rivelando biomarcatori unici che possono essere utilizzati per una varietà di test diagnostici, tra cui la schedatura del DNA.

Procedura non invasiva di Skincential Science, descritto sul sito web Clearista come " indolore ", si dice che richiedono solo l'acqua, un detergente speciale, e un paio di spazzole per la pelle, rendendola una scelta conveniente per ripristinare il bagliore di una pelle giovane - e una tecnica innovativa per la raccolta di informazioni sulla biochimica di una persona.


clearista-1
Uno schermo afferrare dal sito Clearista.
Immagine: Clearista.com


In-Q-Tel, fondata nel 1999 da l'allora direttore della CIA
George Tenet, identifica una tecnologia all'avanguardia per sostenere la missione della CIA e altre agenzie di intelligence, prevede il finanziamento di imprese per far crescere le imprese tecnologiche per lo sviluppo di soluzioni.

" La nostra azienda è un outlier  di In-Q-Tel," Russ Lebovitz, l'amministratore delegato di Skincential Scienze, ha affermato durante un'intervista con The Intercept . Egli ha ammesso che il rapporto potrebbe essere "una storia insolita e interessante", e ha detto, "Se c'è qualcosa sotto la superficie, che non è parte del nostro rapporto io non ne sono direttamente a conoscenza. Sono interessati a  qualcosa che si può ottenere con un facile accesso ai biomarcatori. "
Eppure, Lebovitz sostenuto ha limitata conoscenza del motivo per cui In-Q-Tel selezionato la sua ditta.
"Non posso dirvi come ognuno lavora con In-Q-Tel, ma sono molto interessati a fare le cose che sono scienza pura", ha detto Lebovitz. Il fondo della CIA avvicinò la sua compagnia, dicendogli le quote dei fondi hanno interesse a guardare l'estrazione del DNA utilizzando il metodo sperimentato da Skincential Sciences, secondo Lebovitz."
Il fondo CIA ha descritto la pelle umana come "fonte sottoutilizzata unica per la raccolta di campioni DNA."
Oltre a questo, Lebovitz ha detto che era sicuro che l'intento di utilizzo da parte della CIA della tecnologia,  aveva "specifici interessi nella diagnostica, rilevando il DNA dalla pelle normale." Ha aggiunto: "Non c'è identificatore migliore del DNA, e noi sappiamo come poter estrarre il DNA. "
Forse l'applicazione della legge potrebbe utilizzare la tecnica di estrazione biomarker per l'identificazione della scena del crimine o potrebbe condurre test antidroga, ha suggerito Lebovitz.
Carrie A. Sessine, vice presidente per gli affari esterni alla In-Q-Tel, ha rifiutato un'intervista perché " IQT non partecipa a interviste con i media o di opportunità."

(Funzionari del società di Venture Capital hanno, infatti, rilasciato interviste in passato.)

Anche se In-Q-Tel opera a cielo aperto, si è spesso mantenuto elementi essenziali delle sue attività fuori dalla vista del pubblico, al di là di relazioni annuali prescritte. Dopo la fonte SecureDrop  ha dichiarato che The Intercept su un raduno a San Jose dei dirigenti di  In-Q-Tel e start-up sostenut dal fondo, The Intercept ha tentato di partecipare, ma gli è stato negato l'accesso.

Skincential Scienze era tra le numerose aziende presentate.

Il velo di segretezza attorno a In-Q-Tel nasconde uno sforzo di 17 anni nella costruzione dei legami tra la CIA e i più grandi nomi della Silicon Valley. Gilman Louie, un dirigente  noto per la pubblicazione di best-seller dei videogioco come Tetris, Falcon, e Civilization II, è stato assunto come primo amministratore delegato di In-Q-Tel. Lo strumento di mappatura popolare Google Earth è stato creato intorno alla tecnologia sviluppata dalla Keyhole Corporation, una società sostenuta da In-Q-Tel che fu poi acquisita da Google.


physiological_intelligence-3
Un grafico della "IQT Quarterly" estate  2010 sulle nuove modalità di campionamento e il rilevamento di raccolta del DNA.  Grafica: IQT trimestrale

Eppure, poco è pubblicamente rivelato circa l'uso di imprese sostenute da In-Q-Tel e sulla loro rilevanza per gli obiettivi delle agenzie di intelligence. Molti degli investimenti del fondo non sono rivelati pubblicamente. Il fondo è recensito dal Ispettore generale con le relazioni della CIA direttamente al Select Committee on Intelligence del Senato, che conduce spesso business attraverso informative classificate.
David Petraeus, mentre prestava servizio come direttore della CIA nel 2012,ha osservato , "La nostra partnership con In-Q-Tel è essenziale per aiutare a identificare e fornire tecnologie innovative con applicazioni mission-critical con la CIA e dei partner delle nostre agenzie."
Nonostante l'associazione con computer e tecnologia satellitare, In-Q-Tel mantiene un interesse da lungo tempo in esecuzione nello sviluppo di analisi avanzata genetica, tecnologie biologiche per la rilevazione e la diagnostica, nonché la ricerca in quello che è noto come intelligenza fisiologica, che, in un Articolo del 2010, il fondo descrive come "informazioni utili all'identità umana e all'esperienza che da sempre è  di interesse per la Comunità di intelligence."

L'articolo, che non è più disponibile sul sito web del fondo ma viene conservato da una cache ospitata da Internet Archive, sostiene che i progressi nella ricerca medica nei biomarker possono essere sfruttati dai servizi segreti per una varietà di usi, dalla sicurezza agli strumenti di identificazione di prossima generazione negli aeroporti.

Un diagramma in questo articolo chiama la pelle umana il più grande organo del corpo e una "fonte unica sottoutilizzata per la raccolta di campioni." L'autore, il Dr. Kevin O'Connell, un "architetto per soluzioni di alto livello " di In-Q-Tel, nelle note, "Il DNA contenuto nei microrganismi nell'intestino di una persona o sulla pelle di una persona può contenere sequenze che indicano una particolare origine geografica."


clearista_processUna schermata presa dal sito Clearista descrive il processo di rifacimento del suo prodotto.
Immagine: Clearista.com

In-Q-Tel ha investito in diverse società che operano in questo ambito, oltre a Skincential Sciences. Nel 2013, In-Q-Tel ha pubblicamente annunciato una partnership strategica con Bio-NEMS, una società che ha sviluppato un dispositivo semiconduttore usato per analizzare il DNA per una varietà di applicazioni di identificazione diagnostiche e umane. Claremont BioSolutions, una società di diagnostica e Biomatrica, una ditta specializzata nella preparazione di campioni biologici per il test del DNA, sono supportate da In-Q-Tel.

Skincential Sciences non è partito come una società per uso bellezza. L'azienda è stata fondata nel 2010 come DX Biosciences, che è stato sviluppato intorno ad un brevetto da parte di un team di scienziati tra cui il Dr Samir Mitragotri della University of California, Santa Barbara. Mitragotri ha pubblicato la ricerca sull'uso di biomarcatori come una "finestra per la salute del corpo."

La società ha ottenuto in anticipo il sostegno da Frontier, una società di capitali di rischio, tra gli altri investitori.

Mentre la tecnologia ha il potenziale per una varietà di diagnostica medica, tra cui la diagnosi precoce del melanoma, Lebovitz afferma che la società comprese rapidamente che aveva un valore immediato come cosmetico. L'applicazione del detergente sviluppato dalla società potrebbe essere facilmente utilizzato per diminuire le macchie e le macchie scure sulla pelle. E a differenza dei trattamenti simili nei centri estetici, la tecnologia sviluppata dal Dr. Mitragotri e dei suoi colleghi, non è richiesto l'acido o qualsiasi altro disagio.

Nel 2013, l'azienda viene  rilanciata e ricapitalizzata come Skincential Scienze, e con Clearista come suo marchio principale per prodotti di bellezza.

Lebovitz dice che intende continuare a sviluppare la tecnologia in modo che possa essere clinicamente rilevante, ma si impegna anche a entrare nel mercato della cura della pelle che frutta miliardi di dollari. Mentre Skincential ha conquistato un misurato successo con i suoi prodotti a marchio Clearista con una copertura data dalla televisione e attraverso i social media, la società non è ancora stata in grado di competere con le aziende tradizionali di cura della pelle.

Jamie Walsh, una blogger che gestisce Glam Latte , un sito web sulla bellezza, ha approvato un prodotto Clearista sul suo YouTube channel , notando che con una sola applicazione della crema, la sua pelle è migliorata ed è "raggiante". Walsh ha detto all'inviato di  Skincential Scienze sul prodotto per una testimonianza, e ha rilevato che, come molti marchi indipendenti, lei non sapeva chi finanzia la società.


Skincential spera di concedere in licenza il suo prodotto a un importante distributore, o anche che un giorno sia acquisita da una società più grande del settore bellezza. "Ci prenderemo una di queste", ha detto Lebovitz.

L'amministratore delegato ha osservato che lui è orgoglioso del sostegno In-Q-Tel, chiamando il fondo "grande partner".

Alla riunione di lavoro di febbraio delle aziende partecipate da In-Q-Tel, Lebovitz ha unito persone che comprendevano una serie di dirigenti di In-Q-Tel, insieme a membri più anziani della comunità di intelligence. Presentando interlocutori della Federal Bureau of Investigation  incluso il regista James Comey, il Vice Segretario della Difesa Robert Work, e John Maeda, partner di progettazione di Kleiner Perkins Caufield & Byers, una delle principali imprese di investimento di Silicon Valley.

"Non solo ero il terzo incomodo", ha detto Lebovitz ", ma quasi tutte le donne, in occasione della conferenza , sono venute da me per parlare di cura della pelle."

Ricerca: Margot Williams



Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!