lunedì 1 agosto 2016

Hillary Clinton guadagna milioni di $ dalla trama con l'alto Generale statunitense nel traffico d'armi per far guerra alla Russia

Sorcha Faal


Il comitato investigativo ( SLEDKOM )  riporta tra i documenti sequestrati durante il raid della scorsa settimana  presso il colosso americano di servizi finanziari globali la PricewaterhouseCoopers  ( PWC )  di Mosca, vi sono le registrazioni che comprovano che Hillary Clinton ha ricevuto la somma di $ 80 milioni da una società Pakistana  a capitale privato la Abraaj Group ha mediato la vendita di armi allo stato dell'Ucraina fantoccio degli USA  con una trama contro il regime di Obama per dare inizio alla terza guerra mondiale [complice] uno dei importanti Generali americani Philip Breedlove . [ Nota:Alcune parole e / o frasi che compaiono tra virgolette sono approssimazioni lingua inglese di parole / frasi russe che non hanno esatta controparte.]

Secondo questo rapporto (e come avevamo precedentemente riportato nel nostro 29 relazione del luglio Mosca: il raid alla PricewaterhouseCoopers  dimostra il complotto di Hillary Clinton per rovinare la Boeing, che, perde 80.000 posti di lavoro in USA trasferiti all'estero ), gli investigatori SLEDKOM hanno fatto irruzione negli uffici di Mosca della PWC dove è emerso dai loro registri, di avere girato illegalmente denaro, alla Fondazione Clinton che il Congresso degli Stati Uniti ha descritto come  " corrotta e illegale " dove sono stati accumulati oltre $ 2 miliardi in quella che viene descritta come "la più grande frode di beneficenza mai tentata ".

In questo nuovo rapporto, però, SLEDKOM presenta la prova che collega Hillary Clinton a una trama formulata da quello che viene chiamato il " Breedlove Network [1]" guidato dall'ex comandante generale della NATO Breedlove (e di cui altri membri inclusi  l'Assistente Segretario di Stato US Victoria Nuland , dell'ex ufficiale della difesa degli Stati Uniti Michèle Flournoy e al top della propaganda di guerra l'americano Dr. Phillip Karber ), il cui obiettivo era quello di spingere il regime Obama alla guerra con la Russia .

Il Segretario Nuland, spiega il rapporto, è stato descritto da Hillary Clinton come " Falco-in-attesa " ed è risaputo che dovrebbe essere il prossimo segretario di Stato , se la cabala dei Clinton riesce a far eleggere Presidente e che, nel 2014, ha progettato la distruzione del governo democraticamente eletto dell'Ucraina e che il colosso di intelligence globale Stratfor (" società ombra della CIA ") ha descritto come " il colpo di stato più eclatante nella storia ".

Dopo che , il Segretario Nuland, ha distrutto il governo legittimo dell'Ucraina, dice la Relazione nelle note, la " Breedlove Network " si trasferisce rapidamente in loco per creare un nuovo governo composto da estremisti di destra neonazisti -e quando l'ambasciatore americano in Ucraina Geoffrey Pyatt ha informato la Nuland che i leader europei si sarebbero opporsi , ha risposto con la tristemente nota espressione " Fuck the EU! "




Quello che seguì dopo che, "Hillary Clinton e il Breedlove Network ", avevano installato i nazisti al potere in Ucraina, continua il rapporto, è stato recentemente " scoperto / svelato " da esperti dell'intelligence computer della Federazione che hanno ottenuto tutti i messaggi di posta elettronica relativi a questo piano, e che "in qualche modo " hanno trovato la strada al sito  della gola profonda americana che ha svelato i DC Leaks.



Queste e-mail dimostrano le azioni di tradimento di "di Hillary Clinton e della rete del Generale Breedlove " contro gli Stati Uniti, dice il rapporto, sono stati descritti in Germania come rivelato, da una rete clandestina di agitatori occidentali gestita dal Comandante Generale della NATO Breedlove la cui presenza ha alimentato il conflitto in Ucraina -e il cui obiettivo era quello di aumentare la vendita di armi,  l'organizzazione no profitFondazione Clinton, è stata pagata per agire da intermediario.

Il primo traffico di armi, " sotto il tavolo " (clandestino, illegale), mediato da Hillary Clinton, afferma la relazione, è stata la vendita ai nazisti che controllano l'Ucraina di 500 tow-II lanciatori portatili e 8.000 missili TOW-II offerti dal Pakistan , le somme sono stati trasferite tramite l'ufficio del PWC di Mosca, transitate dal gruppo Abraaj direttamente alla Fondazione Clinton.

Mentre Hillary Clinton e il " Breedlove Network " hanno trasferito queste armi in Ucraina, continua il rapporto, il Generale Breedlove ha iniziato una massiccia campagna di disinformazione contro la Russia , sostenendo che le forze della Federazione si preparavano ad un'invasione-, e che, fosse solo propaganda della stampa americana, ha riferito che tutti nel mondo sapevano non fosse vera, di cui sapeva, anche il presidente Obama.

A favorire il Generale Breedlove e Hillary Clinton in questa trama, dice il rapporto, è stato l'ex funzionario della Difesa degli Stati Uniti Michèle Flournoy, che molti si aspettano essere la scelta della Clinton a Segretario della Difesa , e il top della propaganda di guerra della Clinton Phillip Karber- mentre il Generale Breedlove ha espresso  la sua frustrazione perché il Presidente Obama non aveva dato inizio alla guerra con la Russia , malgrado i numerosi piani che gli erano stati assegnati.





Karber replica ad altri " cospiratori della rete di Breedlove " per quanto riguarda le frustrazioni del Generale Breedlove, circa il Presidente Obama non iniziare la terza guerra mondiale, dice il rapporto, ha ribadito il sostegno a Hillary Clinton in questa trama affermando: che per lo " Stato si deve cercare di essere pro-attivi e riconoscere la necessità di essere più veloci, " mentre il generale Martin Dempsey - presidente del Joint Chiefs of Staff -  si è dimostrato" riluttante per conservare i rapporti [militari] con i russi "

L'associazione di Hillary Clinton con il Gruppo Abraaj, nella  vendita di armi a nazisti ucraini, fa parte di questo complotto, che sarà oggetto dell'inchiesta aperta delle autorità americane (a dispetto per aver incanalato oltre $ 1 milione nella sua Fondazione Clinton ), continua il rapporto, le autorità pakistane hanno aperto una procedura penale -sui membri di questo gruppo indagato, che hanno incontrato privatamente Clinton all'inizio di quest'anno, in Texas, per dargli $ 500.000 per non testimoniare contro di loro .

Con il 20 per cento della campagna presidenziale di Hillary Clinton già finanziato dall'Arabia Saudita , e  avendo ricevuto più soldi dalle società di difesa [2] di tutti gli altri candidati alla presidenza messi assieme , la relazione conclude, gli investigatori SLEDKOM sono tuttora attoniti e incapaci di spiegare il motivo per cui, lei e la " rete di cospiratori  Breedlove " che hanno tentato di avviare la terza guerra mondiale, per il solo guadagno finanziario, non sono ancora stati arrestati e accusati di tradimento.



31 luglio 2016 © dell'UE e degli USA Tutti i diritti riservati. Il permesso di utilizzare questo rapporto nella sua interezza è concesso a condizione sia citata la fonte WhatDoesItMean.Com. Contenuti freebase sotto licenza CC-BY e GFDL .


Note di SD:
1. Le e-mail di nuova fuoriuscita rivelano una rete clandestina di agitatori occidentali in mano al capo militare della NATO, la cui presenza ha alimentato il conflitto in Ucraina. Molti alleati si trovavano nelle  mani le dichiarazioni pubbliche allarmistiche di Breedlove su presunti movimenti di truppe russe, motivo di grande preoccupazione nella fase iniziale. All'inizio di quest'anno, il Generale assicurava il mondo che il Comando Europeo degli Stati Uniti doveva "scoraggiare la Russia e prepararsi a combattere per vincere, se necessario." 
Le e-mail documentano per la prima volta le fonti discutibili da cui Breedlove stava ottenendo le sue informazioni. Aveva esagerato le attività russe in Ucraina orientale, con l'obiettivo esplicito di fornire armi a Kiev. 
Quanto pensa, il generale e i suoi colleghi sono stato percepiti come un ostacolo allo stesso modo sia il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, il comandante in capo di tutte le forze americane, così come la cancelliere tedesco Angela Merkel. Obama e Merkel venivano descritti come "politicamente ingenui e controproducenti" nei bandi di de-escalation, secondo Phillip Karber, una figura centrale della rete di Breedlove che stava alimentando le informazioni sull'Ucraina al Generale. http://www.spiegel.de 
2.Top 100 Contractors del governo federale degli Stati Uniti, i possibili finanziatori della Clinton, vedi lista: wikipedia.org
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!