martedì 27 settembre 2016

BENJAMIN FULFORD: Grandi lotte per il potere mondiale e cambiamenti in ottobre

Benjamin Fulford
26 settembre 2016

Molteplici, fonti attendibili all'interno delle agenzie di intelligence del mondo e le società segrete prevedono grandi cambiamenti nella struttura di potere del mondo nel mese di ottobre. La lotta si concentrando tra chi controllerà gli Stati Uniti e il suo complesso industriale militare, dicono le fonti.

Fonti della CIA e del Pentagono dicono entrambi che né Hillary ClintonDonald Trump diventerà il prossimo presidente degli Stati Uniti. Tuttavia, non concordano su chi diventerà presidente, mostrando che la questione è ancora aperta.

Fonti della CIA con sede negli Stati Uniti  insistono affermando che il vicepresidente Joe Biden sarà il Presidente  per essere rapidamente sostituito dal candidato a VP Tim Kaine. Queste fonti dicono che c'è una fazione che spinge perché sia  Michelle Obama a diventare Presidente così de facto prolungano la presidenza Obama.

Tuttavia, fonti del Pentagono affermano che una Presidenza Biden "sarebbe disastrosa." Sostengono invece che "La sorpresa di ottobre potrebbe essere la restaurazione della  Repubblica  e nuovi candidati alla carica di Presidente come l'oratore Paul Ryan (R) e la senatrice Elizabeth Warren (Dem), ha guadagnato un profilo nazionale per aver fustigato pubblicamente il CEO di Wells Fargo. "

La White Dragon Society, dal canto suo, raccomanda il primo ministro canadese Justin Trudeau a capo di una Unione del Nord America. Quando gli Stati Uniti e il Canada nel 1776 presero strade diverse, gli americani hanno optato per " bella vita, la libertà e la ricerca della felicità", mentre i canadesi promossero un più prosaico "buon governo".

Le istituzioni degli Stati Uniti sono ormai così corrotte che si può benissimo prendere gli amichevoli outsider canadesi per fare la pulizia. E' anche interessante notare che la Scozia va da sola a causa di un re scozzese che è finito al potere in Inghilterra, avendo così la norma canadese gli Stati Uniti avrebbero un risultato analogo nel lungo termine. Anche gli Stati Uniti d'America del Nord avrebbero una popolazione di 475 milioni di persone e diverrebbe quindi un'entità molto più potente. Assorbendo i 122 milioni messicani relativamente poveri , sarebbe il principale svantaggio di questa proposta, ma, allo stesso tempo, questi messicani aiuterebbero l'industria nordamericana a competere con gli asiatici.

Questi argomenti sono stati considerati durante le trattative tra i rappresentanti WDS, Cappelli bianchi della CIA e Società segreta asiatica più rappresentanti del Governo cinese lo scorso fine settimana. I colloqui sono andati molto bene.

E' stato concordato tra il Governo cinese e la  CIA che il finanziamento massiccio sarebbe stato messo a disposizione per la creazione di una futura agenzia di pianificazione. Il lavoro iniziale dell'agenzia sarebbe quello di supervisionare il proseguimento della bonifica dagli osceni banditi Khazariani che hanno rovinato gli Stati Uniti e hanno causato tanta miseria in luoghi come il Medio Oriente e l'Ucraina.
E' stato concordato che l'agenzia abbia un bilancio annuale del valore di migliaia di miliardi di dollari per finanziare massicci progetti per ricostituire gli oceani con il pesce, trasformare i deserti in verdi coltivazioni, migliorare le infrastrutture mondo, esplorare l'universo e altro ancora. L'agenzia non sarebbe un organo centrale di pianificazione in stile stalinista perché la maggior parte del lavoro reale sarebbe dato al settore privato attraverso offerte competitive e trasparenti. (bids.II.)

I militari cinesi offrono ingenti somme in oro per il supporto di questa agenzia, mentre alcuni reali asiatici stanno offrendo dollari in contanti utilizzabili per acquistare questo oro. Il problema è capire se questi dollari vengono riciclati dalla mafia Bush / Clinton / Rockefeller o no.

Fonti della CIA e del Mossad  dicono che il dollaro esisterà anche dopo il 30 settembre, ma che il dollaro sarà diviso in un dollaro domestico che sarà svalutato del 50% e un dollaro internazionale che rimarrà con valore invariato.

Tuttavia, il Pentagono e altre fonti della CIA dicono che la Federal Reserve Board cesserà di esistere il 30 settembre sollevando la questione di chi esattamente controllerà il dollaro.

Questo è quello che riporta il Pentagono sulla questione:
"Il FMI accetta lo Yuan sostenuto dall'oro nel cesto DSP (diritto speciale di prelievo) il 1 ottobre, e la FRB cessa al 30 settembre." E aggiunge: "L'accordo di Parigi attiva in segreto il gold standard globale che è al 48%, con l'India che lo ratificherà il 2 ottobre (4,5%),  quando la Russia (7,35%) lo ratifica, si varcherà la soglia del 55%, ma si tiene fuori fino a quando le questioni militari non sono risolte e la cabala si arrende ".
Fonti della CIA, da parte loro, affermano che la Cina ora controlla segretamente il DSP e il FMI.
La SDR o diritti speciali di prelievo, è una valuta proposta dal FMI come alternativa al dollaro statunitense.

Fonti Governative cinesi, dal canto loro, dicono che la Cina starà a osservare ciò che l'Occidente farà nei prossimi mesi prima di attuare la sua mossa. Dicono inoltre che il "dollaro americano è sostenuta dal niente."

Fonti del Mossad e della Cia in Asia, e la famiglia Rothschild, insistono che ci sono vaste orde di oro in Asia che appoggiano il dollaro. Nonostante, abbia personalmente approfondito il problema da 10 anni, non ha ancora visto alcuna prova che l'oro esista sul serio. Un rappresentante WDS si recherà in Indonesia nel prossimo futuro, per indagare se in realtà vi sia oro al monumento dell'Equatore in Indonesia che è ormai divenuto un cantiere edile. Fonti CIA e del Mossad in Asia dicono che in quel luogo ce ne siano 4000 tonnellate .

Ricordiamo che nel 2012 il barone James Blackheath ha presentato prove al Parlamento britannico che nel 2008 il consiglio della Federal Reserve ha utilizzato diritti per 700 tonnellate d'oro per creare certificati garantiti del valore di 15 miliardi di dollari che implica che siano sostenuti da 700.000 tonnellate d'oro. Questo è stato il modo con cui sono arrivati ​​alla crisi di Lehman.

Ecco la testimonianza originale da Lord Blackheath:

https://www.youtube.com/watch?v=eL5hqvTWkYg



Così i federali hanno il registro dove giace  l'oro del passato. Come propaganda nazista del comandante Joseph Goebbels ha disse una volta:
"Se dici una bugia abbastanza grande e continui a ripeterla, la gente finirà per crederci. La menzogna può essere mantenuta soltanto per il tempo in cui lo Stato può proteggere la popolazione dalle conseguenze politiche, economiche e / o militari della menzogna. Diventa quindi di vitale importanza per lo Stato  utilizzare tutti i suoi poteri per reprimere il dissenso, la verità è il nemico mortale della menzogna e, quindi, per estensione, la verità è il più grande nemico dello Stato ".
Se la storia sul'oro asiatico sepolto è solo una grande bugia utilizzata per mantenere il controllo delle imprese, allora è chiaro che una soluzione alternativa dovrà essere trovata per evitare un collasso del sistema finanziario e la civiltà.

Fonti del Pentagono dicono "30 sovraintendenti del Mossad / CIA di ISIS sono stati uccisi da attacchi missilistici russi, in modo che il nuovo sistema finanziario sia in grado di entrare in linea quando ISIS viene  sconfitta in Siria e in Ucraina."

Il WDS ha avvisato il Pentagono su  quali siano le compagnie petrolifere che spingono i progetti di energia in Siria e Ucraina , e sono Chevron e Exxon Mobil. Così, è stato detto, che il modo migliore per fermare ISIS e i nazisti in Ucraina sarebbe di radunare i dirigenti di queste aziende. Questi dirigenti di sicuro sono pronti a  "cantare come canarini" per così dire rivelare le  trame dei loro padroni Bush / Clinton / Rockefeller.

Poiché sappiamo che il figlio di Joe Biden è coinvolto nel business energetico Ucraina, è una buona congettura che la proposta Biden a Presidente è solo un altro tentativo da parte della mafia di Bush / Clinton / Rockefeller per mantenere un loro proxy in carica negli Stati Uniti in quanto sanno che Hillary è intossicata (o morta) per divenire Presidente.

Speriamo che la retata dei dirigenti delle compagnie petrolifere potrà finalmente a concretizzare l'arresto di questi gangster khazari e del  loro esercito mercenario privato ISIS  .

In ogni caso, i loro fronti finanziari come Goldman Sachs sono sotto pesante attacco in tre continenti.

In Asia, il boicottaggio delle offerte ha costretto Goldman a licenziare il 30% dei suoi banchieri.
Vi è anche una atto per forzare i mafiosi Bush / Clinton / Rockefeller a restituire le quote di società giapponesi quotate che hanno estorto al Giappone. Al Giappone sta per arrivare il sostegno russo , di questa mossa, lo affermano fonti della CIA in Asia. Secondo loro un accordo di pace è già stato finalizzato con la Russia per 4 Isole contestate. In questo accordo, il Giappone avrà le due isole meridionali restituite. Dopo di che, si attende che emerga una forte alleanza militare e commerciale russo-giapponese, dicono le fonti.

Questo sarà annunciato ufficialmente quando il presidente russo Vladimir Putin visiterà il Giappone il 15 dicembre, dicono.

In Europa, nel frattempo, l'economista  Jim O'Neill ex Goldman è stato costretto a dimettersi dal suo lavoro di Ministro del Tesoro britannico. Nella UE  l'ex Direttore della Commissione Europea Jose Barroso è indagato, all'improvviso rinuncia al suo lavoro per entrare in Goldman Sachs.

https://www.rt.com/news/360477-barroso-eu-drug-cartel-goldman/

L'azienda Uber sostenuta da Goldman ricicla il denaro dei proventi della droga dei Bush nella Bank of America , sono stati colpiti dalle rivelazioni del loro consulente, l'ex commissario europeo Neelie Croes, è stato coinvolto in losche offerte alle Bahamas durante il suo mandato.

https://www.theguardian.com/business/2016/sep/21/ex-eu-commissioner-neelie-kroes-failed-to-declare-directorship-of-offshore-firm

Negli Stati Uniti anche dipendenti miliardari  ex Goldman  che eseguono i fondi hedge la Leon Cooperman of Omega  consulenti di Dan Och della Och-Ziff Capital Management sono sotto inchiesta.

http://www.barrons.com/articles/double-trouble-for-hedge-fund-chief-leon-cooperman-1474693209

http://www.bloomberg.com/news/articles/2016-09-12/perry-paulson-and-och-ziff-stung-by-outflows-hitting-big-funds

Tali informazioni sono parte di un attacco sistematico ai parassiti finanziari della mafia Khazariana  in tutto il mondo. L'ex investigatore dello scandalo sul risparmio e prestito negli Stati Uniti, William Black, che ha messo migliaia di persone in carcere, è uscito fuori dicendo che il modello di business principale delle grandi banche è la frode.

http://www.blacklistednews.com/Top_Bank_Fraud_Expert%3A_ALL_of_the_Big_Banks%E2%80%99_Profits_Come_from_FRAUD/54262/0/38/38/Y/M.html

La lotta per abbattere la mafia Khazariana proseguirà e intensificherà fino a quando non si arrenderanno completamente, più fonti concordano. A tal fine, il Top capomafia Khazariano Benyamin Netanyahu gli viene dato l'ultimatum dalle Nazioni Unite, dicono fonti del Pentagono. Questo è il motivo perché i massimi leader ebraici si incontrano con il presidente turco Recep Erdogan a New York per ottenere vera pace in Medio Oriente.


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!