sabato 1 ottobre 2016

Putin convoca il " Santo Consiglio di Guerra" le minacce ricevute dal Regime Obama 

 Sorcha Faal




Un altro modo per chiudere la terza guerra mondiale è quello di diventare una realtà evidenzia la relazione del  Consiglio di Sicurezza ( SC ) e dice che il Presidente Putin ha chiesto un immediato convocazione del " Santo Consiglio di guerra " in risposta alle minacce ricevute questa settimana dalla Federazione dal regime di Obama che include un piano per una guerra nucleare e la minaccia di scatenare attacchi terroristici sul territorio russo . [ Nota: Alcune parole e / o frasi che compaiono tra virgolette in questo rapporto sono approssimazioni lingua inglese di parole / frasi russe non avendo esatta controparte.]

In risposta alle minacce regime di Obama nei confronti della Federazione, dice la Relazione, il Ministero della Difesa ( MoD ) questa mattina ha emesso un avvertimento agli americani dicendo che la cooperazione in Siria potrebbe essere ancora possibile, ma ha pure affermato che questo è possibile solo se Washington si astiene da " qualsiasi minaccia ai militari e ai cittadini russi ".

Grave la relativa e crescente minaccia di ostilità alla Federazione del regime Obama , continua la relazione, è stato il discorso del Segretario alla Difesa americano Ash Carter questa settimana sulle forze nucleari americane " missilistiche ", che è stato descritto come un discorso del " Dr. Stranamore "tirata contro la Russia - è stato esposto dal portavoce del Dipartimento di Stato John Kirby ha minacciato di rimandare a casa le truppe russe" in sacchi di plastica "e di abbattere di aerei russi .


sul punto di partenza (avanti) con la guerra WW3
Il fallimento di cinque anni di guerra per procura di Obama per un cambio di regime in Siria mostra a tutto il mondo a vedere, questo osserva il rapporto, e anche gli esperti occidentali, accettando che la campagna militare della Russia contro questi selvaggi islamici salvato quella nazione dal diventare trampolino di lancio di questi terroristi , Ministero degli affari esteri ( MoFA ) portavoce Maria Zakharova ha risposto a queste minacce americane affermando:

" E quegli atti di terrorismo (contro la Russia) saranno perpetrati da gruppi di opposizione siriani " moderati "? Solo che Washington non saputo separarsi da Al-Nusra nel tempo sei mesi?
Che dire di attacchi terroristici in Francia, in America e in altri paesi; le decapitazioni di persone di tutte le nazionalità dei militanti dello stato islamico in Siria - significa un cambio di paradigma ?
Forse è un'altra 'realtà parallela?'
Non pensano che tale ventriloquio sui 'sacchi per i cadaveri,' e gli 'attacchi terroristici inelle città della Russia' oltre ' all'abbattimento di aeromobili,' suona più come un 'imput' un comando ', piuttosto che un commento diplomatico? " www.rt.com
Ancora più grave, questa relazione rileva è l'avvertimento dato oggi dal tenente generale Viktor Poznikhir, il Primo Vice Capo della principale direzione operativa dello Stato Maggiore Generale, che ha dettagliato i regimi di Obama prevede di iniziare una guerra con Federazione: " E' noto che gruppi terroristici stanno preparando attacchi provocatori con armi chimiche contro l'esercito siriano e le zone residenziali a est di Aleppo e accusare poi le forze governative 




Gli esperti internazionali hanno dichiarato che i terroristi islamici devono la loro esistenza al regime Obama per la " filosofia di dominanza " , e più imprenditori della CIA si sono esposti dimostrando che gli Stati Uniti sono lo sponsor principale dello Stato islamico , continua il rapporto, la fretta per il collasso dell'élite americana per paura delle loro politiche globali fallimentari stanno diventando sempre più pericolose di giorno in giorno.

Ad alimentare i timori del regime di Obama e dei suoi alleati, dice il rapporto, sono state la loro sanzioni contro la Russia che, invece di farla crollare l'hanno resa più forte, la Federazione ora aggiunge altre 200 tonnellate d'oro al suo già enorme riserva e la Federazione degli economisti ora sostengono di voler continuare le sanzioni per altri 5 anni a causa della forte economia.

Al centro dei timori di Obama, tuttavia, continua il rapporto, è la crescita della consapevolezza del pubblico americano che si scopre abbiano competenza, una volta ben affinata come i cittadini dei paesi ex comunisti: leggono tra le righe dei media ufficiali ( che si presume siano piene di bugie) e paragonano le informazioni con quelle dei media alternativi, le fonti estere, e le dicerie e provano a indovinare quale sia la verità, e così scoprono quello che i loro leader stanno facendo e perciò inorridiscono.



Questo modo d'essere del regime Obama, avverte il rapporto ,  di " stato profondo di servitori e beneficiari"  si prepara a rischiare una grande guerra nel disperato tentativo di salvare la loro ricchezza,il loro potere e privilegi -con conseguenze disastrose per l'America e il mondo.

Si deve comprendere, anche, scrivono gli esperti SC in questo rapporto, che il regime Obama ha un odio estremo per la Federazione ed è dovuta ai loro timori per la filosofia politica russa conosciuta come Eurasiatismo , che si sta espandendo rapidamente in tutto il mondo e minaccia l'esistenza del moralmente corrotto, il credo contro Dio, il liberalismo elitario occidentale , e in particolare gli Stati Uniti.

Eurasiatismo, spiega il rapporto, è conosciuta come la "quarta teoria politica " ed è una ideologia che sostiene che la Russia ha uno speciale destino storico per salvare il mondo dai valori morali corrotti del capitalismo occidentale.



Uno dei membri, oltre al Presidente Putin, del " Santo Consiglio di Guerra " è , Aleksandr Dugin , rileva la relazione, ha affermato in precedenza, sul regime Obama, circa il potere del Eurasiatismo e ha avvertito che " Il liberalismo è un male assoluto e solo una crociata globale contro gli Stati Uniti, l'Occidente, la globalizzazione, e la loro espressione politico-ideologico, è in grado di diventare una risposta adeguata ", ed ha aggiunto che "l'impero americano dovrebbe essere distrutto ".

Esperti americani, anche se, per paura del potere della Eurasiatismo e l'ideologia moralmente superiore ha (ovviamente) etichettato come la più grande minaccia per l'ovest e l'ha chiamata una " ideologia dell'Impero " -Mentre allo stesso tempo, non riescono a notare che in primo piano teologi e studiosi americani, allo stesso modo, la scorsa settimana hanno avvertito che il regime con l'agenda globalista liberale di Obama è sia " anti-Cristica che  Demonica " .



Il Presidente Putin il " Santo Consiglio della Guerra " con i membri Aleksandr Dugin e il Vescovo Tikhon Shevkunov (che è il confessore personale del presidente Putin), e a capo del Eurasiatismo vi è la più grande rete televisiva in crescita nel mondo la Tsargrad TV - ed è così temuta dal regime di Obama che ne hanno vietato la visione al popolo americano.

I media mainstream di propaganda americana affermano che il Presidente Putin con il potere dell'Eurasiatismo ha " definito la Russia come una fortezza morale contro la decadenza occidentale, il porno e diritti dei gay " , continua il rapporto, i popoli occidentali, tuttavia, sono ancora tenuti all'oscuro dalla conoscenza della guerra mondiale che è, in sostanza, la battaglia umanistica per l'anima " come previsto da Dio ".

Questa relazione conclude dicendo che il Presidente Putin e " il Santo Consiglio della Guerra " è stato convocato a Tula (una delle città più antiche della Russia) che si trova 193 chilometri (120 miglia) a sud di Mosca, sul fiume Upa -e che chiunque conosce la potenza e il significato di Eurasiatismo seguito da tutti i leader della Russia, sa anche questa leggenda della città Iperborea Dacia e delle persone mitiche che hanno vissuto " al di là del vento del Nord " che sono venute, in aiuto della Russia nei suoi momenti più oscuri più volte, per salvare non solo il popolo russo ma tutta l'umanità.

Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!