mercoledì 16 novembre 2016

L'Europa si immerge nel Caos dopo che la Bulgaria elogia Donald Trump per aver liberato la propria nazione

Sorcha Faal



Una relazione del Ministero  degli affari esteri ( MoFA ) ... dice che il presidente eletto Donald Trump ha liberato un'altra nazione dalla morsa tirannica satanica del occidente globalista dopo che un membro dell'Unione europea la Repubblica della Bulgaria ha votato per eleggere il maggiore generale Rumen Radev come loro prossimo presidente, e che sulla sua catastrofica sconfitta delle forze fedeli al primo ministro Boyko Borisov ( che immediatamente si è dimesso ), ha elogiato il presidente eletto Trump per la " ricerca di maggiore dialogo " con il presidente Putin .

Secondo questo rapporto, la Bulgaria è uno dei 28 Stati membri dell'Unione Europea ( UE ) i cui cittadini (come quelli degli Stati Uniti e la Gran Bretagna) si sono rivoltati durante la elezione presidenziale di ieri contro la corruzione, l'immigrazione illegale e la povertà che questi globalisti occidentali impongono a tutte le nazioni di cui prendono il controllo .

Temendo di peggio per la veniente " onda della libertà " che segue l'elezione, del presidente eletto Trump si sta ora diffondendo in tutto il mondo occidentale, continua il rapporto, i leader globalisti  dell'UE , Berlino e Bruxelles hanno chiesto una riunione d'emergenza dopo il voto bulgaro, su come fermare Trump, ma la Gran Bretagna, Francia e Ungheria si sono rifiutati di partecipare per dimostrare che questo blocco globalista è in procinto di crollare.

Causando ancora più grande paura tra i globalisti europei, i diplomatici del MOFA spiegano nella relazione , che a differenza della maggior parte delle campagne tradizionali, che mantengono la sensibilizzazione  alle ambasciate dei partner statunitensi in vista delle elezioni, i consiglieri di Trump sdegnarono gli sforzi diplomatici dell'UE per un incontro , lasciando in tal modo questi leader senzad informazioni..



E in una delle invettive più sbalorditive  cui si sia assistito contro un leader americano, afferma la relazione, i blocchi militari globalisti UE ( NATO ) con il segretario generale Jens Stoltenberg hanno effettivamente emesso un avvertimento senza precedenti al presidente eletto Trump affermando che " agire da soli non è un'opzione ".

L'avvertimento scioccante del Segretario generale Stoltenberg al presidente eletto Trump, dice il rapporto, è venuto sulla scia di un avvertimento allo stesso modo sorprendente rilasciato in America per il nuovo leader dai regimi Obama e dal Segretario della Difesa Ash Carter , che in realtà gli ha ordinato di non cooperare con la Russia .

Ancora più triste è il dettaglio del rapporto, che sia la NATO che i regime Obama e il Pentagono possono effettivamente provare ad avviare la terza guerra mondiale prima che il presidente eletto Trump  prenda il potere -e come evidenziato dal membro della NATO, la Gran Bretagna ha improvvisamente annunciato  la distribuzione di batterie missilistiche di alta precisione lungo il confine della Russia per la prima volta dai tempi della guerra fredda .



Il fatto è che queste élite globaliste non capiscono, dicono del rapporto analisti del MOFA,  non sono in grado di vedere o capire che " il presidente eletto Trump ha il vero potere " è come " se rifiutassero di vivere nel mondo reale " e credono erroneamente di averne il controllo, la cui più grande paura di Trump è la sua capacità di " dire la verità al potere ", come evidenziato durante la sua campagna quando ha castigato le nazioni guerrafondaie  definendole ripetutamente come fuori di se mentitrici e ingannatrici, i mostri che sono nella realtà .

E non solo la terza guerra mondiale è in fase di avvio da parte di questi mostri globalisti occidentali, per impedire che il presidente eletto Trump prenda il potere, dovrebbe allarmare la Federazione , avverte il rapporto, anche per il lancio della  " rivoluzione viola " americana  condotta da forze fedeli a Hillary Clinton e guidata dal suo principale sostenitore George Soros azioni - contro gli Stati Uniti hanno ormai attraversato il tradimento a titolo definitivo e scatenato il suo esercito mercenario contro il popolo americano -ed è deliberatamente coperto dai media di propaganda americana tradizionale .



In solo un esempio (dei molti) Soros ha assunto eserciti mercenari da scatenare contro le persone ignare americane, dice il report, si sono verificati ieri a Chicago -quando migliaia di manifestanti sono stati portati per la rivoluzione con autobus  da altre parti d'America per seminare caos e confusione .




Questo rapporto del MoFA conclude osservando che il modello statistico del 2012 sviluppato dallo scienziato russo-americano Peter Turchin (professore presso l'Università del Connecticut nel Dipartimento di Ecologia e Biologia Evolutiva, Antropologia, e Matematica) mostra che ci sono tre condizioni sociali in atto poco prima di tutti i principali focolai di violenza sociale : un aumento della popolazione d'élite; una diminuzione del tenore di vita delle masse; ed enormi livelli di indebitamento del governo, tutti gli elementi esistono attualmente in America il che mostra una grande ondata di sconvolgimenti sociali e violenza rivoluzionaria che ci sarà negli Stati Uniti entro il 2020 .

Tutto ciò che resta da vedere è - chi vincerà.


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!