sabato 10 dicembre 2016

Passo avanti del governo degli Stati Uniti per mettere fuori legge i  Media Independenti 

Sean Adl-Tabatabai





Il  Senato degli Stati Uniti ha approvato una legge  Venerdì che serve a bandire e impedire tutte le forme alternative di media indipendenti negli Stati Uniti.


Il "Countering Disinformation and Propaganda Act" non solo permette al governo degli Stati Uniti di vietare punti considerati "propaganda russa", ma dà loro la possibilità di diffondere legalmente disinformazione on-line attraverso i social network e media tradizionali.
Il  Senate.gov riferisce:

I senatori Rob Portman (R-OH) e Chris Murphy (D-CT) ha annunciato oggi che la loro legge Countering Disinformation and Propaganda Act  (Contrastare disinformazione e propaganda) - è progettata per aiutare gli alleati americani a contrastare la propaganda di un governo straniero, la Russia, Cina e altre nazioni - è passata  al Senato come parte della National Defense Authorization Act  (NDAA) Conference report FY 2017.

Il disegno di legge bipartisan, che è stato introdotto dai senatori Portman e Murphy a marzo, migliorerà la capacità degli Stati Uniti  il contrastato della la propaganda estera e la disinformazione attraverso la definizione di un centro interdipartimentale ospitato presso il Dipartimento di Stato per coordinare e sincronizzare gli sforzi di contro-propaganda del governo degli Stati Uniti.

Per sostenere questi sforzi, il disegno di legge crea anche un programma di sovvenzioni per le ONG, gruppi di riflessione, la società civile e di altri esperti esterni del governo che sono impegnati nel lavoro relativo alla contro-propaganda . Questo servirà a meglio sfruttare l'esperienza esistente e responsabilizzare le comunità locali per difendersi dalla manipolazione straniera.

"L'approvazione di questo disegno di legge al Senato di oggi ci porta un passo più vicino alla fondamentale su come affrontare in modo efficace la vasta, e destabilizzante, propaganda estera e le operazioni di disinformazione intraprese contro di noi. Mentre la minaccia propaganda e disinformazione è cresciuta, il governo degli Stati Uniti era  addormentato nella guida.


Oggi stiamo finalmente segnalando che è troppo; gli Stati Uniti non rimarranno più ai margini. Ci accingiamo ad affrontare questa minaccia a testa alta ", ha detto il senatore Portman. "Con l'aiuto di questo disegno legge bipartisan, la disinformazione e la propaganda usata contro i nostri alleati e i nostri interessi verranno a mancare."


"Il Congresso ha fatto un grande passo avanti nella lotta contro le notizie false e la propaganda di paesi come la Russia. Quando il presidente firma questo disegno di legge trasformandolo in legge, gli Stati Uniti avranno finalmente un set dedicato di strumenti e risorse per affrontare i diffusi sforzi dei nostri avversari nel diffondere falsi racconti che minano le istituzioni democratiche e compromettere gli obiettivi della politica estera americana ", ha detto Murphy.

"Sono orgoglioso di quello che con il Senatore Portman abbiamo compiuto qui, perché è passato molto tempo da che gli Stati Uniti si sono messi in disparte, per affrontare queste minacce in crescita."



Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!