venerdì 7 aprile 2017

Mosca sospende il MEMORANDUM Usa-Russia  sulla sicurezza dei voli in Siria

Il ministero degli Esteri russo chiede urgente riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per discutere all'indomani degli attacchi missilistici degli Stati Uniti della base militare della Siria

tass.com


MOSCA, 7 aprile / TASS /. La Russia sospende il Memorandum sulla prevenzione di incidenti e le garanzie sula sicurezza delle operazioni di volo in Siria in precedenza firmato con gli Stati Uniti sulla scia degli attacchi degli Stati Uniti sulla base aerea siriana, ha riferito oggi venerdì 7 aprile il ministero degli Esteri russo.

Putin afferma che  colpisce 'l'aggressione contro paese sovrano' contro la Siria "La parte russa sospende il Memorandum sulla prevenzione di incidenti e garanzie della sicurezza durante operazioni di volo sulla Siria firmato con gli Stati Uniti", ha detto il ministero.

"Esortiamo il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite di tenere una riunione di emergenza per discutere la situazione attuale", ha detto il ministero.
Il ministero sostiene che l'attacco è stato preparato in anticipo. Washington ha di fatto deciso l'attacco missilistico contro la Siria prima degli sviluppi accaduti nella provincia di Idlib, dice la nota.

L'attacco degli Stati Uniti in Siria è un tentativo di distrarre l'attenzione dalla situazione di Mosul in Iraq, dice la nota.

"Senza dubbio, l'attacco degli Stati Uniti è un tentativo di distogliere l'attenzione dalla situazione a Mosul, dove centinaia di civili hanno perso la vita a causa di [ripetuti attacchi aerei], anche da parte della coalizione guidata dagli Usa, e il disastro umanitario sta montando enormemente", afferma il ministero russo.

"A quanto pare, l'attacco con missili da crociera degli Stati Uniti è stata preparata in anticipo", ha detto il ministero degli Esteri russo. "E' chiaro a qualsiasi specialista che la decisione degli attacchi è stata presa di fatto a Washington prima degli sviluppi di Idlib, che sono stati usati come pretesto e dimostrazione di forza.".


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!