sabato 24 giugno 2017

Accettereste 4499, 33 $ per essere deliberatamente infettati con la pertosse?

Isabelle Z.
naturalnews.com
Sa Defenza 













Tutti abbiamo messo un prezzo alla nostra salute, se è nostra volontà di sborsare qualche dollaro in più per comprare frutta biologica  o decidere di fare lezioni di yoga considerandole un buon investimento. Tuttavia, avete mai pensato al lato opposto della medaglia? Accettereste una somma considerevole di denaro per mettere a rischio la vostra salute? Questo è esattamente ciò su cui, alcuni ricercatori dell'Università di Southampton, contano.

Nel tentativo di fare una migliore il vaccino per “proteggere” le parti vulnerabili contro la pertosse, i ricercatori, attraverso l'offerta di denaro alla gente, dispongono di 3.526 £ ($ 4499,33 al cambio odierno)  chiunque si faccia infettare con una malattia per poi vivere in isolamento per 17 giorni. Ciò significa che non solo i volontari si ammalano di proposito, ma che contribuiscono a creare vaccini pericolosi che i genitori  forzati faranno somministrare ai loro figli negli anni a venire. Non c'è abbastanza denaro nel mondo per convincere tutti noi ad essere partecipi di un tale sistema, ma probabilmente non avranno molti problemi a trovare un numero sufficiente di persone che firmano per il loro incentivo finanziario.

Il team di ricercatori ha in programma di infettare persone sane con la pertosse mettendo gocce infette con batteri della pertosse nel naso e poi tenere traccia della reazione e di come se la caveranno. La pertosse è caratterizzata da sintomi simili al raffreddore e da una tosse persistente che può durare per mesi.

I volontari devono essere individui sani di età compresa tra i 18 e i 45. Mentre alcune persone si ammalano,  altri non sviluppano alcun sintomo dopo l'esposizione, come altre persone hanno un'immunità naturale all'infezione. Questi portatori sani però possono diffondersi, come molti altri. Tali individui si ritiene abbiano sufficiente immunità per combattere in modo naturale la malattia pur non essendo mai stati vaccinati per essa, e queste sono le persone che gliscienziati sono più interessati a studiare.

I partecipanti avranno una stanza privata con bagno e area ricreativa. saranno forniti di pasti e di intrattenimento, e indosseranno maschere quando interagiscono con visitatori o il personale per evitare la diffusione di infezioni. Saranno inoltre invitati a fornire tamponi nasali e della gola nel corso dello studio, che comporterà lavare le loro narici e mettere pezzi di carta da filtro dentro il naso per diversi minuti ogni volta. I ricercatori capiscono che potrebbe essere scomodo, ma sostengono che non dovrebbe essere ne doloroso ne rischioso.

Inoltre, i volontari devono sedersi all'interno di una piccola stanza di vetro nota come la “scatola della tosse”, dove gli verrà chiesto di tossire, parlare e cantare per creare goccioline di saliva nell'aria che i ricercatori possono testare. Saranno utilizzati anche test psicologici per monitorare il loro benessere emotivo durante lo studio. Infine, saranno dati degli antibiotici per pulire da eventuali infezioni di pertosse prima di essere re-inviati nella comunità.

È la pertosse davvero, così malevola, come dicono gli spacciatori dei vaccini?

Ci dobbiamo fare delle domande concrete sulla malattia: se la pertosse è veramente la malattia estremamente pericolosa che gli spacciatori dei vaccini vorrebbero farci credere, come potrebbe un tale processo essere etico? 
Se si soffre di un attacco di questa malattia - che promettono si guarisce alla fine dello studio, con un ciclo di antibiotici - per un valore di qualche migliaio di dollari, vitto e alloggio inclusi per due settimane e mezzo,  e si può facilmente curare con antibiotici, è veramente necessario che tutti siano vaccinati contro la pertosse?

Una cosa è giusta, naturalmente: Il vaccino attuale non è molto efficace, con la tosse enorme che colpisce i bambini vaccinati ha quasi lo stesso ritmo del resto della popolazione . Inoltre, gli effetti collaterali e dei pericoli del vaccino Tdap (tetano , difterite e pertosse) corrente -  includono danni al cervello, encefalite, e la morte - che superano di molto il rischio di contrarre la malattia.

Non a caso, l'esperimento umano è stato finanziato dall'industria farmaceutica e dalla Fondazione Bill e Melinda Gates . Se questo non vi spaventa, invece, vi dovreste preoccupare eccome; Gates ha detto in passato che vuole ridurre la popolazione mondiale con il cambiamento climatico e in qualche altro modo lento, e ora sembra pare che sia disposto a pagare per aiutarlo a raggiungere i suoi obiettivi.


http://sadefenza.blogspot.it/2017/06/accettereste-4499-33-per-essere.html

fonti:

BBC.com

NaturalNews.com

NaturalNews.com

NaturalNews.com


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!