mercoledì 5 luglio 2017

DODDORE SALVATORE MELONI EST LIBERU!


Sa Defenza 

Doddore, se ne andato, ci ha salutato com'è suo uso fare con una bella risata!

Il patriota Doddore è stato incarcerato perché dava fastidio al potere coloniale italiota, e alla NATO,
un uomo che ha lottato e dedicato tutta la vita per la causa della sua, nostra , terra di Sardinya.

Oggi sgorgano lacrime amare dai nostri occhi gonfi  di rabbia, Doddore, è il nostro Bobby Sands, è volato alle praterie verdi profumate di mirto e lentischio dei nostri avi Shardana dopo sessantadue giorni di sciopero della fame e della sete.

Abbiamo il cuore gonfio di lacrime, che stillano gocce di rosso sangue sardo...

La gola s'è serrata per lo stridore del silenzio, ch'è calato sulle nostre teste.

Immensi cicloni d'acqua di fior d'arancio s'accingono a inondare le nostre aride pianure, assetate di giustizia.

Est mortu.

D'nt bociu,  s'istadu italiganu est 'stau.

Immoi est liberu.

Deeus a prangi cun is lagrimas profumadas de sa terra nostha amada.

No ant a bastai is ferramins de gherra chi eis portau in s'isula nostha, eis agatais sempri unu populu gherradori in cara'e bosatrus colonialistas.

At essiri sa batalla de su patriota mannu Doddore, chi si at interrai!

ONORI ET GLORIA A SU FRADI CUMBATENTI E PATRIOTA MANNU DODDORE MELONI , C'AT 'ONAU SA VIDA SUA  PO SA PATRIA NOSTHA!

DODDORE EST LIBERU!
NOSU ABARAUS IN PRESONI!

DODDORE E' LIBERO!
NOI, RESTIAMO IN GALERA!






Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!