lunedì 7 agosto 2017

Una novella del 1800 ci  anticipa che Donald Trump sarebbe stato "l'ultimo presidente"?

Michael Snyder 
6 agosto 2017






Sto per condividere con voi una delle cose più strane in cui non mi sono mai imbattuto da molto tempo.  Alla fine del 1800, l'autore Ingersoll Lockwood ha scritto una serie di romanzi che sembrano avere un parallelo con gli eventi che accadono oggi. Nei suoi primi due romanzi, i viaggi e le avventure di Little Baron Trump e il meraviglioso viaggio sotterraneo con il  meraviglioso cane Bulgar del barone Trump , un piccolo ragazzo estremamente ricco con un "cervello molto attivo" chiamato Baron Trump è guidato da una serie di straordinarie avventure da un uomo che si chiamava "Don". E se riuscite a crederci, le avventure di Baron Trump iniziano  in Russia ...
Per cominciare, il nome del personaggio principale è lo stesso del figlio del presidente Donald Trump, sebbene sia stato scritto in modo diverso. Le avventure di Trump cominciano in Russia e sono guidate grazie alle indicazioni fornite dal "padrone di tutti i padroni", un uomo chiamato "Don". 
Prima di partire per il suo viaggio attraverso l'ignoto, a Trump viene insegnato il motto della sua famiglia: "Il sentiero della gloria è disseminato di insidie ​​e pericoli". 
Illustrazioni dei romanzi raffigurano Trump vestito di abbondanti abiti e gioielli antichi, partendo da Castle Trump  inizia il suo viaggio verso la Russia per individuare un ingresso in dimensioni alternative.
È strano, vero?

Successivamente, Lockwood scrisse un altro romanzo intitolato "L'ultimo presidente", dove l'elezione di un "candidato outsider" molto impopolare scatena grandi tumulti tra la folla di "anarchici e socialisti" a New York City. Di seguito viene esposta dal Daily Mail ...
La storia si apre in una città di New York in piena turbolenza. È il primo novembre proprio dopo l'elezione di un candidato enormemente impopolare. 
Il lato orientale della città, dove è iniziata la marcia delle donne il giorno dopo l'inaugurazione di Donald Trump, è in un "stato di tumulto". 
Il libro del diciannovesimo sec. dice che gli agenti di polizia hanno gridato per le strade come "una folla di grande dimensione si stava organizzando sotto l'egida di anarchici e socialisti e minaccia di saccheggiare e spogliare le case dei ricchi che li hanno oppressi per tanti anni". 
"Il Fifth Avenue Hotel sarà il primo a incontrare la furia della folla" continua il romanzo. "I soldati sarebbero intervenuti in tempo per salvarlo?"

Ovviamente gli anarchici e i socialisti non creerebbero disordine se fosse stato eletto un democratico, è ovvio perciò che il presidente di questa particolare storia è un repubblicano.

E oggi la Trump Tower si trova proprio sulla Fifth Avenue.

Non so se esista un significato speciale a qualunque altra cosa in questo. Ho trovato questi paralleli assolutamente affascinanti e ho pensato di condividerli con tutti voi. Alcune persone credono che Ingersoll Lockwood stesse cercando di avvisarci del nostro futuro, ma altri minimizzano i paralleli che queste storie hanno con i giorni attuali. Per esempio,  Snopes ha  concluso così il suo articolo su questo argomento ...
Anche se questi libri contengono alcune coincidenze apparentemente bizzarre, non ci sono prove che Donald Trump avesse accesso a una macchina del tempo. Le teorie cospirative, del viaggio nel tempo di questa storia, scelgono materiale che sostiene le loro conclusioni ignorando tutto il resto. Per esempio, questi libri contengono anche storie su tartarughe giganti, dimensioni alterne, lo scontro con una grossa gru bianca, un cane di nome Bulgar e un piccolo uomo sorridente congelato nel tempo. Poiché questi aspetti non hanno una chiara connessione con Trump, essi sono omessi dai teorici del complotto.

Prima di concludere questo articolo,  permettetemi di condividere con voi un'altra "incredibile coincidenza" che ho appena riscontrato.

Ormai tutti avete probabilmente sentito parlare della notevole eclissi solare che avrà luogo il 21 agosto . Beh, risulta anche che il percorso di questa eclissi solare attraverserà quasi interamente le aree del paese che hanno votato per il Presidente Trump ...
Un articolo del Boston Globe cerca di stabilire una connessione tra l'eclissi solare e i tifosi del Presidente Trump , è ampiamente diffuso nei social media. 
L' articolo del giornalista del Globe Matt Rocheleau, intitolato "Il percorso dell'eclissi solare passerà sul Paese di Trump", inizia con la domanda: "È l'ombra dell'eclissi che viene lanciata dai sostenitori di Clinton?"
Infatti, delle circa 240 contee che questa eclissi attraverserà, rappresenta la gran parte del 92% di coloro che hanno votato per Trump lo scorso novembre ...
Ha detto che il sentiero è largo circa 70 miglia e si estende su 240 contee - il 92 per cento dei quali si è espresso a favore del signor Trump - mentre meno di due dozzine di contee hanno votato per il suo avversario, Hillary Clinton. 
L'articolo sottolinea che il signor Trump è nato il 14 giugno 1946 - nello stesso giorno c'era un'eclisse lunare totale "anche se non era visibile negli Stati Uniti, come mostra la NASA".
Per me, questo ha un significato piuttosto notevole, ma ancora una volta molti indicano il fatto che questo potrebbe essere "solo una coincidenza".

Quando si tratta di Trump, sembra che ci siano tante di queste "coincidenze". Per esempio, nel suo primo giorno di carica presidenziale di Trump ha 70 anni, 7 mesi e 7 giorni , e questo è accaduto proprio nell'anno 5777 del calendario ebraico.

E qui ci sono alcuni numeri estremamente strani di cui  ho discusso in un articolo precedente ...

- Israele aveva 77 giorni , esattamente 777  giorni, dopo che nacque Donald Trump.

-Il 70 ° compleanno di Israele arriverà esattamente 700 giorni dopo il 70 ° compleanno di Trump.

-Donald Trump ha vinto l'elezione nel 7 ° anno, del 7 ° mese e del 7 ° giorno di carica del  primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

Non so quale significato particolare possano avere tutti questi fatti, ma so che stiamo vivendo in tempi molto insoliti.

Tutta la storia umana ha condotto fino ai tempi in cui ci stiamo muovendo e credo che vedremo un grande caos e sconvolgimento. Ma non c'è altro tempo nella storia umana in cui avrei preferito vivere,  non vedo l'ora di vedere che cosa sta per accadere.

http://sadefenza.blogspot.it/2017/08/una-novella-del-1800-ci-anticipa-che.html


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!