venerdì 1 agosto 2014

IN CERCA DI CURE PER EBOLA: la medicina cinese, erbe occidentali, sostanze chimiche igienizzanti e strategie d'amplificazione immuni...

Mike Adams
NaturalNews 
tradusiu editau
de Sa Defenza



L'epidemia  Ebola ha provocato un'ondata  di allarme  tra le persone preoccupate dalla possibile diffusione nella propria città o nazione. E' una preoccupazione legittima, dato che il governo della Liberia ha già fatto un appello disperato chiedendo aiuto internazionale, dopo aver dichiarato la pandemia " per l'incapacità di tenerla sotto il controllo del governo ." 

Qui a Natural News, siamo stati inondati da richieste  di persone preoccupate che chiedevano se esistono eventuali cure naturali  per combattere l'Ebola. In breve, non ci sono comprovate cure naturali per Ebola, ma ci sono alcune formule di grande valore a base di erbe che possono essere dei salvavita. Ci sono anche alcune importanti strategie di amplificazione immuni qui descritte, che possono salvare molte vite. 

Ecco quello che sappiamo finora:

Fare la differenza con Ebola

Per fare prevenzione con Ebola, è necessario prima capire come si diffonde. 

Ebola è un virus rischio biologico di livello 4Si diffonde così facilmente e rapidamente che anche i medici ben preparati indossano maschere e guanti che proteggono, ma continuano a essere infettati dai pazienti. 


Perché  un'infezione di Ebola avvenga si richiede che un organismo virale entri nel vostro corpo, di solito ciò avviene attraverso la bocca o gli occhi. Una persona che si strofina gli occhi con le dita può immediatamente causare un'infezione di Ebola con un singolo virus che stava sul loro dito. 

Ebola può diffondersi attraverso "aerosol", cioè particelle liquide sospese nell'aria. Quando una persona infetta da Ebola starnutisce, vomita o tossisce, possono creare aerosol di Ebola. "1-10 organismi aerosol sono sufficienti a causare l'infezione negli esseri umani", spiega l'Agenzia di sanità pubblica del Canada. (2) 

Questo è come se Ebola  "volasse" anche se non è tradizionalmente non è classificata come  malattia per via aerea. 
Disinfestazione delle superfici è una parte importante per qualsiasi difesa contro le infezioni Ebola. 

E 'ben noto che Ebola può essere ucciso dall'ipoclorito di sodio, conosciuto anche come candeggina. E 'anche ucciso con alcool metilico, Triton X-100 (un detergente che si usa in laboratorio), e le radiazioni UV

Ciò significa che la luce del sole uccide il virus Ebola , ed è probabilmente il motivo per cui non si trova Ebola nei deserti del mondo. L'agente patogeno tende a venire fuori delle aree umide della giungla che sono tendezialmente buie e umide
Se dovesse invadere gli Stati Uniti, avrebbe molto più "successo" in luoghi come la Florida e la Louisiana, dove il calore e l'umidità sono all'ordine del giorno.

Erbe medicinali cinesi usate per salvare vite umane nel corso di una epidemia virale

La Cina ha oltre 5.000 anni di esperienza nella cura di piaghe e pestilenze. Durante una delle più devastanti malattie infettive nella storia, un medico di medicina cinese di nome Sun Simiao condusse una ricerca medica pionieristica che precede la moderna medicina occidentale di millenni. (Leggi una sintesi della sua biografia affascinante qui. ) 

La formula "temperatura corporea", basato sul suo lavoro pionieristico in erboristeria si chiama "Xi Jiao Di Huang Tang."

Gli ingredienti base di erbe in questa formula sono: 

- Sheng Di Huang (rehmannia
- Xi Jiao (tradizionalmente a base di corno di rinoceronte, ma viene ora sostituito con il corno di bufalo) 
- Chi Shao (radice di peonia rossa
- Mu Dan Pi (Moutan corteccia della radice

Si può leggere  questa formula spiegata in questa pagina web:
L'agente patogeno è entrato nel sangue, in questa fase, il più profondo livello energetico. Perché il cuore controlla il sangue e il fegato immagazzina il sangue, entrambi gli organi sono colpiti. I reni sono ora coinvolti , probabilmente a causa del Cuore / Fuoco e rapporto rene / equilibrio idrico. Temperatura del sangue è prominente e segni di sanguinamento sono evidenti in seguito in tutto il corpo alla pelle e livelli di organi. Il sangue è disturbato e esaurito. Questa è una fase terminale di malattia febbrile e la morte è di solito rapido. I sintomi sono sia di calore in eccesso e yin carente (perché il calore ha bruciato le risorse yin). 

Sintomi: 

- Spasmi, convulsioni (interna fegato vento a causa del calore interno) 
- Bleeding segni e la perdita di sangue, tra cui:

* Vomito di sangue 
* sanguinamento nasale
* Sangue nelle feci 
* Sangue nelle urine 
* Sanguinamento sotto gli strati di pelle che si mostrano come eruzioni maculopapulose su tutto il corpo e più grandi emorragie sottocutanee. 

Questo accade in tutti i tessuti epiteliali sia sulla superficie del corpo così come sulla superficie degli organi interni Altri organi colpiti  : 





- Lingua: profondo rosso / porpora o viola 

- Pulsazioni: lente, veloci o agitate. 







Un qualificato  praticante della Medicina Tradizionale può diagnosticare questo per voi. 

Nel complesso, la medicina naturale cinese basata sulle erbe da usare per i loro effetti anti-virali includono: 

Shui Niu Jiao (Bubali Cornu) 
Xuan Shen (Radix Scrophulariae) 
Sheng Huang Di (Rehmanniae Radix) 
Mu Dan Pi (Moutan Cortex) 
Chi Shao (Paeoniae Rubra Radix) 
Da Qing Ye (Isatadis Folium) 
Zi Cao (Lithospermi seu Arnebiae Radix)

Erbe occidentali

In preparazione per una pandemia globale, vorrei anche fare scorta di varie formule di erbe a base di erbe anti-virali. 

La prima segnalazione da fare è la società GAIA Herbs company, i cui prodotti sono costantemente testati  nel nostro laboratorio. 

GAIA Herbs company ha una serie di prodotti molto utili in questa categoria, tra cui le formule "Respiratory Defense" e " Quick Defense". 


La rapida difesa si basa su andrographis, echinacea, sambuco nero e radice di zenzero, ognuno dei quali espone diverse proprietà anti-virali. 

A mia conoscenza, questi non sono mai stati dispiegati contro Ebola, quindi non c'è alcuna prova che  aiutino contro infezioni di Ebola, ma, le note proprietà antivirali di queste erbe ci fa propendere per una loro scelta, soprattutto quando nel mondo delle droghe e dei farmaci, non hanno nulla da offrire per la cura.

Fate scorta di agenti igienizzanti

In passato, ho ripetutamente consigliato di fare scorta di agenti igienizzanti come strategia di prevenzione.

La candeggina  dovrebbe essere uno dei liquidi da tenere sempre in casa per le emergenze, e ho personalmente una grande quantità di Perossido nella mia farmacia casalinga. Il perossido è venduto a barbieri e parrucchieri come una sostanza chimica germicida per sterilizzare clippers e pettini.  

Penso che sia anche saggio fare scorta di perossido di idrogeno [*] di grado alimentare  e povidone iodio come agenti igienizzanti supplementari. Questi due elementi potrebbero non funzionare su Ebola, ma sono molto preziosi come disinfettanti per uso generale e  di primo soccorso di emergenza. 

Ricordate che se avete intenzione di distribuire questi prodotti disinfettanti in casa propria, nel tentativo di uccidere il virus Ebola, si rischia di diventare fanatici pulitori delle superfici  quasi ossessivi. La maggior parte delle case sono realizzati con materiali che resistono alla pulizia e  ospitano facilmente virus, come tappeti e soffitti. C'è una ragione che i pronto soccorso degli ospedali sono realizzati in acciaio inox e superfici piane e lisce: perché così sono facili da igienizzare. I materiali utilizzati in vostra casa sono probabilmente impossibile da disinfettare chimicamente, anche con candeggina. 

Ho visto alcune persone implementare una serie di lampade UV nelle loro case, sperando di distruggere i virus presenti nell'aria con la luce UV. Questa non è una cattiva idea, poiché la luce UV indebolisce o uccide la maggior parte dei virus. Ma l'intensità dei raggi UV provenienti da apparecchi di consumo può  non essere sufficiente per ottenere l'effetto desiderato. Lampade UV non  offrono l'intensità della luce solare diretta, per esempio, e troppa esposizione alla luce UV può  causare danni alla vista.


Ovviamente questo escursus appena citato dall'autore di Naturalnews non deve preoccuparvi, ne dovete farvi prendere dal panico, poiché vi sono altri interventi che si possono fare in tutta tranquillità e la pandemia non è dietro l'angolo, bisogna fare prevenzione. [ndt]

Aumentare l'immunità in preparazione per una pandemia globale

Tutti sanno che una pandemia globale arriverà, prima o poi. L'umanità la sta praticamente implorandola con  pratiche della distruzione dell'ecosistema, l'intossicazione chimica della popolazione e la dipendenza da farmaci immunosoppressori e additivi alimentari


La struttura stessa della società umana - con le città ad alta densità la rapidità dei viaggi aerei - crea le giuste condizioni per una "tempesta perfetta",  la diffusione di malattie infettive come Ebola con un tasso di mortalità del 50-90 per cento, a seconda del ceppo. Essa provoca immunosoppressione grave e spesso porta alla morte per disidratazione interna e incapacità dell'intestino di assorbire l'acqua. 
La Medicina Cinese , descrive Ebola come una sorta di afflizione da "calore del sangue". 
Persone con il sistema immunitario soppresso sembrano essere particolarmente vulnerabili a Ebola, così una delle più evidenti strategie difensive è quella di sostenere la funzione immunitaria con i seguenti supplementi nutrizionali

Vitamina D (che è ben noto per la funzione come medicina antivirale ) 
Zinco (aiuta il sistema immunitario a resistere alle infezioni) 
Selenio (aumenta la funzione immunitaria) 
Vitamina C (fonte di spettro completo, meglio quello naturale da frutti)

Smettere di sopprimere il sistema immunitario

E 'anche una buona idea per fermare sopprimere il sistema immunitario in un giorno per giorno. Come fanno le persone a sopprimere il loro sistema immunitario? Vediamone alcuni modi: 


1) la mancanza di sonno sufficiente. 2) Il consumo di cibi spazzatura trasformati. 3) Consumo di farmaci. 4) fumo di sigarette. 5) stili di vita sedentari (mancanza  di esercizio). 6) Prevenzione della luce solare (non stare fuori all'aperto abbastanza tempo a contatto con la natura) . 7) Carenze nutrizionali  importanti di minerali come lo zinco . 8) La chemioterapia e trattamenti di radioterapia . 9) L'esposizione a pesticidi, diserbanti, glifosato e altre sostanze chimiche . 10) Mangiare OGM 

Quest'ultimo punto è importante: il mangiare OGM sopprime il  sistema immunitario a tal punto, che credo, che le persone che si nutrono di OGM sono più soggette  alla morte, di chi non  li usa nella propria tavola, alla prossima pandemia che  attraverserà il Nord America

Per evitare questo, comprate e consumate biologico .

Se si viene infettati, cosa fare?

Se si sospetta che potremmo essere infettati, la prima cosa da fare è isolare se stessi dagli altri in modo da non diffondere la malattia. 

Quindi chiediamo aiuto. 

A mia conoscenza, non ci sono note cure naturali per Ebola,  perché è una malattia immunosoppressiva, ha senso seguire molte delle stesse regole che si seguono per altre infezioni virali: rimanere completamente idratati, controllate i vostri livelli ematici di vitamina D, per ottenere l'abbondanza di riposo e senza lo stress. 

Ovunque 10-50% delle persone sopravvive alle infezioni Ebola, ed è sconosciuto che cosa questi sopravvissuti hanno in comune. Su tutte potrebbero avere livelli più alti di vitamina D o un vantaggio fisiologico di qualche tipo che non è ancora stato identificato. 


Il sistema medico convenzionale potrebbe offrire alcuni farmaci anti-virali, ma la loro efficacia è minima se non assunto a tempo debito durante l'inizio della infezione. Per la maggior parte, il modo in cui i medici occidentali trattano con i pazienti Ebola è con un approccio del "guarda e attendi"Il paziente combatte l'infezione con il proprio sistema immunitario e sopravvive solo se più forte del virus  risvegliandosi in via di recupero, altrimenti non ci si  sveglia affatto. 

In altre parole, la medicina moderna, con tutti i suoi progressi rivendicati, con Ebola ha ancora  lo stesso approccio del medico nel 1800: spero che il paziente sopravviva . 



* Sa Defenza consiglia di acquistare il Perossido per uso alimentare in questo sito che garantisce la genuinità e la mancanza di additivi chimici.

il testo di quest'articolo è liberamente utilizzabile non per scopi commerciali , citare la fonte 


Fonti 

(1) http://charlotte.cbslocal.com/2014/07/31/lib...

(2) http://www.phac-aspc.gc.ca/lab-bio/res/psds-...

(3) http://www.itmonline.org/arts/sunsimiao.htm

(4) http://catstcmnotes.com/pages/Clinic/Diagnos...



Reazioni:

1 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!