lunedì 29 novembre 2021



Di Benjamin Fulford

Puoi quasi assaporare la paura nella bocca della leadership della mafia Khazariana (MK) mentre circondano lo scarico del destino. I segni di panico ai vertici della leadership della MK stanno diventando sempre più evidenti col passare del tempo. Sono frenetici perché sanno che è solo questione di tempo prima che affrontino prima la bancarotta e poi le accuse di crimini di guerra.

L'esempio più ovvio del loro panico la scorsa settimana è stato il deficiente omicidio! versione omicron della loro falsa pandemia. Questa "nuova variante" che è "500 volte più contagiosa" rispetto alle versioni precedenti, ha fatto il giro del mondo più velocemente della velocità della luce dopo essere stata "scoperta" in Africa. La task force presidenziale Covid-19 in Botswana informa che la nuova variante è stata trovata per la prima volta in quattro viaggiatori completamente vaccinati.


Ha poi colpito istantaneamente Canada, Singapore, Hong Kong, Regno Unito, Germania, Israele, Belgio, Australia, Paesi Bassi e Italia.

Il problema è che, come la storia del ragazzo che gridava al lupo, l'élite che grida "pandemia" è stata sorpresa mentire più e più volte, così che quando dicono "questa volta il lupo è 500 volte più grande!" nessuno le crede.

Ora abbiamo 127 istituzioni registrate in oltre 25 paesi – tutte non sono riuscite a fornire o citare nemmeno un record che descrivesse la purificazione del presunto virus covid da qualsiasi campione di pazienti sul pianeta. Tutti i documenti sono disponibili al pubblico", secondo un gruppo di medici alla ricerca della verità sulla pandemia.

Con la verità e la gente




avvicinandosi a lei, la spacciatrice di vaccini Jacinda Ardern, il primo ministro della Nuova Zelanda, "dietro la sua finta risata", mostra "una paura che raramente ho visto", osserva una fonte della CIA. Questa paura può essere vista mentre dice “In realtà è molto semplice, se hai un pass per il vaccino, puoi fare tutto. Fondamentalmente è così!



Un chiaro segno che la MK sta perdendo la trama può essere visto da un recente sondaggio che ho fatto per due giorni consecutivi sulle prime 25 narrative dei feed di notizie internazionali di Reddit la scorsa settimana. Nella prima il 40% delle storie riguardava il Covid. Nella successiva, raggiungeva il 64%. Aaron Swartz, il fondatore di Reddit, si starà rotolando nella tomba. Secondo suo padre, Swartz è stato "ucciso dal governo".
https://www.latimes.com/nation/la-xpm-2013-jan-15-la-na-nn-aaron-swartz-funeral-eulogy-father-20130115-story.html

Il motivo è ormai ovvio, invece di essere un centro di democrazia su Internet e libertà di informazione, Reddit è diventato un feed di propaganda altamente regolamentato. Tuttavia, non importa quanto tu cerchi di evitarlo, la verità ha un modo per scoprirsi. Anche se credi alla versione propagandistica delle morti per "Covid", la realtà è che non c'è pandemia.



La comunità militare, di polizia e delle forze dell'ordine,  richiede prove basate sui fatti, si sta muovendo con decisione contro la MK. Ad esempio, il giudice distrettuale degli Stati Uniti T. Kent Wetherell II distrugge completamente la storia del coronavirus citando:
-Il basso tasso di mortalità del COVID e la gravità lieve per la maggior parte degli individui

-Il rapporto rischio-beneficio dei colpi pesa di più verso il rischio

-Protezione fornita dall'immunità naturale

-Trattamenti alternativi come Ivermectina e anticorpi monoclonali 
-I colpi NON impediscono la contrazione e la trasmissione del virus
Questa è solo una parte di una valanga di attività delle forze dell'ordine contro i falsi spacciatori della pandemia. Lo spacciatore di vaccini Bill Gates è stato accusato di omicidio è stata chiesta la pena di morte a causa delle morti per vaccini in India.



https://vaccineimpact.com/2021/bill-gates-charged-with-murder-for-covid-19-vaccine-death-in-indias-high-court-death-penalty-sought/

Robert F Kennedy Jr. potrebbe essere in procinto di ottenere vera giustizia per gli omicidi di suo zio e suo padre grazie all'implosione del tentativo di vaccino/pandemia di imporre il totalitarismo globale. "Invece di avere una risposta medica a una crisi sanitaria, abbiamo avuto una risposta militarizzata e abbiamo avuto una risposta monetizzata", ha detto Kennedy.

L'obiettivo dell'attuale pandemia di paura del terrore è quello di "far rinchiudere le persone agli arresti domiciliari e indurre una condizione nota come sindrome di Stoccolma, che rende le persone grate ai loro rapitori, credendo in loro perché pensano sia l'unico modo per sopravvivere, l'unica via d'uscita dalla crisi, l'obbedienza totale ai comandi dei rapitori”, dice.

È stato detto che gli Stati Uniti sono stati impegnati in una politica estera basata sul terrore, ma il problema era che i terroristi islamici non stavano uccidendo abbastanza persone da spaventare sufficientemente  americani per rinunciare alle loro libertà garantite dalla costituzione. Né potrebbe essere usato per costringere le persone nel mondo libero ad accettare i vaccini obbligatori.

Il programma è stato avviato dal regime nazista di George Bush Jr, quando l'esercito americano ha rilasciato l'antrace per utilizzare il "terrorismo" come pretesto per porre fine ai test di sicurezza per i vaccini, osserva.

Un momento fondamentale ha avuto luogo nell'anno 2000 quando Bill Gates e Anthony Fauci "si sono stretti la mano, nel soggiorno della villa [Gates] da 87 milioni di dollari... in una partnership per vaccinare il mondo intero entro il 2020", ha detto Kennedy.



https://www.worldviewweekend.com/news/article/rfk-jr-cia-led-military-response-pandemic-was-meant-drive-democracy-world-and-usher

Ora un'alleanza di 
white hats militari statunitensi, società segrete asiatiche e la fazione benevola della nobiltà europea stanno contrattaccando su tutti i fronti.

In Giappone, ad esempio, la falsa pandemia è stata repressa dal nuovo governo di Kishida con il sostegno dell'esercito americano. È in corso un'indagine della polizia per identificare e perseguire non solo gli spacciatori della falsa pandemia, ma anche gli autori dell'incidente terroristico di Fukushima.

La scorsa settimana ho incontrato un membro anziano del governo di Kishida , ha affermato, che come parte di questo contrattacco la Banca del Giappone è stata nazionalizzata. La prossima mossa sarà quella di confiscare la quota vicina al 40% delle società  giapponesi quotate che sono state estorte dalla MK al Giappone tramite minacce di attacco con armi sismiche, ha affermato il ministro del governo.

I gangster coreani che hanno subappaltato l'omicidio di politici giapponesi per la MK vengono rimossi con l'indagine della polizia giapponese senza precedenti e ha il sostegno dell'imperatore, afferma la destra vicino all'imperatore.

In definitiva, l'indagine avrà come obiettivo l'intero nesso nordcoreano della MK, afferma la fonte.

La perdita del Giappone è stata un colpo fatale per la MK e il loro falso regime di Biden negli Stati Uniti, affermano fonti del Pentagono.

Negli Stati Uniti, il martello sta per cadere con il Progetto Odin secondo un alto funzionario collegato alla Space Force Intelligence Agency. Secondo la fonte Project Odin is

L'operazione di intelligence della forza spaziale militare si è svolta dalla base militare di Thule e dal complesso di bunker di Cheyenne Mountain (che è ancora bloccato per ordine del comandante in capo). È collegato al sistema satellitare Starlink che controlla le reti in tutto il mondo, bypassando tutte le piattaforme media/radio/internet, il progetto Odin può rilevare tutte le piattaforme dei media tramite il sistema di trasmissione di emergenza. L'alleanza si prepara ad attivarlo.

Abbiamo avuto così tanti falsi allarmi sul sistema di trasmissione di emergenza prima, tuttavia, consigliamo ai lettori di crederci solo quando lo vedono.

Nel frattempo, mentre aspettiamo che la forza spaziale venga in soccorso, stiamo vedendo i segni che la griglia di controllo MK sta crollando negli Stati Uniti.

Il processo a Ghislaine Maxwell con l'accusa di pedofilia ne è un segno molto visibile. Come abbiamo già riferito, il processo dovrebbe coinvolgere un'ampia fascia dell'oligarchia occidentale. Ora sembra che potrebbe abbattere anche le Nazioni Unite.

Per quanto incredibile possa sembrare, Ghislaine Maxwell aveva il controllo autorizzato delle Nazioni Unite sugli oceani del mondo. Ciò è avvenuto tramite il Progetto TerraMar, una micro nazione di ONG delle Nazioni Unite con immunità diplomatica e passaporti propri, secondo fonti della CIA. Mentre TerraMar avrebbe dovuto "proteggere gli oceani del mondo", in realtà rappresenta gli interessi di Jeffrey Epstein e della Fondazione Clinton, afferma la fonte. TerraMar, che possedeva un proprio sottomarino, era una copertura per il traffico di esseri umani, aggiungono fonti del Mossad. Anche il magnate Richard Branson è stato coinvolto, dicono. La sua Necker Island è accanto alla Little St. James Island di Epstein, notano.

Altro dalla CIA su TerraMar:
Gli associati e i finanziatori del Progetto TerraMar includevano molti di coloro che ora riconosciamo come collegati al traffico sessuale di minori, tra cui la Clinton Foundation, James Alefantis di Comet Ping Pong, John Podesta e Tamera Luzzatto, insieme a molti altri.

https://sadefenza.blogspot.com/2019/08/pizzagate-una-relazione-speciale-su.html

Luzzatto era il capo dello staff di Hillary Clinton. Ora è vicepresidente senior delle relazioni con il governo presso The Pew Charitable Trusts. Luzzatto ha pubblicato un sito web inquietante chiamato Evie's Crib. Ha scritto la famigerata e-mail a John Podesta pubblicata da WikiLeaks che sembrava come se avesse sfruttato i suoi nipoti neonati per l'élite politica.

Dopo la morte di Robert Maxwell, il padre di Ghislaine, nel 1991, si è trasferito in una proprietà a Manhattan di Lynn Forester de Rothschild, il cui marito è il banchiere britannico Evelyn Robert de Rothschild. La proprietà è stata anche indicata come base per Terramar.

Non c'è da stupirsi che Maxwell chieda alle Nazioni Unite di tirarla fuori di prigione.



https://news.yahoo.com/ghislaine-maxwell-asks-united-nations-233300155.html

Certo, è più probabile che siano i proprietari delle Nazioni Unite a finire in galera.

L'evento chiave sarà probabilmente il fallimento della US Corporation. Su questo fronte, notiamo che il falso regime di Biden è riuscito a guadagnare tempo fino al 15 dicembre vendendo la riserva strategica di petrolio degli Stati Uniti a Cina e India.

https://www.foxbusiness.com/politics/oil-reserves-released-biden-expected-china-india

La falsa amministrazione Biden ha già venduto oltre il 30% degli immobili commerciali statunitensi nelle prime 20 città alla Cina nel tentativo di mantenersi al potere, affermano fonti del settore finanziario.

Tuttavia, come Jim Willie della newsletter Hat Trick

https://www.golden-jackass.com/

osserva, il sistema finanziario statunitense è vicino all'implosione. Con il 15% di inflazione reale e l'1% di tassi di interesse, il tasso di interesse reale è meno 14%, sottolinea. Ciò è accaduto poiché l'offerta di moneta è raddoppiata mentre la produttività è diminuita del 30% negli ultimi due anni, osserva.

Il risultato di questa cattiva gestione sta rapidamente diventando una rivolta popolare contro i Mafiosi Khazariani e i loro migliori tirapiedi dell'1%. Gli attacchi di massa alle boutique dei ricchi ne sono un segno. “ Secondo la polizia di Los Angeles , i quartieri dello shopping popolari, i residenti benestanti e le celebrità” vengono “sistematicamente presi di mira”.



https://www.zerohedge.com/personal-finance/lapd-targets-follow-home-robbery-crime-wave

La domanda è quando il politburo della MK nascosto intorno al Lago di Ginevra, in Svizzera, dovrà finalmente affrontare la giustizia della mafia o della polizia.

Su questo fronte, ricordiamo che i massoni della loggia P2 (ora P3) che controllano il Vaticano ci hanno detto che i loro signori svizzeri erano "alieni". Non possiamo confermarlo ma, in chiusura di questa settimana, vorremmo presentare la seguente immagine affinché i nostri lettori possano riflettere. 





domenica 28 novembre 2021




New Dawn

Il ruolo del biopotere dal secolo scorso in poi ha rappresentato un passaggio a forme di "potere disciplinare" sulle persone, come ho discusso in precedenti articoli di New Dawn . 1

Il passaggio all'industrializzazione necessitava di una forma di disciplina corporea per adattare i lavoratori al modo di produzione meccanica. Ora che le società moderne di tutto il mondo stanno passando dalla vita industriale a quella digitale, il potere non è più solo sul "corpo docile" ma intra-corpo - la vita cellulare genetica e programmabile - così come la vita cosciente di una persona. Il potere disciplinare consisteva nell'addestrare il corpo, sottoponendolo a esercitazioni e regole. Tuttavia, ora il controllo sul "corpo docile" viene ampliato per includere il controllo sulla "psiche docile" - per raggiungere, influenzare e guidare la psiche della popolazione.

Portato dalla pandemia di COVID-19 e infettando i governi di tutto il mondo, questo nuovo regno del biopotere cerca di assicurarsi il suo dominio attraverso una combinazione di una "amministrazione dei corpi" attentamente controllata, una "gestione della vita" calcolata e una "programmazione di coscienza." 2 Nelle parole di Jose Delgado, professore di neurofisiologia all'Università di Yale e famoso ricercatore sul controllo mentale: ci stiamo spostando in una società psicocivilizzata . 3 In psico-potere, l' essere umano è il sito di destinazione, compresi i suoi modelli di pensiero conscio e inconscio.

Per inquadrare la vita umana sotto un regno di biopotere globale, le autorità statali devono anche rendere la vita cosciente sotto il suo dominio. Il contenuto della mente di un individuo è un altro aspetto della nostra esistenza e, come tale, anch'esso rientra nella giurisdizione dello Stato. Per tutta la vita umana nata in questo mondo, lo Stato assume automaticamente il potere di dettare il pensiero cosciente di quella nuova vita. Ciò significa non solo controllo esterno sul corpo di un individuo, ma anche tecniche per interiorizzare questo controllo – sia mentalmente (condizionamento, programmazione) che biologico (trattamento sanitario, vaccinazione, ecc.).

Mentre il regno del biopotere continua a svilupparsi, la situazione può essere sempre più gestita in modo che ogni persona sia limitata nel modo in cui prende le decisioni sulla salute. Mi riferisco a questo come a una forma di psico-potere che, in linea con l'agenda del biopotere, cerca il dominio sui regni esterni e interni attraverso la retorica (o il doppio discorso) di affermare di rappresentare il potere del benessere . Il risultato sarà meno 'benessere' e più controllo dell'essere umano . Il processo stesso di come determiniamo il benessere umano è al centro di ciò che sta accadendo.

Nuova "realtà del consenso"

Penso che il biopotere si stia trasformando in un sistema di controllo per la coscienza umana. L'attuale "stato di emergenza" biologico sta costringendo le persone, su scala globale, ad accettare idee precedentemente inimmaginabili al punto in cui la psiche umana viene messa alla prova fino ai suoi limiti. Una nuova narrativa viene stabilita e seminata nella coscienza umana di massa. Questa nuova "realtà del consenso" imposta al mondo tenta di colonizzare i nostri sensi privati. Propaga una nuova affinità condivisa del pensiero condizionato. Eppure, questo è più probabile che causi dissonanza che coesione. La questione della libertà, in particolare della libertà di pensiero, sta ora facendo emergere le proprie forme di costrizione e generando nuove forme di coercizione. Il filosofo tedesco-coreano Byung-Chul Han ha affermato che questa nuova forma di potere, emergente dal capitalismo post-industriale, è la psicopolitica .


Byung-Chul Han

Sotto la psicopolitica, coloro che sono governati pensano di agire liberamente, ma in realtà agiscono secondo le direttive dei governanti. L'apparente libertà dell'individuo viene sfruttata in quanto attentamente guidata – spinta – a fare le scelte giuste attraverso un preciso controllo della psiche.

A nostra volta, riportiamo la nostra frustrazione su noi stessi. Come osserva Han, le persone sono meno soggette alla rivolta quando sono depresse: “Malattie psichiche come la depressione e il burnout esprimono una profonda crisi di libertà. Rappresentano segni patologici che la libertà si sta ora trasformando in molteplici forme di coercizione”. 4

Le attuali forme di biopotere non interferiscono apertamente con la psiche umana in modo sistemico, ma hanno preparato le basi per la neonata biologia del controllo per ottenere influenza sull'intra -spazio della psiche umana.

Nuove forme di governo moderno, messe in atto proprio ora, gestiranno e sfrutteranno una tecnologia di dominio "psico-potere". Quello a cui stiamo assistendo, e Han è d'accordo, è l'emergere di una nuova forma di psicogoverno . Governance imposta non solo dai tradizionali organismi statali, ma anche attraverso lo sfruttamento della tecnologia per influenzare la mente umana e il modo in cui le persone pensano. Questo sistema utilizzerà le tecnologie digitali e l'architettura di sorveglianza digitale come mezzo di controllo dominante e pervasivo.

Inoltre, lo psico-potere non riguarda il controllo del passato, ma la manipolazione della memoria in modo che il presente possa essere forgiato di nuovo. La nuova realtà del consenso sta già cancellando la storia pre-pandemia. Possiamo percepire che questo sta già accadendo. Il mondo, prima del 2020, sembra ormai un'età passata. È sorprendente quante persone si siano prontamente abituate alla "nuova normalità" con le sue norme sulla biosicurezza.

Un altro punto è che all'interno del nuovo regime di biopotere, le emozioni sono attivamente incoraggiate e spesso deliberatamente mirate e intensificate. Ciò è in contraddizione con le precedenti società disciplinari in cui le emozioni erano considerate distrazioni dal funzionamento ordinato e meccanico. La "Quarta rivoluzione industriale (4IR)", come la chiama il World Economic Forum, riguarda una nuova funzionalità: un tabellone di gioco gestito digitalmente di interruzione, diversione e coinvolgimento simultanei. Come parte di questo maggiore coinvolgimento emotivo, vengono promosse alcune "tecnologie del sé".

'Auto-ottimizzazione' nella 4IR

Con sempre più persone che lavorano da casa, possiamo solo immaginare come le pratiche per l'"auto-ottimizzazione" verranno diffuse ancora più di prima. Questi possono includere ritiri motivazionali online, workshop di gestione digitale, seminari sulla personalità di Zoom, ecc. Tutti progettati e spinti per far funzionare le persone in modo più efficiente all'interno del sistema, come un ingranaggio in una macchina. All'interno di un tale sistema, i punti deboli vengono presi di mira e "lavorati" per aumentare "l'efficienza e le prestazioni".



Faremmo bene a ricordare che il "buon sé" non è lo stesso che vivere la "bella vita". È più probabile che con il nuovo sistema di psico-potere, il "buon sé" sarà sfruttato nell'"industria della coscienza" sempre più allineata alle imprese. Essere nutriti con una dieta accuratamente formulata di insegnamenti del "pensiero positivo" può effettivamente distrarre una persona da un esame interiore più profondo e autodiretto. Saranno forgiate tecniche sofisticate di "auto-ottimizzazione" per manipolare le persone per un impegno e una partecipazione ottimali al nuovo consenso, piuttosto che il suo opposto dell'auto-potenziamento per l'emancipazione e la sovranità individuali. Come osserva Han, "lavorare" costantemente su se stessi, come per l'industria del miglioramento personale, può diventare una nuova forma di etica del lavoro: "Ora, invece di cercare i peccati, si danno la caccia ai pensieri negativi". 5

Il filosofo italiano Franco Berardi prende una posizione ancora più forte. Nella sua prospettiva, sta sorgendo un nuovo fascismo mentre le persone vengono sussunte nel proprio panico e in una "rabbia depressiva di impotenza" psicologica. 6 La volontà di potenza un tempo prevalente , dice, è stata ora sostituita dalla rabbia impotente.

Berardi vede nella dipendenza e nel disorientamento psicofarmacologico il nuovo sconforto, una forma di confusa passività in mezzo al caos mentale, all'interno della quale alberga un impotente desiderio di vendetta. È segno di dolorosa ironia che in un'epoca di impotenza, come la chiama Berardi, la fertilità umana stia rapidamente declinando e sembri destinata a diminuire ulteriormente. Mentre la morsa dello psico-potere continua a imprimere nuovi modelli sul pensiero umano, questa "rabbia impotente" alimenta una nascente architettura sociale delle "mancate libertà" umane.

Coercizione e (In)Sicurezza

Con i blocchi del 2020 che proseguono nel 2021, molte persone trovano molto difficile sopportare il confinamento forzato nelle loro case, tagliato fuori dagli impegni sociali e dalle reti. Ha causato grande disagio personale e disagio psicologico poiché le persone erano precedentemente abituate a quella che consideravano una vita di "libertà" e svago. Ciò che sta emergendo è che molte persone nutrono paure inconsce riguardo ai rischi della libertà.


Erich Fromm (1900-1980)

Il filosofo e psicologo sociale di origine tedesca Erich Fromm ha trascorso gran parte della sua vita cercando di comprendere la libertà in relazione alla condizione umana. Fromm ha postulato che la lotta per la libertà è una dinamica tra il mondo interiore di un individuo e istituzioni e sistemi esterni. Sotto la prevalente pandemia di paure personali di isolamento sociale e incertezza, le persone hanno rinunciato volontariamente alle libertà e hanno autorizzato agenzie esterne. Alla fine, questo porta le persone a diventare strumenti nelle mani di poteri esterni a loro. L'alternativa è cercare una forma di indipendenza basata sulla fiducia personale e sul credo. Tuttavia, questa forma di fiducia in se stessi è costantemente minata dalle istituzioni nel mondo moderno.

Fromm dice che quando gli individui tentano di diventare più indipendenti e autosufficienti, diventano anche più isolati dai sistemi sociali, il che crea paura dell'isolamento. Allo stesso modo, la nuova realtà del consenso sta tentando di rafforzare una dipendenza dai sistemi esterni – attraverso la paura del virus – la biosicurezza . Questa dipendenza è o forzata innescando le paure delle persone (attraverso narrazioni di rischio accresciute) o rafforzata attraverso regimi di biopotere e strategie di psico-potere.

Fromm ha notato che siamo affascinati dal potere esercitato al di fuori di noi stessi, eppure siamo accecati dalla condizione della nostra moderazione interiore sotto forma di compulsioni e paure. Queste condizioni individuali e sociali determinano la soppressione della vita umana e la sua tendenza al controllo e alla gestione.

Suggerisco che sotto le forme governative e statali di psico-potere ci sia un'agenda per manipolare le paure delle persone sui rischi della libertà. Le persone sono più inclini a rivolgersi a sistemi autoritari per fornire una "libertà sicura", specialmente all'interno dell'ambiente intensificato dei rischi di biosicurezza. Nel suo Fear of Freedom, Fromm propone che la nostra innata, spesso non riconosciuta, paura della libertà personale e dell'autonomia personale si traduca nei seguenti meccanismi di fuga:

Conformità dell'automa: cambiare il proprio sé ideale per conformarsi a una percezione del tipo di personalità preferito dalla società e perdere il proprio vero sé nel processo; La conformità dell'automa sposta l'onere della scelta dal sé alla società.

Autoritarismo : dare il controllo di sé all'altro. Sottomettendo la propria libertà a qualcun altro, questo atto rimuove quasi del tutto la libertà di scelta.

Distruttività : qualsiasi processo che tenti di eliminare gli altri o il mondo nel suo insieme, tutto per sfuggire alla libertà. 7

Fromm vedeva che le persone si rivolgevano alle dipendenze esterne come un modo per salvarsi dall'essere schiacciate dalle loro paure non elaborate. Scrisse: “Poiché ci siamo liberati delle vecchie forme manifeste di autorità, non ci accorgiamo di essere diventati preda di un nuovo tipo di autorità. Siamo diventati automi che vivono nell'illusione di essere individui volenterosi". 8



Questo "nuovo tipo di autorità", per operare sotto lo psico-potere, è una forma insidiosa di potere che entra letteralmente nella testa delle persone e dà loro l'"illusione di essere individui volenterosi". Sotto questo nuovo regime, le persone obbediscono volentieri e si mettono sotto il controllo esterno. La maggior parte delle persone "crede" di essere già libera, in quanto "individui volenterosi", ma in realtà si adegua alla narrativa del consenso della società. Questo è ciò che Fromm chiamava conformità dell'automa , che alla fine porta alla condizione dell'autoritarismo . L'unica altra alternativa è la distruttività : una rabbia per eliminare gli altri o il mondo.

Sotto lo psico-potere, gli esseri umani devono essere costantemente ricordati che sono aperti ad attacchi – il rischio di infezione – in qualsiasi momento. Chiunque interiorizzi le emozioni della paura derivata risponderà più volentieri a una "minaccia" percepita, anche in assenza di una minaccia genuina. Tale comportamento è autogestito – programmato internamente – ed è proprio ciò che lo psico-potere cerca.

Oggi, il potere non è più esercitato esclusivamente attraverso la facciata delle istituzioni politiche, ma si è spostato nello spazio extraterritoriale oltre i confini, le nazioni, le leggi, la visibilità e la responsabilità. Sotto il nuovo regime di psicopotere, l'unica forma di sicurezza è l'inclusione . Escludendoti dai sistemi generali di gestione sociale, porti un rischio maggiore su te stesso e sui tuoi cari.

L'inclusione e l'esclusione sono fattori significativi del potere psicopatico. Come per le epidemie, esiste una divisione tra "infetti" (esclusi) e "sani" (inclusi). Ciò sarà messo in atto con l'imminente introduzione di pass sanitari e passaporti per i vaccini. La programmazione psicologica dei media mainstream genera la necessaria paura dell'esclusione dalla sicurezza sanitaria sponsorizzata dallo stato (biosicurezza). L'ingegnosità dello psico-potere sarà probabilmente la sua produzione di "ansia da sicurezza" (che gioca sulle paure delle persone) in cui la mentalità pubblica collettiva è ulteriormente condizionata da sentimenti di insicurezza, rafforzati dalla ripetizione incessante dei politici e dei media. L'insicurezza genera una maggiore sicurezza dello stato: un ciclo che si autoavvera. Lo stato di essere in sicurezza (insicuro) richiede la nostra disponibilità volontaria.

Erich Fromm è stato preveggente nel riconoscere che un potere enormemente influente, quasi segreto, viene esercitato su tutta la società che condiziona i nostri modi di pensare e il modo in cui percepiamo la realtà. Oggi mi riferisco a quel potere "quasi segreto" come espressione di psico-potere.

Il pericolo del momento è che molte persone continuano a vivere nell'illusione di pensare di essere individui volenterosi. Nonostante questo stato di cose, ogni individuo ha davvero un'agenzia personale e il potere della sovranità. Ma possiamo percepire la verità del nostro potere solo se ci districhiamo dalla nuova realtà di consenso emergente che incorpora biopotere, biosicurezza e crescenti narrazioni di non libertà.


Il nuovo libro di Kingsley Dennis su questo argomento è Hijacking Reality: The Reprogramming & Reorganization of Human Life, disponibile in edizione economica ed ebook da librerie online.


Note a piè di pagina

1. See New Dawn 183, Nov-Dec 2020
2. See New Dawn 184, Jan-Feb 2021
3. Jose Delgado, Physical Control of the Mind: Toward a Psychocivilised Society, 1969
4. Byung-Chul Han, Psycho-Politics: Neoliberalism and New Technologies of Power, Verso, 2017, 2
5. Ibid, 30
6. Franco Berardi, The Second Coming, Polity Press, 2019, 11
7. Erich Fromm, The Fear of Freedom, Routledge & Kegan Paul, 1960
8. Ibid., 177

venerdì 26 novembre 2021






Di Dr. Mujahid Kamran 
NewDawnMagazine.com 
Da quando sono entrato in politica, mi sono state confidate principalmente le opinioni in privato. Alcuni dei più grandi uomini degli Stati Uniti, nel campo del commercio e della manifattura, hanno paura di qualcosa. Sanno che c'è un potere da qualche parte così organizzato, così sottile, così vigile, così interconnesso, così completo, così pervasivo, che è meglio che non parlino al di sopra del loro respiro quando lo condannano. – Woodrow Wilson, 28° Presidente degli Stati Uniti (1856-1924)

“Quindi vedi, mio ​​caro Coningsby, che il mondo è governato da personaggi molto diversi da quello che immaginano quelli che non stanno dietro le quinte.” – Benjamin Disraeli, primo ministro britannico (1804-1881)
L'avvento della rivoluzione industriale, l'invenzione di un sistema bancario basato sull'usura e i progressi scientifici e tecnologici degli ultimi tre secoli hanno avuto tre conseguenze principali. Questi hanno reso possibile l'incredibile concentrazione della ricchezza in poche mani, hanno portato alla costruzione di armi sempre più letali culminate in armi di distruzione di massa, e hanno permesso di plasmare le menti di vaste popolazioni mediante l'applicazione di tecniche scientifiche attraverso i media e controllo del sistema educativo.

Le famiglie più ricche del pianeta Terra dettano legge in ogni grande sconvolgimento che causano . La loro sfera di attività si estende su tutto il globo, e anche oltre, la loro ambizione e avidità di ricchezza e potere non conosce limiti, e per loro, la maggior parte dell'umanità è spazzatura - "spazzatura umana". Il loro obiettivo è anche spopolare il globo e mantenere una popolazione molto più bassa rispetto a quella che abbiamo ora.

Fu il barone Nathan Mayer de Rothschild (1840-1915) a dire una volta:
“Non mi interessa quale burattino viene posto sul trono d'Inghilterra per governare l'Impero Britannico su cui il sole non tramonta mai. L'uomo che controlla la moneta britannica controlla l'impero britannico e io controllo l'offerta della moneta”.
Ciò che era vero per l'Impero britannico è altrettanto vero per l'Impero statunitense, controllato a distanza dall'Elite con sede a Londra attraverso il Federal Reserve System. A giudicare dalle sue conseguenze, il Federal Reserve System è il più grande truffatore della storia umana.

È triste e doloroso che la costruzione più bella dell'uomo e la fonte della maggior parte del potere e della ricchezza sulla terra, vale a dire. la conoscenza scientifica – l'espressione più sublime, più potente e più organizzata del dono intrinseco dell'uomo di pensiero, meraviglia e soggezione – divenne uno strumento per sottomettere l'umanità, uno strumento molto pericoloso nelle mani di un piccolo gruppo di uomini. Questi uomini “assumono” lo scienziato e tolgono, di diritto, il potere che lo scienziato crea attraverso le sue invenzioni. Questo potere viene quindi utilizzato per i propri scopi, con un immenso costo umano e materiale per l'umanità. L'obiettivo di questa manciata di uomini, i membri delle famiglie più ricche del pianeta, l'Elite, è un Nuovo Ordine Mondiale , un governo mondiale unico , sotto il loro controllo.

La segretezza e l'anonimato sono parte integrante delle operazioni dell'Elite, così come la spietatezza assoluta, l'inganno profondo e lo spionaggio e il ricatto più sordidi. L'Elite mette le nazioni l'una contro l'altra e mira alla distruzione della religione e di altri valori tradizionali, crea il caos, diffonde deliberatamente povertà e miseria e poi usurpa il potere mettendo al suo posto i suoi tirapiedi. Queste famiglie “comprano mentre il sangue scorre ancora nelle strade” (detto Rothschild). Guerre, "rivoluzioni" e omicidi fanno parte delle loro tattiche per distruggere la civiltà tradizionale e le religioni tradizionali (come nella Russia sovietica), accumulare ricchezza e potere, eliminare gli avversari e procedere senza sosta verso il loro obiettivo dichiarato, generazione dopo generazione. Operano attraverso società e organizzazioni segrete e palesi.

Il professor Carroll Quigley ha scritto:
I poteri del capitalismo finanziario avevano un altro obiettivo di vasta portata, nientemeno che quello di creare un sistema mondiale di controllo finanziario in mani private per poter dominare il sistema politico di ogni paese e l'economia del mondo nel suo insieme. Questo sistema doveva essere controllato in modo feudale dalle banche centrali del mondo che agiscono di concerto, mediante accordi segreti, raggiunti in riunioni e conferenze private... La crescita del capitalismo finanziario ha reso possibile una centralizzazione del controllo economico mondiale e l'uso di tale potere a diretto vantaggio dei finanziatori e a danno indiretto di tutti gli altri gruppi economici.
Winston Churchill, che alla fine
"annoiato da tutto", scrisse intorno al 1920:
Dai giorni di Spartacus-Weishaupt a quelli di Karl Marx , a quelli di Trotsky, Bela Kun, Rosa Luxembourg ed Emma Goldman, questa cospirazione mondiale per il rovesciamento della civiltà e la ricostituzione della società sulla base dello sviluppo arrestato, dell'invidia malevolenza e impossibile uguaglianza, è in costante crescita. Ha giocato un ruolo decisamente riconoscibile nella tragedia della Rivoluzione francese. È stata la molla principale di ogni movimento sovversivo durante il diciannovesimo secolo, e ora finalmente questa banda di straordinarie personalità del mondo sotterraneo delle grandi città d'Europa e d'America ha afferrato il popolo russo per i capelli e si è praticamente i padroni indiscussi di quell'immenso impero.

L'alta cabala smascherata da JFK

Fu nei giorni bui della seconda guerra mondiale che Churchill fece riferimento all'esistenza di un'" Alta Cabala " che aveva provocato uno spargimento di sangue senza precedenti nella storia umana.

Si dice anche che Churchill abbia osservato riguardo all'Elite:
"Hanno trasportato Lenin in un camion sigillato come un bacillo della peste dalla Svizzera alla Russia..." (citato da John Coleman in The Tavistock Institute of Human Relations, Global Publications 2006). Loro chi sono'?

Considera la dichiarazione del 1961 del presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy (JFK) davanti ai giornalisti dei media:
La parola segretezza è ripugnante in una società libera e aperta, e noi come popolo siamo intrinsecamente e storicamente contrari alle società segrete, ai giuramenti segreti e ai procedimenti segreti. Perché siamo opposti in tutto il mondo da una cospirazione monolitica e spietata, che si basa principalmente su mezzi segreti per espandere la sua sfera di influenza.

Dipende dall'infiltrazione invece che dall'invasione, dalla sovversione invece che dalle elezioni, dall'intimidazione invece che dalla libera scelta. È un sistema che ha arruolato vaste risorse umane e materiali nella costruzione di una macchina strettamente unita e altamente efficiente che combina operazioni militari, diplomatiche, di intelligence, economiche, scientifiche e politiche.

I suoi preparativi sono nascosti, non pubblicati, i suoi errori sono sepolti, non titolati, e i suoi dissidenti sono messi a tacere, non lodati, nessuna spesa è messa in discussione, nessun segreto rivelato... Chiedo il vostro aiuto nel tremendo compito di informare e allertare il popolo americano .”

Società segrete, giuramenti segreti, procedimenti segreti, infiltrazione, sovversione, intimidazione: queste sono le parole usate da JFK!

Il 4 giugno 1963, JFK ordinò la stampa di buoni del Tesoro in dollari invece di banconote della Federal Reserve (Executive Order 11110 ). Ordinò anche che, una volta stampate, le banconote della Federal Reserve fossero ritirate e i buoni del Tesoro messi in circolazione. Pochi mesi dopo (22 novembre 1963) fu ucciso in pieno giorno davanti a tutto il mondo: il suo cervello esplose.

Dopo aver assunto il potere, il suo successore, il presidente Lyndon Johnson, ha immediatamente annullato l'ordine di passare ai buoni del Tesoro, mostrando molto chiaramente il motivo per cui JFK è stato assassinato. Anche un altro ordine di JFK, di disimpegnarsi militarmente dall'Estremo Oriente ritirando i "consiglieri" statunitensi dal Vietnam, è stato immediatamente annullato dopo la sua morte.

Dopo la crisi cubana, JFK voleva una coesistenza pacifica e non conflittuale con l'Unione Sovietica e ciò significava nessuna guerra nel mondo. Sapeva che la prossima guerra sarebbe stata nucleare e non ci sarebbero stati vincitori.

L'industria della difesa e le banche che fanno soldi con la guerra appartengono all'Elite. L'Elite aderisce a una filosofia dialettica hegeliana, come sottolineato da Antony Sutton, in base alla quale determinano un "conflitto controllato". Le due guerre mondiali erano 'conflitti controllati'!

La loro arroganza, la loro energia incessante, la loro concentrazione, il loro totale disprezzo per la vita umana, la loro capacità di pianificare decenni in anticipo, di agire in base a tale pianificazione e il loro continuo successo sono sconcertanti e scuotono la fede.

Dichiarazioni di uomini come Disraeli, Wilson, Churchill, JFK e altri non dovrebbero lasciare alcun dubbio nella mente del lettore su chi controlla il mondo.

Il presidente Franklin Delano Roosevelt scrisse nel novembre 1933 al colonnello Edward House:
"La vera verità della questione è, come tu e io sappiamo, che un elemento finanziario nei centri più grandi ha posseduto il governo sin dai tempi di Andrew Jackson".
Si può ricordare che Andrew Jackson, presidente degli Stati Uniti dal 1829 al 1837, era così infuriato dalle tattiche dei banchieri (Rothschild) che disse:
Siete un covo di vipere. Ho intenzione di scacciarvi e per l'Eterno Dio vi caccerò. Se solo la gente capisse l'ingiustizia del nostro sistema monetario e bancario, ci sarebbe una rivoluzione prima del mattino”.


Struttura ad incastro di Elite Control

Nel suo libro Big Oil and Their Bankers in the Persian Gulf: Four Horsemen, Eight Families and Their Global Intelligence, Narcotics and Terror Network, Dean Henderson afferma:
“Le mie domande alle agenzie di regolamentazione bancaria in merito alla proprietà di azioni nelle 25 maggiori holding bancarie statunitensi hanno ricevuto lo status di Freedom of Information Act, prima di essere negato per motivi di 'sicurezza nazionale'. Questo è ironico dal momento che molti degli azionisti della banca risiedono in Europa".
Questo è, a prima vista, abbastanza sorprendente, ma dimostra che il governo degli Stati Uniti lavora non per il popolo ma per l'Elite. Dimostra anche che la segretezza è fondamentale negli affari dell'Elite.

Nessun media solleverà questo problema perché l'Elite possiede i media. La segretezza è essenziale per il controllo dell'Elite: se il mondo scopre la verità sulla ricchezza, il pensiero, l'ideologia e le attività dell'Elite, ci sarebbe una rivolta mondiale contro di essa.

Henderson afferma inoltre:
“I quattro cavalieri del settore bancario (Bank of America, JP Morgan Chase, Citigroup e Wells Fargo) possiedono i quattro cavalieri del petrolio (Exxon Mobil, Royal Dutch/Shell, BP Amoco e Chevron Texaco); in tandem con altri colossi europei.  Ma il loro monopolio sull'economia globale non finisce ai margini della zona petrolifera. Secondo i documenti depositati dalla società 10K alla SEC, i Four Horsemen of Banking sono tra i primi dieci azionisti di praticamente tutte le società Fortune 500.
È noto che nel 2009, delle 100 maggiori entità economiche del mondo, 44 ​​erano società. La ricchezza di queste famiglie, che sono tra i primi 10% azionisti di ciascuna di esse, è di gran lunga superiore alle economie nazionali. In effetti, il PIL globale totale è di circa 70 trilioni di dollari.

La sola ricchezza della famiglia Rothschild è stimata in migliaia di miliardi di dollari . Così è il caso dei Rockefeller che sono stati aiutati e hanno ricevuto denaro dai Rothschild. Gli Stati Uniti hanno un PIL annuo compreso tra 14-15 trilioni di dollari. Questo diventa insignificante davanti alla ricchezza di questi trilionari.

Con il governo degli Stati Uniti e la maggior parte dei paesi europei indebitati con l'Elite, non dovrebbero esserci assolutamente dubbi su chi possiede il mondo e chi lo controlla.

Per citare Eustace Mullins dal suo libro The World Order :
“I Rothschild governano gli Stati Uniti attraverso le loro Fondazioni, il Council on Foreign Relations e il Federal Reserve System senza serie sfide al loro potere. Vengono regolarmente condotte costose "campagne politiche", con candidati accuratamente selezionati che sono impegnati nel programma dell'Ordine Mondiale. Se dovessero deviare dal programma, avrebbero un 'incidente', sarebbero incastrati con un'accusa di sesso o incriminati per qualche irregolarità finanziaria”.
I membri dell'Elite operano all'unisono contro il bene pubblico, contro una vita migliore per l'umanità in cui l'individuo è libero di sviluppare la propria creatività innata, una vita libera dalla guerra e dallo spargimento di sangue.

James Forrestal, il primo segretario alla Difesa degli Stati Uniti, venne a conoscenza degli intrighi dell'élite e, secondo Jim Marrs, aveva accumulato 3000 pagine di appunti da utilizzare per scrivere un libro. Morì in circostanze misteriose e fu quasi certamente assassinato. I suoi appunti sono stati portati via e una versione igienizzata resa pubblica dopo un anno!

Poco prima di morire, quasi quindici mesi prima dello scoppio della guerra di Corea, aveva rivelato che i soldati americani sarebbero morti in Corea!

Marrs cita Forrestal:
“Questi uomini non sono incompetenti o stupidi. La coerenza non è mai stata un segno di stupidità. Se fossero semplicemente stupidi, a volte commetterebbero un errore a nostro favore”.
Il Gruppo Bilderberg , il Council on Foreign Relations , la Commissione Trilaterale e la madre di tutti questi, The Royal Institute of International Affairs, sono organi in cui vengono prese le decisioni sul futuro dell'umanità. Chi li imposta e li controlla? I “banchieri internazionali” ovviamente.

Nel suo libro The Secret Team: The CIA and its Allies in Control of the United States and the World , il colonnello Fletcher Prouty, che è stato il briefing officer del presidente degli Stati Uniti dal 1955 al 1963, scrive di "un sancta sanctorum di un nuovo ordine religioso”.

Con l'espressione Secret Team si intende un gruppo di "individui autorizzati dalla sicurezza dentro e fuori dal governo che ricevono dati di intelligence segreti raccolti dalla CIA e dalla National Security Agency (NSA) e che reagiscono a tali dati".

Egli dichiara:
“Il potere del Team deriva dalla sua vasta infrastruttura sotto copertura intra-governativa e dal suo rapporto diretto con grandi industrie private, fondi comuni di investimento e case di investimento, università e media, comprese case editrici straniere e nazionali”.
Aggiunge inoltre:
“Tutti i veri membri del Team rimangono nel centro di potere, sia in carica con l'amministrazione in carica sia fuori ufficio con l'insieme hard-core. Semplicemente ruotano da e verso i lavori ufficiali e il mondo degli affari o il piacevole rifugio dell'accademia".
Formare i giovani per l'appartenenza Elite

È davvero notevole come "loro" siano in grado di esercitare il controllo e come "loro" trovino sempre le persone per svolgere il lavoro, e in che modo "loro" prendono sempre la decisione "giusta" al momento giusto?

Questo può essere possibile solo se esiste un programma nascosto di addestramento e formazione dei quadri mentalmente, ideologicamente, filosoficamente, psicologicamente e per quanto riguarda le capacità, per periodi di tempo prolungati e piantandoli nei centri di potere di paesi come gli Stati Uniti, il Regno Unito, ecc. .. Questa formazione dovrebbe iniziare in giovane età in generale.

Ci deve essere anche un metodo di valutazione continua, da parte di piccoli gruppi di uomini altamente qualificati, di sviluppare situazioni con i "loro" uomini che sono piantati nei maggiori centri di potere del mondo in modo che un'azione "riparatrice" immediata, un'azione che favorisca sempre Gli interessi dell'élite possono essere presi. Come succede?

È nel trovare risposte a queste domande che il ruolo delle società segrete e il loro controllo delle università, in particolare negli Stati Uniti, assume un'importanza più profonda. Il lavoro svolto da uomini come Antony Sutton, John Coleman, Eustace Mullins e altri è rivoluzionario.

L'umanità ha un debito con tali studiosi che soffrono per la verità ma non si arrendono. Ogni volta che si rintraccia la fonte di denaro di importanti iniziative progettate per provocare grandi guerre, stabilire politiche per il futuro, rafforzare il controllo dell'Elite sull'umanità, ecc., li troverete immancabilmente legati alle cosiddette famiglie di banchieri e ai loro tirapiedi che operano all'interno delle Fondazioni.

Nell'aprile 2008 sono stato tra i circa 200 vicerettori, rettori e presidenti di università di Asia, Africa, Europa e Stati Uniti a un vertice di due giorni sull'istruzione superiore per lo sviluppo globale, tenutosi presso il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti a Washington DC. Il vertice è stato affrontato da cinque segretari statunitensi, tra cui il segretario di Stato Condoleezza Rice.

La vera enfasi durante il Summit è stata solo su una cosa: le università nei paesi in via di sviluppo operano in collaborazione con le fondazioni in modo che i problemi globali possano essere risolti! Queste sono fondazioni private e l'unico modo per capire questa enfasi è rendersi conto che il governo degli Stati Uniti è di proprietà di coloro che possiedono queste fondazioni.

Per inciso, il discorso inaugurale è stato pronunciato dal criminale di guerra responsabile di milioni di morti in Ruanda, addestrato nelle istituzioni militari statunitensi e insignito di un dottorato: il dottor Paul Kagame! La primissima presentazione è stata fatta dal CEO della Agha Khan Foundation!

In un affascinante studio sulla società segreta di Yale Skull and Bones, Antony Sutton ha scoperto numerosi aspetti di profonda importanza su questa società.

Nel suo libro America's Secret Establishment: An Introduction to the Order of Skull & Bones , Sutton sottolinea che c'è una serie di "Old Line American Families and New Wealth" che domina l'Ordine (di Skull & Bones) - la famiglia Whitney, la La famiglia Stimson, la famiglia Bundy, la famiglia Rockefeller, la famiglia Harriman, la famiglia Taft, la famiglia Bush e così via.

Sottolinea inoltre che esiste una connessione britannica:
“I legami tra l'Ordine e la Gran Bretagna passano attraverso Lazard Freres e i banchieri privati. In particolare, l'establishment britannico fondò anche un'università, l'Università di Oxford, e in particolare l'All Souls College di Oxford. L'elemento britannico si chiama 'The Group'. Il gruppo si collega all'equivalente ebraico attraverso i Rothschild in Gran Bretagna (Lord Rothschild era un membro originale del "cerchio interno" di Rhodes). L'Ordine negli Stati Uniti si collega alle famiglie Guggenheim, Schiff e Warburg... C'è una connessione con gli Illuminati".
Ogni anno 15 giovani uomini, e recentemente anche donne, sono stati inseriti nell'Ordine dagli studenti di Yale dal 1832. Chi li seleziona? Uno studio sulle traiettorie di carriera di molti di questi "eletti" mostra come salgono alla ribalta nella vita americana e come i loro coetanei si assicurano che questi uomini penetrino nel tessuto stesso delle importanti istituzioni statunitensi. Sono sempre presenti in posizioni chiave durante la guerra e la pace, manipolando e osservando incessantemente.

L'influenza delle famiglie Elite sui processi di pensiero delle nazioni viene effettuata attraverso istituzioni e organizzazioni accademiche, così come i media. Sutton scrive:

“Tra le associazioni accademiche, l'American Historical Association, l'American Economic Association, l'American Chemical Society e l'American Psychological Association sono state tutte fondate da membri dell'Ordine o da persone vicine all'Ordine. Queste sono associazioni chiave per il condizionamento della società. Il fenomeno dell'Ordine come PRIMO sulla scena si riscontra soprattutto tra le Fondazioni, anche se sembra che l'Ordine mantenga una presenza continuativa tra gli Amministratori della Fondazione...

“Anche il PRIMO Presidente di un'organizzazione influente ma quasi sconosciuta fondata nel 1910 era un membro dell'Ordine. Nel 1920 Theodore Marburg fondò l'American Society for the Judicial Settlement of Disputes, ma Marburg era solo il presidente. Il PRIMO Presidente era il membro William Howard Taft. La Società è stata l'antesignana della League to Enforce Peace, che si è sviluppata nel concetto della Società delle Nazioni e infine nelle Nazioni Unite”.
Le Nazioni Unite sono uno strumento dell'Elite progettato per facilitare la creazione di un governo mondiale sotto il controllo dell'Elite. L'edificio delle Nazioni Unite si trova sulla proprietà dei Rockefeller.

Selezione dei futuri primi ministri per servire il Nuovo Ordine Mondiale


Nel suo articolo, " Oxford University – The Illuminati Breeding Ground ", David Icke racconta un incidente che dimostra come queste società e gruppi segreti, che lavorano per l'Elite, selezionano, addestrano e pianificano di installare i loro uomini in posizioni chiave.

Nel 1940 un giovane si rivolse a un "gruppo di studio" del Partito Laburista in una stanza dell'University College di Oxford. Ha sottolineato di appartenere a un gruppo segreto senza nome che ha pianificato una "acquisizione marxista" della Gran Bretagna, della Rhodesia e del Sudafrica infiltrandosi nel Parlamento britannico e nei servizi civili. Dal momento che gli inglesi non amano gli estremisti, liquidano i loro critici come "di destra" mentre si atteggiano a "moderati" (questa sembra l'accusa di antisemitismo dell'ADL, ecc. ogni volta che Israele viene criticato). Il giovane ha dichiarato di essere a capo dell'ala politica di quel gruppo segreto e che un giorno si aspettava di essere nominato Primo Ministro della Gran Bretagna! Il giovane era Harold Wilson che divenne Primo Ministro della Gran Bretagna (1964-70, 1974-76)!

Tutti i giovani che studiano nelle università della Ivy League, e in altre, devono tenere a mente che vengono continuamente esaminati da alcuni dei loro professori con l'intenzione di selezionare tra loro quelli che serviranno l'Elite e diventeranno parte di una rete globale di società e organizzazioni interconnesse, nascoste e palesi, che lavorano per il Nuovo Ordine Mondiale .

Alcuni di quelli già selezionati saranno presenti in mezzo a loro, mescolandosi con loro e tuttavia, nel loro cuore, separati da loro da un senso di appartenenza a una fraternità con una missione che dura da tempo. Questi giovani sanno anche che saranno ricompensati dall'avanzamento di carriera e anche che se vacillano potrebbero essere uccisi!

La segretezza assoluta e l'assoluta lealtà sono essenziali per il continuo successo di questo programma. Questo viene imposto attraverso la paura dell'omicidio o della bancarotta e attraverso un culto che probabilmente ci riporta ai tempi delle piramidi e prima.

Filosoficamente loro” credono nella dialettica hegeliana attraverso la quale giustificano l'instaurazione di guerre orribili – eufemisticamente chiamate “conflitti controllati”. La loro ideologia politica è il 'collettivismo' per cui l'umanità deve essere 'gestita' da un gruppo di uomini, 'loro', organizzati allo scopo – una 'minoranza dominante' nascosta. 'Loro' credono di sapere meglio dei comuni mortali.

Gli Illuminati , i massoni , i membri di altre società segrete conosciute e sconosciute, si uniscono tutti sotto la cabala più ricca della storia umana per portare un'umanità ipnotizzata, dormiente e martoriata da un abisso all'altro.

L'ex agente dell'MI6 John Coleman fa riferimento a un " Comitato di 300 " che controlla e guida questo vasto macchinario umano sotterraneo.

Nel suo libro Memoirs , pubblicato nel 2002, David Rockefeller, Sr. ha affermato che la sua famiglia era stata attaccata da "estremisti ideologici" per "più di un secolo... Alcuni credono addirittura che facciamo parte di una cabala segreta che lavora contro i migliori interessi del Stati Uniti, definendo me e la mia famiglia come "internazionalisti" e cospirando con altri in tutto il mondo per costruire una struttura politica ed economica globale più integrata - un mondo, se vuoi. Se questa è l'accusa, mi dichiaro colpevole e ne sono orgoglioso". Questo è tutto!


Di Dr. Mujahid Kamran, NewDawnMagazine.com

Informazioni sull'autore: Il Prof. Dr. MUJAHID KAMRAN è Vice Cancelliere, Università del Punjab, Lahore, Pakistan, dove insegna fisica dal 1972. È stato Fullbright Fellow presso l'Università della Georgia, USA, durante il 1988-89 e professore di fisica alla King Saud University, Riyadh, dal 2001 al 2004.

Kamran ha vinto numerosi premi, tra cui l'Abdus Salam Prize (1985), il President's Pride of Performance Award (1999), l'International Einstein Award for Scientific Achievement (2010), Sitara-e-Imtiaz (2015), per i suoi eccezionali contributi alla ricerca , insegnamento e divulgazione della scienza.

Il suo libro Jadeed Tabiyat Kay Bani ha vinto il premio del National Book Council nel 2000. Il suo libro The Grand Deception – Corporate America and Perpetual War è stato pubblicato nel 2011 da Sang e Meel Publications, Lahore, Pakistan. Il sito web del Prof. Kamran è www.mujahidkamran.com.


giovedì 25 novembre 2021





Dal dottor Mercola:

Storia a colpo d'occhio

Fauci è l'impiegato federale più pagato negli Stati Uniti e il 68% del suo stipendio di 437.000 dollari l'anno proviene dalla ricerca sulle armi biologiche

Invece di salvaguardare la salute pubblica, il dottor Anthony Fauci ha trasformato il National Institutes of Health in un incubatore di prodotti farmaceutici e ha praticamente venduto l'intero paese all'industria farmaceutica

Fauci ha contribuito a creare la corsa all'oro dei vaccini. Nel 2000, ha incontrato Bill Gates, che ha chiesto di collaborare con il NIH in un accordo per vaccinare il mondo con una batteria di nuovi vaccini. Nel 2009, questo accordo è stato ribattezzato "Il decennio dei vaccini", il cui obiettivo era quello di implementare le vaccinazioni obbligatorie per ogni adulto e bambino sul pianeta entro il 2020

Una delle macchie più oscure sulla carriera di Fauci, a parte il suo ruolo nella pandemia di COVID, è stata la sua gestione dell'epidemia di HIV. Sopprimendo l'uso di farmaci riproposti, Fauci si è concentrato sull'AZT, un farmaco tossico che ha ucciso circa 300.000 malati di AIDS
Le somiglianze tra lo scandalo AZT e ciò che sta accadendo oggi con il COVID jab e il remdesivir sono sorprendenti. Ancora una volta, Fauci ha soppresso tutti i trattamenti utilizzando farmaci economici e non tossici. I contribuenti statunitensi hanno pagato per la ricerca, mentre le aziende farmaceutiche hanno incassato i profitti, il tutto senza alcuna responsabilità per lesioni e decessi

In questa intervista, Robert F. Kennedy Jr., un attivista ambientale e avvocato diventato combattente per la libertà, discute il suo ultimo libro, " The Real Anthony Fauci: Bill Gates, Big Pharma, and the Global War on Democracy and Public Health ", che è una lettura obbligata se vuoi saperne di più sul dietro le quinte di questa gigantesca frode. Potremmo parlare per ore e non coprire ma solo una frazione di ciò che c'è in questo libro, che Kennedy chiama un "devastante atto d'accusa contro Tony Fauci".

In poche parole, Kennedy descrive come Fauci abbia trasformato il National Institutes of Health in un incubatore di prodotti farmaceutici e abbia essenzialmente venduto l'intero paese all'industria farmaceutica. Il libro è un record incredibilmente ben referenziato della sua storia di decimazione della salute umana e lo espone come un ciarlatano egoista.

Tony Fauci ha sostanzialmente creato questo modello che ha poi utilizzato nei successivi 45 anni, per sviluppare un farmaco tossico dopo l'altro. Ha ucciso il trattamento precoce e ha ucciso qualsiasi protocollo che competesse con la sua impresa farmaceutica. Molte persone sono morte [di conseguenza]. ~ Robert F. Kennedy Jr.

Mi è particolarmente piaciuto il modo in cui Kennedy ha collocato Fauci nel contesto dell'eredità di Rockefeller rispetto a Bill Gates, che ha sviluppato un'alleanza con Fauci più di 20 anni fa. Rockefeller ci ha messo su un corso di medicine tossiche e orientate al profitto sintetizzate dai sottoprodotti del processo di raffinazione del petrolio un secolo fa, e Gates ha ripreso da dove aveva interrotto e poi ha collaborato pesantemente con Fauci.

Il decennio dei vaccini

Fauci, a sua volta, ha contribuito a creare la corsa all'oro dei vaccini. Nel 2000, ha incontrato Bill Gates, che ha chiesto di collaborare con il NIH in un accordo per vaccinare l'intera popolazione del mondo con una batteria di nuovi vaccini. Nel 2009, questo accordo è stato ribattezzato "Il decennio dei vaccini", il cui obiettivo era quello di implementare le vaccinazioni obbligatorie per ogni adulto e bambino sul pianeta entro il 2020.
"Mostro come usano le simulazioni di pandemia, lavorando a stretto contatto con le agenzie di intelligence, con le grandi aziende dei media e le principali aziende farmaceutiche per farlo accadere", afferma Kennedy. 
“Gates chiama ciò che fa la filantropia capitalismo, [l'idea che] puoi usare la filantropia per fare soldi. Aveva una fondazione in cui ha protetto 50 miliardi di dollari in denaro esentasse. E continua ad avere il controllo assoluto su di essa. Usa quei soldi per ottenere il controllo delle agenzie di sanità pubblica nel nostro paese e dell'Organizzazione mondiale della sanità.
Ha creato molte delle sue [organizzazioni] con il dottor Fauci e molte di queste agenzie semi-governative che la gente pensa siano governative. In realtà sono gruppi di facciata dell'industria farmaceutica come GAVI e SEPI...

Usa questa batteria e questo controllo dell'OMS per impostare la politica farmaceutica o medica, la politica della salute pubblica in tutto il mondo, in un modo che massimizzi i profitti dalla sua partecipazione in queste grandi aziende farmaceutiche.

Dimostro anche che sta facendo contemporaneamente la stessa cosa per controllare l'approvvigionamento alimentare globale... [Sta] davvero cercando di cambiare sia la salute pubblica che le politiche alimentari in modi che vadano a beneficio delle società in cui ha investito e con cui ha collaborato".
La gestione letale di Fauci dell'epidemia di AIDS

Tuttavia, Gates non ha attirato Fauci verso il lato oscuro. Fauci aveva già passato decenni a giocare con la vita delle persone e sacrificare la salute pubblica per il profitto. Una delle macchie più oscure sulla carriera di Fauci, a parte il suo ruolo nella pandemia di COVID, è stata la sua gestione dell'epidemia di HIV.

I primi casi di AIDS sono emersi nel 1981. Inizialmente, il programma AIDS era gestito dal National Cancer Institute, un istituto separato all'interno del Dipartimento dei servizi sanitari e umani (HHS). La convinzione generale era che l'AIDS avesse un'eziologia chimica causata dall'uso di droghe. Tutto è cambiato quando è stato scoperto il virus HIV.

Fauci ha iniziato a lavorare per il NIH nel 1968 come associato clinico nel Laboratorio di Indagini Cliniche presso l'Istituto Nazionale per le Allergie e le Malattie Infettive (NIAID). Divenne direttore del NIAID nel 1984, l'anno dopo la scoperta del virus HIV, e fu nominato direttore dell'Office of AIDS Research nel 1988, quando tale ufficio fu istituito. Come spiegato da Kennedy, Fauci ha essenzialmente costruito il NIAID attorno a un farmaco per l'AIDS chiamato AZT.
“L'AZT era una formulazione chemioterapica così tossica che uccideva tutti i ratti quando gliela somministravano. L'inventore dell'AZT riteneva che non fosse sicuro per qualsiasi uso umano, quindi non lo brevettò nemmeno", afferma Kennedy.
“Molto presto, il National Cancer Institute aveva scoperto che quando si metteva l'AZT in una cultura dell'HIV, questo uccideva l'HIV. Sorprendentemente ha ucciso tutto ciò che ha toccato. E così, Fauci ha collaborato con il produttore di AZT ... Ha guidato quella formulazione attraverso il processo normativo e ha cercato di seguirla rapidamente. Ha tradito terribilmente gli studi clinici.

Negli studi clinici, stava uccidendo tutti. Uccideva letteralmente chiunque lo prendesse. Ma è stato in grado di mantenere in vita le persone nel gruppo di trattamento facendo loro un numero enorme di trasfusioni di sangue. Li teneva in vita per otto settimane e, sulla base di quelle otto settimane di prova, ha ottenuto l'approvazione per l'AZT. Era senza precedenti.

Come ha detto Kary Mullis, che ha vinto il premio Nobel per aver scoperto la tecnica della reazione a catena della polimerasi (PCR), con qualsiasi farmaco chemioterapico, dovresti darlo a qualcuno per due settimane. La chemioterapia è progettata per uccidere ogni cellula del corpo, ma si spera che uccida prima le cellule tumorali e tu possa togliere la persona da essa. Il tumore muore, se lo prendi al momento giusto, e la persona non muore.

Se ci metti qualcuno a vita, come ha fatto Tony Fauci, ognuno di loro morirà. Ed è quello che è successo. Nel frattempo, c'erano molte droghe in quel momento che venivano riproposte. I medici locali e comunitari di San Francisco e New York che stavano curando la comunità dell'AIDS stavano scoprendo che questi farmaci curavano i sintomi dell'AIDS e impedivano alle persone di morire.

Fauci fece una crociata deliberata per sabotare quelli, per assicurarsi che non fossero disponibili per i malati, in modo da assicurarsi che l'AZT fosse l'unica soluzione. E l'AZT è stato il farmaco più costoso della storia. Era $ 10.000 per una fornitura di un anno [mentre costava solo $ 5 per dose da produrre, più i contribuenti statunitensi hanno pagato per tutta la ricerca e lo sviluppo del farmaco] …

Tony Fauci ha sostanzialmente creato questo modello che ha poi utilizzato nei successivi 45 anni, per sviluppare una droga tossica dopo l'altra. Ha ucciso il trattamento precoce e ha ucciso qualsiasi protocollo che competesse con la sua impresa farmaceutica. Molte persone sono morte [di conseguenza]”.
Sebbene sia stata fatta una fortuna con l'AZT, impallidisce in confronto a Pfizer che si comporta come un bandito con il suo colpo di COVID. I contribuenti statunitensi hanno pagato $ 20 miliardi per finanziare la ricerca e altri $ 10 miliardi per commercializzare il vaccino COVID. Pfizer ha creato il farmaco più venduto al mondo e quest'anno ne ricaverà 35 miliardi di dollari. 1 Ancora meglio, a differenza dell'AZT, questo è assolutamente privo di rischi e non possono mai essere querelati per lesioni.

Tutto nella carriera di Fauci è il giorno della marmotta

Si stima che circa 330.000 persone siano morte a causa del solo AZT. Nel complesso, le somiglianze tra lo scandalo AZT e ciò che sta accadendo oggi con il vaccino COVID e il remdesivir sono sorprendenti. Ancora una volta, Fauci ha scoraggiato l'uso di qualsiasi prevenzione per COVID-19 e qualsiasi trattamento che utilizzi farmaci poco costosi e relativamente non tossici come l'idrossiclorochina o l'ivermectina.

I contribuenti statunitensi hanno finanziato la ricerca mentre le aziende farmaceutiche hanno realizzato profitti per circa 100 miliardi di dollari in un solo anno, il tutto senza alcuna responsabilità per lesioni e decessi anche se le persone sono costrette a prenderli.

"Tutto nella carriera di Tony Fauci è Ricomincio da capo", afferma Kennedy. “Ancora, e ancora, e ancora, sta ripetendo lo stesso comportamento e sta dando i suoi frutti. E ha questo modo di parlare in cui non dice mai davvero niente. E questa abitudine di mentire, mentire e mentire...

Sapevo molto di quello che è successo durante la crisi dell'HIV perché mio zio, Ted Kennedy, era a quel tempo presidente di un comitato sanitario. Teddy è stato il primo candidato presidenziale a corteggiare il voto gay, e io stavo conducendo la sua campagna in quel momento...

Nel comitato sanitario, la sua principale preoccupazione per la maggior parte del tempo era l'AIDS. Ne parlo nel mio libro.

Infine, Fauci è stato chiamato davanti al Congresso, ed è stato appena depositato. Henry Waxman e tutti questi famosi membri del Congresso democratico dicevano: "Che diavolo stai facendo? Non hai prodotto niente. Sei totalmente incompetente.' Dopodiché, la sua carriera era finita e a quel punto decise: "OK, lavorerò per mettere sul mercato questi farmaci riproposti".

Lo ha fatto per un paio d'anni e aveva un progetto, che era un progetto a doppio binario in cui potevano, senza passare attraverso gli studi clinici e gli studi randomizzati della FDA, controllati con placebo, potevano ottenere l'approvazione per questi farmaci, in modo che le persone potrebbe ottenere un'assicurazione per loro e pagarli. Quindi, sono stato profondamente coinvolto in questo per molti, molti anni, e conosco Tony Fauci da molto tempo.

Ho intuizioni su chi sia veramente, che la maggior parte dei democratici liberali ignora completamente. È l'opposto di tutto ciò in cui credono. È l'architetto che ha affidato il nostro sistema sanitario pubblico all'industria farmaceutica. Non si occupa di sanità pubblica. E non c'è una metrica al NIH, dove guardano e dicono: "Stiamo migliorando la salute pubblica".

L'unica metrica che hanno è: 'Quanti vaccini abbiamo somministrato? Quanti farmaci abbiamo venduto? Quanti soldi per le mazzette stiamo dando all'agenzia?' Come spiego nel libro, questa agenzia è diventata un incubatore per l'industria farmaceutica”.

Ricerca sul guadagno di funzione sotto l'occhio di Fauci

Fauci è responsabile di un budget annuale di circa $ 6,1 miliardi. Ottiene altri 1,6 miliardi di dollari dall'esercito per fare ricerche sulle armi biologiche, da cui proviene il 68% del suo stipendio di 437.000 dollari all'anno. (Fauci è l'impiegato federale più pagato negli Stati Uniti. Il secondo più alto è il presidente, a $ 400.000 all'anno.)

"Ecco perché ha dovuto fare quegli imbrogli sul guadagno di funzione a Wuhan", dice Kennedy. “Doveva farlo, perché doveva tenersi il suo stipendio. E la maggior parte del suo stipendio proviene dalla ricerca sulle armi biologiche...

La ricerca sul guadagno di funzione non ha mai fornito un singolo sviluppo scientifico o medico che ci abbia aiutato a rispondere alle pandemie. Non uno. Ma Fauci continua a farlo, perché è fondamentale per il suo stipendio. Ed è fondamentale per quel flusso di finanziamenti"
.

Ora, la maggior parte dei finanziamenti del NIAID doveva essere utilizzata per studiare la salute americana e migliorarla; per eliminare le malattie allergiche infettive e le malattie autoimmuni. Invece, sotto la sorveglianza di Fauci, è esplosa l'epidemia di malattie croniche.

Questo, nonostante il fatto che tra Fauci, Gates e il Regno Unito Wellcome Trust, controllino il 63% della ricerca biomedica sulla terra attraverso i loro finanziamenti. Nel corso della sua carriera, il solo Fauci ha distribuito più di 930 miliardi di dollari in borse di ricerca attraverso il NIAID. Si potrebbe dire che controllano tutto, in realtà, perché hanno anche la capacità di prosciugare i fondi per progetti che non vogliono che vengano realizzati.

Fauci spietato

Caso in questione: qualcosa è successo nel 1989, innescando una serie di epidemie: autismo, allergie alimentari, sindrome di Tourette, narcolessia, ADD/ADHD, ritardo del linguaggio, ritardo del linguaggio, artrite reumatoide e malattie autoimmuni come il diabete giovanile. Sono nate tutte intorno al 1989. Perché? Cosa li sta causando? È compito di Fauci scoprirlo, ma lui si rifiuta e impedisce a chiunque altro di scavare troppo a fondo.
“Il compito di Tony Fauci è dire, perché è successo? Deve essere una tossina ambientale. I geni non causano epidemie. Forniscono la vulnerabilità, ma non possono causare un'epidemia. Hai bisogno di una tossina ambientale. Tutto quello che dobbiamo fare è capire quale è iniziato nell'89 ed è diventato onnipresente lo stesso anno. Ma se qualcuno prova a fare quello studio, Fauci rovinerà la sua carriera».
I principali sospetti includono i vaccini, che sono aumentati drammaticamente nell'89, e praticamente tutte le malattie croniche che sono salite alle stelle sono elencate come potenziali effetti collaterali sugli inserti dei produttori. Anche l'erbicida glifosato divenne onnipresente in quel periodo, ed esplose davvero nel 1993 quando fu inventato il mais RoundUp Ready. OGM, altri pesticidi, ultrasuoni e PFOA sono altri potenziali colpevoli.
“I nostri bambini stanno nuotando in una zuppa tossica. E potrebbero essere tutte queste cose, o potrebbe essere l'una o l'altra, ma è facile scoprirlo. Tu fai solo la scienza. E quella scienza è facile da fare, ma non sarà mai fatta finché Tony Fauci sarà in carica, perché non vuole che lo sappiamo, perché quelle sono le industrie che è sopravvissuto proteggendo", dice Kennedy.

Fauci lavora per conto di Big Pharma

Kennedy continua spiegando come Fauci lavora per conto di Big Pharma e perché è diventato così importante per l'industria farmaceutica.

“Tra il 2009 e il 2016, circa 230 farmaci sono stati approvati dalla FDA, tutti usciti dal suo negozio. Quindi, è un incubatore per Pharma.

Ed ecco cosa fa: nel suo laboratorio, ha piastre di Petri piene di ogni virus [immaginabile], e ha scienziati che si occupano di diverse molecole e diversi veleni, e faranno cadere quei veleni in una capsula di Petri e vedranno se uccide la cultura. Se uccide la cultura, allora ha un potenziale farmaco antivirale.

Il prossimo passo è darlo ai topi e vedere se uccide i topi. Se la maggior parte dei ratti sopravvive, ora hai un potenziale antivirale che potrebbe funzionare negli umani. Poi, lo offre a una grande università. La persona a cui va all'università di solito è una persona molto potente. È il preside della facoltà di medicina, o il presidente di uno dei dipartimenti, e gestiscono le sperimentazioni cliniche, il che è estremamente redditizio.

Quindi, faranno lo studio di Fase 1 e recluteranno forse 100 persone per lo studio. Fauci dà a quell'investigatore principale forse 20.000 dollari per recluta. L'università ne riduce dal 50% al 75%. Quindi, ora, quell'università è collegata al sistema.

Quindi, se il farmaco funziona nella Fase 1 e nella Fase 2, allora devono coinvolgere grandi gruppi di persone - 10.000 persone - e stai parlando di centinaia di milioni di dollari. E devono coinvolgere un'azienda farmaceutica che ora prende il controllo di circa la metà del brevetto.

L'agenzia di Tony Fauci mantiene una quota del brevetto. Ad esempio, ora riscuotono le royalty sul vaccino Moderna [COVID]. [Il NIAID] ottiene la metà dei diritti d'autore, miliardi di dollari. Il ricercatore universitario mantiene parte del brevetto, quindi ora è permanentemente legato a Tony Fauci e farà tutto ciò che dice, e l'università stessa sta ottenendo parte di quel brevetto.

Quindi, sono centinaia di milioni di dollari che vanno a queste università ogni anno, oltre alle sovvenzioni che sta dando, e può tagliare tutto questo se qualcuno all'università fa lo studio sbagliato.

Una volta che il farmaco passa attraverso la Fase 3, va alla Food and Drug Administration degli Stati Uniti. Fauci dice: "Beh, quelli sono scienziati indipendenti della FDA". Il pannello si chiama VRBPAC [Comitato consultivo sui vaccini e sui prodotti biologici correlati] e NON sono persone che lavorano per la FDA. Sono persone esterne che vengono introdotte.

Bene, da dove vengono portati? Sono i principali investigatori di Tony Fauci di tutte le università, che stanno lavorando ad altri suoi progetti, e sono chiamati a timbrare il farmaco...

Lo accettano e gli danno una licenza, perché sanno che, l'anno prossimo, il loro farmaco sarà di fronte a quel comitato, e vorranno che il comitato glielo firmi. Quindi, quel comitato non dice mai di no. Fa sempre luce verde su tutto ed è completamente controllato da Fauci. Lui controlla l'intero processo...

Ogni esperto che vedi sulla CNN è sul libro paga di Tony Fauci e la CNN non te lo dirà mai. Dirà: "Questo è un virologo indipendente, è un immunologo alla Baylor University, o a Stanford, o ad Harvard". Non ti stanno dicendo dove viene imburrato il pane di quel tipo, e che la persona che lo sta imburrando è Tony Fauci, con i tuoi dollari dei contribuenti. L'intero sistema è appena stato aggiustato.

Il passato e il carattere marcio di Fauci lo stanno raggiungendo

Mentre sempre più bugie di Fauci e il suo finanziamento di esperimenti sadici su animali e feti abortiti stanno venendo alla luce, Kenney prevede che Fauci sarà costretto a dimettersi, specialmente quando il libro esce e la gente inizia davvero a capire cosa ha combinato questi anni.

"Nessuno che non fosse un sadico nella sua anima avrebbe permesso che [i beagle vengono mangiati dai flebotomi] accadesse l'esperimento", dice Kennedy. “Eppure, Tony Fauci ha ritenuto che il miglior uso per $ 450.000 del denaro dei contribuenti statunitensi, con tutti i bisogni urlanti della salute pubblica.

Ma non sono solo $ 450.000. Milioni e milioni [di dollari] ha messo in questi esperimenti sadici in cui torturano gli animali a morte. Come vedresti in un cortile di scuola con ragazzini, che non sanno niente di meglio e hanno bisogno di sentirsi dire: 'Non lo fai a un'altra creatura.' Fauci non ha quell'istinto, manca.
Spiega cosa ha fatto durante il COVID: negare il trattamento precoce a milioni di americani e costringerli a soffrire e morire nelle loro case, o con ventilatori e remdesevir, che è un farmaco tossico mortale, piuttosto che essere curati ed essere sani.

E punire, mettere a tacere, censurare, declassare, screditare qualsiasi dottore che cerca di dire: "Aspetta un attimo, ho curato i pazienti, e i miei pazienti non stanno morendo, perché sto usando idrossiclorochina, ivermectina" e un'intera batteria di farmaci riproposti che ora sappiamo trattano praticamente tutti i casi di COVID.

Si sarebbe potuto prevenire dal 70 al 90% dei decessi e dei ricoveri per COVID, e ci sono centinaia di studi che lo supportano. Eppure, proibisce alle persone di farlo. Questo è un sociopatico...

E chiudere un milione di aziende, salverà davvero delle vite? Non c'è nessuno studio che lo indichi... Abbiamo il 4,2% della popolazione mondiale e il 14,5% dei decessi. Perché qualcuno sta ascoltando questo ragazzo? Non c'è ministro della Sanità al mondo che abbia precedenti peggiori di Tony Fauci.

Ci sono molti paesi che avevano 1/100 del nostro tasso di mortalità per milione di abitanti. E indovina cosa? Questi sono principalmente i paesi africani e asiatici, che ovviamente stanno somministrando ivermectina per l'oncocercosi e idrossiclorochina per il controllo della malaria”.
TRASCRIZIONE:

Il vero Anthony Fauci:

Un'intervista speciale con Robert F. Kennedy Jr. del Dr. Joseph Mercola

Dott. Giuseppe Mercola:

Benvenuti a tutti. Questo è il dottor Mercola, che ti aiuta a prendere il controllo della tua salute. E oggi, siamo affiancati da Bobby Kennedy, che non ha proprio bisogno di presentazioni. Se hai seguito questo spazio, è stato un vero attivista nella promozione delle questioni ambientali, ma anche più recentemente con la questione dei vaccini, quindi siamo stati sia il numero uno che il numero due nella "Dozzina di disinformazione". Ed entrambi abbiamo avuto il privilegio di essere censurati da – in realtà, banditi dalla piattaforma di YouTube, per non aver infranto nessuna regola tranne una che hanno inventato il giorno in cui ci hanno bandito. Non abbiamo avuto scioperi, niente. Boom, hanno rimosso 20 anni del mio contenuto, o 15 anni, qualunque cosa fosse. Perché siamo stati con loro fin dall'inizio, e anche di Bobby.

Dott. Giuseppe Mercola:

E sono davvero felice che Bobby abbia scritto l'anticipo del mio libro, che è "La verità sul COVID-19", che è andato davvero molto bene, grazie a tutto il discredito. Ma Bobby ha un nuovo libro in uscita, "The Real Anthony Fauci". Ed è incredibile. Ha passato molte, molte ore, ha davvero dedicato gran parte della sua vita a fare giornalismo investigativo e a tirare fuori i dettagli. E questo è un libro che devi prendere. Quindi ne parleremo un po', ma posso assicurarvi con il più alto grado di sicurezza che potremmo parlare per ore, ore e ore, e non coprire solo una frazione di ciò che c'è in questo libro. È un libro lungo, dettagliato. È uno che manterrà la tua attenzione e lo amerai e ti divertirai davvero. Quindi lo consiglierei vivamente.

Dott. Giuseppe Mercola:

Ma toccheremo i punti salienti, perché non abbiamo molto tempo. E faremo del nostro meglio. Quindi benvenuto e grazie per esserti unito a noi oggi.

Robert F. Kennedy Jr.:

Grazie, Joe. Grazie. La maggior parte delle volte fai interviste con persone che non hanno letto il libro, e so che ti stavamo inviando capitolo per capitolo, come ho finito, e sei stato il primo a leggerlo, e l'hai letto fino in fondo . Voglio dire, è un libro molto lungo. Penso che ci siano 2.000 note, 2.000 riferimenti. E solo un sacco di dettagli, questo è un atto d'accusa molto devastante contro Tony Fauci e la sua carriera, il modo in cui ha essenzialmente fatto del NIH (National Institutes of Health) un incubatore di prodotti farmaceutici e ci ha venduto, tutto il nostro paese, a l'industria farmaceutica.

Dott. Giuseppe Mercola:

Non so che ci sia un atto d'accusa migliore contro Fauci del libro che hai scritto. Sono certo che ci sono molti articoli, ma un riferimento completo e dettagliato. Record incredibilmente ben referenziato della sua storia di decimazione della salute umana, nonostante la sua farsa di essere un ciarlatano, di essere questo apparente benefattore della salute pubblica, che ha lo scopo di salvare l'umanità, sta facendo l'esatto contrario. Quindi ci sono così tanti posti da cui puoi iniziare. Ti lascio scegliere dove vuoi


volere. E mi è piaciuto particolarmente il contesto in cui lo hai inserito, paragonandolo a Rockefeller, e inserendo tutto questo. Perché Rockefeller ha iniziato tutto questo più di un secolo fa, e Fauci sta riprendendo da dove aveva interrotto.

Robert F. Kennedy Jr.:

Sì. Rockefeller lo era, fondamentalmente – questo era un periodo in cui i suoi interessi petroliferi lo avevano reso la persona più ricca nella storia del mondo. È ancora la persona più ricca nella storia del mondo. Se guardi la sua ricchezza rispetto a tutti gli altri che vivevano sul pianeta in quel momento, possedeva circa l'80% della produzione di petrolio del pianeta. E a un certo punto si sono resi conto che i prodotti farmaceutici potevano essere sintetizzati dai sottoprodotti del loro processo di raffineria. Suo padre, il padre di Johnny, Devil Bill Rockefeller, immagino che lo chiameresti uno spettacolo di medicina.

Dott. Giuseppe Mercola:

Il vero venditore di olio di serpente.

Robert F. Kennedy Jr.:

Che in realtà stava letteralmente impegnando olio di serpente, e un sacco di prodotti a base di oppio e prodotti a base di alcol, che permettevano alle persone di bere, ubriacarsi, sballarsi con le medicine. E Johnny Rockefeller, si gettò nell'atto, e incaricò Andrew Flexner in tutto il paese di tutte le scuole di medicina. E a quel tempo, circa la metà delle scuole di medicina del paese erano medicina integrativa, erano osteopati, erano omeopatia, naturopatia. Hanno fatto un sacco di erbe e medicine tradizionali. Ed era davvero una scienza americana. E Flexner, sono sicuro che c'erano molti problemi con quel tipo di medicina, come i Flexner in ogni tipo di medicina. E sono sicuro che c'erano anche loro. Flexner ha effettivamente attraversato il paese e ha fatto un rapporto che diceva che tutto dovrebbe essere basato su prodotti farmaceutici, sul tipo di prodotti che venivano realizzati dai partner di Rockefeller. Aveva enormi quote di aziende farmaceutiche. E hanno trasformato tutto – si sono sbarazzati di tutte quelle scuole di chiropratici, osteopati, naturopati, omeopati. E hanno integrato tutte le scuole di medicina nel paradigma farmaceutico.

Robert F. Kennedy Jr.:

Lo ha fatto contemporaneamente in Cina. E il nome Rockefeller è ancora molto, molto grande in Cina. Penso che abbia fondato 12 scuole di medicina e ospedali in Cina. E ha fatto la stessa cosa, ha cercato di trasferire la medicina tradizionale cinese e di far adottare ai cinesi il paradigma farmaceutico. E per molti versi, è come se [inudibile 00:06:24] Bill Gates e Tony Fauci fossero l'apice di quella traiettoria. E hanno - Bill Gates convoca Tony Fauci nella sua villa di Seattle, Washington, sulle rive del lago Washington nell'anno 2000, e lo ha portato nella sua vita, un essere molto privato, e gli ha detto: "Voglio essere partner di tu." E la loro partnership era un accordo per vaccinare l'intera popolazione del mondo con una batteria di nuovi vaccini. E nel 2009, hanno rinominato la loro partnership [incomprensibile 00:07:09] il vaccino,

Robert F. Kennedy Jr.:

E mostro come usano le simulazioni di pandemia, lavorando a stretto contatto con le agenzie di intelligence, con le società di social media, con le grandi società di media e con le principali aziende farmaceutiche per farlo accadere. E Gates chiama quello che fa la filantropia capitalismo, puoi usare la filantropia per fare soldi. Aveva una fondazione dove ha protetto 50 miliardi di dollari in denaro esentasse. E continua ad avere il controllo assoluto su di esso. E usa quei soldi per ottenere il controllo delle agenzie di sanità pubblica nel nostro paese, l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità). Ha creato molto di suo con il dottor Fauci e molte di queste agenzie semi-governative, che la gente pensa siano governative. In realtà sono gruppi di facciata dell'industria farmaceutica come [inudibile 00:08:16] collaborazione.

Robert F. Kennedy Jr.:

E usa questa batteria e questo controllo dell'OMS per impostare la politica farmaceutica o medica, la politica della salute pubblica in tutto il mondo, in un modo che massimizzi i profitti dalla sua partecipazione in queste grandi aziende farmaceutiche. Mostro anche in un modo molto [incomprensibile 00:09:02], che sta simultaneamente facendo la stessa cosa per controllare l'approvvigionamento alimentare globale. Colture OGM e enormi investimenti in Cargill, [incomprensibile 00:09:13] Monsanto, alimenti trasformati come Kraft, McDonald's, Coca Cola. È il più grande investitore. E cercando davvero di cambiare sia la salute pubblica che le politiche alimentari, in modi che vadano a beneficio delle società in cui ha investito e con cui ha collaborato.

Dott. Giuseppe Mercola:

Sì. Quindi grazie per averlo riassunto, ma il libro va molto più in dettaglio rispetto alla storia di Fauci. Perché non è semplicemente diventato malvagio quando ha incontrato Gates. Ha avuto una storia di tre decenni prima di Gates, e tu lo documenti abbastanza ampiamente, specialmente con l'HIV. Voglio dire, questo non è un mistero. Questo è essenzialmente un pulsante di ripetizione che ha fatto con l'HIV quello che sta facendo qui, solo su scala più grande. Quindi perché non [crosstalk 00:10:05] se conosci quella storia, non è una sorpresa.

Robert F. Kennedy Jr.:

Sì, l'HIV, aveva appena rilevato l'Istituto Nazionale per le Allergie e le Malattie Infettive (NIAID). E a quel tempo, l'AIDS colpì nel 1981, i primi casi emersero. Poiché il primo segnale dell'AIDS è stato il sarcoma di Kaposi, che era un cancro della pelle che affliggeva gli uomini gay, il progetto è andato - l'intero programma AIDS è andato al National Cancer, un istituto separato all'interno dell'HHS (Human Health Services). E quando il dottor Robert Gallo nel 1983 e Luc Montagnier dissero: “Aspetta un attimo, questo potrebbe essere causato da un virus. Un virus dell'HIV”. Perché in origine, tutti credevano che fosse causato da [non udibile 00:11:02], e dall'uso di questi farmaci psicotropi, o metedrina, di eroina, LSD e altre droghe, ma in particolare [non udibile 00:11:14] che erano parte della scena della festa gay dopo Stonewall. E tutte le persone,

Robert F. Kennedy Jr.:

Quindi l'ipotesi originale era che si trattasse di un problema chimico e che avesse un'eziologia chimica. E quando Luc Montangier di Robert Gallo ha detto: "No, abbiamo trovato questo virus in molte delle persone che hanno l'AIDS". Penso che fossero il 47%. E questa è stata un'opportunità per Tony Fauci, perché è stato in grado di combattere con il National Cancer Institute e dire: "Questa è una malattia virale, quindi è una malattia infettiva ed è sotto la mia giurisdizione". È stato in grado di vincerlo programma via. Lo stesso anno in cui miliardi di dollari hanno iniziato a riversarsi nell'HIV. E ha dovuto creare l'agenzia, davvero, da zero. E il modo in cui lo ha fatto è stato collaborare con la società Burroughs-Wellcome, che ha creato AZT. L'AZT era una formulazione chemioterapica, così tossica che uccideva tutti i ratti quando gliela somministravano. Che l'inventore dell'AZT lo ritenesse pericoloso per qualsiasi uso umano, e non lo brevettò nemmeno.

Robert F. Kennedy Jr.:

E molto presto, il National Cancer Institute ha scoperto che quando si mette l'AZT in una cultura dell'HIV, questo uccide l'HIV. Non sorprendentemente, ha ucciso tutto ciò che ha toccato. E così, Tony Fauci ha collaborato con Burroughs-Wellcome, letteralmente è diventato un partner. E ha guidato quella formulazione attraverso il processo normativo, e ha cercato di seguirla molto, molto velocemente. Ha tradito terribilmente negli studi clinici. Gli studi clinici stavano uccidendo tutti. Uccide letteralmente chiunque lo prenda. Ma è stato in grado di mantenere in vita le persone nel gruppo placebo, o è stato in grado di mantenere in vita le persone nel gruppo di trattamento dando loro un numero enorme di trasfusioni, trasfusioni di sangue. Li tiene in vita per le otto settimane di quel continuum di prova. E sulla base di quella prova di otto settimane, ottenne l'approvazione, senza precedenti, di quel farmaco. E come ha detto [incomprensibile 14:01] che ha vinto il Premio Nobel per la scoperta [incomprensibile 00:14:03], con qualsiasi farmaco chemioterapico, dovresti darlo a qualcuno per due settimane. E la chemioterapia è progettata per uccidere ogni cellula del corpo, ma si spera che uccida prima le cellule tumorali, e tu puoi prendere

la persona fuori di esso. Il tumore muore, se lo prendi al momento giusto, e la persona non muore.

Robert F. Kennedy Jr.:

Se ci metti qualcuno a vita, come ha fatto Tony Fauci, ognuno di loro morirà. Ed è quello che è successo. E nel frattempo, c'erano molte droghe in quel momento che sono state riproposte [incomprensibile 00:14:42]. Come l'aerosol [non udibile 00:14:43], molti, molti altri. I medici locali di San Francisco e New York, che stavano curando la comunità dell'AIDS, stavano scoprendo che questi farmaci curavano i sintomi dell'AIDS e impedivano alle persone di morire. [crosstalk 00:15:01] Tony Fauci ha fatto una crociata deliberata per sabotare quelli, per assicurarsi che non fossero disponibili per le persone malate, al fine di assicurarsi che l'AZT sarebbe stata l'unica soluzione. E l'AZT è stato il farmaco più costoso della storia. Era $ 10.000 per una dose di un anno. E per questo motivo Burroughs-Wellcome, che in seguito divenne GlaxoSmithKline, raddoppiò di dimensioni.

Robert F. Kennedy Jr.:

E Tony Fauci fondamentalmente ha creato questo modello che avrebbe poi usato nei successivi 45 anni, per sviluppare droga dopo droga, droga tossica dopo droga tossica. Ha ucciso il trattamento precoce e ha ucciso qualsiasi protocollo che competesse con la sua impresa farmaceutica. E molte persone sono morte.

Dott. Giuseppe Mercola:

Sì, beh, è ​​più che molto. Sono 330.000 le persone morte solo per l'AZT. È quello che hai scritto nel libro. E inoltre, il costo di quel farmaco – le analogie o le somiglianze tra quello scenario e ciò che sta accadendo oggi sono quasi identiche. Fauci ha scoraggiato l'uso dei farmaci, come hai detto, in particolare quelli che curano il sarcoma di Kaposi, ma anche la polmonite da pneumocystis carinii dove farmaci semplici come Bactrim avrebbero funzionato molto bene, ma lo ha scoraggiato. Ed erano poco costosi e relativamente non tossici. Ma è simile ai modi in cui è scoraggiante Ivermectina e idrossiclorochina. Ma il costo, 10.000 dollari per un trattamento, per quel farmaco, per l'AZT. Gli è costato $ 5. Cinque dollari. E la mia ipotesi è, anche se non ricordo di averlo letto nel libro, e forse lo sai, è che la ricerca che ha sostenuto lo sviluppo di quel farmaco, è stata probabilmente pagata dai contribuenti statunitensi.

Robert F. Kennedy Jr.:

Sì. L'intero sviluppo di quel farmaco è stato finanziato attraverso il National Cancer Institute. A un certo punto, il CEO di Glaxo ha scritto un editoriale, perché la gente [incomprensibile 00:17:15] diceva: "Perché questo ci costa $ 10.000, quando sono solo $ 5 per loro per sviluppare la dose, e la stanno vendendo per 10.000 dollari?" [crosstalk 00:17:24] editoriale molto, molto autocelebrativo sul New York Times, che dice le solite cose che l'industria farmaceutica dice di non fare [inudibile 00:17:36] questi prezzi oltraggiosi, ovvero: "Noi speso centinaia di migliaia di dollari per sviluppare questi farmaci ed è una cazzata", che molti di loro non funzionano. Ed è difficile [incomprensibile 00:17:46] ottenere l'approvazione. L'allora direttore dell'NCI pubblicò una lettera all'editore, dicendo: “Aspetta un attimo. Ecco cosa ha pagato il contribuente. Tutto quanto. E Burroughs- Wellcome non ha fatto nulla.

Robert F. Kennedy Jr.:

Così ha detto alle persone dell'HHS, l'agenzia governativa, “Non inviateci alcun campione. Lo fai da te.” Quindi il contribuente ha pagato tutto, e Burroughs-Wellcome, tutto quello che hanno fatto, grazie a Tony Fauci, tutto quello che hanno fatto è stato incassare. E hanno ucciso un numero enorme, enorme di persone.

Dott. Giuseppe Mercola:

Sì. E ha alzato il tiro. “Quindi un terzo di un milione di persone? Posso fare di meglio". Perché ha ripetuto lo stesso dannato comportamento con i vaccini, i colpi per il COVID. Che è essenzialmente lo stesso scenario. Questa è una ricerca finanziata dai contribuenti e credo che le ultime proiezioni che ho visto siano una stima di $ 100 miliardi di profitti da quei colpi. Tra un anno, tra un anno. E questo sarà un requisito di richiamo semestrale, sempre semestrale. E nessuna responsabilità, zero responsabilità e [diafonia 00:19:13]

Robert F. Kennedy Jr.:

[non udibile 00:19:13] Ho un altro capitolo che sostanzialmente è la stessa cosa. Riguarda tutto nella carriera di Tony Fauci è "Il giorno della marmotta". Ancora, e ancora, e ancora, sta ripetendo lo stesso comportamento e sta dando i suoi frutti. E ha [inudibile 00:19:40] modi e questo modo di parlare, dove non dice mai davvero nulla. E questa abitudine di mentire, mentire e mentire. Ma la gente gli crede, perché lui – la gente lo chiama Teflon Tony. Può fare un errore dopo l'altro [incomprensibile 00:19:58] non fallisce mai. Sapevo molto di lui sull'interno di quello che è successo durante la crisi dell'HIV, perché mio zio, Teddy Kennedy, era presidente di un comitato sanitario a quel tempo. E Teddy è stato il primo candidato presidenziale a corteggiare il voto gay. E stavo correndo per la sua campagna in quel momento, e ho fatto una campagna nel [incomprensibile 00:20:23] con Teddy. È stato il primo candidato presidenziale ad entrare nel [non udibile 00:20:28], e ad andare di porta in porta, stringere la mano, fare discorsi, fare [non udibile 00:20:33]. E invita la comunità gay nella vita americana tradizionale.

Robert F. Kennedy Jr.:

E nel comitato sanitario, la sua principale preoccupazione per la maggior parte del tempo era l'AIDS. Ha reclutato il primo capo di gabinetto apertamente gay, Terry Berne. E il primo membro dello staff a Capitol Hill per un decennio, che aveva apertamente l'HIV. E corse. Ed erano in costante contrasto con Tony Fauci, cercando di convincerlo a usare medicine riproposte. E ne parlo nel mio libro. E infine, Tony Fauci è stato chiamato davanti al Congresso ed è stato appena archiviato. E c'è un dialogo di cosa – Nancy Pelosi era una delle persone che, quando Henry Waxman e tutti questi famosi membri del Congresso democratico dicevano, “Cosa diavolo stai facendo? Non hai prodotto niente. Sei totalmente incompetente.” E dopo, la sua carriera era finita. E ha deciso a quel punto: "Ok, lavorerò per mettere sul mercato questi farmaci riproposti". E lo ha fatto per un paio d'anni, e aveva un progetto, che era un progetto a doppio binario in cui potevano, senza passare attraverso gli studi clinici e gli studi randomizzati e controllati con placebo della FDA (Food and Drug Administration), potevano ottenere l'approvazione per questi farmaci, in modo che le persone potessero ottenere l'assicurazione per loro e pagare per loro. E lo chiamò, Fauci lo chiamò come Terry Berne, l'aiutante di mio zio.

Robert F. Kennedy Jr.:

Quindi sono stato profondamente coinvolto in questo per molti, molti anni, e conosco Tony Fauci da molto tempo. E ho intuizioni su chi sia veramente, che la maggior parte dei democratici liberali ignora completamente. Lo guardano, pensano che sia il salvatore, è la mano ferma durante la caotica amministrazione Trump ed è stato a favore della scienza. Ed è l'opposto di tutto ciò in cui credono. È l'architetto che ha affidato il nostro sistema sanitario pubblico all'industria farmaceutica. Quando Tony Fauci è entrato in carica nel 1968, il tasso di malattie croniche nei bambini americani era del 6%. Nel 2006 era del 54%. Non si occupa di sanità pubblica. E non c'è una metrica al NIH, dove guardano e dicono: "Stiamo migliorando la salute pubblica". L'unica metrica che hanno è, “Quanti vaccini abbiamo somministrato? Quanti farmaci abbiamo venduto? Quanti soldi indietro stiamo restituendo all'agenzia?" E come spiego nel libro, questa agenzia è diventata un incubatore per l'industria farmaceutica.

Robert F. Kennedy Jr.:

Quello che fa Tony Fauci con quel budget di $ 6,1 miliardi che ottiene dal contribuente, e poi altri $ 1,6 dai militari per fare ricerca sulle armi biologiche, che è dove il 68% del suo stipendio proviene dalla ricerca sulle armi. Ed è per questo che ha dovuto fare quegli imbrogli sul guadagno di funzione a Wuhan. Doveva farlo, perché doveva tenersi il suo stipendio. E la maggior parte del suo stipendio proviene dall'esercito e dalla ricerca sulle armi biologiche. Ma il resto di quei soldi, il Congresso lo ha destinato a studiare la salute americana e a migliorarla. Per cercare di eliminare le malattie allergiche infettive e le malattie autoimmuni. Ma invece, sotto la sua sorveglianza, è esplosa l'epidemia di malattie croniche. E controlla, tra lui e Gates e Wellcome Trust, che è la versione britannica della Gates Foundation, che controllano - a proposito, Wellcome Trust è il portafoglio azionario di Burroughs-Wellcome,

Robert F. Kennedy Jr.:

E tra queste tre entità, e lavorano tutte in tandem, parlano tra loro costantemente, sono tutti amici, profondi, complici personali o compari direi. Controllano il 63% della ricerca biomedica sulla terra. Ma il fatto è che controllano davvero tutto. Perché non solo lo finanziano, ma hanno la capacità di tagliare i fondi. Se c'è qualcuno che vuole fare cosa dovrebbe fare Tony Fauci, ascolta, sei nella mia generazione, Joe. Il tasso di autismo è di 1 su 10.000. Non incontrerai mai un uomo di 67 anni con un casco da football, con i pannolini, non addestrato al bagno, non verbale, sbattere la testa, [inudibile 00:25:30] che cammina, autismo in piena regola. Non ho mai visto una persona così della mia età. Nella generazione dei miei figli, 1 ragazzo su 22 ha questo aspetto. Perché è successo?

Robert F. Kennedy Jr.:

Quando il Congresso disse all'EPA (Environmental Protection Agency), "Dicci in che anno è iniziata l'epidemia di autismo", l'EPA disse: "È una linea rossa, 1989". Nel 1989 è successo qualcosa che ci ha portato allergie alimentari, allergie alle arachidi, sindrome di Tourette, narcolessia, zecche, ADD, ADHD, ritardo del linguaggio, ritardo del linguaggio, artrite reumatoide, malattie autoimmuni come il diabete giovanile. Tutti loro sono in un'epidemia, a partire dal 1989. Il compito di Tony Fauci è dire: "Perché è successo?" Deve essere una tossina ambientale. I geni non causano epidemie. Forniscono la vulnerabilità, ma non possono causare un'epidemia. Hai bisogno di una tossina ambientale. Tutto quello che dobbiamo fare è capire quale è iniziato nell'89 ed è diventato onnipresente lo stesso anno.

Robert F. Kennedy Jr.:

Tony Fauci, se qualcuno prova a fare quello studio, la sua carriera sarà rovinata. E sappiamo cosa deve essere. Devono essere o i vaccini, che sono esplosi nell'89, e tra l'altro, ognuna di quelle 170 malattie croniche che sono diventate tutte epidemiche a partire dal 1989 è elencata come effetto collaterale sugli inserti dei produttori per quei vaccini. Quindi questo è il primo sospettato. Sono successe altre cose. Il glifosato è successo ed è diventato onnipresente-

Dott. Giuseppe Mercola:

Ma questa è la maggior parte degli anni '90. Erano soprattutto gli anni '90.

Robert F. Kennedy Jr.:

Che cosa?

Dott. Giuseppe Mercola:

Erano principalmente gli anni '90, [incomprensibile 00:27:11]. Robert F. Kennedy Jr.:

Sì, gli anni '90 sono davvero quelli in cui è diventato onnipresente. È iniziato nel pensiero del '73. [diafonia 00:27:18] Dr. Joseph Mercola:

Sì, una piccola quantità.

Robert F. Kennedy Jr.:

Hanno iniziato a commercializzarlo, ma era piccolo. È diventato enorme nel '93, quando hanno inventato il mais Roundup Ready. E si è messo su tutto, quando hanno iniziato a fare la manipolazione genetica. Pesticidi neonicotinoidi, telefoni cellulari...

Dott. Giuseppe Mercola:

I telefoni cellulari in realtà non lo erano [crosstalk 00:27:38] Lo smartphone era del 2010, ma la cosa fondamentale, la chiave qui è il 1986, quando hanno approvato il Child Adverse Reactions Liability Act. Ha permesso loro l'immunità contro l'accusa.

Robert F. Kennedy Jr.:

Esattamente. Ed è per questo che, nell'89, è esploso il programma vaccinale. Perché [diafonia 00:27:56] corsa all'oro. Ma c'era anche – hai anche l'ecografia, che condivide la stessa linea temporale. PFOA, che sono infiammatori. I nostri ragazzi stanno nuotando in una zuppa tossica. E potrebbero essere tutte queste cose, potrebbe essere l'una o l'altra, ma è facile scoprirlo. Tu fai solo scienze. E quella scienza è facile da fare, ma non si farà mai, finché Tony Fauci è in carica perché non vuole che lo sappiamo. Perché quelle sono le industrie che è sopravvissuto proteggendo.

Dott. Giuseppe Mercola:

Sì. E poi, nel tuo libro, citi una statistica di cui sono rimasto sbalordito, e molte delle interviste che ho fatto da quando l'ho letto, la includo e inserisco una spina per il tuo libro. Perché tu diciamo che all'epoca erano $ 930 miliardi con una B, che era responsabile della distribuzione attraverso il NIAID. Sono sicuro che sono più di un trilione di dollari ora. Un trilione di dollari.

Robert F. Kennedy Jr.:

Sì. E la quantità di denaro [non udibile 00:28:59], come ho detto, è iniziata nel 2000 quando abbiamo avuto gli attacchi all'antrace. Abbiamo firmato un trattato sulle armi biologiche, un trattato sulle armi chimiche nel '72. Quindi al Pentagono non è stato permesso di fare ricerca sulle armi biologiche. Ma dopo gli attacchi all'antrace, volevano farlo molto male, ma non volevano farlo dal Pentagono perché sembrerebbe una ricerca sulle armi. Ma c'era una scappatoia nel trattato che diceva: "Se stai facendo ricerca a duplice uso, in altre parole stai facendo ricerca per sviluppare armi biologiche, ma potrebbero anche essere applicabili allo sviluppo di vaccini, allora puoi farlo. " Quindi erano riluttanti a farlo al Pentagono, ma hanno iniziato a incanalare tutti i soldi a Tony Fauci per farlo, e a quel punto è diventato davvero parte dell'esercito. E ha iniziato a fare questa ricerca sulle armi biologiche, e gli hanno dato un aumento del 68% a causa della sua autorità sulla ricerca sulle armi biologiche. E per questo gli danno 1,6 miliardi di dollari all'anno.

Robert F. Kennedy Jr.:

E così, per mantenere quel flusso di finanziamenti, per mantenere il suo stipendio, deve fare un guadagno di funzione. Il guadagno di funzione non ha mai fornito un singolo sviluppo scientifico o medico che ci abbia aiutato a rispondere alle pandemie. Non uno. Ma Fauci continua a farlo, perché è fondamentale per il suo stipendio. Ed è fondamentale per quel flusso di finanziamenti. Continua a farlo per ottenere quel flusso di finanziamenti dalla DARPA (Agenzia per i progetti di ricerca avanzata per la difesa) e dalla BARDA (Autorità per la ricerca e lo sviluppo biomedico avanzato) e dal Pentagono.

Dott. Giuseppe Mercola:

Beh, sembrerebbe un sacco di soldi, ed è l'impiegato federale più pagato, molto più avanti del Presidente.

Robert F. Kennedy Jr.:

Ottiene $ 437.000 all'anno e il presidente, che è il secondo più alto, è $ 400.000.

Dott. Giuseppe Mercola:

Sì, quindi è l'impiegato federale più pagato. A me sembra una cifra relativamente piccola, se si considerano gli altri valori in dollari coinvolti. Perché ci sono i brevetti, e quando distribuisci un trilione di dollari, tutto ciò di cui hai bisogno è una piccola frazione di quello. Ed è un ragazzo intelligente. Una cosa che non puoi togliere è che è un politico incredibile, ed è davvero intelligente e intelligente. Puoi certamente mettere in dubbio la sua etica e integrità. Ma mi sembra che sia abbastanza intelligente da capire come nasconderlo. Quindi i 400.000 dollari potrebbero essere una piccola frazione di quello che guadagna davvero ogni anno.

Robert F. Kennedy Jr.:

Beh, non sono riuscito a trovare i soldi che sta ottenendo al di fuori di questo. Ora ha vinto milioni di dollari in premi. Il governo israeliano gli ha dato credo un milione di dollari. E così, ha molti altri flussi di finanziamento. Ma in realtà non – penso che sia importante capire che la maggior parte delle persone, persone come lui, e anche come Gates, non sono realmente interessate alla valuta. A nessuno importa davvero quanti soldi hai in contanti. La gente accumula denaro perché vuole potere. E la sua agenzia prende i soldi dai brevetti. Sappiamo che ha almeno un brevetto sull'interferone. E quell'informazione è quasi impossibile da ottenere. Ma quel brevetto gli dà circa 150.000 dollari l'anno. E ha affermato per molto tempo che dà quei soldi in beneficenza, ma nessuno sa a quale beneficenza li dà,

Robert F. Kennedy Jr.:

Ma quello che fa, lascia che ti dica quanto sia importante per l'industria farmaceutica. Tra il 2009 e il 2016 sono circa 230 i farmaci approvati dalla FDA, tutti usciti dal suo negozio. E così, è un incubatore per il settore farmaceutico. Ed ecco cosa fa. Nel suo laboratorio, ha piastre di Petri piene di ogni virus, virus [inudibile 00:33:27], virus dengue, virus coxsackie, Zika, Ebola, influenza, coronavirus. E ha scienziati che si occupano di diverse molecole e diversi veleni, e faranno cadere quei veleni in una capsula di Petri e vedranno se uccide la cultura. Se uccide la cultura, allora ha un potenziale farmaco antivirale.

Robert F. Kennedy Jr.:

Quindi il passo successivo è, lo danno ai topi e vedono se uccide i topi. E se la maggior parte dei ratti sopravvive, ora hai un potenziale antivirale che potrebbe funzionare negli umani. Quindi, lo offre a una grande università. Ora l'università, la persona a cui va all'università di solito è una persona molto potente all'università. È il preside della facoltà di medicina, o il presidente di uno dei dipartimenti, e gestiscono le sperimentazioni cliniche, il che è estremamente redditizio. Quindi faranno lì lo studio di fase uno e recluteranno forse 100 persone per lo studio di fase [due]. Fauci dà a quell'investigatore privato, a quell'investigatore principale, forse 20.000 dollari per recluta. L'università ne riduce dal 50% al 75%. Quindi ora, quell'università è ora collegata al sistema.

Robert F. Kennedy Jr.:

Quindi, se funziona nella fase uno e nella fase due, devono coinvolgere grandi gruppi di persone, 10.000 persone. E stai parlando di centinaia di milioni di dollari. E devono coinvolgere un'azienda farmaceutica che ora prende il controllo di circa la metà del brevetto. L'agenzia di Tony Fauci mantiene una quota del brevetto e ora possono riscuotere le royalties sul vaccino Moderna. Essi


prendono la metà dei diritti d'autore e guadagnano miliardi di dollari. Il ricercatore universitario mantiene parte del brevetto, quindi ora è permanentemente legato a Tony Fauci e farà tutto ciò che dice. E l'università stessa sta ottenendo parte di quel brevetto. Quindi sono centinaia di milioni di dollari che vanno a queste università ogni anno, oltre alle sovvenzioni che sta dando. E può troncare tutto questo, se qualcuno all'università fa lo studio sbagliato.

Robert F. Kennedy Jr.:

E poi deve tornare indietro e passare, una volta che passa attraverso la fase tre, va alla FDA. E lui dice: "Beh, quelli sono scienziati indipendenti della FDA". Il panel si chiama VRBPAC (Vaccines and Related Biological Products Advisory Committee) e non sono persone che lavorano per la FDA. Sono persone esterne che vengono introdotte. Ebbene, da dove vengono portate? Sono i PI di Tony Fauci di tutte le altre università, che stanno lavorando ad altri suoi progetti. E vengono portati per timbrare qualunque farmaco arrivi dalla Baylor University quella settimana. E lo approvano e gli danno una licenza. Perché sanno che l'anno prossimo la loro droga sarà di fronte a quel comitato, e vorranno che il comitato glielo firmi. Quindi, quel comitato non dice mai di no. Fa sempre luce verde su tutto, ed è completamente controllato da Fauci. Lui controlla l'intero processo. [diafonia 00:36:48]

Dott. Giuseppe Mercola:

Scusa se ti interrompo, ma abbiamo solo una classica illustrazione di ciò che hai appena condiviso, in quanto questa settimana, proprio quel comitato 17-0, ha approvato all'unanimità il vaccino COVID per i bambini di età compresa tra 5 e 11 anni. E hai scritto alcuni articoli brillanti su di esso questa settimana, e ti ringrazio per averlo fatto, esponendo la verità di questa assurda implementazione e approvazione.

Robert F. Kennedy Jr.:

Sì e [discussione 00:37:09] Dr. Joseph Mercola:

Raccomandazione per l'approvazione.

Robert F. Kennedy Jr.:

E se guardi il pedigree di quelle persone che fanno parte del comitato, vedrai che hanno conflitti di interesse. Accettano denaro dalle aziende farmaceutiche, accettano denaro da – Il Congresso, in un rapporto, ha affermato che il 97% di loro riceve denaro da aziende farmaceutiche di cui approva i prodotti. Stanno ricevendo soldi dal NIH. Stanno ricevendo soldi da Gates. E sono completamente acquistati e posseduti. E non sono affatto scienziati indipendenti. Queste sono le stesse persone che vedi ogni sera sulla CNN, Peter Hotez, Paul Offit, Art Kaplan, Stanley Perlman, tutte queste persone che dovrebbero essere esperti, che sono esperti indipendenti. Non sono esperti indipendenti. Ogni esperto che vedi sulla CNN è sul libro paga di Tony Fauci. E la CNN non te lo dirà mai. Dirà: "Questo è un virologo indipendente, è un immunologo della Baylor University, o di Stanford, o di Harvard». E non ti dicono dove viene imburrato il pane di quel tipo. E che la persona che lo sta imburrando è Tony Fauci, con i tuoi dollari dei contribuenti. L'intero sistema è appena stato riparato.

Robert F. Kennedy Jr.:

E le persone in questo paese si sentono – c'è un certo gruppo, il 33% delle persone in questo paese, che è molto arrabbiato. E il motivo per cui sono arrabbiati non è perché devono indossare una maschera, e nemmeno perché devono farsi vaccinare. È perché si sentono manipolati. Gli si sta mentendo, la loro democrazia è stata sovvertita e gli è stata rubata.

Dott. Giuseppe Mercola:

Quindi grazie per averlo condiviso, e nelle ultime settimane c'è stato un – il tuo libro, voglio dire che hai iniziato a scriverlo un po' di tempo fa, sicuramente l'anno scorso. Ma sta emergendo, tutte queste bugie stanno venendo fuori, e c'è almeno una parte significativa dei media alternativi, che chiedono le dimissioni di Fauci a causa delle sue bugie, è solo preso in tutte queste cose, la teoria dell'origine del laboratorio che stava promuovendo, e il suo doppio prende, e spostando continuamente i pali. Quindi mi chiedo quale sia la tua prospettiva a riguardo, perché hai fatto un tuffo così profondo. Quale pensi sia la probabilità delle sue dimissioni? Probabilmente è quasi impossibile?

Robert F. Kennedy Jr.:

No, penso sia al 100% che si dimetterà. Penso che dopo l'uscita del mio libro, quello che succederà è che, nel bene e nel male, i repubblicani prenderanno il controllo del Senato a novembre, e poi ci saranno le udienze. E non appena avrai quelle udienze, si dimetterà. Perché non può sopravvivere, a questo punto, con tutto ciò che la gente sa, con tutte le bugie in cui è stato catturato che lo hanno preso, non sarà in grado di sopportare un'udienza pubblica. E quindi, penso che diventerà una tale responsabilità così rapidamente – e sai, tutte queste cose che escono ora, probabilmente non dovrebbero essere così significative come lo sono, ma tirano le corde del cuore delle persone. E ritiro quello che ho detto, perché – e sto parlando di Beaglegate [crosstalk 00:40:40] terribili, sadici esperimenti sugli animali. Togliere lo scalpo a feti umani completamente formati e cucirlo ai ratti, in modo che possano umanizzare i ratti che non li rigettano, non produrrà anticorpi. E così il cuoio capelluto del feto inizia a crescere come il pelo del topo, così che possano testare gli shampoo e vedere se ti fanno prudere, o causano piaghe, o altro.

Robert F. Kennedy Jr.:

E Beaglegate, con uno di questi esperimenti, e ce ne sono molti, e l'hanno fatto anche su scimmie e altri animali. Ma ci sono 14 cuccioli di beagle sani. Hanno reciso le loro corde vocali, in modo che gli scienziati non dovessero ascoltare il loro abbaiare agonizzante. E Tony Fauci ha messo $ 450.000 di denaro dei contribuenti statunitensi in questo esperimento. E poi hanno messo i beagle, per 96 giorni, hanno messo una gabbia sopra la loro testa, come una rete sopra la loro testa, una scatola piena di mosche carnivore, che si mangiano la faccia per 96 giorni. E poi l'animale viene soppresso dopo questa triste e miserabile esistenza che non faresti a nessun essere senziente sul pianeta.

Robert F. Kennedy Jr.:

Nessuno, nessuno che non fosse sadico nella sua anima, avrebbe permesso che accadesse quell'esperimento. Eppure, Tony Fauci ha ritenuto che il miglior uso per $ 450.000 del denaro dei contribuenti statunitensi, con tutti i bisogni urlanti della salute pubblica. Tutte le persone che stanno soffrendo, tutte le persone che stanno morendo, tutte le persone che non hanno accesso all'assistenza sanitaria perché non possono permettersela. E ha deciso che il miglior uso di quel denaro non è solo $ 450.000. Milioni, milioni e milioni che ha messo in questi esperimenti sadici, stavano torturando gli animali a morte. Piace vedere il cortile di una scuola con ragazzini, che non sanno niente di meglio e hanno bisogno di sentirsi dire: "Non lo fai a un'altra creatura".

Robert F. Kennedy Jr.:

E Tony Fauci non ha quell'istinto, manca. È una specie di eopotia senz'anima. E lo vediamo, spiega cosa ha fatto durante il COVID, negando il trattamento precoce a milioni di americani e costringendoli a soffrire e morire nelle loro case, o sui ventilatori e Remdesevir, che è un farmaco tossico mortale negli ospedali. Piuttosto che farsi curare ed essere in salute. E punire, mettere a tacere, censurare, revocare la licenza, screditare qualsiasi medico che tenti di dire: “Aspetta un attimo, ho curato dei pazienti, e i miei pazienti non stanno morendo. Perché sto usando-” Non solo idrossiclorochina e ivermectina, ma un'intera batteria di farmaci riproposti che ora sappiamo trattano praticamente tutti i casi di COVID, si sarebbe potuto prevenire dal 70% al 90% dei decessi e dei ricoveri per COVID. E ci sono centinaia e centinaia di studi sottoposti a revisione paritaria che lo supportano. E ancora, proibisce alle persone di farlo. Questo è davvero – questo è un sociopatico.

Dott. Giuseppe Mercola:

Sì, non c'è dubbio. Sì, oltre ai farmaci, ovviamente, ci sono sostanze nutritive che sappiamo, che apportano grandi benefici, come la vitamina D e lo zinco.

Robert F. Kennedy Jr.:

E sai, all'inizio della pandemia, l'ha detto. Qualcuno gli disse: "Cosa stai facendo?" Disse: "Sto prendendo vitamina D". Ma ha mai detto al pubblico americano: "Dovresti prendere vitamina D"?

Dott. Giuseppe Mercola:

No.

Robert F. Kennedy Jr.:

Ha mai avuto questa conversazione? Una chiacchierata davanti al caminetto, dicendo: "Devi perdere peso. Le persone che moriranno sono le persone in sovrappeso. Hai la luce del sole. Devi andare all'aperto. Devi ridurre al minimo lo stress nella tua vita. E dovete prendervi cura l'uno dell'altro. Dobbiamo mettere in quarantena le persone malate e mostrare loro le migliori cure possibili". No, nessuna empatia. E chiudere un milione di aziende, salverà davvero delle vite? Non c'è nessuno studio che lo indichi. E certamente non c'è nessuno studio che abbia indicato che, come ho sottolineato nel libro, abbiamo il peggior record di vittorie-sconfitte di qualsiasi paese al mondo. Abbiamo il 4,2% della popolazione mondiale e abbiamo avuto il 14,5% dei decessi. Perché qualcuno sta ascoltando questo ragazzo? Non c'è ministro della salute al mondo che abbia un curriculum peggiore di Tony Fauci. Ci sono paesi nel mondo, molti paesi, che hanno avuto 1/100 del nostro tasso di mortalità per milione di abitanti. E indovina cosa? Questi sono principalmente i paesi africani e asiatici che, naturalmente, stanno somministrando ivermectina per la cecità fluviale e idrossiclorochina per il controllo della malaria.

Dott. Giuseppe Mercola:

E non sono obesi. Non sono obesi o mangiano cibi occidentali.


Robert F. Kennedy Jr.:

Destra.

Dott. Giuseppe Mercola:

E hanno l'esposizione al sole.

Robert F. Kennedy Jr.:

Sì.

Dott. Giuseppe Mercola:

Quindi, sono solo felice di sentire che sei convinto che sarà costretto a dimettersi. Potrebbe essere un buon risultato, in parte, del tuo libro. Ma la decimazione che ha imposto a questo paese con le sue politiche, è sorprendente che non sarà apprezzata, ma probabilmente lo farà licenziare, è il suo coinvolgimento in questi problemi di ricerca sugli animali che hai appena descritto. Che probabilmente sarà la sua chiave di morte. Perché la gente non lo tollererà, a quanto pare. Non può aggirarlo, non può negarlo.

Robert F. Kennedy Jr.:

Anche Joe, nel mio libro, come sai, faccio un capitolo su quegli studi sugli animali. In quello stesso capitolo, che si chiama “Dott. Fauci, signor Hyde

Dott. Giuseppe Mercola:

Ottimo titolo. Ottimo titolo.

Robert F. Kennedy Jr.:

Racconto una storia molto peggiore, ovvero gli esperimenti che stava facendo sui bambini neri e ispanici. Gli esperimenti che sappiamo almeno 85 bambini sono morti. E quello che ha fatto è stato fare in modo che i programmi di affidamento a New York e in altri sei stati fossero consegnati alle aziende farmaceutiche per testare i suoi nuovi farmaci chemioterapici per l'AIDS, per l'HIV. Quindi stavano testando. Volevano testarli nei bambini per aprire un nuovo mercato e volevano testarli sulla trasmissione materna. Non potevano fare la trasmissione materna in questo paese, tranne che per alcuni neri nel Tennessee e altrove. E racconto questa storia di una di quelle mamme nere, che è stata uccisa, che probabilmente non aveva nemmeno l'HIV.

Robert F. Kennedy Jr.:

E poi hanno mentito. L'intero staff di Fauci ha mentito alla sua famiglia per anni, fino a quando un giornalista di AP (Associated Press) ha ricevuto le loro e-mail interne e le ha mostrate, e sapevano che la loro droga l'ha uccisa, e le stavano negando il risarcimento e dando la colpa all'HIV. Allo stesso tempo stavano facendo questi studi, a Incarnation [Children's Center], una casa famiglia a New York City. E questi bambini non avevano tutore, quindi erano studi illegali. Per fare una sperimentazione clinica sui bambini, è necessario nominare un tutore, che metta i loro interessi al primo posto rispetto alle aziende farmaceutiche. Fauci non voleva questo, quindi ha permesso che questi studi andassero avanti senza un tutore legale per nessuno di questi ragazzi. Quindi non avevano un genitore che li proteggesse. Le persone che lavorano nella Casa dell'Incarnazione non erano medici o infermieri, quindi non c'erano medici professionisti.

Quindi erano principalmente immigrati dominicani, che erano profondamente compassionevoli, che scoprirono nel mezzo che in realtà venivano assunti per trattare questi bambini come cavie, e ne stavano uccidendo un numero enorme.

Robert F. Kennedy Jr.:

Molti dei bambini non avevano nemmeno l'HIV. Quindi non hanno avuto alcun beneficio dal farmaco, che è illegale. E Fauci se l'è cavata. Credo che ci sia stata un'indagine del Congresso per un breve periodo, ma come tutto ciò che gli si avvicina, si esaurisce. Ma il record è che molti di questi bambini: la BBC ha realizzato un documentario su questi bambini nel 2004 chiamato "Guinea Pig Kids". E hanno intervistato questi bambini, che dicono, un bambino di 9 anni o un bambino di 12 anni, che ha detto: "Ho preso le droghe. Mi hanno fatto stare male. Vomitavo, non riuscivo a mangiare, ero sempre stanca, era doloroso. E mi sono rifiutato di prenderlo". E quando ti rifiuti, ti mandano da un altro investigatore privato di Tony Fauci al Columbia-Presbyterian, e gli fanno installare un sondino per l'alimentazione, per forzare a nutrire questi bambini con questi farmaci chemioterapici tossici che si sono rifiutati di prendere.

Robert F. Kennedy Jr.:

E così, hai una scena in cui un bambino ti avverte, come un bambino di 12 anni che avverte un bambino di 9: "Devi farlo. Devi prenderli". Il ragazzo non vuole prenderlo. "Devi prenderlo o metteranno in un tubo di alimentazione come hanno fatto con me." E quei ragazzi, e Celia Farmer, che è stata davvero una brillante ricercatrice sul mio libro, mi hanno davvero aiutato, ha scritto un articolo. Salì e trovò il cimitero di Hawthorne, New York, dove stavano sbarazzandosi di tutti i corpi. E si chiama Gates Family Cemetery, e c'è una grande fossa con un tappeto AstroTurf sopra. E all'interno della fossa, quando sollevò il tappeto, c'erano centinaia di minuscole bare, ammucchiate alla rinfusa. E c'è una lista di tutti i ragazzi, e c'erano forse 1.000 persone in quella lista. Figli. I bambini non muoiono, è molto raro che muoia un bambino. E questo era come una catena di montaggio della morte. E lei è stata in grado di trovarlo, e sotto quei nomi specifici da specifici esperimenti di Tony Fauci, che erano su quella lista di monumenti lì. Comunque, è una storia orribile. Per quanto Beaglegate sia cattivo, quello che ha fatto a questi bambini neri e ispanici è anche peggio.

Robert F. Kennedy Jr.:

E poi, il prossimo capitolo del mio libro, che si chiama "White Man's Burden", mostra che voleva aprire un altro mercato per questi farmaci chemioterapici tossici, di origine materna [incomprensibile 00:52:34], mostrando che le donne che avevano l'AIDS ed erano incinta, che aveva un farmaco che avrebbe bloccato la trasmissione al loro bambino, il loro bambino non ancora nato. Non potresti fare questo tipo di esperimenti in questo paese, perché stai causando la cellula – voglio dire, le donne incinte, i composti più tossici conosciuti dall'umanità, composti progettati per uccidere il DNA e le strutture cellulari umane. Non è una buona cosa quando li dai alle donne incinte. E così, sono andati in Africa per fare questi esperimenti, e il caos e la carneficina e la morte e le coperture e la corruzione che hanno impiegato alla fine sono venuti alla luce, e mostro come Fauci, quando la gente avrebbe dovuto andare in prigione, come è riuscito a manipolare il presidente Bush affinché cooperasse con il suo insabbiamento. Bush non sapeva cosa stesse facendo, ma Fauci è un esperto di manipolazione tecnocratica del presidente, che è tornata utile ancora, e ancora, e ancora, per salvarlo da queste attività criminali.

Dott. Giuseppe Mercola:

Sono solo felice di sentire che probabilmente non continuerà in questa follia. Quindi, dopo aver esposto, scoperto e condiviso alcuni dei punti salienti, e credetemi gente, c'è molto di più in questo. E se non sei ispirato a leggere questo libro da ciò che Bobby ha appena condiviso, allora non lo so. [non udibile 00:54:07] ripensaci. Ma sono solo curioso di sapere dove collocheresti il ​​peccato o il male più grande che ha commesso? È uno di quelli che hai descritto in precedenza o un altro nel libro? O lo collocheresti a quello che ha fatto con questa pandemia?

Robert F. Kennedy Jr.:

Sì, penso che questo sia il culmine della sua carriera, e ha costruito con questo [incomprensibile 00:54:33]. Ho un capitolo intitolato "Pandemia volante [ ]". È arrivato in agenzia nel '68 e nel '76 – quello che era successo con NIH [ ], la mortalità per malattie infettive semplicemente ha smesso di accadere nel nostro paese nella seconda metà del 20° secolo, a causa dell'alimentazione, dell'igiene, dell'igiene. La gente continua a prendere il morbillo, ma era un'eruzione cutanea, era subclinica. E la parotite, la varicella e tutte queste malattie che avevano preso vita in precedenza nella storia, hanno semplicemente smesso di uccidere le persone negli anni '60. E le malattie infettive sono diventate una priorità così bassa, che queste agenzie erano davvero in pericolo. In effetti, l'amministrazione Reagan stava per abolire il CDC, perché non c'erano più morti per malattie infettive.

Robert F. Kennedy Jr.:

Ma hai avuto una discussione interna, in cui continuavano a dire: "Hai bisogno di una pandemia, hai bisogno di una pandemia per spaventare le persone. Hai bisogno di una pandemia di influenza spagnola". E Fauci è arrivato nel '68, e nel '76 hanno avuto la loro prima – hanno provato la loro prima falsa pandemia. E hanno finito per somministrare 40 milioni di vaccini [incomprensibile 00:56:09]. E la pandemia non si è mai materializzata. In effetti, c'è stata una pandemia di influenza suina che ha finito per uccidere una morte totale, globale, globale di questa pandemia, l'intero tasso di mortalità globale, era una persona. Un soldato di Fort Dix. Era così. Eppure, hanno creato un panico globale e hanno investito miliardi di dollari in queste società sviluppate [ 00:56:34]. Dove hanno inventato, credo [inudibile 00:56:37] vaccino [ ]. E poi hanno somministrato 40 milioni di vaccini, il motivo per cui le persone sono morte, e hanno detto: "Oh mio Dio, abbiamo ucciso 46 persone,

Dott. Giuseppe Mercola:

Quarantasette persone, 47 persone.

Robert F. Kennedy Jr.:

Sì. Abbiamo ucciso con questo, in un anno, minimo 17.000.

Dott. Giuseppe Mercola:

Minimo, esatto.

Robert F. Kennedy Jr.:

Minimo, minimo. [non udibile 00:56:59] non sono mai stati segnalati. Allora, l'hanno fatto di nuovo nell'86. Ne hanno fatto uno falso, il prossimo falso che hanno fatto è stato la pandemia di influenza aviaria nel 2006. È stato Jeremy Farrar, che è un giovane biologo, ora capo del Wellcome Trust, che ha collaborato con Fauci, nel nascondere il guadagno di funzione , collegato al coronavirus. È stata la prima chiamata che ha fatto dopo aver realizzato: "Oh, probabilmente abbiamo creato il coronavirus nel '19 e dobbiamo nasconderlo". E il primo ragazzo


impercettibile 00:54:38


impercettibile 00:54:47


impercettibile


impercettibile 00:56:38


chiamò era il capo del Wellcome Trust, e Jeremy Farrar, ora sappiamo [incomprensibile 00:57:50] come stava manipolando l'OMS e creando tutti questi articoli fasulli per The Lancet, the Nature, che creano [incomprensibile 00: 58:02] ortodossia che dice: "Chiunque menzioni studi sul guadagno di funzione è un teorico della cospirazione". E questo durò per due anni. Ora sta cominciando a rompersi. Era il ragazzo che - ha fondato [incomprensibile 00:58:16]. In Vietnam, era un biologo in Vietnam, viveva dei soldi della Wellcome Trust e lavorava con i cinesi.

Robert F. Kennedy Jr.:

Una ragazza si è ammalata dopo che il suo cane era morto, e poi, per qualche ragione, l'anatra è stata insepolta. E quella storia è diventata l'influenza aviaria. Ora l'influenza aviaria è davvero pericolosa. Va bene? L'influenza aviaria, quando entra negli esseri umani, può uccidere il 50% delle persone che la prendono. Non è trasmissibile, quindi è molto, molto difficile essere trasmissibile. Ma in teoria, se mai l'influenza aviaria diventasse trasmissibile, potrebbe essere molto mortale. Quindi questa era la cosa che tutti stavano aspettando e sperando. E sembro cinico, e dico: “Oh, ma quando leggerai il mio libro, vedrai. Lo speravano tutti». E così, Jeremy Farrar ha detto: "Ecco qua". E sono impazziti. Scudo di responsabilità per l'industria farmaceutica. Hanno pompato miliardi di dollari in questi nuovi farmaci, hanno costretto tutti a prendere il loro vaccino. E si è scoperto che Penso che forse 200 o 300 persone in tutto il mondo ne siano morte. E si è rivelata una finta pandemia.

Dott. Giuseppe Mercola:

Sì, ma il presidente Bush ha previsto due milioni di morti. Perché ho scritto un libro [diafonia 00:59:47]

Robert F. Kennedy Jr.:

Così gli ha detto Fauci. Ha menzionato Fauci nel suo presidenziale [incomprensibile 00:59:49]. Allora Fauci dirigeva l'intero spettacolo. E poi, nel 2009, avrebbero fatto un'altra epidemia di influenza suina. E ancora, si scopre una frode completa, una frode assoluta.

Dott. Giuseppe Mercola:

Sì.

Robert F. Kennedy Jr.:

E c'è un grande scandalo, perché l'OMS ha costretto tutte queste nazioni in via di sviluppo e nazioni europee a firmare contratti dormienti che richiedono loro di acquistare un intero gruppo di vaccini da GlaxoSmithKline, se l'OMS avesse mai dichiarato una pandemia completa. E poco prima che lo dichiarassero, hanno cambiato la definizione di pandemia, quindi non dovevano esserci morti. Puoi avere una pandemia che era solo dei casi, che non significava morti. Nessuno muore. Ed è quello che hanno fatto. Si è rivelato essere enorme: i vaccini causano caos, causano danni neurologici in tutto il mondo e hanno dovuto ritirarli di nuovo.

Robert F. Kennedy Jr.:

E poi prendono Zika, che era una finta pandemia. Zika non ha mai causato [incomprensibile 01:00:58], era solo una bugia inventata da Tony Fauci. Hanno fatto un grande spavento con l'Ebola. E ora hanno fatto il coronavirus. E hanno preso tutte queste lezioni che hanno imparato da tutti i

altre finte pandemie, l'hanno trasformata in coronavirus. E voglio fare chiarezza. Non sto dicendo che il coronavirus non sia una pandemia o che non uccida molte persone. Lo fa. Ma siamo stati tutti manipolati da un'esagerazione di casi, dall'esagerazione delle morti, dall'oscuramento dei dati, da tutte le manipolazioni che ci hanno fatto, di cui tutti coloro che ascoltano questo spettacolo già conoscono.

Robert F. Kennedy Jr.:

Ma alla fine di quel capitolo, ho una foto che qualcuno ha ricevuto da una richiesta di Freedom of Information, ed è un grafico di March Madness, di tutte le diverse pandemie che ha avuto, finte pandemie che ha provato durante la sua carriera. Tutti convergenti con il grande vincitore che è il coronavirus. E l'ha firmato, qualcuno del suo staff l'ha fatto. Ma è stato il trionfo di Tony Fauci, la vittoria di March Madness. E mostra cosa – è fondamentalmente un'immagine della sua carriera, lui che prova ogni tre o quattro anni una nuova finta pandemia e alla fine colpisce tutti e otto i cilindri con il coronavirus. Ed è come se fosse uno scherzo, e questa è la battuta finale. E noi siamo la battuta finale.

Dott. Giuseppe Mercola:

Beh, non posso ringraziarti abbastanza per aver fatto il duro lavoro, e voglio sottolineare quella parola, lavoro duro e diligente. E la disciplina necessaria per impegnarsi in tante ore. Voglio dire, lo so personalmente, hai dovuto annullare alcuni incontri che abbiamo avuto, perché avevi le scadenze del libro. Quindi è un libro meraviglioso. Ora, voglio incoraggiare tutti a prenderne una copia, perché c'è una minaccia. La minaccia, come hai letto prima sul mio sito, Elizabeth Warren ha inviato una lettera al CEO di Amazon, per vietare il mio libro. Per bruciare il mio libro, "La verità sul COVID-19". E insieme a molti altri membri del Congresso. Quindi potrebbe fare la stessa cosa per questo libro. Voglio dire, è lei – ma spero che non lo farà, perché questa settimana tu, io e il mio editore, Chelsea Green, abbiamo intentato una causa contro Elizabeth Warren per un'ingiunzione, per impedirle di farlo in futuro. Quindi non influenzerà il tuo libro. [diafonia 01:03:39]

Robert F. Kennedy Jr.:

Voglio dire, c'è davvero un buon caso su questo. Lo sappiamo tutti, ho questo caso contro Facebook. E la legge in questo paese dice che il Primo Emendamento, sotto il Primo Emendamento, Facebook ha il diritto assoluto di censurare. Facebook è un privato, essenzialmente una tipografia. E possono mettere quello che vogliono, e possono invitare i propri ospiti, e possono escludere gli ospiti, e non devono dare alcuna ragione. Ma quando il governo dice loro di censurare, allora diventa illegale. E questa si chiama teoria dell'attore di stato. Perché un'azienda privata può censurarti, ma il governo no. E se sembra che il governo ti stia censurando, è illegale. E così, sto facendo causa a Facebook su questo problema. Ora siamo nel Nono Circuito, ma andremo al – sono sicuro che finiremo alla Corte Suprema, se ci concederanno [incomprensibile 01:

Robert F. Kennedy Jr.:

Quest'altro problema, penso che la giurisprudenza, il nostro caso che Joe e io abbiamo contro Elizabeth Warren sia ancora più forte perché qui c'è un potente funzionario pubblico, che sta ordinando una società privata, che dipende in gran parte dalle politiche di regolamentazione federali e dalla generosità federale, per censurare le persone che non sono d'accordo con la sua posizione politica. Ed è per questo che abbiamo fatto la rivoluzione contro l'Inghilterra. Abbiamo detto: “Il Re non dovrebbe essere in grado di mettere a tacere le persone. E i suoi ministri non dovrebbero essere in grado di zittire le persone. E i parlamentari non dovrebbero essere in grado di mettere a tacere il loro avversario politico”. Penso che la posizione di Elizabeth Warren su questo sia davvero spaventosa, perché non capisco nemmeno come un liberaldemocratico – il partito democratico in cui sono cresciuto sia un partito per il quale la libertà di parola è stata santificata. L'ACLU (American Civil Liberties Union) è andata a difendere i nazisti quando hanno marciato a Muskogee, e io li ho difesi. E quello che stanno dicendo mi ripugna, ma ho bisogno di vivere e morire per il loro diritto di parlare, per il loro diritto di dirlo. È così che viviamo nel nostro paese. Il nostro paese è la nostra democrazia-

Dott. Giuseppe Mercola:

È così che vivevamo.

Robert F. Kennedy Jr.:

Dipende dal libero flusso di informazioni. E quando hai un democratico importante, voglio chiedere a Elizabeth Warren: "Credi più nella democrazia?" Perché chiaramente non ha fiducia nel popolo degli Stati Uniti, non è in grado di prendere una decisione o deve pensare in modo critico alle decisioni. Pensa che debbano essere manipolati, devono essere protetti da informazioni che considera pericolose. Ed è [inascoltabile 01:06:50] un completo fallimento della fede nei demos, nelle persone, nella democrazia. E ci sono molte cose preoccupanti che sono emerse dalla nostra nuova dipendenza da queste piattaforme di social media nel nostro paese, e le democrazie di tutto il mondo devono lottare per capire come affrontarle. Ma la censura non è la risposta, e lei dovrebbe saperlo meglio. E il fatto che ci siano molte persone nel mio partito che credono che la censura vada bene, il 78%, dimostra che il mio partito ha perso i contatti, ha perso fiducia nella democrazia. È difficile definirsi Partito Democratico, quando non si crede più nella democrazia, quando non si crede nelle persone.

Dott. Giuseppe Mercola:

Sì. Quindi, hai cambiato il tuo – è un commento davvero interessante sulla festa. Quindi stai pensando di cambiare festa, o...

Robert F. Kennedy Jr.:

No, ho ancora fiducia in molte di queste persone, le persone che sono nel Partito Democratico [inudibile 01:07:57] per paura, e la paura ha superato la loro capacità di pensiero critico. Ma non credo che possiamo abbandonarli come americani, e non ho intenzione di abbandonarli, penso che il mio lavoro sia cercare di riportarli in giro, cercare di essere un ponte tra le persone di buona volontà in tutto il paese, che credono in cuor loro nei valori della democrazia americana. E sto cercando di non essere politico in quello che dico, perché penso che la politica ci polarizza. Penso che le élite vogliano che ci combattiamo l'un l'altro, e ci vogliono polarizzati, vogliono darci la colpa l'un l'altro. E penso che ciò che tutti noi dobbiamo fare è raggiungere le persone che sono nostri amici, le persone che sono nostre conoscenti, le persone che sono fuorviate, e iniziare a reclutarle di nuovo nella democrazia.

Dott. Giuseppe Mercola:

È un'ottima raccomandazione. Mi chiedo, so che siamo vicini alla fine, se hai qualche raccomandazione finale, su cosa consiglieresti per affrontare l'intera questione. Perché è probabilmente il problema più significativo che abbiamo mai affrontato nella nostra vita.


Robert F. Kennedy Jr.:

Ecco cosa direi, Joe. Due pensieri. Uno è che ora siamo a un punto critico, in cui stanno per avvelenare 26 milioni di bambini con un...

Dott. Giuseppe Mercola:

Decine di migliaia di bambini [diafonia 01:09:17]. Robert F. Kennedy Jr.:

Ora, durante gli studi clinici, sono morte 20 persone nel gruppo vaccinato e solo 14 nel gruppo di controllo. Quindi, secondo i dati di Pfizer, se prendi il vaccino, hai il 48% di probabilità in più di morire. Hai meno probabilità di morire di COVID, ma quattro volte più probabilità di morire di infarto. Joe, per ogni vita che salvano dal COVID, uccidono-

Dott. Giuseppe Mercola:

E non erano neanche i dati del bambino, quello era adulto.

Robert F. Kennedy Jr.:

O si. Il bambino era anche peggio, perché ci sono solo 1.300 bambini in quella coorte, e sappiamo che uno di loro era Jennifer Gary, e Jennifer Gary ha avuto le convulsioni, è permanentemente paralizzata e vive grazie a un sondino. E Pfizer ha riportato le sue ferite come mal di stomaco. Sai che stavano mentendo. Ora, se un bambino su 1.300 rimane paralizzato nella sperimentazione clinica, puoi proiettarlo e dire che ci sono 26 milioni di bambini, avrai decine di migliaia di persone che subiranno quel tipo di lesioni. Quindi dare questo è totalmente sconsiderato. È di nuovo un sociopatico.

Robert F. Kennedy Jr.:

Ecco cosa direi alle persone. Dobbiamo fermare questo. E questa è la collina su cui tutti dobbiamo morire. Non possiamo lasciare che diano - se sei un genitore e permetti loro di dare questo a tuo figlio, non stai facendo il tuo lavoro di genitore. Se sei un medico, stai commettendo negligenza nel darlo a un bambino. Tutti dobbiamo resistere. Direi che ogni americano che vede cosa sta succedendo, deve iniziare a impegnarsi nella disobbedienza civile ogni giorno. E questo potrebbe significare andare in un negozio e dire loro, se richiedono un passaporto per il vaccino, che non patrocinerai più quel negozio. Può significare resistere sul lavoro. E non smettere. Non uscire. Fai in modo che ti licenzino. Perché allora hai una causa. E fai in modo che ti licenzino. In questo momento, la cosa migliore per farti licenziare è provare a prendere un vaccino per l'autorizzazione all'uso di emergenza, perché non ci sono vaccini approvati in questo paese a disposizione di nessun americano. Era un mito, era una bufala, era un trucco per loro dire: "Oh, abbiamo approvato questo vaccino della Comirnaty". Se vai sul sito Web di Pfizer, ti dirà: "Non rendiamo disponibile Comirnaty negli Stati Uniti".

Robert F. Kennedy Jr.:

Perché stanno cercando di inseguire i nostri figli? Ecco perché. I vaccini possono ottenere la protezione della responsabilità solo una volta approvati. L'unico modo per ottenere la protezione della responsabilità è se sono nel programma di vaccinazione del bambino. E poi, una volta che il CDC li vota sul programma di vaccinazione infantile, ottengono la protezione della responsabilità anche per gli adulti. Quindi devono metterli su quel bambino


programma, in modo che possano iniziare a venderli in questo paese, perché non li venderanno fino a quando non otterranno la protezione della responsabilità. Perché ovviamente non lo faresti. Una causa può mandare in bancarotta una società, se non disponeva di una protezione di responsabilità. Ecco perché stanno cercando i nostri figli. Ne hanno bisogno per ottenere quella protezione di responsabilità. E dobbiamo fermarli dai danni collaterali che causeranno a un'intera generazione di bambini, 26 milioni di bambini con un vaccino che è stato testato su 1.300 bambini, con risultati catastrofici.

Robert F. Kennedy Jr.:

L'altra cosa che vorrei dire, e questo è in linea con quello di cui ti parlavo prima, su come persuadere le persone ad aprire gli occhi su ciò che sta accadendo. Come li svegli?

Dott. Giuseppe Mercola:

Questa è la domanda.

Robert F. Kennedy Jr.:

L'altro giorno ho parlato con un mio amico, che è uno psicologo e psicologo sociale davvero brillante. E disse: “La cosa peggiore che puoi fare a qualcuno che è in parte ortodosso, è cercare di persuaderlo direttamente. Se corri contro di loro, sfidi le loro convinzioni e li ridicolizzi, non andrai da nessuna parte". Ma c'è un modo per far loro aprire gli occhi, ed è con il metodo [non udibile 01:13:39], che è fare loro domande sulla loro fede, chiedere loro, sfidarli gentilmente con domande, chiedere loro , “Se il vaccino non impedisce la trasmissione, come possiamo giustificare il mandato? Come pensiamo che possa porre fine alla pandemia?" Se i vaccini non vengono testati sui 1.300 bambini, è giusto darli a 26 milioni? È giusto dargli gli studi di The Lancet - come un bambino single in qualsiasi parte del mondo, un bambino sano, è mai morto di COVID19. Ci sono bambini che sono morti, ma tutti hanno queste comorbidità davvero pesanti. Molto sovrappeso, diabete, asma, eccetera.

Robert F. Kennedy Jr.:

Come giustifichiamo di darlo a un bambino sano, quando non ha alcun rischio per il COVID? Eppure hanno un rischio profondo dal vaccino. Va bene? E per fare domande alla gente [non udibile 01:14:41]. Quindi questa è una delle cose che sto provando, e anche loro fanno e devono provare.

Dott. Giuseppe Mercola:

Ok, questo è davvero un saggio consiglio. Non potrò mai ringraziarti abbastanza per la tua dedizione, il tuo impegno e per aver messo insieme questo libro come una risorsa. Ripeto, lo consiglio vivamente. È chiaro che a questo punto hai sicuramente fissato lo standard. Il mio libro era un buon primer, ma era letteralmente 1/6 delle dimensioni del tuo libro. E hai molto più lavoro da fare per documentarlo. E, si spera, sarà il catalizzatore per le dimissioni di Fauci ad un certo punto nel prossimo futuro. Quindi grazie per tutto quello che hai fatto. E in realtà, dovrei dire che hai un sito web incredibilmente fantastico, mi abbono ogni giorno. Hai pubblicato tanti buoni articoli. È TheDefender.com.

Robert F. Kennedy Jr.:


[non udibile 01:15:25] Il difensore. Grazie, Joe. Dott. Giuseppe Mercola:

Yeah Yeah. Quindi è un ottimo, ottimo sito.

Robert F. Kennedy Jr.:

Bene, grazie per tutto quello che fai, lo fai da una vita e hai reagito con coraggio. E stanno davvero cercando di distruggerti ora, e sono davvero orgoglioso di essere tuo amico e di essere in trincea con te.

Dott. Giuseppe Mercola:

Sì, bene allo stesso modo. È un lavoro di squadra, ed è sicuramente... Credo fermamente che alla fine, alla fine, vinciamo. Ma ci saranno molte sfide, e probabilmente prima o poi andrà peggio, specialmente con questo – è difficile andare a dormire la notte, solo sapendo che l'hanno superato, e cosa probabilmente accadrà. Semplicemente non vedo alcun intervento. Tanti bambini moriranno e soffriranno inutilmente per questo. Ma è quello che è, e dobbiamo andare avanti, e ti ringrazio davvero per aver compilato i dati e averci dato una strategia che possiamo fare la differenza. Quindi grazie di tutto.

Robert F. Kennedy Jr.:

Grazie, Joe.
Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!