giovedì 30 aprile 2020

COVID-19, Stiamo Vivendo Lo "Scenario Di Blocco", intervista a Peter Koenig...

Conferenza Internazionale nel 75° Anniversario della Liberazione d'Italia ; Un'intervista a Peter Koenig trasmessa in streaming da BYOBLU e Pandora TV

Peter Koenig


Il 25 aprile è una data importante nella storia d'Italia. Commemora il 75° anniversario della Liberazione, che è anche l'anniversario della resistenza.

Il 25 aprile 2020, commemorando la liberazione dell'Italia. Esprimiamo la nostra solidarietà al popolo italiano. Allo stesso tempo, esprimiamo la nostra preoccupazione per le basi militari statunitensi stabilite in Italia, istituite immediatamente dopo la seconda guerra mondiale.

L'Italia come molti altri paesi sta vivendo la crisi COVID-19. Quest'anno, la commemorazione della liberazione dell'Italia, del 25 aprile, non siamo riusciti a incontrarci a Firenze per dibattere e discutere della "crisi del coronavirus" che sta colpendo milioni di persone in tutto il mondo.

Di seguito la trascrizione dell'intervista a Peter Koenig

***

Domanda : dopo il blocco del virus Corona che ha fermato l'economia in gran parte del mondo, cosa pensi che accadrà con i paesi economicamente più deboli e come possono essere difesi?

Peter Koenig: Innanzitutto, devo dirtelo, è praticamente impossibile prevedere cosa potrebbe accadere e in quale momento. Probabilmente stiamo vivendo un enorme cambiamento di paradigma. Ciò significa che nulla rimarrà - o quasi nulla - rimarrà come prima. Questo è un piano ben elaborato, che parte dal famigerato Rapporto Rockefeller 2010 . In questo momento stiamo vivendo l'inizio della prima fase, chiamata scenario "Lock Step".

Quello che possiamo vedere già dopo appena 3 mesi di questo blocco "pandemico" - che la disoccupazione è enorme. Negli Stati Uniti sono oltre 23 milioni di persone che chiedono sussidi di disoccupazione. I numeri non tengono conto della massa di persone che hanno rinunciato ...

FED e GS (Goldman Sachs) prevedono che la disoccupazione, nel prossimo trimestre, raggiungerà e attesterà tra il 32% e il 40%.

Ci saranno enormi fallimenti - nei prossimi mesi, che sfuggiranno al controllo - innescando una maggiore disoccupazione. I più colpiti saranno le piccole e medie imprese

La situazione in Europa sarà simile, se non peggio.

Finora, abbiamo appena visto la piccola punta dell'iceberg.

I paesi maggiormente colpiti dipendono dal debito, ovvero paesi fortemente indebitati. E sto parlando di rendere schiavo il debito estero.

Questo piano malefico Rapporto Rockefeller COVID-19/2010 - contiene molti elementi e molto ostili per la gente. Sarebbe troppo lungo per spiegarli qui ora. Ma elenchiamo quelli più importanti e come possono avere un impatto su noi e l'economia:

  • Un massiccio programma di vaccinazione
  • riduzione della popolazione attraverso la vaccinazione - e altri mezzi, come la carestia indotta, i cambiamenti climatici indotti dall'uomo, gli OGM, 5G (forti campi elettromagnetici - EMF) - e così via ...
  • ID digitalizzato
  • denaro digitalizzato - niente più contanti
  • implementare il 5G - per controllare tutti i movimenti che facciamo - oltre ai nostri conti bancari digitalizzati - ciò che viene comunemente chiamato in modo fuorviante  "Internet delle cose"
  • Il 5G è un'arma quando viene utilizzato al massimo della forza, per ora nn è stato ancora attivato. Il 5G è un'arma e può uccidere.
Il piano prevede una massiccia repressione attraverso - ciò che è già stato chiamato prima della fine del secolo scorso - il NUOVO ORDINE MONDIALE, spesso definito anche UN ORDINE MONDIALE. Una piccola élite di persone super potenti e super ricche controllerebbe tutti.

Il principale accordo è il "Lock Step". Tutto ciò che ci resta è marciare in Lock Step con ordini imposti dall'alto.

Ma non dobbiamo permettere che ciò accada. Se siamo a conoscenza del Piano, possiamo prendere il controllo - suggerisco a tutti voi di leggere il Rapporto Rockefeller 2010 - probabilmente è ancora reperibile su Internet. Quindi, ti rendi conto che non sto parlando di "teoria della cospirazione", ma che questa Cospirazione è REALE.

https://www.rockefellerfoundation.org/wp-content/uploads/Annual-Report-2010-1.pdf


Ad esempio, dite al vostro governo che è urgente smettere di distribuire il 5G - l'impatto sulla salute non è stato studiato, tranne che per singoli scienziati - 180 dei quali hanno scritto alla Commissione europea a Bruxelles, chiedendo una moratoria e uno studio indipendente.

L'OMS è rimasto sospettosamente in silenzio sul 5G.

Putin, ad esempio, finora si è astenuto dal lanciare il 5G in Russia.

Questo potrebbe non rispondere alla domanda originale. Ma è importante conoscere il piano per trovare le risposte su come salvare le nostre economie locali - non globalizzate:

Quindi - Deglobalizzate - :
  • Non appartenere a un'unione monetaria o politica che non abbia una costituzione comune, nessun interesse comune e nessun obiettivo comune, e soprattutto nessuna solidarietà.
  • L'Italia è a conoscenza dell'abbondante mancanza di solidarietà all'interno dell'UE: i recenti eventi con COVID-19 sono una testimonianza vivente della falsità dell'Unione europea.
  • La Grecia sa anche cosa significa essere in un'unione senza solidarietà
  • Quindi, uscite dall'UE e dall'Euro-carcere. Sì, la prigione euro, perché l'euro, il modo in cui è stato iniettato in Europa, non consente la sovranità economica e monetaria dei vostri paesi.
  • Ciò che è accaduto ad esempio alla Grecia non sarebbe mai potuto accadere se la Grecia avesse avuto la sua sovranità economica e monetaria, cioè la sua valuta
  • I paesi hanno bisogno di riguadagnare la propria sovranità economica e monetaria - e
  • essere in grado di riavviare la loro economia locale per il consumo locale con denaro locale, con banche pubbliche locali e con una banca centrale di proprietà pubblica, che lavora per l'economia locale.
All'inizio, fino a quando un paese non raggiunge un alto grado di autosufficienza, il commercio internazionale è di minore importanza.

Quindi, commerciare con nazioni amiche, con paesi e persone che condividono valori uguali o simili. Create i vostri accordi commerciali - non avete bisogno dell'OMC (WTO).

E una volta recuperata l'autonomia economica e monetaria del vostro paese, non avete bisogno di prestiti internazionali da , che io chiamo organizzazioni di indebitamento, la Banca mondiale, il FMI e le Banche di sviluppo regionale.

È possibile creare il proprio debito interno e risolverlo in base al proprio ritmo economico e alla propria forza. Non è necessario pagare gli interessi a un istituto straniero per una valuta estera.

Per quanto riguarda la ripresa, i paesi più poveri - o meno industrializzati - potrebbero essere più adatti a riprendersi rapidamente, poiché hanno un settore informale molto più vasto. L'informalità è creativa e può adattarsi e adattarsi di solito molto più velocemente delle economie rigorosamente e spesso rigidamente strutturate.

Un esempio di spicco è la Cina - la Cina è cresciuta dalle ceneri nel 1948 - internamente indipendente, senza debito estero di cui parlare, con l'obiettivo principale di diventare autosufficiente in cibo, istruzione e salute. Quando questi obiettivi furono quasi raggiunti, la Cina iniziò ad aprirsi al commercio e alle relazioni internazionali - negli anni '80.

Certo, la Cina non è l'Italia - La Cina è un paese enorme con 1,4 miliardi di persone. Ma il principio si applica a ogni nazione che vuole tornare a essere il suo sé sovrano .


Domanda : dopo questa lunga stagnazione economica Covid-19, l'Europa può riprendersi? e con quale mezzo?

Peter Koenig: Sì, l'Europa può riprendersi. Dipende da come.

Ricordatevi, che ci sarà un grande cambiamento di paradigma in termini socioeconomici, come ho già detto prima - di valori, di costumi, del nostro comportamento reciproco - e probabilmente nelle relazioni tra i paesi. È difficile - o piuttosto impossibile prevedere - in che modo gireranno le ruote.

Ma quello che possiamo dire ora è che il nostro mondo non sarà più lo stesso, almeno per molto tempo.

Ciò che è accaduto durante questo blocco quasi totale - non solo delle persone, ma dell'economia mondiale, le vite sono state distrutte, non da COVID-19, ma dalla brusca frenata impreparata dell'economia in tutto il mondo e dalle molteplici conseguenze che nessuno con una mente sana avrebbe potuto prevedere.

Le persone che hanno causato questo erano e sono la mente folle. Sembra una distruzione sfrenata delle risorse, dei risparmi, dei redditi del mondo: l'intero sostentamento della società è stato annientato. A volontà. Niente di tutto ciò sarebbe stato necessario per affrontare la pandemia di COVID-19.

Ma questo è un altro argomento.


Cosa fare adesso?

Questo è il momento per gli Stati Uniti, il popolo deve prendere il controllo e creare un nuovo sistema economicodi pace, uguaglianza e solidarietà.

La prima cosa da fare - al fine di favorire la pace e usare le risorse disponibili a beneficio della gente - noi europei dobbiamo uscire dalla NATO.

Immaginate i miliardi di dollari o euro risparmiati abbandonando questo apparato di guerra che ha solo effetti negativi e ostili sul nostro vicino più vicino, la Russia - e un po più lontano - la Cina?

Questi sono i nostri normali partner, lo sono stati per secoli, se non millenni prima dell'inizio dell'Impero anglo-americano - dato che si trovano sulla stessa enorme massa terrestre, chiamata EURASIA - non c'è bisogno di vedere e sentire di essere sanzionati a destra e manca dai Maestri aldilà dell'Atlantico. Non serve affatto. L'Europa e i suoi partner orientali non hanno bisogno della NATO.

Non c'è mai stata alcuna aggressività dalla Russia o dalla Cina. Queste persone sono amichevoli e vogliono entrare in relazioni sociali ed economiche.

Nessuno di questi paesi ha una storia di invasioni e interferenze in altri paesi, non come l'Occidente - con in prima linea gli Stati Uniti d'America.

Veniamo indottrinati quotidianamente che questi sono i nostri nemici. Questa è una BUGIA enorme. - Una bugia, a ovest o negli Stati Uniti, per mantenere la sua base di potere, il suo complesso industriale militare che produce circa la metà del PIL degli Stati Uniti.

Quindi, il lato positivo di questa crisi è che ci offre l'opportunità di ripensare le priorità dell'Europa, che sono le nostre vere alleanze - alleanze pacifiche. - E non abbiamo bisogno della NATO .

Di nuovo, immaginate cosa potremmo fare noi, l'Europa, con i trilioni salvati dal non appartenere alla macchina da guerra più distruttiva di questo pianeta.

*

Questa intervista è stata trasmessa in streaming da BYOBLU e Pandora TV.

Peter Koenig è un economista e analista geopolitico. È anche uno specialista delle risorse idriche e dell'ambiente. Ha lavorato per oltre 30 anni con la Banca mondiale e l'Organizzazione mondiale della sanità in tutto il mondo nei settori dell'ambiente e dell'acqua. Tiene lezioni in università negli Stati Uniti, in Europa e in Sud America. Scrive regolarmente per Global Research; ICH; RT; Sputnik; PressTV; Il 21 ° secolo; Greanville Post; Defend Democracy Press, TeleSUR; The Saker Blog, il New Eastern Outlook (NEO); e altri siti internet. È autore di Implosion - An Economic Thriller about War, Environmental Destruction and Corporate Greed - fiction basata su fatti e su 30 anni di esperienza della Banca Mondiale in tutto il mondo. È anche coautore di L'ordine mondiale e la rivoluzione! - Saggi dalla resistenza . È un ricercatore associato del Center for Research on Globalization.

La fonte originale di questo articolo è Global Research
Copyright © Peter Koenig ,  Global Research, 2020

mercoledì 29 aprile 2020

“DISTANZIAMENTO SOCIALE" UNA PRASSI SANITARIA E/O UNA FILOSOFIA DELLA SOLITUDINE E DELLA PASSIVITA'


Antonello Boassa 




L’unico modo per combattere la peste è essere onestiAlbert Camus

Da giovinetto lessi "Massa e potere" di Elias Canetti 1) e ne rimasi fortemente toccato. Uno di quei libri che effettivamente ti possono cambiare la vita. Leggendo Giorgio Agamben 2) che lo cita per poter disporre di uno strumento di analisi dirompente per comprendere meglio la miseria dei nostri tempi, non ho potuto fare a meno di ricordare la mia felicità quando mi ritrovavo in una moltitudine di persone.

Non penso solo alle manifestazioni politiche cui ho partecipato a Roma, a Milano, a Cagliari, a Napoli… Ma anche alla partecipazione ad eventi musicali, a partite di calcio, alle folle smisurate della festa di S. Efisio a Cagliari per celebrare il santo che liberò dalla peste la città (poco importa il mio ateismo).

Un senso di benessere, di eternità dell'attimo, di simpatia per le persone che mi circondavano e che mi sembravano almeno per qualche istante tutte compartecipi non solo dello stesso evento ma di un comune destino...

Mi ricordo che ritornando al nido, assieme ai tanti che si disperdevano nelle strade, mi capitava, a volte, anche in gradita compagnia, di avere dei fremiti di malinconia per la "fine" di un'emozione che mi sembrava sempre irripetibile...

Per Canetti, nella massa " chiunque ci venga addosso è uguale a noi...lo sentiamo come ci sentiamo noi stessi,,, è come se tutto accadesse in un unico corpo...”
Ciò che mi aveva colpito allora, leggendo quelle pagine, fu il riconoscimento delle mie emozioni, delle mie sensazioni in quei bagni di folla che mi davano l'immagine di una società che poteva essere di uguali nel lavoro, nella dignità, qualora questa uguaglianza, che io avvertivo quando il mio corpo era mischiato con altri corpi, fosse possibile nella quotidianità, nelle relazioni, nel contatto con uomini e donne.

Il termine "distanziamento sociale" è usato, si dice, per garantire la salute di tutti...da qui il martellamento mediatico, l'ossessione didattica di coinvolgere ogni cittadino/a nella difesa del bene comune. Mi astengo da una valutazione sulla validità di questa misura quando è estesa, fin troppo, fino a comprendere aree spaziali o percorsi o attività non a rischio o a rischio minimo, senza distinzione tra presunti focolai e zone dove sia sufficiente il solo contenimento

Mi interessa qui, ora, soffermarmi su quelle filosofie che emergono dal concetto di "distanziamento sociale" e che scorgono nel Covid19 un'occasione perché nulla sia come prima, che le scuole, ad esempio, non siano assiepate da bambini/e, e da ragazzi/e ma che possano usufruire di un insegnamento "a distanza", dove ogni alunno, nella sua stanza attrezzata, con un monitor, possa collegarsi con il docente( magari robotizzato) e imparare, senza avere contatti fisici con i suoi compagni, con le sue compagne, senza perdere tempi in scherzi, in chiacchere inutili (straordinaria l'ironia di Isaac Asimov quando narrava della scuola del futuro e quanto ci azzeccava)

I più fanatici presenti nelle istituzioni, come anche nella strada (sardinisti, ossia Prodiani di risulta) ci profetizzano che le mascherine, i guanti, forse anche visiere in plexiglass, saranno, assieme al distanziamento sociale, una norma del futuro immediato, forse anche per due anni, per non rischiare una burrasca di ritorno del tremendo virus…almeno fino a quando non disporremo di un vaccino che sarebbe opportuno obbligatorio, magari digitale, con schema a barre, come proposto dal malthusiano Billy Gates (un vaccino che non servirà, date le continue mutazioni del Covid 19, a nulla ma comunque a rimpinguare le casse di Big Pharma).

Se poi non riapparisse il Covid, un altro sorgerà (naturale o artificiale che sia)…del resto le sindromi influenzali non sono ricorrenti anno dopo anno ? Se il virus dovesse risultare meno letale del Covid (0,5 con calcoli seri relativi ai contagi stimati ben al di là dei tamponi effettuati) poco importa. Basta assommare ai decessi del nuovo “morbo” decessi per altre patologie (del resto sono pratiche già utilizzate attualmente con il Covid) e far lavorare sodo nei media i menestrelli usi (vedi Mentana) a colossali farfanterie…

Ciò che importa è che il terrore rimanga nelle nostre menti. Il panico diffuso favorirà il distanziamento sociale propedeutico alla disgregazione delle relazioni sociali, ad un atomismo foriero di malattie psichiche e di impoverimento culturale e morale. Il panico penetrato fin dentro le nostre ossa ci renderà obbedienti ai diktat della teocrazia finanziaria-politica-scientifica…e saremo contenti, ritornati bambini, dei privilegi che ci doneranno (potrebbe essere un metro in meno di distanza, potrebbe essere il permesso di avvicinarsi all’amante, di toccare i libri in una cartolibreria…).

E, nel mentre, il Potere disporrà dell’economia, del lavoro, dello stato sociale, come meglio crederà. Il neoliberismo ha dato finora risultati non del tutto soddisfacenti perché non ha potuto dispiegarsi completamente. Senza lacci e lacciuoli creati da un popolo ribelle, potrà privatizzare anche mari e oceani, trivellare l’artico e l’antartico e disporre così dell’helicopter money per dispensare moneta ai miliardi di plebei che non avranno più nulla, neanche la capacità di abbracciarsi l’un l’altro nella comune sventura.

A tanto non c’era arrivato neanche il geniale Aldous Huxley, con il suo “Mondo nuovo


NOTE

1) Elias Canetti, scrittore bulgaro “Massa e potere” Milano 1972 
2) Giorgio Agamben “Distanziamento sociale” Quodlibet 6/4/20 
3) Aldous Huxley “Il mondo nuovo” Milano 1962

*****
https://sadefenza.blogspot.com/2020/04/distanziamento-sociale-una-prassi.html

Sa Defenza non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicati, né delle opinioni che in essi vengono espresse. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e fare valutazioni personali

Grazie al nostro Sa Defenza Channel su Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM


lunedì 27 aprile 2020

BENJAMIN FULFORD: Babilonia è caduta, si bloccano i pagamenti di debiti e affitti, e gli schiavi del debito vengono liberati

Benjamin Fulford
Sa Defenza 




Il crollo della schiavitù del debito babilonese negli Stati Uniti è in pieno svolgimento. Una massa critica di circa il 30% degli americani non sta pagando prestiti auto, prestiti studenteschi, affitti, mutui, prestiti aziendali, ecc. Ciò rende una certezza matematica che il sistema di schiavitù del debito babilonese è insolvente e sta crollando.


https://www.bloomberg.com/news/articles/2020-04-20/subprime-car-buyers-skip-loan-payments-in-sign-of-trouble-ahead?srnd=markets-vp&sref=Fbhig0fX

https://edition.cnn.com/2020/04/09/business/americans-rent-payment-trnd/index.html

Il fatto che il Ministero del Tesoro degli Stati Uniti abbia iniziato a distribuire denaro - non certificati di debito - direttamente al popolo è un altro segno che il regime della schiavitù del debito sta finendo.

C'è stato anche un massiccio abbattimento di pedofili. Fonti del Pentagono dicono:
"Sembra che l'adrenocromo finale sia stato arricchito con il 'coronavirus' per uccidere la cabala assetata di sangue che beve questa roba, mentre la fonte, vale a dire i bambini trafficati, torturati o allevati per questo scopo malvagio, sono stati liberati dai tunnel."
Per quelli di voi che ancora non riescono a convincersi di questo, dovete sapere che gli Stati Uniti sono stati rilevati da un gruppo di satanisti che, tra le altre cose, hanno torturato i bambini al fine di estrarre un tipo di adrenalina ad alta induzione nota come adrenocromo.

Ecco cosa ha detto Mark Zuckerberg (Rockefeller) a riguardo:

“Anche se molti esseri umani trovano la partecipazione e l'osservazione a un rapporto sessuale piacevole e appagante, a volte trovo difficile osservare la successiva rimozione dell'adrenocromo dai partecipanti più piccoli, come illustrato nella fotografia sotto. L'ingestione dell'adrenocromo, tuttavia, è un'attività umana piacevole come qualsiasi altra in cui mi sia impegnato. ”


Notate che usa frasi come "molti esseri umani trovano" e "un'attività umana", come se lui stesso non fosse umano.

Questi mostri vengono tutti cacciati e uccisi e, se prestate attenzione, un'enorme quantità di "celebrità", "miliardari" e politici, ecc. Sono svaniti dalla vista pubblica e non verranno mai più visti. Se Zuckerberg e i suoi simili sono ancora vivi, non lo saranno ancora per molto tempo.

Fonti del Pentagono affermano che la nave dell'ospedale USNS Comfort sta lasciando New York City mentre gli arresti dei satanisti sta finendo. Tuttavia, "la sua nave gemella USNS Mercy potrebbe richiedere più tempo a Los Angeles a causa del gran numero di" pedofili "a Hollywood."

Ora stiamo iniziando a fotografare i bambini maltrattati da fonti di white hat (cappelli bianchi) a Los Angeles e New York. Non possiamo verificare quando sono state scattate queste foto, ma fonti multiple e credibili confermano che migliaia di bambini sono stati salvati dalle gabbie nelle basi sotterranee.

La prima immagine inquietante è di un bambino appena salvato a New York. Gli occhi neri sono il risultato del trauma dell'essere violentati e le celebrità a volte prendono in giro questo fenomeno inventandosi "Occhi di panda"
























https://web.archive.org/web/20200421132919/https://timothycharlesholmseth.com/update-tortured-babies-rescued-from-under-central-park-brought-up-under-medical-tents-update/ # comment-3742

Ecco due fotografie di data e origine sconosciute di bambini in gabbie che secondo le nostre fonti sono stati salvati.



Si spera che i pecoroni vengano costretti a vedere proprio come i tedeschi furono costretti, dopo la seconda guerra mondiale, a vedere cosa facevano i loro sovrani nazisti. È interessante che la scorsa settimana i governi degli Stati Uniti e della Russia hanno rilasciato una rara dichiarazione congiunta per commemorare l'incontro degli alleati statunitensi e sovietici sul fiume Elba alla fine della seconda guerra mondiale:
"L'incontro sull'Elba ha rappresentato il culmine di enormi sforzi da parte di molti paesi e popoli che hanno unito le forze ... la lotta comune ha richiesto un enorme sacrificio di milioni di soldati, marinai e cittadini in più teatri di guerra ... Lavoratori e produttori hanno svolto un ruolo cruciale nel fornire alle forze alleate gli strumenti necessari per la vittoria ... messe da parte le differenze, costruita  fiducia e cooperazione per perseguire una causa più grande ... Mentre lavoriamo oggi per affrontare le sfide più importanti del 21° secolo, rendiamo omaggio al valore e al coraggio di tutti coloro che hanno combattuto insieme per sconfiggere il fascismo ".
La demolizione degli oligarchi che presiedono questo sistema continua "poiché agli avvoltoi sionisti in società pubbliche, hedge funds e private equity gli viene negato lo stimolo monetario, dal [presidente degli Stati Uniti Donald] Trump, comprese le scuole d'élite della Ivy League", affermano le fonti del Pentagono.

Il popolo americano dovrà affrontare alcune difficoltà temporanee proprio come il popolo russo dopo il fallimento dell'Unione Sovietica. Quando la Repubblica Russa ha sostituito l'URSS, c'è stata un'enorme ristrutturazione dell'economia  gestita da 50 anni in funzione della guerra fredda. Ciò significava che le megafabbriche  in regioni remote e antieconomiche dell'Estremo Oriente, per esempio sono state chiuse. 
Il risultato seguito è stato lo spopolamento temporaneo e la disoccupazione elevata.

Negli Stati Uniti, l'attuale chiusura delle attività non essenziali è un buon indicatore di parti dell'economia che non sono necessarie per la vita umana. Le parti più parassitarie e inutili dell'economia americana sono le industrie finanziarie e sanitarie. Devono essere ridotti di almeno il 50% ciascuno. Il complesso militare-industriale dovrà inoltre subire una dolorosa ristrutturazione, in armonia con la scrittura di Isaia, trasformare le spade in aratri.

Il prezzo del petrolio negativo sta chiudendo il commercio di petrolio cartaceo e paralizzato la produzione estratta dal scisto negli Stati Uniti, nel Mare del Nord e altre produzioni petrolifere costose. 

https://finance.yahoo.com/news/oil-under-renewed-pressure-glut-222933789.html

https://finance.yahoo.com/news/next-chapter-oil-crisis-industry-040000373.html

Questo è il motivo per cui circa il 40% degli americani ha ora problemi di cosa mettere a tavola per mangiare. Uno dei motivi per cui Trump ha schierato un milione di uomini delle guardie nazionali per assicurarsi che tutti gli americani ottengano le necessità primarie durante questo periodo di transizione. L'articolo che segue mostra come la Guardia Nazionale viene impiegata nelle banche alimentari. 


https://www.zerohedge.com/health/national-guard-deployed-nations-food-banks-ensure-stability-during-unprecedented-times

Tuttavia, una volta che sono stati rimossi tutti i rifiuti dal sistema, sicuramente seguirà un boom come mai visto prima. Ecco cosa ha detto, una fonte senior MI6, sulla situazione:
"Il nuovo sistema finanziario è stato disaccoppiato da tutti i controlli segreti ... Ciò significa che il tentativo di utilizzare armi biologiche per hackerare il sistema è stato chiuso ... Il business COVID-19 (Certificate Of Vaccination ID-19) faceva parte di un piano globale più ampio che in sostanza è buono, ma alcune parti interessate hanno esagerato nel loro zelo; Il signor Gates in particolare. Tenere il riscatto mondiale alla fine di un ago sporco non funzionerà. "
I satanisti, da parte loro, non si sono ancora arresi completamente e stanno minacciando un'altra ondata di attacchi elettromagnetici. Di seguito sono riportate alcune delle loro minacce trasmesse da una fonte che è ora sotto interrogatorio della polizia:
“Stiamo vivendo negli ultimi tempi di sicuro. Ti ho già detto che ci sarà un evento che sarà conosciuto a livello globale tra il 3 e il 13 maggio. Questa è la terza onda elettromagnetica che entra in madre Gaia. Ti ho detto qualche settimana fa che ci saranno in totale 7 onde elettromagnetiche e potrebbero essere necessari fino a 18 mesi. Al termine, saremo nel nuovo mondo 5D. "
Guardate come i media lo stanno già pubblicando:

Un professore di spicco ha avvertito che il Regno Unito potrebbe affrontare fino a sei ondate di coronavirus cinese mentre invita il governo ad adottare un'App per tracciare il contatto dei cittadini per ridurre l'impatto della pandemia.
"Se non siamo nemmeno preparati per il coronavirus, immaginate le conseguenze se venissimo colpiti da una vera minaccia esistenziale, come l'EMP", ha detto Peter Pry

https://www.zerohedge.com/geopolitical/forget-pandemic-could-kill-90-us-population?utm_campaign=&utm_content=ZeroHedge%3A+The+Durden+Dispatch&utm_medium=email&utm_source= zh_newsletter

"'Abbiamo già visto questo film prima e lo stiamo vivendo ora", ha dichiarato Peter Pry, uno dei maggiori esperti della nazione sugli impulsi elettromagnetici (EMP); l'assassino elettrico a griglia che minaccia naturalmente il sole e le armi detenute dalla Cina.

In altre parole, stanno ancora sperando di mettere in scena attacchi elettromagnetici e altri e tentare di far incolpare Cina e Stati Uniti a vicenda e iniziare il loro tanto atteso Armageddon.

Ci sono molte prove ora che la pandemia di coronavirus è una combinazione di un attacco di armi biologiche fallito con un attacco elettromagnetico più mortale che usa il 5G. Il link seguente ad un articolo scientifico mostra quanto la correlazione con i decessi per pandemia sia vicina alle distribuzioni di 5G.
 



http://www.radiationdangers.com/5g/study-shows-direct-correlation-between-5g-networks-and-coronavirus-outbreaks-2/

Fonti NSA e MI6 dicono che sono frutto di qualche sorta di intelligence con un attacco e omicidio di massa che deve avvenire intorno  al 11 maggio a New York o Washington DC e che i satanisti cercheranno di dare la colpa alla Cina.

Per prevenire ulteriori attacchi, i dirigenti coinvolti nella promozione del 5G vengono costantemente rimossi. Il più grande andato la scorsa settimana è stato Randall Stephenson, il presidente di AT&T. Poiché AT&T possiede anche la CNN, è possibile che questa rete sarà finalmente costretta a iniziare a riferire la verità.

Parlando di verità, il nuovo portavoce degli Stati Uniti del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani (HHS), Michael Caputo, ha incolpato George Soros e la famiglia Rothschild per aver tentato di sfruttare la pandemia di coronavirus al fine di promuovere le proprie agende.



I satanisti stanno  prendendo in considerazione anche l'omicidio  dell'uomo forte nordcoreano Kim Jong Un quando dicono:
Gli hanno puntato contro un'arma avanzata a energia virale e l'hanno irradiato. Hanno fatto un "tiro" perfetto e sono iniziati i Morgellons. Il rischio biologico Morgellons lo ha fatto andare letteralmente in cortocircuito abbattendo letteralmente il sistema elettrico nervoso del suo corpo. In termini medici il suo richiamo del sodio è andato in tilt. Indovinate chi l'ha fatto... la Corea del Sud quando le Nazioni Unite sono arrivate al confine per incontrare Trump il 30 giugno 2019. Trump lo sapeva. È stata una grande installazione. Trump è rimasto deliberatamente immobile. Kim Un è stato trasformato in uno psicopatico brutale. Suo padre lo ha costretto a guardare gli omicidi in giovane età in modo da non esitare."
Naturalmente il vero motivo per cui volevano attaccare Kim è perché si è rifiutato di consegnare loro la vasta ricchezza di minerali della Corea del Nord per evitare il fallimento della US Corporation. È stato anche l'ennesimo tentativo di provocare una guerra tra Cina e Stati Uniti facendo apparire gli americani come i responsabili della sua morte.

I nordcoreani dicono che Kim è vivo. Questo è probabile significhi che hanno deciso di andare avanti e di usare lo stesso aspetto per mantenere la stabilità. "L'uso del doppio corpo è di solito per fornire copertura e continuità in caso di imprevisti", osservano le fonti dell'MI6.

Quindi continua la guerra di liberazione planetaria.

*****
https://sadefenza.blogspot.com/2020/04/benjamin-fulford-babilonia-e-caduta-si.html

Sa Defenza non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicate né delle opinioni che in essi vengono espresse, ma  hanno uno scopo puramente informativo. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e valutazioni personale

Grazie al nostro canale Sa Defenza Channel su Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

domenica 26 aprile 2020

Il portavoce dell'amministrazione Trump su Twitter parla del "controllo" della famiglia Soros e Rothschild

Ron Kampeas
Sa Defenza 

L'ex funzionario della campagna elettorale Trump, Michael Caputo, ha twittato su George Soros che la sua "agenda politica RICHIEDE una pandemia". (Mark Wilson / Getty Images)


WASHINGTON ( JTA ) - L'uomo che il presidente Donald Trump ha appena nominato come portavoce del Dipartimento della Salute ha accusato George Soros e la famiglia Rothschild di sfruttare la pandemia di coronavirus al fine di promuovere le proprie agende.

Michael Caputo,  consigliere della campagna di Trump del 2016, la scorsa settimana è divenuto portavoce del Dipartimento della Sanità e dei Servizi Umani, in parte ha riferito la causa dell'insoddisfazione di Trump per il modo in cui il segretario del dipartimento, Alex Azar, gestiva le comunicazioni durante la crisi.

Caputo, noto per il suo stile pugilistico, ha cancellato decine di migliaia di tweet proprio prima dell'appuntamento. Giovedì la CNN ha scoperto dozzine di tweet, inclusi attacchi ai cinesi con immagini accusate di razzismo, gravi accuse ai democratici che volevano la gente morisse, denigrato dai media in modo che Trump non venisse rieletto .


Il 17 marzo, rispondendo a David Rothschild, un economista che spesso è causticamente critico nei confronti di Trump e lo ha accusato di "voler uccidere" le persone per rimanere al potere, Caputo ha risposto al Rothschild con veemenza dicendo: "è un innato sfintere elitario la cui famiglia brama il controllo. Questo è uno dei motivi per cui mente costantemente sul presidente Trump. "
L'economista di New York non è imparentato con la famiglia europea, che per secoli è stata il bersaglio delle calunnie antisemite che stanno cercando di dominiare del mondo.
Il 15 marzo Caputo ha risposto a una figura di estrema destra, Jack Prosobiec, che si chiedeva su Twitter perché George Soros, il filantropo liberale fosse pronto a finanziare le sue cause politiche preferite, ma non gli sforzi per combattere il coronavirus.


"Stai scherzando? L'agenda politica di Soros RICHIEDE una pandemia ”, ha affermato Caputo. Mentre altri dicono che Soros abbia donato decine di milioni di dollari per la lotta al coronavirus.

Il 27 marzo Caputo ha twittato una foto di Soros intitolata "Il vero virus dietro tutto" e ha aggiunto teschi e ossa incrociate.

Soros è spesso comparso, negli attacchi antisemiti, come quello che cerca di controllare del mondo.

La CNN su queste accuse ha dichiarato di non essere in grado di ottenere commenti dall'amministrazione Trump o Caputo.

*****
https://sadefenza.blogspot.com/2020/04/il-portavoce-dellamministrazione-trump.html

Sa Defenza non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicate né delle opinioni che in essi vengono espresse, ma  hanno uno scopo puramente informativo. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e valutazioni personale

Grazie al nostro canale Sa Defenza Channel su Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

sabato 25 aprile 2020

Lo stupido piano dei 5 Stelle che ucciderà l'Italia

Chris Barlati
Sa Defenza

Premettendo che l'Italia è morta, pubblico la seguente analisi

Il problema della politica, e lo sappiamo, non sono i politici i quali quasi sempre non coincidono con il potere che rappresentano. Il vero problema della politica in Italia è l'assenza di quest'ultima da una trentina d'anni a questa parte. 


Tutti i governi che si sono succeduti da Mani Pulite ad oggi hanno agito favorendo interessi geopolitici ed economici stranieri. E l'ultimo atto di tale meschino compito è andato in scena grazie ai 5 Stelle.

Il partito fascista 2.0

Ricordo di una cena a Napoli, ove conobbi i dissidenti dell'allora gruppo 5 Stelle Campania guidato da Fico, che denunciavano l'incompetenza e la mediocrità del leader defininendolo, pressappoco, e non a torto, un idiota e un burattino.
All'epoca ero un po' critico nei confronti dei dissidenti e vedevo con accesa curiosità il Movimento di Grillo, nonostante la figura di Casaleggio, promoter di personaggi come Di Pietro e De Magistris.

Sempre in quegli anni, si diceva che lo stesso Beppe Grillo fosse stato avvicinato, un giorno, da un signore con accento siciliano. che gli avrebbe fatto certe raccomandazioni un po', per così dire, ''speciali'': ''può succedere qualcosa ai vostri figli signor Beppe, stia attento''.
Grillino o non grillino, poco importa. Quello che premeva conoscere era il contenuto delle denunce dei dissidenti: ''Vengono messe persone incapaci e mediocri nei posti nevralgici. Abbiamo tentato, politicamente parlando, anche di dialogare con il Pd ed altre forze partitiche in Campania, ma ci hanno espulso. Abbiamo fatto ricorso ed abbiamo vinto e questo dimostra che il Movimento 5 Stelle è destinato a diventare un partito fascista 2.0 poiché guidato da gente che non fa altro che eseguire ordini dall'alto, togliendo voci alle correnti''.


Parole dure all'epoca, ma che oggi appaiono non tanto distanti dalla realtà.
Con il tempo incontrai altri personaggi, anche Aldo Giannuli, che mi diede l'idea per la mia tesi di laurea, e che ringrazio. Persona molto simpatica, mi parlò anche dei 5 Stelle, di cui era consulente.
Giannuli, come tutti quelli dotati di lucidità, come anni addietro i dissidenti, conobbe l'allontanamento dal partito, ma volontario: ''Il Movimento si è ammalato di governismo, esattamente come il Pci(...). Oggi, nel movimento vige un regolamento che nessuno ha mai approvato e che dà pieni poteri al capo politico, sino al punto di dargli la possibilità di nominare i capigruppo parlamentari non più eletti (cosa che non ha precedenti nella storia del parlamento repubblicano).''
Ed aveva ragione.

Avremmo dovuto saperlo

Cosa voglio dire con questo? Gli ex grillini della prima ora ci avevano avvisato. E non tanto per la componente genetica del partito, ma per la presenza di innumerevoli personaggi manipolabili e condizionabili a piacimento.

Le testimonianze che raccolsi misero in luce i teatrini che si nascondevano dietro quel Movimento di facciata, e che vi riassumo qui di seguito:
  • Di Battista era il capopolo, il più amato dalla massa. Un po' ''ardito'' in certe affermazioni, ma in fondo un ragazzo di impulso sincero(disse che con il terrorismo si doveva trattare, ma il terrorismo jihadista si combatte. Non si media con i taglia testa, non sono i brigatisti).
  • Di Maio è sempre stato la ''pecora nera''. In tutti i movimenti viene sempre ''pompato'' il tizio più incline al complesso napoleonico e di solito anche il più cretino. Il pomiglianese, acquisendo spazio e notorietà all'interno del Movimento, con una certa dose di protezione da parte di Casaleggio, iniziò a corteggiare le cosiddette lobby, pensando di poter entrare a ben merito nei circoli illuminati dell'alta finanza. Ma quest'ultimi iniziarono a prenderlo inesorabilmente per il culo, data la sua poca cultura e la sua scarsa abilità politica.
    Internamente, i rapporti tra Di Maio e Di Battista erano pessimi, e il pomiglianese aspirava a sostituire Grillo. Lo stesso Grillo infatti soleva prenderlo in giro: ''ha tutti i vestiti uguali, tutto puntiglioso, è svizzero!''.
  • Grillo era Grillo grazie anche a Casaleggio, ritenuto un genio nel suo lavoro e che gli scriveva i comizi.
  • La piattaforma Rousseau per le votazioni online era ed è una patacca poiché, vada che sia veritiero e sincero il funzionamento della selezione interna, la scelta del leader è pari merito accomunabile ad una votazione delle primarie, ovvero un contatta Tizio e Caio il giorno prima del voto, pagalo e dagli il c***o che vuole, e vediamo se ne usciamo vincitori.
Per quanto riguarda la preparazione individuale, i 5 Stelle sono simili ai colleghi di Forza Italia e del Partito Democratico: ignoranti come dei muli. L'unica differenza è che un ignorante in Parlamento, dopo un po', può imparare. Un criminale, per quanto bravo in politica, non può e non agirà mai per l'interesse dello stato. PD e Forza Italia si sono dimostrati partiti criminali. II Movimento 5 stelle al tempo ancora no. Questa è stata la ragione per la quale i 5 Stelle avrebbero potuto cambiare in meglio l'Italia. Ma qualcosa si è messo di traverso.

Massoneria e populismo: il partito perfetto

Dei legami di Casaleggio con la massoneria e l'esoterismo, è risaputo. Quello che non è risaputo è se Grillo lo sapesse oppure no, insieme ai puristi del Movimento, quali Di Battista, Taverna, Morra che hanno scelto la strada del silenzio(paura o interesse?).
Ugual che Syriza del distruggi stati Tsipras, il partito anti casta si è trasformata nella mano della finanza, probabilmente perché creato dalla finanza stessa o infiltrato fino alla sua totale conversione.
Di Syriza lo si intuiva poiché, allo stesso modo che la Lega di Salvini, un partito che alterna uscita dall'euro e linea flessibile significa che in realtà dall'euro non ci vuole affatto uscire, ma che vuole governare solo ed esclusivamente per i propri interessi personali. Per i 5 Stelle, Grillo parlava liberamente di signoraggio e della necessità, come per il Giappone, di essere sovrani della propria moneta. Ma con il tempo più nulla. Vuoi per la minaccia ai figli, vuoi per Casaleggio che formava i piccoli Di Maio ignoranti e assetati di potere, la vocazione nazionalista e ''partigiana'' degli ''amici di Beppe Grillo'' si perse a favore di una linea debole e servilista di certe dinamiche eurocentriche e natocentriche.

I 5 Stelle puntano alla ''mafia'' di Stato

L'ho ripetuto un'infinità di volte: i 5 stelle da quattro anni puntano ad entrare nei circoli decisionali italiani, che non è l'alta finanza o l'imprenditoria di stato, ma quel conglomerato che, anni addietro, veniva definito ''Falange Armata'', e che ora il giudice Carlo Palermo definirebbe con il nome ''La Bestia''. Tale centro di potere è composto da:
Finanza detta di ''sinistra'', editoria legata all'ala De Benedetti, servizi deviati, magistratura massonica e organizzazioni criminali(gli ultimi processi ''Ndrangheta stragista'' e ''Gotha'' stanno disvelando questo intreccio).

L'ala militare di quest'apparato è quella che, dopo l'uccisione di Falcone e Borsellino, si metabolizzò in un unico organo d'intelligence militare, somma di criminalità organizzata(mix tra Cosa Nostra e 'Ndrangheta) ed apparati ultra atlantici.

Perché mai i governi dagli anni successivi le stragi non hanno mai confiscato i beni sequestrati o lottato veramente contro il traffico di droga, armi o inasprito concretamente le misure antimafia? Perché mai adesso i 5 Stelle stanno liberando i carcerati al 41 bis, arrivando là dove nemmeno Berlusconi, proiezione di dell'Utri, garante di Cosa Nostra, si è dovuto fermare? Quando si corteggiano certe forze e si fanno certi favori, è solo per farsi nuovi amici. Una nuova trattativa, insomma.

5 Stelle e Servizi, storia di un vecchio amore

Della corte che i 5 Stelle hanno fatto e continuano a fare ai servizi, quelli deviati ovvio, ho scritto qualche articolo su Sa Defenza, che varrebbe la pena leggere. Vi riassumo quanto in passato esplicato:
Una volta al governo, i pentastellati cercano di posizionare i propri uomini nei punti chiavi dello spionaggio. La posta in gioco è di quelle grosse, ma i leghisti sono più abili e fregano i 5 Stelle. Il PD, il partito della finanza, favorevole alla morte dei bimbi in Grecia per mancanza di assistenza sanitaria e per fame, conta sull'editoria del massone De Benedetti e sui servizi d'intelligence francesi e tedeschi(che si stanno comprando l'Italia), nonché sugli appoggi dello stato terrorista di Israele(ricordiamo che il braccio destro di Renzi, Marco Carrai, e lo stesso Renzi, appartengono a quella sfera lì).
Il tutto però non basta perché la Germania, la Merkel, e i centri di poteri europeisti non confidano nel Partito a cinque punte. E per quale motivo?

La strategia della mignotta

Diceva Mussolini che l'Italia è una meretrice che va con l'uomo vincente. E i 5 Stelle l'hanno capito.
Da un lato abbiamo il Mes, il provvedimento ammazza stati, che strangola le economie riducendo in povertà le popolazioni per arricchere pochi centri di potere occulto(francesi e tedeschi per la maggiore).
Dall'altro abbiamo il 5G, arma di spionaggio militare e condizionamento geopolitico, come affermato implicitamente dalla stesso presidente di Huawei, senza contare la nuova rotta della Seta.

Perché vendersi tra una sperimentazione vaccinale, una recessione e l'installazione di una rete nociva per la salute? Perché svendersi ai due blocchi economici concorrenti a discapito della pelle dei propri concittadini?

Risposta n.1: Rocco Casalino, della scuola di giornalismo di Emilio Fede, è un idiota, e Conte è un quaquaraqua che esegue gli ordini di Di Maio. Il duo, o trio, Conte, Casalino, Di Maio, inebriati dal complesso di Napoleone, sulla scia del padre(politico) di Conte(Berlusconi), ha deciso di regalare il Bel Paese ai potere forti in cambio di visibilità e di una tessera massonica bordata e autografata da qualche membro della famiglia Clinton(cosa che capita spesso nei paesi dell'America Latina).



Risposta n.2: Tenendo in conto l'attuale e presente sfiducia dei vertici europei nei confronti dell'Italia, nonostante la politica servilista e meschina adottata dal governo Pd-5Stelle, i nostri leader tenterebbero di integrare l'Italia nei meccanismi euro-asiatici internazionali, in modo da convertirla in un ingaggio essenziale, così da poter rivendicare, in un futuro prossimo venturo, pretese di portata internazionale, permettendosi di ''ricattare'' le piramidi finanziarie, ovvero quegli ''idioti degli illuminati'', di cui ha spesso e volentieri ha parlato Giulio Tremonti in numerose trasmissioni televisive.

In questo quadro strategico, il mandar a casa i mafiosi al 41 bis rientrerebbe nella strategia del ''farsi amico'' quel potere militare deviato che fattura ben 140 mld di euro l'anno, passato alla storia con il nome di ''mafia s.p.a.'', e che potrebbe ritornare utile come alleato se le cose iniziassero a mettersi male.

Conclusioni. Quali delle due?

Sia l'una che l'altra ipotesi hanno un fondamento: o, come Tsipras, si fa di tutto per vendere l'Italia allo straniero(Prodi, Monti, Letta, Renzi: tutti agenti al servizio delle potenze straniere), o si sacrifica oggi per ripescare qualcosa domani(anche se questa appare alquanto remota come possibilità).

Dal punto di vista strategico, solo l'impiego massiccio di militari fedeli alla causa e di ''falangisti'' al soldo dello stato, con un'occupazione delle basi U.S.A. e Nato, ed il sequestro degli armamenti nucleari, potrebbe in qualche modo rovesciare gli equilibri. Si potrebbe ricattare l'America e l'Europa con la divulgazione dei segreti di Stati o con la nazionalizzazione del debito pubblico, ma tutto questo, nel paese dove ha vinto lo straniero, non è possibile. E non credo nemmeno che i 5 Stelle avrebbero le palle di farlo. Oramai siamo in guerra, e noi l'abbiamo persa prima di iniziare.

*****
https://sadefenza.blogspot.com/2020/04/lo-stupido-piano-dei-5-stelle-che.html

Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli  ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!