lunedì 20 aprile 2015

WALMART E LA QUESTIONE “IDRAULICA”
RELATIVA AI TUNNEL DEL NETWORK DHS: IN UNO SCENARIO DI LEGGE MARZIALE
“QUESTA SITUAZIONE E' MOLTO REALE”


theeventchronicle
trd Sa Defenza





(SHTF Plan) C’è stata molta speculazione circa le recenti chiusure di negozi Walmart in tutto il paese. Walmart sostiene che i loro negozi, chiusi quasi contemporaneamente in diverse città, è il risultato dovuto a problemi idraulici . Ma molti dipendenti e clienti sospettano che stia succedendo qualcosa, anche se nessuno, inclusi gli store manager, ha qualche idea di cosa potrebbe essere.

Diverse teorie sono spuntate fuori, sostenendo che si tratta di una questione economica e Walmart potrebbe aver chiuso quei negozi a causa di vendite poco brillanti, ma non vogliono annunciare il calo delle vendite al dettaglio in modo da evitare un colpo al prezzo delle loro azioni.

Il risultato è che “mentre WMT (o MCD o GAP o Target) amplifica il livello di vita dei suoi dipendenti per la più piccola delle frazioni, che paralizza la struttura dei costi e dei salari dell’intero ecosistema di fornitori che si alimentano d'esso, e ciò che accade è un effetto valanga vero e proprio, dove alcuni dei cento dollari di aumento per i lavoratori meno pagati MegaCorp risultano in una marea di licenziamenti per i fornitori di MegaCorp. ”
Se questo non risulta essere sufficienti a fronte di un’economia che non è veramente in ripresa e in cui gli acquirenti a basso reddito sono vincolati dal calo (e con questo intendiamo inesistente) della crescita dei salari, dei sacrifici che possono avere  fatto. Il problema è che l'aver mandato a casa il personale dei negozi due mesi dopo l'iniziativa dell'aumento salariale, non ispira molta fiducia e si trasforma in un problema di pubbliche relazioni, certo una cosa potreste fare ed è di essere creativi, e mentre ci sono come dite problemi idraulici, è curioso che cinque negozi Walmart  distinti sono stati chiusi la scorsa settimana tutti per “problemi idraulici  che richiedono vaste riparazioni.”
Fonte: Zero Hedge

Altri hanno suggerito che le chiusure possono avere qualcosa a che fare con le prossime esercitazioni militari e la possibilità che i negozi massicce potrebbero essere utilizzati come centri di detenzione per i cittadini americani.

In un rapporto pubblicato nel mese di luglio 2014 Intellihub.com, Shepard Ambellas ha delineato un piano da parte del Dipartimento della Difesa e FEMA da utilizzare “, abbandonati o inutilizzati i grandi magazzini, centri commerciali e magazzini sono campi per accogliere l’afflusso umano di massa dal Sud America. ”

Sebbene FEMA ha utilizzato il massiccio afflusso di immigrati come motivo per dover aprire centri di detenzione, il loro potere di controllare l’intero paese, nel caso di uno scenario di legge marziale porterebbe più facilmente ad utilizzare i centri di detenzione per custodirvi i cittadini americani. 
 Fonte: Intellihub via The Daily Sheeple

Ma una nuova teoria è stata esposta da un  ricercatore su Youtube Daboo777 , suggerisce che Walmart potrebbe lavorare direttamente per il Department of Homeland Security e le cosiddette problematiche idrauliche danno loro il pretesto di portare macchinari pesanti, senza doverne spiegare le ragioni specifiche a un pubblico troppo curioso.

Ma cosa sarebbero questi macchinari pesanti in essere?

Secondo una teoria, Walmart sta lavorando in collaborazione con DHS per espandere un sistema di tunnel sotterranei che il governo sta integrando con una grande rete, in caso, di emergenza nazionale progettata per spostare le forniture e le persone in caso di crisi:

In queste informazioni … sugli scavi … veniamo a scoprire che ci sono stati progetti in diverse aree … non specificatamente legati esattamente ai Walmarts che sono stati chiusi momentaneamente … ma possono benissimo esserci in corso scavi e attraverso loro e un processo di collegamenti unirli tra loro con una rete sotterranea. 
Questa è una situazione molto reale … questo è stato progettato anni fa .. ottenendo il finanziamento necessario a costruire questi tunnel  … della Homeland Security, al fine di garantire la sicurezza dei cittadini in caso di un fallout nucleare, biologico, chimico o altro attacco … questo è stata una joint venture tra la NSA, DoD, DHS 
Questi tunnel originariamente avevano lo scopo di servire da condotti per movimentare rapidamente forniture di qualsiasi genere e cosa di cui necessitasse questa o altra località.

Ci sono Walmarts che hanno collegamenti sotterranei? Non avrei dubbi neanche un po‘, soprattutto ora che sappiamo che DHS negli ultimi dieci anni ha stipulato un accordo non solo con Walmart, ma anche con grandi stadi sportivi e imprese.

Anche se potrebbe sembrarvi frutto di fervida immaginazione, sappiate che tutto questo è possibile, e che queste chiusure improvvise dei Wallmarts  hanno qualcosa a che fare con il Department of Homeland Security e l’integrazione delle imprese private con i piani di emergenza più ampi di governo...

Video per gentile concessione di DAHBOO777 / YouTube

Fonte: SHTF Plan
Via: Intellihub




Note di SD: 

Walmart e' la catena di supermarket più grande del mondo  ed e' famosa per i suoi prezzi bassi , la qualità del cibo è discutibile, e così anche il trattamento di dipendenti e fornitori.


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!