sabato 26 settembre 2015

Campi di addestramento in UKRAINA Preparano terroristi islamici tartari della Crimea per ISIS

Yurasumy
fortruss 
sa defenza



Campi di addestramento in Ucraina Preparano terroristi  islamici per ISIS

Già nel mese di giugno 2015 avevamo ricevuto informazioni che al poligono "Shiroky Lan" (regione di Nikolaev) si stavano addestrando  islamisti radicali, tra cui tartari della Crimea per la formazione di un battaglione chiamato "Crimea". Nel mese di agosto è arrivata la conferma di intelligence dove si affermava  che gli istruttori hanno un aspetto specifico tipico arabo.

Contemporaneamente si è saputo che la formazione nel campo segue un programma di preparazione di guerriglieri terroristi.

In un primo momento, si è pensato che fossero stati preparati per combattere in contro la Russia . Poi però sono arrivate ulteriori informazioni che ci hanno mostrato l'aspetto da un'altro punto di vista. Considerando la pausa temporanea della guerra nel Donbass; gli "islamici" sono in fase di preparazione, almeno in parte, per essere trasferiti in Medio Oriente, in aiuto di ISIS, che oggi soffrono le sconfitte inferte loro dall'esercito governativo, sia in Siria che in Iraq.

Tutti i militanti devono passare  a rotazione in Siria. Per avere l'esperienza necessaria di combattimento e migliorare il coordinamento in una situazione di combattimento. Anche perché per ora non sono necessari in Ucraina.

La logica degli Stati Uniti e delle loro marionette di Kiev è comprensibile.

Ci si chiede, quali domande fare all'Europa:
Come potrà l'Europa vedere e accettare la base di una organizzazione riconosciuta terrorista da tutti i paesi dell'UE, nelle steppe del Mar Nero? Vi è qualcuno che si aspetta che questo sia il modo per avvicinarsi all'Europa?
Una base terrorista islamista sul vostro territorio è sempre un dolore al collo per qualsiasi governo.  Che si tratti di Turchia, o ... Ucraina. Sono sempre i messaggeri di guerra. 
Tutti ricordiamo come l'anno scorso e quest'anno, gruppi radicali stavano cercando di destabilizzare la situazione interna in Turchia. 
Kiev è la capitale di due Maidan ed è molto probabile che prima o poi ce ne sarà anche una terza. 
Ma sarà affiancata da fondamentalisti islamici ...


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!