lunedì 9 novembre 2015

Morto l'emissario russo Mikhail  Lesin inviato del Presidente Putin negli Stati Uniti per affrontare la crisi dell'aereo russo abbattuto dai terroristi



Mikhail Lesin con il Presidente Putin 




Una nuova del Foreign Intelligence Service (SVR) riferisce che al Cremlino si afferma che il 5 novembre il ministero degli Esteri è stato informato  dalla Ambasciata a Washington DC che era stato loro notificato dal US Bureau of Diplomatic Security (BDS), che un connazionale russo sotto la loro protezione è stato trovato morto nella sua stanza d'albergo, da quello che dicono pensavano ad un attacco di cuore.

Secondo questa relazione, il cittadino russo sotto protezione della BDS Mikhail Lesin era stato inviato negli Stati Uniti dal Presidente Putin come suo collegamento personale con i massimi  funzionari di intelligence del regime Obama per trattare delle "circostanze e dei fatti" che circondano l'abbattimento da parte di IS del volo 9268 in Egitto.

Nell'ultimo dispaccio di Mikhail Lesin a Mosca prima della sua scomparsa, continua la relazione, ha definito un incontro come "argomento /controverso" con funzionari del regime di Obama i quali hanno espresso minacce contro la Federazione  nel caso in cui  Mosca si ostinasse a portare i due "contractors" americani  catturati in Yemen, di cui SVR denuncia essere "associati" ai terroristi dello Stato islamico che hanno abbattuto, e  rivendicato la responsabilità, sul Volo 9268.







Come abbiamo riportato in precedenza (lo Stato islamico afferma e rivendica   l'abbattimento dell'aereo russo , l'abbattimento dell'aereo russo viene ora etichettato come "fatto politico" e pone la base perché Putin dia Ordini di propensione alla Guerra Nucleare), sulla base dei dati satellitari, SVR è stato quasi immediatamente in grado di accertare che il volo 9268, che era partito Sharm el-Sheikh, in Egitto, è stato abbattuto da uno Starburst [1] missile britannico terra-aria, dopo che l'aereo era stato "ingannato e costretto" ad scendere ad una altitudine inferiore, dopo essergli state notificate "false comunicazioni / elettroniche" sull'altezza inviategli dallo Yemen.

La conoscenza di SVR di questa base segreta in Yemen di " inganno e travisamento" dei voli che entrano ed escono da Sharm el-Sheikh, dice la relazione, è stata scoperta nel mese di agosto, quando di base in Gran Bretagna Thomas Airways volo si avvicina a questa zona con 189 persone a bordo è stato "manipolato elettronicamente" e poi gli è stato sparato un missile terra-aria, ma il pilota è stato in grado di effettuare una manovra evasiva lontano da questo missile mancando il suo aereo per soli 1.000 piedi.

Sulla base di questa intelligence elettronica, dice il rapporto, SVR è stata in grado di determinare che il missile sparato contro il volo Thomas Airways, e che ha distrutto Volo 9268, è stato un atto di terrorismo commesso dal gruppo terroristico Stato Islamico nota come Ansar Bait al-Maqdis (aka Stato islamico del Sinai o Wilayat al Sinai) del quale i funzionari Usa avevano avvertito "non sono un equipaggio jihadista run-of-the-mill, ma degli affiliati a ISIS più attivi e potenti".

Rendendo, questo gruppo terroristico dello Stato islamico nel Sinai ancora più letale, ciò è avvenuto con il sostegno militare e finanziario che riceve dall'Arabia Saudita, che comprende lo Starburst missile antiaereo portatile, venduto ai sauditi dalla società britannica Thales Air Defence che ha fornito questi missili all'Arabia Saudita nell'ambito di un contratto firmato nel 2007, ove opera apertamente nel regno.
Subito dopo che il volo 9268 è stato abbattuto da questi terroristi dello stato islamico, il rapporto, un combinato di una "squadra" di SVR-Spetsnaz (Forze Speciali) che opera in Yemen dopo il tentativo di abbattere il volo della Thomas Airways nel mese di agosto, è stata in grado di individuare la Base utilizzata per "manipolare e ingannare" i voli sul Sinai e ha catturato i suoi due operatori, che sono stati identificati dal SVR come, titolari di passaporti americani che hanno sostenuto di lavorare per le Nazioni Unite, l'affermazione dei due catturati è stata negata pubblicamente dalle Nazioni Unite .
Al momento l'iniziale "intervista /interrogatoria" fatta da "esperti" di SVR  di questi due americani in Yemen , afferma il rapporto, il Presidente Putin ha inviato Mikhail Lesin come suo emissario personale negli Stati Uniti a causa delle "sconvolgenti implicazioni" delle informazioni ricevute.

Mikhail Lesin, va notato, è una importante figura politica e esperto dei mass media russi accreditato che ha ispirato la creazione di Russia Today (ora RT) e per giunta aveva una lunga amicizia personale con il Presidente Putin.

Dopo l'apprendimento della morte di Mikhail Lesin, afferma la relazione , il presidente Putin ha ordinato che tutti i "negoziati" con gli Stati Uniti siano sospesi e ulteriormente ordinato a SVR di portare nel territorio della Federazione i due americani catturati in Yemen per avere un dettagliato rapporto Daring Raid [audace incursione] Catturati "Attivisti" CIA, Chi ha abbattuto l'aereo russo in Egitto.

Sugli ulteriori " interrogatori / interviste" di questi americani  dopo il loro raggiungimento a Mosca, il rapporto continua, la SVR ha determinato che erano dipendenti della società privata di mercenari statunitense Academi, (Blackwater, e XE) e, anche se in possesso dei passaporti degli Stati Uniti si sono identificati con il loro paese d'origine la Colombia.

Importante da notare su questi due colombiani-americani catturati, dalla SVR, in Yemen alle dipendenza di  Blackwater / Academi / XE, Il rapporto, afferma che questi mercenari della Blackwater sono segnalati per essere entrati nello Yemen sotto le mentite spoglie di soldati colombiani.

Recentemente, infatti, un gruppo dei media colombiani a ha riferito che nel corso dei prossimi mesi, più di 800 militari colombiani entreranno a Sana, Yemen, Per sostenere gli scontri offensivi dei sauditi, e  sostenere gli alleati sauditi che combattono in Yemen.

Per quanto riguarda l'associazione di questi due mercenari della CIA a Blackwater / Academi / XE catturati, la relazione conclude, di attendere ulteriore approfondimenti di "esami di conferma", cosa che molti analisti ed SVR ritengono sia solo una questione di tempo per arrivare alla vera prova definitiva.

Per comprendere più pienamente la relazione, infatti tutti gli altri rapporti SVR che si occupano del volo 9268, il Presidente Putin è toccato dall'esecuzione del suo migliore consigliere dei media, Mikhail Lesin negli Stati Uniti, la prova dimostra che non solo la Russia sa che questo aereo è stato abbattuto, ma lo sanno anche i regimi di Obama e Cameron.

Ciò che rimane da stabilire da parte della Russia e dall'Occidente, però, non è solo il modo migliore per manipolare i fatti di questo disastro, ma il livello di ritorsione da usare, che, se non viene misurata ed equilibrata, farebbe quasi sicuramente precipitare tutto il mondo in guerra .


note di SD

1. Starburst è un  missile terra-aria britannico portatile, prodotto da Shorts Missile Systems di Belfast (dal 2002 conosciuto come Thales Air Defense limited). E' stato utilizzato dalla British Army (come Javelin S15), Esercito malese, e nella dell'esercito canadese come il Javelin. Può essere lportato a spalla o da un lanciatore noto come starburst LML - Leggero a lancio multiplo. Wiky


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!