giovedì 24 maggio 2018

POLIZIA USA: USO ILLEGALE E IMMOTIVATO  DEL TASER,  VIOLENZA GRATUITA  CONTRO ATLETA

La polizia di Milwaukee pubblica il video, e si scusa per l'uso del Taser durante l'arresto, dell'atleta dei Bucks, Sterling Brown

Jason Owens
yahoo
Sa Defenza 

In USA non è cosa nuova che la Polizia venga accusata di comportamenti illegali e disumani con trattamenti persecutori e violenti nei confronti dei cittadini delle minoranze nere e latine, la denuncia esposta dall'atleta  Brown ne espone l'evidente arroganza verbale e comportamentale di un corpo di polizia che dovrebbe essere da se stesso in "primis" esempio di etica e disciplina.  
Solidarizziamo con l'atleta Sterling Brown e ci auguriamo, ben consapevoli che fatti del genere non devono accadere chiediamo giustizia vera, che cose del genere siano sol un errore di percorso; cogliamo l'occasione per chiedere a viva voce alle istituzioni preposte , il Parlamento, che pure in Italia si legiferi appropriatamente e si introduca l'uso delle telecamere sia per ogni agente di polizia che sulle auto, affinché  nel caso ci sia la necessità di analizzare una violazione della legge sia possibile rilevare il giusto ed etico comportamento da ambo le parti, sia dell'agente che del cittadino,  nel rispetto della legge e della persona. 
Sa Defenza

La polizia ha rilasciato il filmato della macchina da presa mercoledì dell'arresto fatto il gennaio scorso con l'uso di un Taser sulla guardia di Milwaukee Bucks Sterling Brown. (AP)





La Polizia di Milwaukee mercoledì ha rilasciato il video di un arresto avvenuto a gennaio dove si vede l'uso di un Taser contro il giocatore di basket Sterling Brown del BMilwauke Bucks . L'incidente è avvenuto intorno al limite del video.



Il capo della polizia Alfonso Morales ha tenuto una conferenza stampa dove ha letto una dichiarazione , ma ha rifiutato di rispondere alle domande dei media.


"Durante l'incontro, il signor Brown non era equilibrato dopo essere stato colpito con il Taser e arrestato", ha detto Morales. "Il dipartimento ha condotto un'indagine sull'incidente che ha rivelato che i membri hanno agito in modo inappropriato, e questi poliziotti sono stati disciplinati".


La polizia di Milwaukee ha rilasciato il video mercoledì di un arresto di gennaio e l'uso di un Taser sul giocatore del Milwaukee Bucks , Sterling Brown .

Brown ha intenzione di intraprendere un'azione legale.

L'incidente si inasprito attorno al limite delle 8:00 del video incorporato sopra.

Il filmato mostra un ufficiale che si avvicina alla Mercedes di Brown e avvia uno aggressione verbale con Brown.

"Spegnilo , forza bloccalo, "l'ufficiale dice a Brown, che sta tranquillamente di fronte a lui. "Mi stai ostacolando? Ti ho appena detto di bloccare l'allarme. Esatto, ti ho detto di usare il comando e spegnerlo. Perché provi ad entrare in macchina. Farò quello che voglio, va bene? Possiedo questa qui. "

Brown e l'ufficiale di polizia continuano a fare avanti e indietro mentre l'ufficiale attende il backup oltre la violazione del parcheggio. Dice a un collega ufficiale che Brown "era a pochi centimetri dalla mia faccia " quando è arrivato il supporto.

Il filmato mostra che almeno altri cinque veicoli della polizia arrivano sulla scena mentre l'ufficiale iniziale dice ai suoi colleghi che "desiderava solo una squadra di riserva".

Brown si è visto circondato da almeno cinque ufficiali di polizia , attorno al punto delle 8:00 del video si sente un ufficiale che gli dice di "togli le mani dalle tasche". Gli agenti si radunano per atterrare Brown.

Intorno al voto 8:40 del video, un ufficiale urla "Taser, Taser, Taser" prima che si senta un gemito provenire dal mucchio.

Intorno alle 24:50, l'ufficiale iniziale sulla scena dice a Brown, che ora è in piedi e amanettato, di non riconoscerlo come giocatore dei Bucks.
La polizia di Milwaukee si scusa per l'arresto di Sterling Brown

Il capo della polizia Alfonso Morales ha tenuto una conferenza stampa prima che il video venisse pubblicato dopo aver letto una dichiarazione , ma si è rifiutato di rispondere alle domande dei media.

"Durante l'incontro, il signor Brown non era equilibrato dopo essere stato colpito con il Taser e arrestato", ha detto Morales. "Il dipartimento ha condotto un'indagine sull'incidente che ha rivelato che i membri hanno agito in modo inappropriato, e questi poliziotti sono stati disciplinati".

Morales non ha spiegato in cosa consistesse la disciplina, né ha identificato gli agenti coinvolti. Il capitano Steven Caballero ha detto ai giornalisti che la polizia rilascerà le informazioni degli ufficiali di polizia "una volta soddisfatti tutti i requisiti di legge".

Entrambi gli ufficiali poi si sono allontanati senza rispondere alle domande dei giornalisti.

Brown ha rilasciato una dichiarazione poco dopo l'uscita del video e ha detto che intende fare causa contro il dipartimento di polizia di Milwaukee.

Nella dichiarazione, che può essere letta interamente qui si afferma:

La mia esperienza a gennaio con il dipartimento di polizia di Milwaukee è stato un errore che non dovrebbe succedere a nessuno. Quello che avrebbe dovuto essere una semplice ammenda per il parcheggio si è trasformata in una intimidazione della polizia, seguito dall'uso illegale della forza fisica, compreso l'ammanettamento e l'uso del Taser sulla mia persona, una arresto illegale. Questa esperienza con il dipartimento di polizia di Milwaukee mi ha costretto a raccontare la mia storia in modo da poter aiutare a prevenire queste ingiustizie che potrebbero accadere in futuro. 
Situazioni come la mia e peggio accadono ogni giorno nella comunità nera. ... Il denominatore comune in tutte queste situazioni è stato il razzismo nei confronti della comunità delle minoranze, l'abuso di potere e la mancanza di responsabilità degli agenti coinvolti. La mancanza di ripercussioni per gli agenti di polizia coinvolti in così tanti di questi casi è offensiva. Questo è uno schiaffo in faccia alle famiglie e alle comunità delle vittime. 
I neri non dovrebbero stare in guardia e sempre sulla difensiva quando vedono un agente di polizia, ma la nostra realtà e un vero problema. Ci deve essere rispetto reciproco ed entrambe le parti devono capire come realizzarlo.

Sterling Brown

Anche i giocatori del Bucks hanno risposto con una dichiarazione di supporto per Brown.
L'abuso e l'intimidazione che Sterling ha vissuto per mano della polizia di Milwaukee è stato vergognoso e imperdonabile. Sterling ha il nostro pieno sostegno mentre solidarizziamo con quanto accadutogli lo sosteniamo affinché vengano individuate le responsabilità.

Il compagno di squadra di Brown, Khris Middleton, ha dichiarato a Sports Illustrated che Brown era visibilmente maltrattato quando è venuto a praticare più tardi quel giorno.
"L'abbiamo visto il giorno dopo l'incidente. Abbiamo visto i lividi e segni sul suo viso e graffi su di lui. Ha spiegato brevemente cosa è successo, ma in quel momento non voleva rendere pubblico il fatt, quindi lo abbiamo rispettato. "

Il sindaco di Milwaukee, Tom Barrett, ha risposto al video nella stessa conferenza stampa di mercoledì.


http://sadefenza.blogspot.com/2018/05/polizia-usa-uso-illegale-e-immotivato.html



 Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli



Reazioni:
Categories: , , , ,

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!