lunedì 15 agosto 2016

La Russia considera la risposta per lo shock subito in Crimea,  Hillary Clinton è collegata all'attacco terroristico

Sorcha Faal

Procuratore generale Natal'ja Poklonskaja

Una splendida relazione del  Consiglio di Sicurezza ( SC ) circola al Cremlino esamina il fascicolo giudiziario presentato loro da procuratore generale Natal'ja Poklonskaja per quanto riguarda l' attacco terroristico ucraino nel Distretto Federale Meridionale (nella regione di Crimea) la scorsa settimana mostra un " legame finanziario diretto " tra Hillary Clinton e sabotatori, ma fin d'ora non mostra alcun consenso sul fatto se la Federazione deve rompere i rapporti diplomatici con l'Ucraina come viene sostenuto dal Primo Ministro Medvedev . [ Nota: Alcune parole e / o frasi che compaiono tra virgolette sono approssimazioni di lingua inglese di parole / frasi russe che non hanno esatta controparte.]

Ordigni esplosivi improvvisati (IED) catturati dalle forze di sicurezza federali (FSB) da terroristi ucraini in Crimea
Il Russo Federal Security Service  ( FSB ) ha riferito, il 10 agosto hanno arrestato un gruppo di sabotatori sul territorio della Crimea e impedito atti terroristici sulla penisola, preparati dalla  Intelligence ucraina del Dipartimento del Ministero della Difesa Ucraino ( HUR MOU ).

L'FSB ha inoltre affermato che gli atti terroristici erano mirati a importanti sistemi infrastrutturali e di supporto per la vita della penisola del Mar Nero e che un agente FSB è stato ucciso durante l'operazione di arresto dei terroristi; e più tardi un militare russo del Ministero della Difesa è stato ucciso dai sabotatori in un secondo tentativo di intrusione.

Due dei sabotatori catturati, Evgeny Panov e Ridvan Suleymanov , hanno confessato nel video i dettagli, dice la relazione , ammettendo che erano cittadini ucraini e che lavorano per la HUR-MOU ed erano sotto il comando del capitano Vladimir Serdyuk che dirige il 37 ° battaglione della 56 ° brigata dell'Ucraina nella direzione principale della intelligence.





Importante notare  l'ufficiale dei servizi segreti ucraino il capitano Vladimir Serdyuk, continua il rapporto, è che  è stato precedentemente identificato dal comitato investigativo ( SLEDKOM ) nei documenti finanziari sequestrati durante la perquisizione del  29 luglio negli uffici di Mosca del gigante dei servizi finanziari PricewaterhouseCoopers- che è il condotto principale di Hillary Clinton per il trasferimento e la ricezione di pagamenti illegali dalla sua organizzazione finanziaria illegale chiamato la Fondazione Clinton che il Congresso degli Stati Uniti aveva etichettato come " corrotta e senza legge " .

Finanziamenti eseguiti da Hillary Clinton per il capitano Serdyuk, incanalati attraverso gli uffici di Mosca di PricewaterhouseCoopers, spiega la relazione , sono stati usati per creare case sicure in Ucraina per contrabbandare in Iraq e  Siria terroristi dello Stato islamico ( ISIS / ISIL / Daesh ) dell'Asia centrale, ma, sono stati improvvisamente chiusi dopo la cattura dei suoi agenti Panov e Suleymanov in Crimea da parte del FSB, e che ha confessato di conoscere questa operazione.

Inoltre importante notare i finanziamenti segreti di Hillary Clinton al capitano Serdyuk, continua il rapporto , è che il denaro è usato per pagare  Viktor Pinchuk -che oltre ad essere il secondo uomo più ricco in Ucraina (e uno dei più ricchi del mondo ), la Foreign intelligence Service ( SVR ) aveva precedentemente identificato per aver finanziato la Fondazione Clinton con quasi $ 9 milioni, e ha impegnato quasi $ altri 30 milioni, per rovesciare il governo legittimo della Ucraina -e che il capo della società di sicurezza globale Stratfor (aka ombra della CIA ) ha definito " il colpo di stato più eclatante nella storia ".

Viktor Pinchuk (a sinistra) Tony Blair (al centro) Bill Clinton (a destra)

I legami di Hillary Clinton con il golpista Petro Poroshenko è stato stabilito da tempo , dice il rapporto, il Consiglio di sicurezza è attualmente in grado di accertare se l'attacco terroristico in Crimea è stato effettivamente sancita dal governo dell'Ucraina stessa, o è stata, invece, una trama segreta avviata dalla Clinton per provocare una guerra tra la Russia e l''Ucraina che l'avrebbe aiutata nel suo tentativo di diventare il prossimo presidente americano.

Con entrambi forze militari della Federazione e Ucraine al loro massimo di allerta ,  molti temeno che un conflitto tra loro possa avvenire in qualsiasi momento, conclude la relazione , Hillary Clinton e il " Breedlove Network " dei guerrafondai è, ancora una volta attivato  ​​mettendo a rischio innumerevoli migliaia, se non milioni, di vite umane innocenti, ma, a malapena il cittadino americano qulunque conosce quanto si è vicino alla guerra totale del mondo ed è davvero a causa loro.



Agosto 13, 2016 © UE e USA Tutti i diritti riservati. Il permesso di utilizzare questo rapporto nella sua interezza è concesso a condizionesia citata la fonte WhatDoesItMean.Com. Contenuti freebase sotto licenza CC-BY e GFDL .
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!