lunedì 7 novembre 2016

Trapela dalla FBI: 20 Milioni di dollari per "corrompere Obama " da Hillary Clinton per la nomina a Segretario di Stato americano 

Sorcha Faal

Una interessante relazione del Ministero delle Finanze ( Ministero delle Finanze ) ... esprime " indignazione / rabbia " contro la Federal Bureau of Investigation ( FBI ) per la fuoriuscita del New York Post di alcuni dettagli relativi alla scomparsa di $ 20 milioni da una beneficenza privata a Hillary Clinton che i regolatori bancari della Federazione hanno determinato sia stata una tangente usata da lei per pagare il presidente Obama per poter diventare segretario di Stato americano.

Secondo questo rapporto, la pratica del Presidente Obama che vende le posizioni del governo americano è stata sollevata già nel 2013 dai diplomatici statunitensi che pubblicamente hanno gridato allo scandalo su questo grande schema di corruzione -e che hackerate le e-mail e i documenti ne hanno dimostrato come fosse pratica diffusa, tangenti per diventare qualsiasi cosa si volesse: ambasciatori avvocati assistenti del Dipartimento di giustizia .

La più grande tangente nota girata al Presidente Obama per una posizione di governo degli Stati Uniti, però, continua il rapporto, i regolatori bancari scoperti dal MoF in una filiale della Citibank in Kazakhistan un conto cifrato (segreto) che in origine conteneva $ 20 milioni collegati al leader americano per i trasferimenti effettuati da se stesso nel suo " personale / privato "conto JPMorgan Chase .

Come è stata fatta questa scoperta, dice la relazione, è stato attraverso un esame bancario del Ministero delle Finanze della Repubblica del Kazakhistan che stava cercando di aderire alla Banca Infrastructure Investment asiatico ( AIIB ) di cui la la Federazione è il terzo maggiore azionista dopo Cina e India .

Durante l'esame del Ministero delle Finanze del sistema bancario del Kazakhistan per conto del AIIB, spiega il rapporto, "un misterioso / sospetto conto" cifrato (segreto) (che originariamente conteneva 20 milioni di $) è stato scoperto nella filiale della  Citibank del Kazakhistan a nome di un ente privato americano ( senza fini di lucro) denominato Haiti Development Fund LLC che è stato creato dalla organizzazione criminale  di riciclaggio di denaro la Clinton Foundation ed è stato finanziato esclusivamente dal magnate minerario canadese Frank Giustra e miliardario messicano Carlos Slim , con i soldi che sono stati " canalizzati / incanalati " attraverso la Clinton-Giustra Enterprise Partnership (Canada).



Voglio sapere di più? Clicca sulla foto qui sopra.


Frank Giustra, dice il rapporto, è uno dei principali sostenitori di Hillary Clinton che, finora, le ha dato oltre $ 100 milioni e le ha permesso di usare uno dei suoi jet di lusso privato , mentre Carlos Slim ha, allo stesso modo, si è impegnato a darle  100.000.000 $ - pochi mesi prima che la Clinton annunciasse la sua corsa per la presidenza degli Stati Uniti, nel 2015, è diventato proprietario di maggioranza del New York Times, che nel corso di questo ciclo elettorale americano ha trasformato questo giornale, una volta rispettato a livello internazionale, nel nulla , in una pura " macchina di distruzione "  contro Donald Trump, ammettendo anche " che, la causa fosse perchè Trump usava un linguaggio volgare e maleducato, politicamente scorretto, o discutibile " che conduce la sua campagna in modi che normalmente non abbiamo visto, "non c'è bisogno di giornalisti per esporre la sua oggettività ".

Con del Carlos Slim al New York Times è l'inizio della " grande cassa di risonanza della sinistra ", creato per sconfiggere Donald Trump, dice il rapporto, i suoi articoli quasi tutti non veritieri su di lui sono in grado di essere ripetuti a pappagallo da centinaia di altri siti di notizie, mentre allo stesso tempo si ignorano i grandi crimini di Hillary Clinton, e che a causa di Wikileaks la campagna di Clinton è stato costretta ad ammettere, tra cui il fatto che Hillary Clinton ha accettato illegalmente milioni in tangenti provenienti da paesi islamici radicali , è documentato da transizioni interne  alla Fondazione Clinton è sconcertante che ammettano che non è un ente di beneficenza , ma una " operazione politica " che sebbene abbia infranto la legge e non vengono perseguiti .




Altrettanto stupefacenti i fatti ammessi che la Fondazione Clinton è corrotta, continua il rapporto, è che Carlos Slim al New York Times non fa conoscere le verità scioccanti di pedofilia ,relative al presidente della campagna elettorale di  Hillary Clinton , di John Podesta come dimostra la sua casa piena di dipinti, fotografie e sculture di bambini adolescenti nudi, e che il Washington post ha cercato di coprire , ma la cui originale storia di questo crimine odioso contro i bambini possono  essere consultate on-line .

E come se la pedofilia del presidente della campagna di Hillary Clinton John Podesta non fosse abbastanza a urtare il normale senso umano, dice il rapporto,  Carlos Slim con il New York Times copre il suo fascino per il cannibalismo umano oltre a  quanto riguarda i nuovi documenti di Wikileaks hanno rivelato nel report su occultismo e adorazione di satanica che chiamano " 
SPIRIT COOKING", i cui rituali nauseanti includono l'uso di sangue, sperma e latte materno .




Anche se il Ministero delle Finanze fa notare che l'attuale guerra condotta dal FBI contro Hillary Clinton ( come abbiamo riportato in precedenza ) è, infatti, giustificata, conclude  la relazione , che la fuoriuscita di elementi dal New York Post su un'indagine ISN della Federazione ' ha portato il Primo Ministro Medvedev ad affermare che le relazioni tra la Russia e gli Stati Uniti " hanno ormai toccato il fondo ".



Voglio sapere di più? Clicca sulla foto qui sopra.


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!