mercoledì 23 novembre 2016

INTENSI COMBATTIMENTI TRA INDIA E PAKISTAN NEL KASHMIR




Intensi combattimenti sono scoppiati ​​Mercoledì, al confine de facto tra India e Pakistan. Si è svolto il giorno dopo che tre soldati indiani amry sono stati uccisi nella zona (presumibilmente da militanti). 

Uno dei soldati uccisi è stato decapitato.

Il Pakistan ha riferito che i bombardamenti indiano avevano colpito un autobus con passeggeri nella valle del Neelam nella parte del Pakistan della regione del Kashmir, uccidendo sette civili e ferendone altri sette.

"Lungo tutta la linea di controllo, le violazioni del cessate il fuoco violazioni sono in corso"  Il New York Times ha citato il Brig. PS Gotra del Northern Command dell'esercito indiano . Che ha aggiunto: "Entrambi i paesi si stanno sparando a vicenda."

Gli scambi di fuoco sulla linea di contatto che divide il Kashmir sono aumentati da quando i militanti hanno attaccato una base dell'esercito indiano in Kashmir nel mese di settembre, uccidendo 19 Solidati indiani.

Questa analisi è originariamente apparsa su Southfront nel mese di novembre 2015


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!