domenica 22 maggio 2016

Avviso russo , sul meteorite , poche ore prima del Crash del volo EgyptAir 804 

Sorcha Faal

Una intrigante relazione del Ministrero della Difesa ( MoD )  circola al Cremlino e suggerisce  che il 19 maggio lo schianto del EgyptAir volo 804 sopra il Mar Mediterraneo sia dovuto da un frammento di detriti di un meteorite di grandi dimensioni che ha incontrato la nostra atmosfera terrestre il 17 maggio nel Nord America, poi si è spezzato in numerose frammenti e un grande pezzo è caduto in sudamerica il 18 maggio, e ha lasciato un campo detriti così grande che le Forze di Difesa Aerospaziale ( ADF ) hanno emesso un avviso a tutti i comandi missilistici S-400 che operano in Siria - di stare in allerta, per dei falsi allarmi detti, " falsi positivi ". [ Nota: . Alcune parole che appaiono nelle citazioni sono approssimazioni in lingua inglese di parole russe / frasi che non hanno una esatta controparte]

Secondo questo rapporto, il 17 maggio il Okno il complesso optoelettronico  di sorveglianza dello spazio in Tagikistan ha inviato un avviso di allerta per l'ADF di aver " rilevato / scoperto " un asteroide che vicino alla Terra si avvicina all'atmosfera sopra il Nord America, a una velocità stimata in circa 67 mila chilometri orari,  il giorno e aveva una massa stimata di 8.000-10.000 tonnellate.

Al momento dell'avvisatamento di questo " evento / circostanza " di Okno, continua il rapporto , l'ADF ha " reindirizzato/ riassegnato" un satellite Kanopus per osservare questo oggetto spaziale e che ha rilevato penetrare in atmosfera sopra a nordest degli Stati Uniti, e che era registarto in un video da una auto della polizia americana a New York e descritto come una palla di fuoco spettacolare .



Dopo questo meteorite [in realtà chiamato bolide, in questo rapporto, utilizzando la definizione astronomica di questo termine] ha colpito l'atmosfera del Nord America, dice la relazione, si è poi diviso in " molti / numerosi " pezzi e sono stati espulsi verso un orbita più alta nel " piano / traiettoria" il pezzo più grande  cade sulla Terra meno di 24 ore più tardi, quando, il 18 maggio, nel cielo della nazione sudamericana Argentina, è esploso entrando nell'atmosfera, provocando forti tremori .



Con decine di migliaia (se non centinaia di migliaia) di frammenti di questo meteorite (stimati tra 5-60 centimetri) ancora in attesa di cadere nella nostra atmosfera terrestre tra il 18-20 maggio, dice il rapporto, sia Okno che i dati satellitari Kanopus hanno stabilito che le " aree / regioni " più probabili di essere colpiti da questi detriti spaziali fossero tra la Groenlandia e l'Australia a causa della originale orbita nord-sud di questo meteorite, con punto centrale il Levante [ ndt la zona che oggi chiamiamo medioriente].

Mentre un certo numero  (non identificato nella presente relazione) dei missili S-400 del sistema di terra-aria [ il sistema missilistico più capace e letale a lungo raggio di difesa aerea del pianeta ]  attualmente dispiegati in Siria,  temendo che qualche grande pezzo di questi detriti del meteorite  non riuscendo a bruciare nell'atmosfera nel rientro avrebbe potuto attivarli se fossero caduti all'interno della portata del loro radar, continua il rapporto , l'ADF ha inviato un avviso per i comandanti di queste forze avvertendoli di quello che sarebbe potuto accadere.
Meno di 48 ore dopo l'emissione di questo ALERT di  ADF , tuttavia, questa relazione rileva, che il volo 804 dell'EgyptAir  partito da Parigi (mentre transitava sopra il Mar Mediterraneo,  verso Il Cairo), il volo apparentemente s'imbatte nella gamma di detriti di questo meteorite ed  è stato colpito da frammenti provocando una decompressione esplosiva della sua struttura che ha ucciso tutti i 66 passeggeri e membri dell'equipaggio a bordo.

La relazione rileva inoltre che il primo rapporto, di questo aereo che si schiantato, è stato ricevuto da una nave mercantile greca che ha segnalato che il suo equipaggio aveva assistito a un lampo nel cielo intorno al momento della sparizione  del volo 804 EgyptAir -che è stranamente simile a un report di piloti spagnoli che hanno visto un " lampo intenso " nella zona in cui Air France volo 447 è caduto al largo delle coste del Brasile il 1 giugno, 2009 uccidendo tutti i 228 presenti a bordo, e che anche quel caso era dovuto al frammento di meteorite , caso su cui si è molto discusso.

Inoltre importante da notare la conclusione del rapporto, in cui gli esperti del MoD affermano che gli Stati Uniti erano stati allertati dall'ADF quando è stato emesso l'avviso per i comandanti degli S-400 [ comandanti russi e statunitensi si parlano tutti i giorni ] circa la possibilità di incontrare detriti cadenti della meteorite, ma hanno scelto di non usarlo per se stessi o di divulgarlo presso i loro alleati, che diventa comprensibile se visti alla luce della crescita impressionante dei meteoriti che colpiscono la nostra Terra di cui nessuno è ancora in grado di spiegarne i motivi, per cui ogni volo diviene un bersaglio.




21 maggio 2016 © UE e USA Tutti i diritti riservati. Il permesso di utilizzare questo rapporto nella sua interezza è concesso a condizione sia citata la sua fonte  WhatDoesItMean.Com. Contenuti freebase sotto licenza CC-BY e GFDL .
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!