lunedì 6 aprile 2020

GOLPE IN BRASILE - Il Brasile Ha Già Un Nuovo "Presidente Ad Interim"?

Lucas Rocha
Revista Forúm  
Sa Defenza 


Walter Souza Braga Netto | Foto: Valter Campanato / Agência Brasil

Nei video pubblicati da Evento 201, gli esperti hanno discusso della probabilità del tumulto politico causato dal coronavirus - e che questo avrebbe portato a nuove situazioni da primavera araba. Chi è consapevole della primavera araba sa che erano  rivoluzioni colorate, dovrebbero comprendere le implicazioni di quanto accade e cosa siano quelle che accadranno a breve. 

È stato riferito che, sotto la pressione dell'esercito, Walter Braga Netto è ora il "presidente operativo" del Brasile, con Jair Bolsonaro spogliato dai suoi poteri decisionali. Secondo il  giornalista investigativo argentino Horacio Verbitsky, questo è già stato comunicato in modo informale alle autorità argentine. Non c'è stata ancora nessuna conferma ufficiale.
_______________________________________________________________________________

Gli eccessi del presidente Jair Bolsonaro di fronte allo scoppio del coronavirus in Brasile  l'alto comando delle forze armate lo hanno ritirato, e ora sembra abbiano "eletto" al suo posto il primo ministro della Casa Civil, Walter Braga Netto, come nuovo "Presidente operativo" del paese .

Secondo il giornalista investigativo argentino Horacio Verbitsky, un alto funzionario dell'esercito brasiliano ha comunicato alla sua controparte argentina che il presidente Jair Bolsonaro non è stato ascoltato dalle autorità durante le decisioni.
"In una comunicazione telefonica tra un alto ufficiale dell'esercito brasiliano e uno Argentino, il brasiliano li informava che avevano preso la decisione di eludere da tutte le decisioni importanti il presidente Bolsonaro ", dice il giornalista nel programma "Habrá Consecuencias" , di Radio El Destape.

Verbitsky afferma che Bolsonaro agisce come un "monarca senza potere effettivo" e che ora chi comanda il paese è il generale Walter Braga Netto.

Nei giorni scorsi, le posizione di Braga Netto nelle conferenze stampa hanno attirato l'attenzione dei media. Il generale ha cercato di controllare le risposte con i presenti e addirittura ha estromesso altri ministri.

Braga Netto,  era il comandante di intervento militare a Rio de Janeiro nel 2018, nominato coordinatore del comitato per il coronavirus del governo federale. Secondo il portale DefesaNet, in realtà, ora agisce come "Capo di stato maggiore del Planalto", confermando le affermazioni del giornalista argentino.

Secondo il sito web, "La nuova" missione informale" era il prodotto di un accordo che coinvolgeva ministri e comandanti militari e lo stesso presidente della Repubblica"

"La sua" missione "è ridurre l'esposizione del presidente, lasciandolo in posizione" democratica ", a comportarsi come se non appartenesse al proprio governo. Il generale inizierà a plasmare le azioni dell'esecutivo nella crisi (Coronavirus). lui potrebbe persino contraddire le dichiarazioni di Bolsonaro ", collocando Bolsonaro nella posizione di" un monarca senza potere effettivo ".



*****
https://sadefenza.blogspot.com/2020/04/colpo-di-stato-in-brasile-il-brasile-ha.html

Sa Defenza non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicate né delle opinioni che in essi vengono espresse, ma  hanno uno scopo puramente informativo. Nulla su questo sito è pensato e pubblicato per essere creduto acriticamente o essere accettato senza farsi domande e valutazioni personali.

Grazie al nostro canale #SaDefenzaChannel su Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM
Categories:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!