martedì 23 maggio 2017

CIRCA 100 CAMION CARICHI DI ARMI PER LE FORZE CURDE SONO ARRIVATI ​​IN SIRIA - affermano MEDIA TURCHI

southfront.org
Sa Defenza






Fonte: aa.com.tr

Gli Stati Uniti hanno rifornito di armi e attrezzature belliche le forze curde che operano in Siria. Protezione Unità Popolare (YPG, un ala militare del curdo Democratic Union Party) e la sua versione femminile - unità di protezione delle donne (YPJ) sono il nucleo delle forze democratiche siriane sostenute dagli Stati Uniti (SDF).

Circa 100 camion con armi ed equipaggiamenti per le milizie curde sono arrivati in Siria dall'Iraq tra il 15 maggio e il 20 maggio, in base alle informazioni dell'agenzia turca Anadolu Agency . La colonna come riferito ha raggiunto l'area di Al-Hasakah e si è trasferita nella campagna a nord della città di Raqqah  tenuta in ostaggio da ISIS .

Secondo il rapporto, le milizie curde hanno ricevuto BGM-71 TOW e missili Milan, mortai da 80mm e 120mm, rifornito di lanciagranate automatici MK19 nonché veicoli Humwee e Cougar e droni.

L'agenzia ha inoltre sostenuto che gli Stati Uniti hanno fornito FGM-148 missili Javelin alle forze curde.


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!