domenica 14 febbraio 2016

Il thè allo zenzero è un potente anticancerogeno naturale, scioglie i calcoli renali, migliora la salute del fegato ed altro...

Daniel Barker
 



Lo zenzero è un altro esempio di 'superfood' apprezzato da migliaia di anni per i suoi incredibili benefici per la salute, e che ora è scientificamente dimostrato avere proprietà benefiche più di quanto non si fosse mai immaginato.
Recenti ricerche hanno dimostrato che - tra le molte altre qualità nella promozione della salute - lo zenzero può essere fino a 10.000 volte più efficace nel combattere il cancro rispetto alla chemioterapia.

Come riportato da Food Revolution:
"Il nuovo studio dal titolo '6-Shogaol Inhibits Breast Cancer Cells and Stem Cell-Like Spheroids by Modulation of Notch Signaling Pathway and Induction of Autophagic Cell Death' dimostra  la potente attività anticancerogena delle cellule staminal che, in 6-shogaol, un elemento costitutivo penetrante prodotto dallo zenzero quando la radice viene essiccata o cotta. Lo studio ha anche riscontrato che gli effetti distruttivi per il cancro si sono verificato a concentrazioni non tossiche per le cellule sane- una differenza cruciale dai trattamenti convenzionali per il cancro che non presentano questo tipo di citotossicità selettiva e che quindi può danneggiare gravemente il paziente. "
Le cellule staminali del cancro sono a volte chiamati "cellule madri" perché sono i precursori delle "cellule figlie" che si moltiplicano per creare tumori. Come hanno notato i ricercatori, la chemioterapia non è efficace nell'uccidere le cellule madri e di conseguenza, in molti casi, i rendimenti del cancro.

Dai risultati della ricerca:
"Le cellule staminali tumorali costituiscono un serio ostacolo alla terapia del cancro in quanto possono essere responsabili di cattiva prognosi e di ricaduta del tumore. Per aggiungere alla miseria, pochissimi composti chemioterapici promettenti per uccidere queste cellule. Diversi ricercatori hanno dimostrato che le cellule staminali tumorali sono resistenti al paclitaxel, doxorubicina, 5-fluorouracile, e a farmaci di platino [8, 16]. I CSC sono quindi una popolazione quasi irraggiungibile dei tumori per la chemioterapia. Pertanto qualsiasi composto, che mostra la promessa verso le cellule staminali del cancro, è un passo altamente auspicabile per il trattamento del cancro e dovrebbe essere dato seguito per un ulteriore sviluppo. "
Lo zenzero è stato dimostrato di essere efficace nell'eliminare le cellule ovariche e il cancro alla prostata - ulteriori ricerche potrebbero portare a trattamenti più efficaci che non danneggiano le cellule sane del corpo umano, a differenza dei trattamenti di chemioterapia e radiazioni.

Altri benefici per la salute

Oltre al potenziale utilizzo di zenzero per la lotta contro il cancro, la radice ha molte altre proprietà che lo rendono uno dei rimedi più potenti della natura.

Da consigli di stile di vita olistico:
"Grazie alle sue proprietà anti-infiammatorie, anti-parassitarie, antivirali e fortemente antibatteriche, lo zenzero è considerato uno dei più potenti alimenti del 21° secolo. 
"Lo zenzero è ricco di vitamina C, magnesio e altri minerali che lo rendono estremamente utile per la vostra salute generale. E' ben noto per la sua lunga storia nel utilizzo per migliorare la digestione il sistema immunitario, alleviamento del dolore e la lotta contro le malattie cardiovascolari, asma e molti altri problemi di salute."

Potenzia la tua salute con il thè allo zenzero

Uno dei modi migliori per trarre le proprietà salutari dello zenzero è attraverso il thè allo zenzero. Il rimedio per molti disturbi comuni è quello di tagliare semplicemente un po di zenzero fresco in piccoli pezzi e poi bollire in acqua per circa 15-20 minuti. Il gusto è gradevole senza bisogno di aggiungere dolcificante, ma alcuni potrebbero trovarlo un po invadente. Nella mia esperienza, il thè allo zenzero è uno dei migliori metodi per combattere l'insorgenza di un raffreddore, il trattamento di indigestione e per rafforzare il sistema immunitario.

Holistic Living Tips  fornisce una ricetta che unisce le proprietà salutari incrementate sia dallo zenzero che dalla curcuma, mescolata con latte di cocco e dolcificati con miele.

La ricetta è la seguente:

Ingredienti:

miele biologico
1/4 cucchiaino di zenzero in polvere
1/4 cucchiaino di curcuma a terra
Latte di cocco
Una tazza di acqua

Metodo di preparazione:

La preparazione del thè allo zenzero è estremamente semplice. In primo luogo, far bollire un po d'acqua, aggiungere la curcuma e lo zenzero e lasciate bollire per 7-10 minuti. Successivamente, aggiungete il latte e poi filtrate il thè in una tazza.

Fatevi un favore e iniziate a bere il thè allo zenzero con regolarità. E' un modo delizioso per il trattamento di disturbi minori, e può  impedire anche lo sviluppo del cancro.

Fonti:

FoodRevolution.org
HumannHealth.com

HolisticLivingTips.com

Science.NaturalNews.com


Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!