sabato 25 maggio 2019

Denver diventa la prima città degli Stati Uniti a depenalizzare i funghi magici

KATALINA ASTER 
articles.spiritsciencecentral

SA DEFENZA 





In una votazione con a favore il 50,56% passa l'ordinanza n°301, i cittadini di Denver hanno depenalizzato i funghi " magici " noti anche come funghi psilocibina spesso usati per scopi medicinali e spirituali. La psilocibina è una sostanza chimica allucinogena che esiste in alcuni tipi di funghi.

Non si possono ancora vendere liberamente ne distribuire funghi 
psilocibina, legalmente (è ancora un crimine),  poiché i funghi rimangono nel Programma 1 federale  delle droghe a livello statale e nazionale, l'uso personale o il possesso non saranno perseguiti per le persone sopra i 21 anni a Denver città e Contea. La legge potrebbe entrare in vigore già nel 2020. I risultati finali della campagna saranno noti il ​​16 maggio. Tuttavia, (per ora almeno) questi funghi non saranno venduti nei dispensari a differenza della marijuana ricreativa e medica.

Indipendentemente da ciò, questa è una grande celebrazione per i consumatori di funghi magici che li trovano utili per la loro salute, o per la loro crescita emotiva, mentale e spirituale.

Mentre la categoria della droga del Programma 1 federale non è considerata accettata come medicinale, benché il potenziale medicinale dei funghi magici è enorme .

Conosciuti anche come funghi psichedelici, non provocano assuefazione, sono sicuri e non hanno alcun modo diretto di overdose e forniscono importanti benefici per la salute in base alle recenti ricerche. La FDA ha persino concesso uno " stato di svolta " per studiare la psilocibina in caso di depressione e i dati hanno mostrato "un sostanziale miglioramento rispetto alla terapia disponibile." Altre ricerche hanno mostrato potenzialità nella lotta alla dipendenza da nicotina e alcol, per ansia, PTSD, dolore cronico e persino cancro.

" La nostra vittoria di oggi è un chiaro segnale al resto del paese che gli americani sono pronti per un dibattito aperto sulla psilocibina " , ha detto al direttore della campagna di Denver Kevin Matthew a NPR.
La depenalizzazione della droga ha mostrato grandi risultati in Portogallo. Le persone che avevano bisogno di aiuto sono state in grado di riceverlo invece di temere di essere arrestate. Se non si possono fare arresti per uso personale dei funghi magici a Denver, si aprirà l'opportunità per coloro che ne hanno bisogno per le proprie ragioni a prendere i funghi in modo sicuro .

" Dato il supporto scientifico e pubblico per la depenalizzazione di tutte le droghe, come il Portogallo ha fatto con successo, abbiamo bisogno di riforme più ampie che possano ridurre la criminalizzazione di massa delle persone che usano droghe" , ha detto il Direttore  di Drug Policy Alliance Art Way dello Stato del Colorado al Washington Post.

Molti sperano che la vittoria di Denver avvii un movimento che si diffonderà in tutto il paese che alla fine legalizzerà i funghi magici a livello federale.

Recentemente un legislatore in Iowa ha proposto di rimuovere i funghi psichedelici dall'elenco di sostanze controllate dal Programma 1 federale . Campagne simili sono in preparazione in Oregon e in California per le elezioni del 2020.


5 benefici per la salute dei funghi Psilocibina

I funghi psilocibinici sono uno dei funghi più fraintesi dal punto di vista dell'attuale modello medico. A causa di un gran numero di ragioni, ora sta uscendo dall'ombra e viene guardato da un nuovo punto di osservazione. Questa nuova prospettiva sta dimostrando che ci sono molti benefici positivi e salutari dei funghi psilocibina di cui tutti dovremmo essere consapevoli.

I funghi psilocibina aiutano i disturbi dell'umore
Gli studi hanno dimostrato che l'assunzione di fungo psilocibina è efficace nel trattamento della depressione, dell'ansia e del disturbo da stress post-traumatico. Una dose moderata di Psilocibina può ridurre i sintomi depressivi negli uomini e nelle donne con depressione maggiore. Nel 2011, i ricercatori hanno scoperto che somministrare la Psilocibina a pazienti con cancro in stadio avanzato abbasserebbe drasticamente la loro ansia e migliorerebbe la loro vita. In volontari sani, hanno scoperto che la psilocibina migliora l'umore diminuendo la reattività dell'amigdala.

I funghi della psilocibina stimolano la crescita delle nuove cellule cerebrali
Uno studio condotto nel 2013 dall'Università della Florida meridionale. Ha studiato gli effetti dei funghi psilocibina su topi condizionati dalla paura. La psilocibina stimola la crescita e la riparazione nell'ippocampo dei topi, la regione del cervello associata all'emozione e alla memoria.

I funghi della psilocibina aiutano a trattare il disturbo da abuso di sostanze 
La psilocibina è diventata una nuova opzione terapeutica per il trattamento della dipendenza da alcol e droghe. È stato anche dimostrato che aiuta i fumatori a smettere di fumare con pochi o nessun effetto collaterale. Dopo aver somministrato ai pazienti una singola dose, sembravano essere in grado di riordinare le loro priorità e ottenere una nuova prospettiva mentre prima erano concentrati sulle droghe e ora sono cambiati e si dedicano alla  famiglia e lavoro.

I funghi della psilocibina alleviano i sintomi del disturbo ossessivo-compulsivo (noto anche come disturbo ossessivo compulsivo) è un disturbo psichiatrico caratterizzato da ossessioni e compulsioni ripetitive. Può verificarsi in persone che soffrono di schizofrenia, disturbi bipolari e altre malattie mentali. Uno studio condotto dall'Università dell'Arizona nel 2006 ha scoperto che una dose moderata di psilocibina può aiutare ad alleviare i sintomi di DOC.

Funghi di psilocibina riducono la paura
Uno studio condotto dall'Università del Sud della Florida ha osservato topi condizionati dalla paura a cui è stata somministrata una dose da piccola a media di psilocibina. I risultati furono che i topi furono in grado di estinguere la loro paura molto più rapidamente degli altri topi. Questo potrebbe suggerire che la psilocibina potrebbe essere un trattamento efficace per gli esseri umani con PTSD "La memoria, l'apprendimento e la capacità di riapprendere che uno stimolo una volta minaccioso non è più un pericolo dipende assolutamente dalla capacità del cervello di alterare le sue connessioni. Riteniamo che la neuroplasticità svolga un ruolo fondamentale nella psilocibina, accelerando l'estinzione della paura ", ha affermato il Dr. Briony Catlow.

Sa Defenza non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicati, né delle opinioni che in essi vengono espresse.


Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli  ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!