domenica 26 maggio 2019

Il digiuno con i bicarbonati è un nuovo approccio al trattamento del cancro

Dr. Mark Sircus
drsircus




Questo dovrebbe essere il trattamento oncologico meno costoso al mondo. Il fondamento di questo approccio è quello di combinare due terapie straordinariamente potenti, una combinazione di digiuno, digiuno intermittente, dieta chetogenica come una gamba del trattamento e la seconda è di inondare il corpo con diverse forme di bicarbonato assunto per via orale e somministrato per via transdermica. Questo si aggiungerebbe a una sparatoria all'Ok Corral, il massacro non richiede alcun tipo di approccio al cancro. L'oggetto—morte rapida delle cellule tumorali attraverso la fame.

C'è già stato un crescente numero di prove a supporto del ruolo del digiuno sia nella cura del cancro sia nella prevenzione. Il digiuno che utilizza i bicarbonati in tutte le prese d'acqua per eliminare il cancro è una nuova terapia che è un punto di svolta. Nell'ultimo capitolo abbiamo visto perché il bicarbonato dovrebbe essere usato da tutti i malati di cancro . Ora aggiungiamo una pratica antica come il digiuno, o nuovi, il digiuno intermittente o quelli che vengono chiamati Nutrition and Fast-Mimicking Die (FMD). Tutte le forme di digiuno o restrizioni alimentari sono armi forti nel nostro arsenale per combattere e sconfiggere il cancro.

Uno dei lati negativi del digiuno di acqua di più giorni sono i sintomi della disintossicazione, che è un'indicazione che i percorsi di disintossicazione di una persona sono compromessi. KetoFasting un termine e un libro del dott. Joseph Mercola, offre un sistema completo che inizia con il digiuno intermittente e una dieta chetogenica ciclica , per poi passare a un digiuno parziale anziché rapido dell'acqua.

Il minimo da fare è smettere di mangiare (almeno da 13 a 16 ore al giorno ) e iniziare a regolare il proprio dosaggio di bicarbonato mantenendo costante il pH delle urine per otto - dieci giorni. Per alcuni pazienti potrebbero essere necessari digiuni prolungati, e per altri ancora, deve essere utilizzata una forma liquida di super-cibo.

Il Metodo Gerson* inonda il corpo di succhi di frutta e verdura che mantengono molte delle dinamiche del digiuno, ma come vedremo nel capitolo successivo, il digiuno dell'acqua si riduce all'osso in termini di ciò che farà al cancro. Il metodo Gerson è completamente contro l'uso di bicarbonato di sodio, così come vedremo direttamente subito dopo la nostra scelta cade come prima scelta sul bicarbonato di magnesio.

I ricercatori hanno scoperto che il digiuno intermittente inibisce lo sviluppo e la progressione del tipo più comune di leucemia infantile . Alla fine di sette settimane, i topi a digiuno non avevano praticamente cellule cancerose rilevabili rispetto a una media di quasi il 68 per cento delle cellule trovate cancerose nelle aree di test dei topi non a digiuno, hanno mostrato i risultati pubblicati online sulla rivista Nature Medicine . "I topi nel gruppo di tutti i modelli che mangiavano morivano normalmente entro 59 giorni, mentre il 75% dei topi a digiuno sopravviveva per più di 120 giorni senza segni di leucemia", secondo Chengcheng (Alec) Zhang, professore associato presso l'Università del Texas Southwestern Medical Center .


Il modo più logico, efficace, sicuro, necessario ed economico per curare il cancro è di interrompere la fornitura di cibo ai tumori e alle cellule tumorali, affamandoli con una carenza di glucosio. Lo zucchero alimenta i tumori e genera un'infiammazione generale pro-cancro, quindi la fame di glucosio, cioè la privazione delle cellule tumorali del glucosio, attiva un ciclo di amplificazione metabolica e di segnalazione che porta alla morte delle cellule tumorali.

Una ricerca pubblicata nel giugno 2013 da ricercatori dell'Università del Sud della Florida e del Boston College utilizzando modelli murini ha riportato che una "dieta chetogenica" da sola ha diminuito significativamente la glicemia, ha rallentato la progressione tumorale e aumentato il tempo medio di sopravvivenza del 56,7% nei topi con carcinoma metastatico sistemico. Mentre l'ossigenoterapia iperbarica da sola non ha influenzato la progressione del cancro, combinando la dieta chetogenica con ossigeno iperbarico ha provocato una significativa riduzione del glucosio nel sangue, il tasso di crescita tumorale e un aumento del 77% dei tempi medi di sopravvivenza rispetto ai controlli.

Le diete chetogeniche sono una buona opzione se si ha bisogno di un digiuno a lungo termine ma lo trova troppo difficile. Si può ancora smettere di mangiare per 13 a 16 ore al giorno, ma quando si mangia con una dieta ricca di grassi e zuccheri che le diete chetogene che forniscono. L'evidenza ci porta a credere che i tumori dei tessuti non epatici possano non essere in grado di metabolizzare i corpi chetonici e suggerire una strategia terapeutica per la fame selettiva dei tumori mediante modificazione dietetica.

Combina il bicarbonato con le cellule tumorali colpite dal digiuno dove fa male. Attraverso la manipolazione dell'oscillazione circadiana con il bicarbonato e arrestando il metabolismo del glucosio delle cellule tumorali con il digiuno, possiamo eliminare le cellule cancerogene.

Il miglior bicarbonato è il bicarbonato di magnesio, una formula minerale magica. Se questo non è disponibile, prendere il bicarbonato con il limone è l'ideale perché il limone trasforma il bicarbonato in CO2. Gli scienziati del Ludwig Cancer Center sono stati in grado di misurare i cambiamenti nelle cellule tumorali vedendo quanto è stato modificato il bicarbonato in CO2 nelle cellule tumorali più ipossiche. Quando il bicarbonato viene trasformato in CO2 all'interno delle cellule tumorali, il loro pH aumenta rendendoli obiettivi più facili per altre terapie antitumorali. Questa è una dimostrazione di come la CO2 sia anche una medicina e una misura di salute se presente nel sangue in quantità sufficiente. Quando i livelli di anidride carbonica nel sangue scendono, e aumenta l'ossigeno  è impossibile rimanere sani a lungo,  quando ciò accade.

Il bicarbonato di sodio può rapidamente alcalinizzare il tuo corpo molto più efficacemente della dieta, ma non può essere continuato a lungo termine a causa dell'eccesso di sodio. Il bicarbonato di magnesio non presenta tali problemi e può essere usato a lungo termine. La verità è che il magnesio è difficile da assorbire nel corpo a meno che non sia collegato a uno ione bicarbonato. Nella popolazione in generale tra l'80 e il 90 per cento delle persone sono carenti di magnesio. Tra i malati di cancro la carenza è più vicina al 100 percento, quindi è necessario inondare il corpo con un magnesio assorbibile.

Acque imbottigliate, migliori nel mondo,  ad alto contenuto di bicarbonato di magnesio


Donat Mg dall'Europa , Unique Water dall'Australia e Noah's dalla California ottengono i miei migliori voti  le tre acque migliori imbottigliate al mondo a causa della grande concentrazione di bicarbonato di magnesio presente. Niente farà di più per superare il decadimento mitocondriale e bassi livelli generali di energia cellulare rispetto al sollevamento di alti livelli di bicarbonato di magnesio nelle cellule. Se uno non vive in Europa, in California o in Australia, allora si può comprare un concentrato di bicarbonato di magnesio negli Stati Uniti.


Conoscere di più sui bicarbonati

La malattia preferisce che il corpo sia in uno stato acido e combattere l'acidità non è facile a meno che non vengano impiegati i bicarbonati. La soluzione naturale del corpo all'eccesso di acido è quella di tamponare con bicarbonati. Lo stomaco, il pancreas e i reni producono tutti bicarbonato. Con l'assalto di acidità dei cibi, lo stress e una miriade di tossine, compresi i farmaci da prescrizione, i nostri corpi spesso non riescono a tenere il passo con una sufficiente produzione di bicarbonati . È qui che entra in gioco il bicarbonato di magnesio, fornendo al corpo una forma di bicarbonato che viene prelevato direttamente nelle cellule a livelli terapeutici. Non sarebbe una grande esagerazione guardare al bicarbonato di magnesio come combustibile oscillante per le cellule, soprattutto per i mitocondri

I bicarbonati sono i principali trasportatori di ossigeno nel corpo e sono utilizzati per tamponare l'acidità, mentre il magnesio è noto come il minerale principale perché è vitale per la maggior parte delle funzioni corporee. Di solito il magnesio e i bicarbonati vengono attaccati a qualcosa di cui i nostri corpi non hanno più bisogno, come il sodio per la forma più comune di bicarbonato o le molte cose legate alle comuni formule di magnesio. Parte del genio del bicarbonato di magnesio è che queste due sostanze necessarie vengono confezionate insieme.

Il bicarbonato di magnesio è unico in quanto entrambi i minerali sono disperatamente necessari per il corpo, ma raramente si trovano insieme in natura tranne in alcune acque sorgive naturali.


Colpire il cancro dove è più insidioso

In tutti i casi, le cellule tumorali, quando private di sostanze nutritive, muoiono di fame più rapidamente delle cellule sane. La ragione per cui il cancro è un nemico così insidioso è per il fatto che le sue cellule si dividono in modo incontrollabile, portando alla formazione di tumori che continuano a crescere, compromettono le funzioni corporee e, nel peggiore dei casi, metastatizzano - si diffondono dal loro sito originale, scatenando il caos attorno al corpo.

Uno studio in provetta ha effettivamente dimostrato che l' esposizione delle cellule tumorali a diversi cicli di digiuno è stata altrettanto efficace della chemioterapia nel ritardare la crescita del tumore e ha aumentato l'efficacia dei farmaci chemioterapici sulla formazione del cancro.

La ricerca sul cancro di Ludwig dice che il bicarbonato ripulisce le cellule, aiutandole a tornare al corretto funzionamento con normali oscillazioni circadiane. Questo costringe le cellule tumorali a limitare le ore in cui le cellule possono nutrirsi assumendole in una modalità di inedia parziale. Per continuare a dividersi indefinitamente, le cellule tumorali non possono permettersi il digiuno periodico imposto dal ritmo circadiano; prima che possano dividersi, hanno bisogno di crescere e, per crescere, hanno bisogno di nutrienti. Ecco perché i tumori più aggressivi devono abbattere l'oscillazione circadiana.

Possiamo pensare al ciclo circadiano come a una sorta di orologio interno che regola molti meccanismi diversi. Il ciclo inizia all'incirca ogni 24 ore (da qui il termine "circadiano", che viene dal latino circa "circa" e muore "giorno"). Tra le sue molte funzioni, dice alle cellule quando dovrebbero produrre e consumare sostanze nutritive. Le cellule sane sono normalmente autorizzate a farlo per circa 12 ore al giorno, al fine di evitare che vengano travolte da un'ondata di nutrienti eccessivi. Le cellule tumorali hanno bisogno di mangiare 24 ore al giorno.

Questa è una delle ragioni per cui il cancro e acidità sono correlati. L'acidità è ciò che costringe le cellule tumorali a chiudere l'oscillazione permettendole di mangiare i loro ospiti fuori casa e in casa. Quando combiniamo il digiuno con i bicarbonati, apriamo le oscillazioni circadiane delle cellule tumorali e le neghiamo il cibo quando è ora di mangiare, il che è sempre il momento per loro. Affamiamo le cellule del cancro. Questo previene la divisione e la crescita delle cellule tumorali.

La divisione frenetica richiede un'assunzione di nutrienti furiosa, quindi se apriamo l'oscillazione con il bicarbonato e li digeriamo li colpiamo giorno e notte 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Questa è una condizione brutale per le cellule tumorali. Quello che stiamo facendo è strappare violentemente il tappeto dalle strategie di sopravvivenza delle cellule tumorali.


Note di Sa Defenza

* il metodo Gerson assomiglia molto al digiuno del Dr Rudolph Breuss a base di centrifugati di verdure, ma non di frutta,  (in vendita presso erboristerie il succo di Breuss)   e varie tisane tra cui la più usata a base di Salvia, di il libretto libretto molto conosciuto tra i naturalisti  è "Cancro  Lucemia e altre malattie apparentemente incurabili sono guaribili  con metodi naturali, CONSIGLI E PREVENZIONE A CURA DI MOLTE MALATTIE "  di cui abbiamo trattato in una vecchio articolo:

 Come può il digiuno aiutare il trattamento del cancro?




Sa Defenza non effettua alcun controllo preventivo in relazione al contenuto, alla natura, alla veridicità e alla correttezza di materiali, dati e informazioni pubblicati, né delle opinioni che in essi vengono espresse.


Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli  ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!