giovedì 8 giugno 2017

Al Gore confonde le MAREE con il riscaldamento globale e l'aumento apocalitico degli Oceani, afferma che i pesci  “nuotano nelle strade” di Miami a causa dei cambiamenti climatici

Mike Adams
naturalnews.com

Sa Defenza






La pura idiozia di Al Gore e dei cultisti del cambiamento climatico non cessa mai di stupirmi. Ora, secondo Al Gore, ogni volta che la gravità della Luna provoca le maree facendole alzare, si tratta di un apocalisse del “riscaldamento globale” e la prova che gli oceani stanno catastroficamente innalzando al ritmo di quasi un piede all'ora .

Scherzi a parte, questo è il pozzo di scienza che Al Gore immette nei media.

In un'intervista a Fox News sul tema del cambiamento climatico, Al Gore ha detto, “Sono andato a Miami e ho visto pesci dell'oceano nuotare  per le strade in una giornata di sole ... la stessa cosa era avvenuta a Honolulu appena due giorni [fa ],  le alte maree sono causa dell'aumento del livello del mare. Stiamo per subire alcune di queste conseguenze ...”

Come? Nella mente contorta di Al Gore, le maree sono la prova che il livello del mare è in aumento . Accidenti, vuol anche dire che ogni volta che la marea esce fuori dagli argini e gli spruzzi mostrano una altro del livello dell'acqua , si tratta di cambiamento climatico? Se fosse così sarebbe risolto. Dice Al Gore che il riscaldamento globale fa sì che il livello del mare sale di quasi un piede ogni ora?

Guardate la sorprendente idiozia  di Al Gore in questo video clip strabiliante (almeno, fino a quando qualcuno non lo vieta su Youtube ) ...


Le inondazioni della marea sono il vero motivo

Qual è stata la vera spiegazione per il pesce visto “nuotare nelle strade” di Miami?
WSVN.com del sud della Florida in origine ha riferito, “Il sud della Florida è stato oggetto di un avviso di inondazione costiere  Lunedi a causa dell'alta marea a causa del ciclo lunare, secondo il National Weather Service, i quartieri hanno avuto a che fare con la salita e la discesa della marea.” Quel collegamento era nella memoria nascosta di internet, perché i fatti contraddicevano la frenesia del cambiamento climatico di Al Gore. È ancora possibile leggere le citazioni, però, su TheRightScoop.com che riporta anche:

Il National Weather Service ha emesso un comunicato di pericolo costiero Lunedi mattina presto per le aree che vanno da Palm Beach County a Miami Dade, e  Collier County,  nella costa del sud-ovest.

Brad Diehl,  meteorologo e il NWS di Miami, hanno detto che le alte maree potrebbero causare allagamenti minori fino a Giovedi per poi ritirare lentamente quando la luna entra nella sua fase calante.

Ma non è solo la Luna a causare che le strade si colmano d'acqua, afferma Diehl .

I venti orientali spingono a terra l'acqua, le normali variazioni stagionali, innalzano il livello del mare e una lenta corrente del Golfo, ne sono la colpa.

“Ci sono tutti i tipi di cose sottili che contribuiscono alle maree più alte”, ha detto Diehl. “Questo genere di cose sono difficili da prevedere.”

Al Gore e altri cultisti del cambiamento climatico soffrono di “psicosi di massa
Quando le acque oceaniche escono dal solito margine a causa di forze di marea, Al Gore non vede le maree o effetti gravitazionali o del vento e della luna. No di certo, proprio come tutti gli altri cultisti del cambiamento climatico hanno soffrono di allucinazioni di massa, e in ogni cosa vedono i “cambiamenti climatici” che causano l'aumento delle acque che si gonfiano di parecchi piedi in poche ore.

Per la cronaca, anche i più allarmisti fautori del cambiamento climatico sostengono che gli oceani saliranno di alcuni piedi in un centinaio di anni o giù di lì . Eppure, Al Gore pensa stupidamente che il tutto sia avvenuto Sabato notte a Miami, proprio davanti ai suoi occhi. Come TheRightScoop.com sottolinea, “Certo che Al Gore avrebbe mentito su questo, prendendo ad esempio il risultato di un fenomeno naturale del vento e dei cicli lunari per  incolpare i cambiamenti climatici, il tutto per mantenere il mito,  per questo è diventato ricco sfondato. ”

Bisogna essere veramente  indietro in quanto a soggezione di fronte alla capacità di questi spacciatori dei cambiamenti climatici di rigirare fatti naturali in totale contraddizione con la scienza seria. Se la marea di Sabato è la prova che il livello dei mari sono improvvisamente in aumento di parecchi piedi per il riscaldamento globale, di conseguenza a queste teorie strampalate  il sorgere del sole al mattino deve essere anche la prova che stiamo tutti per finire arrostiti in un'apocalisse solare Venerdì. Ci vuole essere veramente pazzi e scandaloso. per saltare alla conclusione , che un semplice evento sia causato dal “cambiamento climatico”.

Al Gore, o è un completo idiota, o è un subdolo bugiardo che spaccia spazzatura per scienza alle masse credulone. O forse è, in qualche modo, entrambi gli aspetti della stessa medaglia.

http://sadefenza.blogspot.com/2017/06/al-gore-confonde-le-maree-con-il.html
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!