giovedì 8 novembre 2018

Scie chimiche anche stamane 8 novembre ‘18 : #ABROGARELEGGESCIECHIMICHE! legge 5 01 94, N° 36 firma #Scalfaro!

Sa Defenza  

Anche stamane ci affacciamo dalle nostre finestre e vediamo l'adempimento delle scempio nei nostri cieli, le irrorazioni continuano imperterrite tutti i giorni come se nulla fosse , i nostri bei cieli azzurri trasformati in lattiginosi cieli grigio con riflessi chimici irridescenti e a qualcuno gli gustano pure... poveretti.








Insomma è ora di dire basta a questo scempio nei nostri cieli trasformati in mostri grigi infernali, manco fossimo parte della Divina Commedia dantesca. i politicanti che abbiamo al governo centrale e regionale se ne fregano altamente di questi problemi seri, ed è ora di metterli davanti alle loro responsabilità di gestori della cosa pubblica, devono attivarsi per risolvere il problema dei cittadini che contestano questo schifo nei cieli!

 #ABROGARELEGGESCIECHIMICHE! Basta cieli IRRORATI da scie chimiche permesse da legge 5 gennaio 1994, N° 36 firmata da #Scalfaro!

https://www.youtube.com/watch?v=QwaOdMiMM3w&t=98s



INTERESSANTE DA VESPA AMMETTONO CHE STANNO FACENDO UN'ESPERIMENTO SULL'ITALIA


INCREDIBILE A PORTA A PORTA - Siamo al centro di un esperimento planetario

Thatha DeDanaan

Sentite cosa dice il CNR - Antonio Raschi - Direttore Istituto Biometeorologia CNR Firenze "Siamo tanti, al centro di un esperimento planetario, di cambiamento del clima, del quale non sappiamo bene gli effetti sul lungo periodo"


SaDef: Sul canale  You Tube di #SaDefenza nei commenti che si succedono al video di denuncia che abbiamo postato la mattina c'è un certo sconforto per la mancanza di solidale lotta diffusa e consapevolezza tra la gente che pare essere per la maggior parte scettica sulle scie benché le veda fisicamente , non crede alla loro dannosità e a quanto  sta dietro la geoingeneria e la modificazione del clima ma crede alle panzane di regime... 

D :"La cosa più schifosa è che la maggior parte della gente continua a non voler vedere, a negare. Perché se fossimo tutti insieme a incazzarci, non potrebbero fare tutto sto schifo. I primi colpevoli sono gl'indifferenti e i venduti."


R: ... le persone , sono in un limbo eterodiretto con le TV , e dormono perchè non si sono ancora risvegliati , nostro compito è aiutarli a riprendersi , il video di Porta a Porta con il direttore di biometereologia Raschi è un buona opportunità per aiutarli a svegliarsi, tenete conto del fatto che queste persone addormentate sono state bombardate con anni e anni di disinformazione e anche quando gli mostri questi video dove si dice esplicitamente che sono esperimenti climatici globali restano increduli perché sono così accecati e non odono , un  po come le "tre scimmiette che: hanno occhi ma non vedono hanno orecchie ma non odono e bocca ma non parlano...." lo dimostra quanto mi ha risposto un amico mostrandogli il video di Bruno Vespa  mi ha risposto : " bisogna vedere cosa intende con sperimentazione..." capite quanto è stata alterata la percezione delle cose , per dire una cosa semplice che una persona risvegliata o normale capisce la parola per il suo significato vero , pane pane e vino al vino... NO, per questo amico NON è così , ma ci vede qualcosa da sviscerare in una parola come quella detta ESPERIMENTO... la parola è univoca eppure lui vuole capire se intende veramente questo aspetto o altro... capite con che cosa stiamo lottando, il potere è FEROCE e non ci lascia margini per organizzarci con grandi masse che vengono accecate dai media e dal loro sentire comune costruito nei decenni di regime disumano, SOLO la nostra determinazione e lotta ci farà raggiungere il risultato finale dell'abrogazione di questo sfacelo dei cieli a gloria e benedizione della nostra salute ...




 Un'opinione sulla manipolazione climatica di MAGALDI

D: I sabotatori del clima hanno uno scopo anti-italiano?

"Se qualcuno suppone che vi siano degli interventi proditori, questi sono tecnicamente possibili, in certi casi", ammette Magaldi:

"Siamo nell'ambito del possibile, non sono tesi assurde o strampalate. Poi però – aggiunge – bisogna verificare i fatti, in termini scientifici, avendo la capacità di ricostruire una narrativa coerente e congruente".

Innanzitutto: cui prodest? "A chi giova mettere in atto, da apprendista stregone, delle dinamiche tragiche e che possono diventare incontrollabili?".

Si tratterebbe di "strumentazioni potentissime e pericolosissime", alla portata del Deep State e del back-office del potere?

Se ad allarmarsi sono i comuni cittadini, che magari "seguono siti o pubblicazioni più o meno complottarde", figuriamoci se la situazione potrebbe mai cogliere di sorpresa "tutti i segmenti delle agenzie di intelligence".

In altre parole: "Non è facile, fare delle cose del genere", ribadisce Magaldi. "Tenderei a ritenere poco plausibile, anche se possibile, che qualcuno voglia operare in questi termini, cioè scatenare proditoriamente e consapevolmente delle situazioni di questo tipo. Però – ripete – siamo nel campo delle ipotesi: in termini scientifici, se qualcuno ha gli strumenti (e le fonti) per approfondire in modo adeguato, lo faccia e lo racconti"

Fonte: libreidee

************


Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli  ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!