lunedì 24 luglio 2017

Benjamin Fulford: La strada per Roma passa per La Mecca e Gerusalemme

Benjamin Fulford
Sa Defenza 


Gli stati canaglia dell'Arabia Saudita e di Israele sono sotto l'attacco massiccio dell'alleanza russo, cinese, Pentagono e iraniana, non avrà altra scelta che di arrendersi. È solo una questione di tempo, ma accadrà. Quando questi regimi falliti si arrenderanno, la loro leadership sarà costretta a mettere in mostra chi gli impartiva gli ordini e allora si punterà il dito a Roma e ai seguaci del Sole Nero della Loggia P2. Questi sono gli ingegneri sociali auto-nominati dietro la maggior parte dei problemi del mondo. Una volta esposte, sarà gioco e una rivoluzione mondiale che porta alla pace nel mondo avrà luogo.

I leader della P2, che sono dietro agli attentati terroristi come il 911 e Fukushima, sono preoccupatissimi in questi giorni perché vedono una retata stringersi attorno a loro. Le affermazioni, che ho verificato, riguardo al loro coinvolgimento in questi orrori, ad esempio, si stanno diffondendo velocemente e stanno diventando virali.
http://themindunleashed.com/2017/07/former-mainstream-media-journalist-blows-whistle-911-fukushima.html

Le cause legali contro l'Arabia Saudita da parte delle famiglie delle vittime del 911 sono, per loro, una delle principali fonti di preoccupazione. Questo perché le cause legittime inevitabilmente portano ai controllori occidentali dell'Arabia Saudita. Nel Regno Unito, ad esempio, il Partito Laburista, è pronto a sostituirsi al potere, e si è schierato con le famiglie delle vittime 911, chiedendo al governo britannico di rilasciare la sua relazione segreta sul finanziamento dei gruppi terroristici  dell'Arabia Saudita. Il governo del primo ministro Theresa May afferma di non poter rendere pubbliche tali informazioni "per ragioni di sicurezza nazionale".
Https://www.independent.co.uk/news/uk/politics/saudi-arabia-terrorism-report-theresa-may -labour-suppress-a7849271.html

Il vero significato è che esporre il coinvolgimento dell'Arabia Saudita esporrebbe il coinvolgimento di personale  dell'ex Primo Ministro Tony Blair nei fatti del 911. Dal momento che Blair è andato dall'ex papa maledetict (Papa Benedetto XVI) a chiedere protezione dopo aver perso il potere, dunque possiamo  essere sicuri che il percorso di Blair conduce a Roma.

Citiamo il ministro degli Esteri dell'Iran Mohammad Zarif  (foto a sx) : l'Arabia Saudita è coinvolta nel 94% degli attacchi terroristici nel mondo
Http://ahtribune.com/world/north-africa-south-west-asia/1798-zarif-saudi-94.html
Ancora una volta, se si guarda dietro l'Arabia Saudita e il suo pseudo-islamismo satanico trovate la P2 e il loro Sole Nero.

Attualmente, l'esercito americano ha permesso a iraniani e russi di schierarsi lungo il confine tra la Siria e Israele, oltre che lungo il confine con l'Arabia Saudita (Giordania), causando un forte nervosismo tra gli israeliani.
http://www.haaretz.com/middle-east-news/syria/1.802675

L'esercito americano sta concentrando la sua forza militare in Medio Oriente per annientare Daesh, che è un fronte degl'israeliani e sauditi. Quindi l'esercito statunitense, in realtà, è dentro un'alleanza con l'Iran e la Russia contro Israele e Arabia Saudita.

Fonti del Pentagono a proposito della cartina sopra : "Sebbene non possiamo verificare le fonti che hanno contribuito a questa notizia, saremmo molto preoccupati se funzionari di un alleato della NATO avessero messo in pericolo intenzionalmente le nostre forze arnmate, rilasciando informazioni sensibili", ha aggiunto il Maggiore Adrian J.T. Rankine-Galloway, portavoce del Dipartimento della Difesa, che ha dichiarato in una dichiarazione via email. "Il rilascio di informazioni militari sensibili espone le forze della coalizione a un rischio inutile e ha il potenziale per interrompere operazioni in corso per sconfiggere l'ISIS".

Ora la Turchia ha reso pubbliche le posizioni delle basi statunitensi in Siria, e acquista missili di difesa russi  S-400. Fonti del Pentagono dicono che questa perdita di notizie da parte turca è stata intenzionale ed espone l'alleanza militare statunitense in Medio Oriente. Tutto questo accade mentre la Germania si accinge a ritirare le proprie truppe dalle basi turche e dismette la vendita di armi alla Turchia. Ricordiamo che la Turchia ha l'esercito più grande dell'alleanza NATO subito dopo quello degli Stati Uniti. L'uomo forte della Turchia, Recep Erdogan,  fluttua tra la Russia e la NATO a seconda di chi sembra essere più forte. Ricordate che non è stato molto tempo fa che Erdogan ha chiesto aiuto alla NATO dopo che le sue forze armate hanno abbattuto un jet russo. Ora pare che collabori con la Russia e l'esercito americano, ma, contro la NATO.
http: //www.zerohedge.

Vediamo, inoltre che, anche la  Serbia ha chiesto i sistemi di difesa missilistica russa per  "difendersi dall'aggressione della NATO".
Https://sputniknews.com/military/201707211055753931-russia-serbia-s-300-nato/

Il sistema missilistico antiaereo S 300 
Ricordate  che il presidente americano Donald Trump ha definito la Germania "very bad" ed è stato il primo presidente degli Stati Uniti nella storia della NATO a non menzionare l'articolo 5 della clausola di mutua difesa nel trattato della NATO. Fonti del Pentagono, tempo fa, mi hanno riportato di quanto godano per i sottomarini inabissati venduti a Israele dai tedeschi. Ora mi dicono che i tedeschi hanno  bloccato un piano di vendita di altri 3 sottomarini a Israele. Inoltre, i tedeschi, hanno perso un contratto di vendita di 12 sottomarini agli australiani andata a favore della società francese DCNS, dicono le fonti del Pentagono.

Così ora vediamo Germania, Israele e Arabia Saudita tutti insieme sotto una lente di ingrandimento. Che cosa hanno questi paesi in comune? Essi sono controllati da famiglie di sangue di mafiosi Khazariani, tra cui le vecchie famiglie romane che controllano la Loggia Massonica P2.

Ricordate anche come nell'ultimo incontro del G20 , Papa Francesco, insieme al primo ministro tedesco Angela Merkel, guidavano il ritornello sugli accordi di Parigi, mentre Trump si opponeva. Gli accordi di Parigi sono un tentativo delle famiglie di sangue di apparire come gentili pastori per restare al potere e creare un governo mondiale controllato da loro. Quindi, l'opposizione agli accordi di Parigi di Trump è il continuo degli illuminati gnostici alla regola della linea di sangue. L'illuminato gnostico afferma di aver combattuto contro la regola della linea sangue per migliaia di anni e prende a credito la rivoluzione francese, degli stati uniti e russa. I loro capi dicono di essere, per la rivoluzione mondiale, contro la regola della linea di sangue.

Quindi ciò che vediamo riflesso nelle ultime notizie è la continuazione di una guerra civile in Occidente nei paesi ancora controllati dalle famiglie di sangue Khazariane (Arabia Saudita, Germania e Israele) che vengono attaccati da coloro che non sono più sotto il loro controllo (Stati Uniti, Russia , Iran, ecc.). Anche la Francia viene tirata fuori dall'alleanza con la Germania e per questo motivo è stato licenziato il generale francescano Pierre de Villiers, sostenuto da Daesh, affermano fonti del Pentagono. Chiaramente la marea si sta rigirando contro i paesi controllati dalla linea di sangue.

All'interno degli Stati Uniti, i servi neocon Khazariani hanno avuto una perdita enorme perché Trump è stato costretto a rinnovare l'accordo con l'Iran, nonostante la sua precedente posizione contro quel paese. La pulizia dei servitori della linea di sangue continua anche con il fondatore di Daesh (ISIS), il senatore John McCain, ora deve lottare con un cancro maligno al cervello. Si unisce a George Soros, David Rockefeller, Zbigniew Brzezinski, i Clinton e molti altri nella spazzatura della storia.

Le linee di sangue stanno combattendo, contro questa epurazione in corso, con la loro campagna “è stata la Russia ”. Così, la scorsa settimana Susan Rice, consigliere di sicurezza dell'ex presidente Barack Obama, stava dando testimonianza segreta al comitato di intelligence del senato sulla "interferenza russa" nelle elezioni statunitensi. "Interferenza russa", è un nome in codice familiare, della famiglia Khazariana, per i Gnostici Illuminati. Ora i loro politici che ammettono animali nel Congresso (e che sono supportati da meno del 10% della popolazione degli Stati Uniti) stanno provando a inserire una nuova serie di sanzioni contro la Russia che equivalgono a una dichiarazione di guerra.. Naturalmente, le forze armate americane ignoreranno questi attori corrotti, ma ciò che veramente dovrebbero fare è raggrupparli e metterli in prigione. E' la prigione quello che meritano.

Se vuoi sapere quanto sia corrotta la struttura del potere occidentale, ti consiglio di ascoltare questa intervista di 37 minuti di Tony Gambino, ex capo di Cosa Nostra della famiglia Gambino.


https://youtu.be/5tWv_yoandM

Le famiglie della linea di sangue credono di fare il lavoro di Dio forzando l'Islam e il Cristianesimo a mescolarsi e fondersi in modo da poter unificare il monoteismo, secondo diversi funzionari della P2 che ho intervistato. Vogliono anche creare la Eurabia, governata da Gerusalemme, come un ulteriore passo della loro strada verso la creazione di un governo mondiale fascista.

Il loro piano è ora allargato all'Asia e all'Europa. In Giappone, la Tokyo Electric Power Company ha inviato un altro robot nei reattori di Fukushima solo per non fargli trovare nuovamente alcunché . Questo è perché la storia ufficiale del reattore che si fonde è una menzogna. I reattori sono stati fatti esplodere da bombe atomiche collocate dentro dalla società israeliana Magna BSP. Ciò verrà portato presto a conoscenza del pubblico perché la CIA e il Pentagono hanno deciso di rivelare chi sono gli autori dei fatti, di Fukushima e dell'attacco omicida di massa, sono dovuti alla P2, secondo le fonti della CIA in Asia.
http://sadefenza.blogspot.it/2017/07/anonymous-avverte-la-piu-grande.html

I leaders della Società Segreta Asiatica dicono di essere d'accordo con il Pentagono su questo e andranno in guerra se necessario all'inizio del prossimo anno per rimuovere l'influenza Khazariana dal Giappone e dalla penisola coreana. Anche la malavita giapponese sta pianificando una rivoluzione, contro il regime dello schiavo Primo Ministro Shinzo Abe,  per quest'autunno, dicono diverse fonti della destra.

http://sadefenza.blogspot.com/2017/07/benjamin-fulford-la-strada-per-roma.html



Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!