mercoledì 22 novembre 2017

PROVE DI ASCESA DEL MOLESTATORE SESSUALE

SA DEFENZA 

Al Gore


È la progenie dell'infelice matrimonio tra femminismo e rivoluzione sessuale.


I venti di ciò che il New York Post chiama Pervadono,  aumenta con forza, apre  uno squarcio dentro i mondi maschili nella Radio e TV Pubblica, a Hollywood, New Republic , Vox, New York Times e MSNBC, tra gli altri. Ciò che emerge da questa tempesta di scandali è un quadro più chiaro di una cultura che ha insegnato agli uomini a non rispettare le donne ma a rispettare il femminismo. In molti modi, il molestatore sessuale Maschio  detto  Beta Male che è la squallida progenie dell'infelice matrimonio tra il femminismo e la rivoluzione sessuale, dalla cui caotica situazione ha appreso la virtù della delazione.


La massa crescente  di confessioni - che combinano apparente empatia  e l'illusa sensibilità alla sottomissione tra le smentite legali messe di proposito - testimonia la disonestà tristemente comica del molestatore sessuale Beta Male. Hanno pensato di poter continuare a soddisfare i loro appetiti sessuali contorti modificando i loro atteggiamenti, partendo da un punto di vista erroneo che tutto il chiacchiericcio sul "cambiamento sistemico" lo confermi, nella misura in cui tratta il suo comportamento molesto come un problema ideologico piuttosto che morale. Implicato in molte delle note confessioni dei molestatori è ridicolo suggerire che con un po 'più di "educazione", in qualche seminario di formazione, e un po' più di consapevolezza, ci si  comperebbe in modo virtuoso. Questo modo consente loro di sfuggire alla responsabilità morale e di aderire a una  "soluzione" indolore.


Per pura pomposità, forse niente batte le scuse incredibili di Richard Dreyfuss, che attribuisce il suo comportamento molesto al "macho performativo che mio padre aveva modellato per me." Come per dire di non preoccuparvi, perchè ora è illuminato: "Ho dovuto ridefinire cosa significa essere un uomo e un uomo etico. Penso che ogni uomo sulla Terra debba o dovrà cimentarsi con questa domanda. Ma io non sono un molestatore. "


 Con Al Franken, scambiano messaggi terapeutici , siamo pronti ad ascoltare il suo personaggio SNL , Stuart Smalley, se si impegnerà a credere nuovamente nelle "donne". Non importa che abbia negato la molestia del suo accusatore. Non "ricorda le molestie della scenetta come fa Leann", ma le donne "meritano di essere ascoltate e credute". Per questo atto di espiazione palesemente disonesta e contraddittoria, riceve lodi per la sua "onestà" e ricordare che il femminismo metterà sempre la politica davanti alla protezione delle donne - è in corso uno sforzo concertato per salvare la sua carriera. Trentasei donne dal  Saturday Night Live hanno scritto un documento che diceva che il suo comportamento "era stupido e sciocco", ma questo, non dovrebbe sminuire il suo status di "funzionario pubblico onorevole". Michelle Goldberg, scrive sul New York Times , e dice che stanno coprendo il suo appello per la cacciata di Franken, offrendo un puntom di vista sulla qualità del suo ragionamento: "È facile condannare uomini moralmente privi di valore come Trump; è molto più difficile capire cosa dovrebbe accadere agli uomini che danno preziosi contributi politici e culturali e le cui presunte malefatte sono molto lontane da azioni criminali".



Altre figure che si vedono come femministe machiste, come Charlie Rose e Glenn Thrush, hanno adottato una posizione simile a quella di Franken: chiedere scusa per far sentire le donne "a disagio" mentre tratta la carica sottostante come una differenza soggettiva di opinioni. Michelle Goldberg tratta queste scuse fasulle come un segno di progresso:

Non è una coincidenza che l'epurazionedei molestatori sessuali  post-Harvey Weinstein  sia stata in gran parte limitata a settori di stampo liberale come Hollywood, i media e il partito democratico. Questo non perché le istituzioni progressiste siano più sessiste di altre - sono sicuro che ci sia almeno tanto abuso sessuale nella finanza come nell'editoria. Piuttosto, le organizzazioni con valori liberali sono improvvisamente diventate estremamente sensibili alle affermazioni del sessismo.


Si possono vedere in queste illuse riflessioni che le femministe preferiscono i molestatori sessuali Beta Male alla Mike Pences. Se uno è "sensibile alle affermazioni del sessismo" ai loro occhi è determinato non dalle virtù della persona, ma dalla sua politica. Prenderanno come carpo espiatorio un Al Franken a un cavalleresco Mike Pence. Oppure prendi Al Gore, uno dei principali  Beta Male della sua generazione,  durante questa frenesia è completamente sfuggito alle news nonostante i resoconti dei fatti che si sia scagliato contro una massaggiatrice. Non vedrete la sua faccia tra i molestatori sessuali su nessuno dei media mainstream , per paura di far arretrare la causa dell'attivismo sul cambiamento climatico. Tutti i discorsi sulla "resa dei conti" della Clinton, le femministe sono ancora d'accordo con Nina Burleigh sul fatto che l'avanzata della politica liberale, o come dice lei "togliendo la teocrazia dalle nostre spalle", valga la pena di "inginocchiarsi".



Nella grossolanità di quell'osservazione, nella sua spudorata ammissione, che il femminismo , cerca il potere e la decenza, si potrebbe sentirne il forte brusio dello scandalo d'oggi. In una cultura che rifiuta la cavalleria, la castità e le innumerevoli precauzioni prudenti adottate dalle generazioni precedenti alla luce delle reali differenze tra i sessi - in una cultura che di fatto riduce la "bontà" a una serie di atteggiamenti politici - l'ascesa del molestatore sessuale maschile Beta Male  era inevitabile. Dal sordido letto della rivoluzione sessuale e dal femminismo grossolano è nata una nuova creatura, il maschio porco femminista .

lunedì 20 novembre 2017

L'epurazione della cabala Khazariana accelera: Tempesta dei Marines sul Quartiere Generale della  CIA; Oltre 2000 gli incriminati negli Stati Uniti; Collassa la rete di controllo in Europa

Benjamin Fulford
Sa Defenza 


Central Intelligence Agency headquarters building in Langley, Virginia.
L'epurazione della cabala satanica khazariana che ha trasformato in uno spietato maligno l'Occidente sta accelerando a un ritmo innegabile. Soprattutto, fonti del Pentagono confermano i numerosi report apparsi su Internet che i Marines, la scorsa settimana,   hanno preso d'assalto il Quartier Generale della CIA. Uno degli obiettivi era chiudere l'Operazione Mockingbird, il gruppo della CIA che ha trasformato i mass media, così come Google, Facebook, ecc. in propaganda del controllo mentale di massa, affermano fonti dell'NSA.



Anche gli eredi istituzionali del gruppo che ha assassinato il presidente John F. Kennedy sono caduti nella retata, secondo le fonti del Pentagono. "Il Dipartimento di Giustizia e [Consigliere speciale Robert] Mueller stanno facendo gli straordinari , i capi di accusa possono superare 2000 crimini", dice una fonte del Pentagono.

Queste mosse, combinate con l'epurazione di tutti i reali e militari sauditi legati all'11 settembre, così come la rimozione del dittatore dello Zimbabwe Robert Mugabe e l'imminente rimozione del primo ministro israeliano satanista Benyamin Netanyahu, non lasciano dubbi sull'inizio dei tanto agognati  arresti e retate dei cabalisti in tutto il mondo.

Anche il gruppo familiare Rothschild / Saxe Gotha sta perdendo il controllo sull'Europa. In Germania, la cancelliera Angela Merkel (figlia di Hitler) non è riuscita a formare un nuovo governo. In Francia, un centinaio di legislatori del partito del presidente schiavo dei Rothschild, Emmanuel Macron, hanno disertato, mentre le proteste di massa, contro il governo dalle elezioni rubate, scoppiano in tutto il paese. In Inghilterra, il primo ministro schiava dei Rothschild Theresa May è anche questa impopolare e dovrebbe essere rimossa quanto prima.

Nel frattempo in Giappone, l'ammiraglio Harry Harris, comandante in capo al comando del Pacifico degli Stati Uniti, ha incontrato il primo ministro schiavo Shinzo Abe la scorsa settimana. Secondo le fonti che erano presenti all'incontro, Abe ha detto ad Harris che ...
... Il Giappone procede nella preparazione di campi di concentramento per l'attesa invasione di rifugiati nordcoreani che Abe vede profilarsi una volta che Harris provoca la guerra con quel paese. Harris ha detto ad Abe che avrebbe fatto del suo meglio per " assicurarsi che la Corea del Nord venga fermata", ci ha detto la fonte.
Harris ha quindi dimostrato di essere incredibilmente stupido e malefico o incredibilmente corrotto, probabilmente è la combinazione di tutti e tre aggettivi. Quest'uomo ora sta impedisce la liberazione dell'umanità dalla tirannia della mafia kazariana. Harris sta ospitando il criminale di guerra, traditore e trafficante di droga Richard Armitage, così come l'agente criminale dei Rothschild, Michael Greenberg , presso la base aerea Yokota in Giappone.

Ha anche presieduto il recente furto, per l'ennesima volta, di un'elezione nazionale giapponese a favore dello schiavo Rothschild  il primo ministro Shinzo Abe. Il saccheggio dei risparmi postali, delle pensioni pubbliche e di altro denaro pubblico in Giappone fatto da Abe è l'unica cosa che impedisce al sindacato del crimine Khazariano di perdere il potere.

È denaro rubato, al Giappone, che sta sostenendo la bolla del mercato azionario statunitense e impedisce alla USA Corporation di proprietà khazariana di andare in bancarotta e di essere sostituita da un'autentica democrazia controllata dal popolo, per il popolo.

Il recente potenziamento, di Abe,  sta ora accelerando la costruzione di un Centro di Ricerca per la Guerra Biologica camuffata  da Scuola Veterinaria di Kake. Ciò significa che Harris sta sostenendo un criminale di guerra, e quindi correo e conseguentemente, criminale di guerra.

Segnalando chi sono i suoi veri padroni, Harris ha fatto un discorso a sostegno del reticolo di controllo Khazariano presso il Frank Lowy Institute il 14 dicembre 2016.


https://www.lowyinstitute.org/publications/admiral-harry-harris-address-lowy-institute

Lowy, insieme a Larry Silverstein, ha acquistato gli edifici del World Trade Center poco prima dell'attacco terroristico Khazariano dell'11 settembre 2001 a New York.
http://letsrollforums.com/9-11-rothschild-zionist-t24178.html?s=c4230a39d081d3002b14b511c0a05906&

Harris è messo sotto pressione dalla Lockheed Martin e da altri produttori di armi per dar inizio a una guerra con la Corea del Nord al fine di promuovere le vendite di armi e mantenere la mafia kazariana al potere. Harris fa parte  del complotto khazariano di dar inizio alla terza guerra mondiale con lo scopo di uccidere il 90% dell'umanità. Aspettare che quest'uomo  finisca il suo mandato fino a maggio del prossimo anno è inaccettabile.

Ammiraglio Harris, questa è una promessa: sarai arrestato, processato dalla corte marziale e imprigionato come criminale di guerra e traditore. Sarai anche ritenuto legalmente responsabile dell'omicidio con tortura di tre persone a cui hai presieduto presso Guantanamo Bay, a Cuba.

In ogni caso, come accennato in precedenza, la gerarchia Khazariana sopra l'ammiraglio Harris continua ad essere sistematicamente smantellata, il che significa che la rete si avvicina e stende per lui. Una volta che se ne sarà tornato negli USA, la polizia militare americana marcerà per Tokyo ad arrestare Armitage, Greenberg, Abe e gli altri gangster che subappaltano in loco ai khazariani.

Fonti dell'NSA e della CIA affermano che centinaia di arresti si sono già attuati, negli Stati Uniti, la scorsa settimana. La decisione presa in anticipo di non annunciare gli arresti, tuttavia, impedisce che altri fuggano prima d'essere arrestati, dicono le fonti.

Ci sono molte altre squadre di khazariani che operano negli Stati Uniti proprio ora nel disperato tentativo di mantenere la loro rete di controllo sul paese, dicono fonti del Pentagono. Queste squadre d'assalto vengono sistematicamente eliminate. Una parte di questi è stato annunciato sotto forma di arresti di 267 membri della banda MS-13 (foto sotto).

https://www.voanews.com/a/united-states-announces-arrests-ms13-gang-members/4119777.html

Inoltre, un chiaro segno che , il governo Khazariano sta collassando, e i governatori non ebrei del Consiglio della Federal Reserve stanno parlando di donare soldi direttamente alle persone invece della loro attuale pratica di distribuirli a miliardari e ultramiliardari. Ad esempio, John Williams, il capo della Fed di San Francisco, alludendo a un "targeting per reddito nominale", che è il modo di dire della Fed per consegnare denaro direttamente alla gente.

https://www.reuters.com/article/us-usa-fed-williams/feds-williams-calls-for-global-rethink-of-monetary-policy-idUSKBN1DG33N?il=0

http://www.zerohedge.com/news/2017-11-16/fed-hints-during-next-recession-it-will-roll-out-income-targeting-nirp

In Europa, Miguel Angel Fernandez Ordones, l'ex governatore della Banca Centrale Spagnola, ha dichiarato al Parlamento il 7 novembre che sostituire la creazione monetaria di banche di proprietà privata con denaro creato da un'istituzione di proprietà del governo sarebbe una buona cosa.


https://www.youtube.com/watch?v=6ipBlJGQN0I

Questa sorta di commento pubblico da parte di funzionari che hanno potere effettivo sul denaro è un segno visibile che la vecchia rete di controllo della banca centrale privata si sta sgretolando.
Le fonti del Pentagono dicono anche che "il cambiamento del regime non è più in una provincia degli Stati Uniti, dato che il colpo di stato militare nello Zimbabwe è avvenuto dopo che il Capo di Stato Maggiore dell'esercito si è recato in Cina, ed è necessario riposizionare il dollaro dello Zimbabwe come asset di valuta di riserva dell'Africa prima del ripristino della valuta globale. "
Questo si adatta a quello che abbiamo riportato in un precedente post sull'India, Russia e Cina dove si espone al presidente degli Stati Uniti Donald Trump in Vietnam le loro mosse per istituire una valuta sostenuta con l'oro in alternativa del dollaro USA. In questo si inquadra anche la notizia del "default" del Venezuela,  viene minimizzato,  perché quello che è realmente accaduto è che ha smesso di sostenere i petrodollari khazariani.

I Rothschild sono stati avvisati di rinunciare a far deragliare questo processo dando inizio alla terza guerra mondiale, secondo fonti della CIA e del Pentagono. "La collisione a mezz'aria sopra la villa dei Rothschild, a Waddesdon Manor (foto sotto), potrebbe essere un avvertimento per evitare la guerra con l'Iran", ha detto una fonte del Pentagono.


Inoltre, l'ONU ha agito per impedire l'ultimo tentativo di iniziare una guerra mondiale inviando una lettera ai diplomatici la scorsa settimana per informarli che le accuse saudite che i ribelli Houthi sostenuti dall'Iran hanno sparato un missile contro di loro erano false.
https://www.sott.net/article/368228-Confidential-UN-brief-reveals-no-proof-Iran-sent-missiles-to-Houthis

Israele, si risveglia dal delirio dei suoi piani apocalittici, e sta cercando disperatamente di formare un'alleanza con nazioni arabe come l'Arabia Saudita, al fine di garantire la propria sopravvivenza. Sembra che stiano dicendo: "Noi Semiti dobbiamo restare uniti". Il buon senso imporrebbe che gli arabi lo faranno solo dopo che sarà stata raggiunta la pace con i palestinesi e le loro terre derubate saranno restituite o compensate.

https://www.haaretz.com/israel-news/1.823163

La necessità che Israele faccia finalmente pace con i suoi vicini viene sottolineata dalla continua epurazione dell'influenza ebraica e israeliana negli Stati Uniti. Su questo fronte, le fonti del Pentagono affermano: " Russia Today e Sputnik furono costretti a registrarsi come agenti stranieri per stabilire un precedente per il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti e costringere l'AIPAC e altre organizzazioni ebraiche a fare altrettanto ".

Le stesse fonti dicono che le improvvise serie di accuse sulle molestie sessuali fanno parte di una epurazione dell'influenza ebraica. "Il comico ebreo e senatore democratico Al Franken è stato accusato di molestie sessuali, e potrebbe essere espulso dal Senato mentre l'epurazione della mafia ebraica si intensifica oltre Hollywood DC il viscido Joe Biden è il prossimo."

Inoltre, le fonti del Pentagono dicono che il Fortress Investment Group e il proprietario di Softbank, Masayoshi Son, sono stati "costretti a non prestare denaro alla Weinstein Company, mandandola in  bancarotta". Le fonti della destra giapponese dicono che Son viene  usato come principale distributore di moneta fiat  evocata da parte della Bank of Japan (BOJ). Ha  ricevuto anche petrodollari dall'Arabia Saudita.

Tuttavia, una fonte che ha lavorato per tanto tempo con i Rothschild dice che Son e il fondatore di Microsoft Bill Gates il "Vaccinatore"  hanno costruito insieme una grande rete di bunker sotterranei a Karuizawa, in Giappone. La fonte dice che Son ha sborsato la maggior parte del denaro per la sua costruzione,  presumibilmente ha usato denaro della BOJ estorto all'Imperatore da Henry Kissinger. Un'altra fonte che ha lavorato come caddy golf per Son ha detto di avergli sentito ordinare un elenco di persone da assassinare.

All'esercito americano è stato consigliato di trovare un'alternativa a Son e gli altri criminali come l'ex ministro delle finanze Heizo Takenaka per distribuire i soldi della BOJ. Son non è popolare tra la malavita giapponese e il suo tempo di dimezzamento radioattivo non dovrebbe durare molto a lungo. Se Son ha commenti da fare su questo aspetto, può rispondermi via e-mail.

Una nota finale, un membro del gabinetto di Abe la settimana scorsa mi ha offerto una tangente di molti milioni di dollari per farmi smettere di scrivere i miei rapporti settimanali. Gli è stato risposto, educatamente, di mettersi la bustarella nel posto dove non batte il sole .

http://sadefenza.blogspot.it/2017/11/lepurazione-della-cabala-khazariana.html


La Grande Bugia sul RISCALDAMENTO GLOBALE o  BIG LIES of Global Warming

Mike Adams
disclosurenews
Sa Defenza



Tutte le più grandi menzogne sul cambiamento climatico e il riscaldamento globale SMONTATE in un’intervista sorprendente

Tutto quello che è stato detto sul riscaldamento globale, il cambiamento climatico e l’anidride carbonica dai media principali – e la “scienza” mainstream – è una esatta, pura, cruda menzogna.

Lungi dall’essere un veleno pericoloso, l’anidride carbonica è un miracoloso nutrimento vitale con cui le piante possono prosperare.

L’anidride carbonica in aumento sta aiutando a “rinverdire” il pianeta, come la scienza onesta e legittima già sa.

Senza CO2 nell’atmosfera, quasi tutta la vita del pianeta sarebbe collassata, compresa sia la vita umana che la vita delle piante.

Adesso è emersa un’intervista a quella mente aperta di István Markó, Ricercatore di Chimica Organica e Professore presso l’Université Catholique de Louvain.






La Grande Bugia – Green Planet


Recentemente è stato intervistato da Grégoire Canlorbe, giornalista scientifico e pensatore fuori dal coro. Pubblico solo alcune parti dell’intervista qui sotto ma vi incoraggio a leggere l’intera intervista in Inglese su GregoireCanlorbe.com

Tutte le parole che seguono sono di István Markó, ad eccezione dei titoli e sottotitoli, che sono i miei, ne emerge la totale Bugia del Global Warming.


La Verità sull’Anidride Carbonica

Di nuovo, la CO² non è, e non è mai stata, un veleno.

Ognuna delle nostre espirazioni, ciascuno dei nostri respiri, emette una quantità astronomica di CO², proporzionata a quella dell’atmosfera (circa> 40.000 ppm); ed è molto chiaro che l’aria che espiriamo non uccide nessuno che stia davanti a noi.

Ciò che deve essere anche capito, è che la CO² è il cibo elementare delle piante.

Senza CO² non ci sarebbero le piante e senza piante non ci sarebbe alcun ossigeno da respirare e quindi nessun essere vivente che respira. L’equazione è così semplice.



La Grande Bugia – Green Planet


Le piante necessitano di CO², acqua e luce del giorno.

Questi sono i meccanismi di fotosintesi, per generare gli zuccheri che forniranno l’alimento principale e i blocchi di costruzione.

Questo principio fondamentale della Botanica è uno dei motivi principali per cui chiunque sia sinceramente impegnato nella conservazione del “mondo naturale” dovrebbe astenersi dal demonizzare la CO².


Negli ultimi 30 anni, si è registrato un graduale aumento del livello di CO².

Ma ciò che viene osservato è che, nonostante la deforestazione e l’aumento della CO², la vegetazione del pianeta è cresciuta di circa il 20%.



La Grande Bugia – Green Planet


Questa espansione della vegetazione sul pianeta, gli amanti della natura la devono in larga misura all’aumento della concentrazione di CO² nell’atmosfera.

Se invece studiamo che cosa succede a livello geologico per diversi milioni di anni, ci rendiamo conto che il periodo presente è caratterizzato da un livello di CO² straordinariamente basso.

Durante il Giurassico, il Triassico, e così via, il livello di CO² è salito a valori a volte di 7000, 8000, 9000 ppm, che notevolmente supera i 400 ppm che abbiamo oggi.

Non solo la vita esisteva, in quei lontani tempi in cui la CO² era così presente in grande concentrazione nell’atmosfera, ma piante come le felci raggiungevano comunemente altezze di 25 metri.


Viceversa, invece di trarne beneficio, la riduzione della presenza di CO² nell’atmosfera potrebbe probabilmente compromettere la salute, e anche la sopravvivenza, di numerose piante.

Scendere al di sotto della soglia di 280 o 240 ppm potrebbe chiaramente condurre all’estinzione di una grande varietà delle nostre specie vegetali.

Inoltre, la nostra incessante crociata per ridurre la CO² potrebbe essere più dannosa per la natura, poiché le piante non sono gli unici organismi a basare la propria alimentazione sulla CO².

Molte specie di fitoplancton si alimentano anch’esse con la CO², utilizzando il carbonio nella CO² come unità di costruzione e rilasciando ossigeno.

A proposito, vale la pena ricordare che circa il 70% dell’ossigeno presente oggi nell’atmosfera proviene dal fitoplancton, non dagli alberi: contrariamente alle credenze comuni, non sono le foreste, ma gli oceani che costituiscono i “polmoni” della terra.



Oceani


Biossido di Carbonio La Molecola della Vita – VIDEO




La Verità sull’ “Effetto Serra”

Quanto al presunto collegamento tra il riscaldamento globale e le emissioni di CO², non è affatto vero che la CO² abbia un effetto serra importante.

Vale la pena ricordare anche qui che la CO² è un gas minore. Oggi rappresenta solo lo 0,04% della composizione dell’aria; e il suo effetto serra è attribuito al valore di 1.

Il principale gas a effetto serra nell’atmosfera è il vapore acqueo che è dieci volte più potente della CO² nel suo effetto serra. Il vapore acqueo è presente in una proporzione del 2% nell’atmosfera.

Questi fatti sono, in linea di principio, insegnati nelle scuole e nelle università, ma si riesce comunque a incriminare la CO² nonostante questo comune insegnamento, attraverso l’utilizzo di uno sporco trucco che presenta l’effetto del riscaldamento da CO² come minore, ma lo esaspera descrivendolo, attraverso un giro contorto e vizioso di informazione, come uno degli effetti serra.




Gas Serra nell’Atmosfera


Come la Scienza dello Status Quo Manipola il Cervello delle Persone

E li Trasforma in Robot Obbedienti che Esprimono Scienza Scientifica

Io credo nella scienza: voglio dire che credo nella possibilità di riuscire a conoscere oggettivamente la realtà attraverso la scienza. Credo che ci siano verità e falsità, che la scienza ci permette di distinguere tra le due e che la verità deve essere conosciuta; che la conoscenza scientifica debba essere posta nelle mani della popolazione.

Credo anche nella libertà. Credo che ogni uomo abbia il diritto di condurre la sua vita e di gestire i suoi beni come egli ritiene più idoneo, di essere l’unico poprietario di se stesso e che il controllo socio-economico è moralmente repellente quanto nocivo per le sue conseguenze sociali, economiche, e ambientali.

Vedo due cose che mi disturbano: in primo luogo, la popolazione è sempre più disinformata scientificamente; e, in secondo luogo, i media e i governi approfittano di questo per propagandare una teoria dubbia, vale a dire quella del riscaldamento antropico e per promuovere misure coercitive in loro favore.

Poche persone si prendono il tempo per ottenere informazioni vitali sull’impatto reale della CO².

E ancora meno persone, più in generale, sono interessate alla scienza.

Mi dispiace profondamente che le nostre società occidentali siano riuscite a coltivare tale diffidenza dalla scienza: una generale riluttanza ad avere fiducia nella sua capacità di conoscere oggettivamente il mondo e a trasformarlo positivamente.

La teoria del riscaldamento antropico afferma di essere scientifica; ma se la gente accetta questa teoria, se la ritenga vera, non è chiaramente di alcun interesse per la scienza.

Una teoria così fragile, in considerazione dei fatti sulla CO² che ho presentato in precedenza, non avrebbe mai potuto essere accettata da persone che veramente si preoccupano della scienza e che posseggono una profonda comprensione in quel campo.

A mio avviso, ci sono due ragioni principali – o se si preferisce, due tipi principali di sentimenti – che fanno sì che la gente si lasci sedurre dalla teoria del riscaldamento antropico così prontamente e ciecamente.

In primo luogo, la religione cattolica è in declino in tutto il mondo occidentale e sta venendo sostituita da quello che io chiamo ecologismo.

In secondo luogo, gli occidentali hanno un gusto pronunciato per l’auto-flagellazione; e la teoria del riscaldamento antropico fornisce la giustificazione per quella tendenza, evidentemente ancorata nel nostro patrimonio giudeo-cristiano.

Quindi, da un lato, abbiamo sentimenti religiosi: la fede in un nuovo sistema di pensiero, che è l’ecologismo; la venerazione di una nuova divinità, che è la natura benevola e protettiva.

Dall’altra parte, però, siamo sopraffatti da un senso di colpa, espresso nella nostra convinzione che, se il clima si riscalda, è colpa nostra; e che se non limitiamo immediatamente le nostre emissioni di CO², potremmo davvero contaminare e distruggere il nostro bellissimo pianeta.


Aumento del Livello degli Oceani e Scioglimento dei Ghiacci

Negli ultimi 12.000 anni, quello che abbiamo visto è un’oscillazione tra periodi caldi e freddi, quindi periodi con livelli dei mari in aumento e in diminuzione.

Incontestabilmente, i livelli dei mari e degli oceani sono in aumento sin dalla fine dell’epoca glaciale che si è verificata approssimativamente dall’inizio del XIV secolo fino alla fine del XIX secolo.

Alla fine di quel periodo le temperature globali hanno cominciato a risalire.

Detto questo, l’aumento registrato è di 0,8 gradi centigradi e pertanto non è niente di straordinario.

Se la temperatura sale, l’acqua dell’oceano ovviamente aumenta e alcuni ghiacciai si ritirano.

Questo è qualcosa che i ghiacciai hanno sempre fatto, e non una specifica del nostro tempo moderno.

Così, al tempo degli antichi romani, i ghiacciai erano molto più piccoli di quelli che conosciamo al giorno d’oggi.

Invito i lettori a ricordare la storia di Annibale, che riuscì ad attraversare le Alpi con i suoi elefanti perché non incontrò ghiaccio lungo la strada per Roma (tranne che durante una tempesta di neve poco prima di arrivare nella Pianura Padana).



Innalzamento degli Oceani Fake News


Oggi non si potrebbe ripetere il viaggio di Annibale. Questo dimostra che ha potuto compiere la sua impresa proprio perché il clima era più caldo ai tempi dei romani.

I livelli del mare sono attualmente in aumento; ma questo è un fenomeno sopravvalutato.

L’aumento registrato è di 1,5 millimetri l’anno, cioè 1,5 cm ogni dieci anni, e pertanto non è affatto drammatico.

Infatti, succede che intere isole vengano inghiottite, ma nel 99% dei casi, questo è dovuto ad un classico fenomeno di erosione e non all’aumento del livello dei mari.

Per quanto riguarda la città italiana di Venezia, il fatto che deve sempre affrontare le alte maree non è dovuto all’aumento del livello lagunare; è solo la manifestazione della triste realtà che “la città dei Dogi” sta inesorabilmente affondando sotto il suo peso nel terreno paludoso.

Ancora una volta, i livelli globali del mare e dell’oceano sono in aumento; ma la minaccia effettivamente rappresentata da questo fenomeno è tutt’altro che tangibile.

Voglio notare che le isole di Tuvalu, il cui sprofondamento è stato precedentemente annunciato come imminente, non solo non sono state inghiottite, ma hanno visto aumentare il loro livello di territorio rispetto a quello delle acque intorno a loro.

Ancora un altro fenomeno che tendiamo ad esagerare è la fusione delle calotte polari.

La quantità di ghiaccio nell’Artico non è scesa per 10 anni: si possono ben vedere, da un anno all’altro, le fluttuazioni del livello del ghiaccio, ma in media tale livello è rimasto costante.

Subito dopo l’era glaciale, dal momento che la temperatura aumentò, l’Artico cominciò a sciogliersi; ma il livello del ghiaccio nell’Artico alla fine si stabilizzò.

Inoltre, nel corso degli ultimi 30 anni, i ghiacci dell’Antartide sono in espansione; e la stessa cosa è osservabile in Groenlandia dove la quantità di ghiaccio è aumentata di 112 milioni di chilometri cubi solo lo scorso anno.

Su scala globale, i ghiacciai contano come le noccioline, visto che la maggior parte del ghiaccio si trova in Antartide e in Groenlandia. E qui non si può non notare un livello di ghiaccio quasi inalterato da centinaia di anni.

… Ci viene detto che il livello delle acque aumenterà in tutto il mondo e aumenterà fino a superare una gran parte dei nostri continenti.



Innalzamento degli Oceani Tuvalu


Come ha dimostrato Hans von Storch, uno dei più importanti climatologi a livello mondiale, i modelli che supportano queste previsioni sono, per il 98% di loro, totalmente falsi.

Ci viene detto che l’aria che respiriamo nelle grandi città non è mai stata così inquinata, ma basta solo esaminare i documenti relativi all’aria che le persone respiravano nella Londra degli anni ’60 per capire quanto l’inquinamento urbano sia diminuito.

Pechino, spesso accusata di scarsa qualità dell’aria, viene avvolta ogni tanto da una nebbia che ricorda lo smog di Londra, ma anche l’inquinamento odierno di Pechino non può certo competere con quello che, fino a poco tempo fa, soffocava Londra.


Questa è la Terra in un time lapse di 20 anni recentemente rilasciato dalla NASA.

Il nostro Pianeta respira ogni singolo giorno, cambia con le stagioni, reagisce al sole, ai venti che cambiano, alle correnti oceaniche e alle temperature.


La Grande Bugia del Global Warming – Il Nostro Pianeta dallo Spazio – VIDEO




Riscaldamento Globale e Modelli di Temperatura

Esistono molti altri miti e leggende sul clima.

Dalle tempeste ai tornado, gli eventi estremi accadono in tutto il mondo; e quando si verificano, il loro livello è sempre più basso.

Come spiegato dal fisico Richard Lindzen del MIT, la riduzione della differenza di temperatura tra l’emisfero nord e la parte equatoriale del nostro pianeta rende l’energia ciclonica molto più debole: l’importanza e la frequenza degli eventi estremi tendono a diminuire.

Ma ancora una volta, l’aumento delle temperature mostra una portata considerevolmente inferiore rispetto a quella attualmente proiettata.

Se si guarda ai dati satellitari e alle misure delle sonde atmosferiche, si nota che l’aumento della temperatura in tutto il mondo è relativamente modesto, che è molto più basso dell’incremento previsto dalle nostre autorità e che queste previsioni si basano su calcoli fortemente incerti.

Questo perché gli schemi di simulazione non possono tener conto delle temperature passate per le quali non esistono dati precisi, ad eccezione della regolazione soggettiva di alcuni dati (x, y, z) che non sono sempre conosciuti.

I picchi di temperatura recenti misurati dai satelliti e dalle sonde sono parte di un fenomeno naturale classico chiamato El Niño.




El Niño


Questo fenomeno a breve termine consiste in un ritorno delle acque molto calde sulla superficie dell’oceano Pacifico equatoriale. Il calore così liberato nell’atmosfera fa aumentare la temperatura globale ma la CO² non ha alcun ruolo in quel processo.

Un’altra questione che vorrei sollevare: i deserti presenti, lungi dall’espansione, sono in recessione; e stanno diminuendo a causa della maggiore quantità di CO² disponibile nell’aria.

Si scopre poi che gli agricoltori delle serre iniettano volontariamente tre volte la quantità di CO² nelle loro serre commerciali di quanto sia presente in atmosfera.

Il risultato che possiamo osservare da questo è che le piante crescono più velocemente e sono più grandi, più resistenti alle malattie e agli insetti distruttivi e che la loro fotosintesi è più efficace e consumano meno acqua.

Allo stesso modo, l’aumento del livello di CO² nell’atmosfera rende le piante meno bisognose di acqua e quindi permettere loro di “colonizzare” regioni aride.

Per quanto riguarda le malattie ed altri fenomeni strani che vengono ricondotti direttamente al riscaldamento climatico, c’è un sito web “globalwarminghoax.com“, che raccoglie le diverse voci e argomentazioni su questo tema.

Il fatto che la fertilità maschile diminuisce; il fatto che le ali degli uccelli si restringono; il fatto che uno squalo sia stato avvistato nel Mare del Nord; assolutamente nulla di tutto ciò è probabilmente collegato al cambiamento climatico, bensì collegato ad una sfacciata disonestà intellettuale.

È qui che i giornalisti onesti entrano in gioco: il ruolo dei giornalisti onesti è quello di indagare sulla vera ragione dei fenomeni e di demistificare il pensiero prefabbricato che le forze finanziarie e politiche chiedono ai media di canalizzare schiavisticamente.

Le malattie legate al clima sono relativamente rare; e anche la malaria non dipende direttamente dal clima, ma piuttosto dal modo in cui si può riprodurre il parassita, e la zanzara quindi prospererà nel luogo in cui si può facilmente riprodurre.

Se vi trovate in una zona paludosa, le probabilità di contrarre la malaria sono alte; se il sistema è molto asciutto e non ci sono zone umide, le probabilità di contrarre quella malattia sono molto basse.

Alla fine, addossare automaticamente la colpa della rinascita di alcune malattie sempre e solo ai cambiamenti climatici si riduce alla responsabilità individuale delle persone coinvolte: come se il rifiuto alle vaccinazioni, ad esempio, o la mancanza di igiene, possano essere parte di un problema globale.




Energia Eolica


Il Fallimento Economico dell’Energia Eolica

L’industria del vento, per cui gli ecologisti vanno in estasi, genera una produzione estremamente imprevedibile, a seconda dell’intensità del vento.

Anche in buone condizioni atmosferiche, il vento fornisce troppa poca elettricità per essere da sola un’industria redditizia.

Warren Buffet, che possiede una delle più grandi stazioni eoliche in Iowa, lo ha detto senza imbarazzo: “Sull’energia eolica, abbiamo un credito d’imposta se costruiamo un sacco di parchi eolici. Questo è l’unico motivo per costruirli. Non avrebbero senso senza il credito fiscale“.

L’equilibrio ecologico dei parchi eolici è altrettanto compromesso: le turbine a vento onshore uccidono centinaia di migliaia, anche milioni di uccelli e pipistrelli all’anno.

Per quanto riguarda le turbine eoliche in mare, uccidono anche molti mammiferi marini, ancora una volta nella massima indifferenza degli ecologisti.




Tirannia Ecologica


Pensieri sul Governo Mondiale e sulla Tirannia Ecologica

Molte persone, generalmente quelle provenienti dall’ex blocco orientale, si sono lasciate sedurre dall’idea che la soluzione dei nostri problemi ambientali sarebbe quella della governance globale.

Per molti aspetti, l’ecologismo è anche il comunismo del XXI secolo.

Allo stesso modo dell’Islam, occupa il posto lasciato vacante dal declino del marxismo-leninismo.

Non so se una convergenza delle lotte tra islamisti e ecologisti prenderà forma; tuttavia, osservo che abbiamo già l’equivalente, in misura minore, del Califfato Ecologico Globale.

Penso per esempio all’Unione Europea, che ci fornisce un primo assaggio della governance burocratica, globale e totalitaria che le Nazioni Unite dimostrano manifestamente di voler stabilire.

Dal momento che stiamo parlando della globalizzazione, immaginata nel suo aspetto politico, la prospettiva di un governo mondiale, anche nel suo aspetto economico e, diciamo, informativo – la rete, a volte istantanea, di esseri umani, beni e idee – provocherebbe un possibile effetto perverso.

Mentre le culture e le mentalità si mescolano, la religione degli ecologisti occidentali (o gaianisti), così come la loro propensione alla contrizione, sembrano raggiungere anche alcune popolazioni asiatiche.

Il Giappone, che è uscito spiritualmente evirato dalla Seconda Guerra Mondiale, è più favorevole a lasciarsi invadere da quella santificazione occidentale dell’auto-negazione dell’ecologismo.




L’Agenda Globale di Spopolamento


L’Agenda Globale di Spopolamento

L’Accordo di Parigi COP 21 non è stato firmato per salvare il pianeta e per impedirci di arrostire a causa di un aumento immaginario di temperatura di + 2° C.

Dietro a questa “mascherata” si nasconde, come sempre, l’orrenda faccia del potere, dell’avidità e del profitto.

Tutti gli industriali che si dichiarano favorevoli a questo impegno, che rovina l’Europa e impoverisce immensamente i suoi cittadini, lo fanno per una buona ragione, perché rappresenta una fonte enorme di guadagno facile facile.

Quanto alle ONG, quando non sono semplicemente motivate dall’avidità, la loro motivazione consiste in un’ideologia risolutamente malthusiana.

Il loro scopo è quello di riportare il mondo ad una popolazione molto minore, secondo l’ordine di poche centinaia di milioni di persone.

A tal fine, impoveriscono il mondo, trasferiscono il potere dell’energia da combustibili fossili e si assicurano così che il numero di morti aumenti.


FATIMA & APOC. 21: 5: "ECCO! FACCIO TUTTE LE COSE NUOVE"

Il Nuovo Ordine Mondiale è una sorpresa. È Dio che ha il controllo



Eric Gajewski
veteranstoday.com

Sa Defenza



FATIMA & APOC. 21: 5: "ECCO! FACCIO TUTTE LE COSE NUOVE" 
E colui che sedeva sul trono disse: Ecco, io faccio tutte le cose nuove. E lui mi ha detto: scrivi, perché queste parole sono più fedeli e veritiere. Ap. 21: 5
Se hai seguito questo Apostolato per un po di tempo, dovresti sapere quanto è importante il messaggio di Fatima per i nostri tempi. Non commettere errori, il messaggio di Fatima, è la spina dorsale di questo Apostolato ed è direttamente connesso all'Apocalisse. Anche suor Lucia ha detto così.

Inoltre, sappiamo quanto siano intimamente connessi l'Immacolato e il Sacro Cuore e come, quando, abbiamo una forte devozione alla Madonna, avremo un amore ancora più grande per Nostro Signore. Detto questo, nella lettura di oggi vediamo Cristo il Re sul suo trono che dice che "Rende tutto nuovo". Siamo noi cattolici che non aspettiamo un periodo glorioso per la Chiesa in cui le nazioni e persino gli ebrei accetteranno il vero Messia e la Chiesa (non il Vaticano II, la Chiesa conciliare)?

Se crediamo nella Parola, allora sappiamo che abbiamo un finale fantastico che arriva a questa storia. Il Nuovo Ordine Mondiale sarà distrutto, non solo, dai piedi della Madonna (intercessione) ma anche dal Fuoco dell'Amore Divino che scende sugli uomini dall'alto da Dio stesso. Il mondo è ora messo nella scena per il "Fuoco dell'olocausto" che scende per spazzare via una gran parte dell'umanità.

Dio ha delle sorprese? Abbiamo sentito Francesco parlare della sua versione del "Dio delle sorprese" in cui si dice che l'amore è la novità e la novità stessa è un bene per la Chiesa, ma è vero? Ovviamente no. I rivoluzionari dietro al Vaticano II stanno guidando le anime verso una religione mondiale formalizzata in cui ogni opinione avrà la stessa quota. Sorpresa! Bene, i veri cattolici in questi giorni non seguono ciò che scorre nelle bocche di Roma.

Il Dio delle sorprese ha una sorpresa non solo per il Nuovo Ordine Mondiale, ma per Roma in particolare. A molti di voi è piaciuto il mio ultimo video esclusivo, "i pochi fedeli" e si collega oggi con il nostro argomento. Vi incoraggio tutti a guardarlo ( https://www.youtube.com/watch?v=ZcNSEZmVhMA ).



Maria e Cristo hanno a lungo avvertito i cattolici di questa apostasia, eppure molti rimasero sbalorditi "da questa apparente sorpresa". Forse, non è tanto sorpreso ma è piuttosto inorridito a questo punto. È una pillola difficile da ingoiare.

Tuttavia, il Nuovo Ordine Mondiale sarà sorpreso, quando scopriranno, alla fine, che è veramente Dio, che ha il controllo e si limita a permettere il male in modo che il bene possa essere visto tanto più vibrante. Quindi, il male non è veramente sotto controllo come pensano e possiamo fare riferimento alla visione di Papa Leone XIII. In questa visione il diavolo riceve 100 anni per distruggere la Chiesa.

Bene, stiamo arrivando al punto culminante in cui Dio tira via il tappeto sotto i piedi dei diavoli e di tutti i nemici della Chiesa. Quindi, il mondo dovrebbe attendere con impazienza la fruizione del messaggio di Fatima.

Il primo scompare. Ammettiamolo, questo mondo moderno si sta dirigendo verso la distruzione. Molti stanno chiedendo "Perché Dio non ha agito ormai". Forse Lui è ed è, e ci stiamo perdendo ciò che Egli vuole che noi vediamo e impariamo veramente. Ad esempio, le cose stanno diventando così ridicole con Francesco e Roma in questi giorni che un buon numero di tipi conservatori del "novus ordo"  ora arrivano interamente alla Tradizione. Questo è un aspetto positivo, ma la maggior parte lo manca. Il Vaticano II passerà anche da questa terra passerà.

Inoltre, cosa possiamo dire di noi stessi? Non stiamo aspettando il nostro incontro con Gesù nella morte? Ora, è concesso, a pochi, arriveranno direttamente lì, essendo, prima passati in Purgatorio ma la parola "conversione" deve essere in prima linea nella nostra mente e nei nostri cuori ogni giorno. Dobbiamo morire e passare per vivere interamente in Cristo e la Beata Vergine Maria era il modello perfetto per tutti i cristiani di relazione che dovremmo vivere.

Non c'è da meravigliarsi se il cielo ha scelto di parlare attraverso Maria a Fatima per preparare la sua gente per i tempi futuri. Prima ha preparato il Suo trono nel grembo di Maria e il suo regno eucaristico che verrà lo vedrà seduto sul Trono, la Madonna ancora una volta. In chiusura a questa sezione, uno dei principi di essere un'aquila è, essere in grado di adattarsi e cambiare ciò che ci circonda. Il collasso della società sta arrivando, ma pochi hanno le ali spiegate pronte a prendere il volo. Il sistema della Bestia sarà visto come qualcosa di "precedente" quando entreremo in questa nuova era della Chiesa.

http://sadefenza.blogspot.it/2017/11/fatima-apoc-21-5-ecco-faccio-tutte-le.html






...

domenica 19 novembre 2017

IL RE SAUDITA ABDICA A FAVORE DEL FIGLIO CHE PIANIFICA LA GUERRA CONTRO HEZBOLLAH - afferma il DAILY MAIL  

Il re saudita si dimette e consegna la corona al figlio pianificando la guerra con Hezbollah - The Daily Mail

Una fonte vicina alla famiglia reale saudita ha dichiarato al quotidiano britannico Daily Mail che il re dell'Arabia Saudita Salman bin Abdulaziz Al Saud sta progettando di abdicare  alla corona saudita a favore di suo figlio,  Mohammad bin Salman, (MBS) principe ereditario dell'Arabia Saudita. Tuttavia, secondo la fonte, re Salman manterrà il titolo di "Custode delle due sacre moschee" che è tradizionalmente legato al titolo del "Re" in Arabia Saudita.
"A meno che non accada qualcosa di drammatico, Re Salman annuncerà la nomina di MBS come re dell'Arabia Saudita la prossima settimana ... Salman interpreterà il ruolo della regina d'Inghilterra. Conserverà solo il titolo di Custode dei Santuari ", ha detto la fonte al Daily Mail.
Nessuno ha mai provato a separare i due titoli nella storia dell'Arabia Saudita, soprattutto perché ciò potrebbe portare a futuri problemi all'interno della famiglia reale. Il titolo di "Re" rappresenta il potere politico. La "Custodia delle due sacre moschee" rappresenta il potere religioso in Arabia Saudita. I due titoli insieme danno al Re i poteri, di cui ha bisogno per mantenere tutto in linea, all'interno della famiglia reale saudita e in tutta l'Arabia Saudita. Riguardo alle politiche del principe Mohammad bin Salman come "futuro re", la fonte ha detto al Daily Mail che si concentrerà su Iran e Hezbollah.
"Mohammad bin Salman è convinto che deve colpire l'Iran e gli Hezbollah ... Contrariamente ai consigli degli anziani della famiglia reale, questo è il prossimo obiettivo di Mohammad bin Salman. Ecco perché il sovrano del Kuwait lo chiama privatamente "Il toro scatenato" ", ha detto la fonte.
La fonte ha anche rivelato che il principe ereditario saudita è disposto a combattere contro Hezbollah in Libano ed  è pronto a sostenere Israele contro Hezbollah. Il "piano B" del principe Mohammad bin Salman è quello di combattere direttamente Hezbollah in Siria se non può iniziare la guerra in Libano. secondo la fonte.
"Il piano di Mohammad bin Salman è di accendere il fuoco in Libano, ma spera di contare sul sostegno militare israeliano. Ha già promesso a Israele miliardi di dollari in aiuti finanziari diretti se fossero d'accordo ... Mohammad bin Salman non può affrontare Hezbollah in Libano senza Israele. Il piano B è quello di combattere Hezbollah in Siria ", ha detto la fonte.
Questa non è la prima volta che i media riferiscono che il re saudita si dimetterà. L'8 novembre,  un rapporto del quotidiano Rai al-Youm, con sede nel Regno Unito, sosteneva che re Salman si sarebbe dimesso entro "due giorni" . Non c'è dubbio che il principe ereditario saudita Mohammad bin Salman è molto ambizioso e aggressivo, due aspetti su cui riflettere nella sua recente epurazione "anti-corruzione", quando ha arrestato dozzine di principi sauditi e uomini d'affari . Tuttavia, non è chiaro se il principe ereditario di 32 anni sia davvero pronto a gettare l'esercito saudita in uno scontro militare con Hezbollah in Siria, a centinaia di chilometri dai confini sauditi.

http://sadefenza.blogspot.com/2017/11/il-re-saudita-abdica-favore-del-figlio.html


 

sabato 18 novembre 2017

I governi condannano le centrali a carbone che a loro dire inquinano l'atmosfera con mercurio, e nel mentre accettano la diffusione di vaccini antinfluenzali che contengono 25.000 volte più mercurio di quanto sia consentito per l'acqua potabile

Ethan A. Huff
NaturalNews
Sa Defenza 


Nel caso in cui ve lo foste perso, i recenti test di laboratorio condotti presso il Natural News Forensic Food Lab hanno rilevato che i vaccini contro l'influenza stagionale, che sono praticamente tutti , compresi quelli per i bambini, le donne incinte e gli anziani , contengono livelli scandalosamente alti di mercurio , un neurotossico. Le fiale di vaccino antinfluenzale prodotte dal gigante farmaceutico britannico GlaxoSmithKline (GSK) sono risultate contenere fino a 51 parti per milione di mercurio, o 25.000 volte il massimo legale per l'acqua potabile stabilito dall'Agenzia per la Protezione dell'Ambiente (EPA).

Questa sconvolgente scoperta è stata fatta usando un'avanzata tecnologia di spettrometria di massa con incredibile accuratezza, colmando il vuoto lasciato dalle agenzie di regolamentazione nazionali che non hanno condotto nessuno di questo tipo di test sulla sicurezza. Milioni di persone vengono inoculate annualmente con vaccini antinfluenzali e la maggior parte insaputa e inconsapevoli che uno dei metalli più tossici conosciuti dall'uomo viene inoculato direttamente nel tessuto muscolare in continuazione.
"Il mercurio è una delle sostanze più velenose conosciute dall'umanità", ha spiegato il dottor David Brownstein, un medico di famiglia certificato  e specialista di medicina olistica, sul suo blog. "Per oltre vent'anni, ho testato quasi tutti i pazienti osservati nel mio ufficio per le contaminazione da metalli pesanti ... Ho scoperto che oltre l'80% dei miei pazienti, sia sani che malati, hanno tossicità da mercurio. "

Le donne incinte, i bambini piccoli e gli anziani incoraggiati a fare la fila per farsi iniettare mercurio
Mettere a disposizione questo tipo di dati concreti, che contraddicono la posizione ufficiale del governo sui vaccini, ha scatenato molti attacchi velenosi da parte dei pro-vaccini arrabbiati che insistono sul fatto che il mercurio sia completamente sicuro. Oppure sostengono che il mercurio non viene più aggiunto ai vaccini, una bugia detestabile che continua a danneggiare i più vulnerabili tra noi, compresi innocenti bambini.

Potete vedere da voi stessi sul foglietto illustrativo ufficiale di FluLaval, il vaccino antinfluenzale valutato da Natural News , secondo cui il vaccino contiene effettivamente mercurio. La seguente citazione è presa direttamente da RxList.com , il cosiddetto (Bugiardino) "Internet Drug Index", che dimostra che i vaccini antinfluenzali contengono mercurio aggiunto sotto forma di thimerosal:
"Thimerosal, un derivato del mercurio, è aggiunto come conservante: ogni dose da 0,5 mL contiene 50 mcg [microgrammi] di thimerosal ([meno di] 25 mcg di mercurio). Ogni dose di 0,5 mL può  contenere quantità residue di ovoalbumina ([meno uguale o pari a] 0,3 mcg), formaldeide ([inferiore o uguale a] 25 mcg), e desossicolato di sodio ([inferiore a] 50 mcg) dal processo di fabbricazione. "
Eppure, anche con tutti questi contaminanti aggiunti, le donne incinte, gli anziani e i bambini piccoli sono spronati dalle autorità sanitarie a farsi ogni anno una iniezione vaccinale. Non importa che ognuno di questi ingredienti sia una nota neurotossina, per non parlare del fatto che la formaldeide è una causa nota di cancro: la giusta linea per farvi fare i vaccini antinfluenzali, perché il governo afferma siano un bene per voi!

Il doppio standard del mercurio continua a devastare la salute pubblica

L'ironia di tutto ciò è che il governo ora ammette che il mercurio è tossico, almeno quando proviene da altre fonti. L'ex amministrazione Obama, come abbiamo  riferito, era impegnata in una crociata per chiudere tutte le centrali a carbone, usando la scusa della contaminazione nell'atmosfera da grandi quantità di mercurio. Nel mentre, inoltre,  gli avvisi ufficiali del governo diretti alle donne incinte consigliavano di evitare il mercurio del tonno in scatola.

Ma che dire del mercurio ancora usato nei vaccini e nelle otturazioni dentali? Perché l'esposizione al mercurio da queste fonti è completamente sicura, secondo il governo, ma il mercurio nel cibo e nelle ciminiere dovrebbe essere evitato?

Per ulteriori notizie sui vaccini e i metalli pesanti come il mercurio alla vostra vista, per approfondimenti visitate i siti web: Vaccines.NaturalNews.com e HeavyMetals.NaturalNews.com.

http://sadefenza.blogspot.it/2017/11/i-governi-condannano-le-centrali.html

Fonti:

http://blog.drbrownstein.com

http://www.naturalnews.com

http://www.cdc.gov

http://www.rxlist.com

http: //science.naturalnews. com



I CACCIATORI DI ISIS (ISIS HUNTERS) HANNO CATTURANO 250 COMBATTENTI ISIS, E MESSO IN SICUREZZA L'ISOLA DI KATE A NORD DI DEIR EZZOR 





Il 17 novembre, i Cacciatori di ISIS sostenuti dalla Russia hanno annunciato che hanno completamente messo in sicurezza l'isola di Kate (nell'Eufrate) a nord della città di Deir Ezzor e catturato 250 combattenti dell'ISIS. I combattenti dell'ISIS catturati sono stati accerchiati e messi in trappola nell'isola di Kate  da quando l'Esercito arabo siriano (SAA) ha liberato Deir Ezzor il 3 novembre.



I Cacciatori dell'ISIS hanno rivelato di aver lanciato il loro attacco finale nell'isola di Kate il 14 novembre. La forza sostenuta dalla Russia ha assediato i combattenti di ISIS all'interno dell'isolato impedendogli di fuggire attraverso il fiume Eufrate.

Centinaia di civili si nascondevano sull'isola Kate, secondo gli attivisti delle opposizioni siriane. Questi civili furono probabilmente evacuati dalle aree occupate dai guerrieri. Tuttavia, nessuna fonte ufficiale ha esposto nulla sul destino di questi civili.

Deir Ezzor può ora essere considerata completamente protetta e liberata da ISIS. La resa di un numero così elevato di combattenti dell'ISIS dimostra che i membri del gruppo terrorista hanno il morale a terra. Altri membri dell'ISIS probabilmente si arrenderanno nei prossimi mesi in Siria e in Iraq.


http://sadefenza.blogspot.com/2017/11/i-cacciatori-di-isis-isis-hunters-hanno.html 


SEGUE REPORTAGE FOTOGRAFICO DEI COMNBATTENTI DI ISIS CATTURATI SULL'ISOLA DI KATE A DEIR EZZOR IN MEZZO AL FIUME EUFRATE 



















giovedì 16 novembre 2017

ISIS PROMETTE UN ATTACCO TERRORISTA IN VATICANO

southfront.org/
Sa Defenza 



ISIS ha emesso una minaccia terrorista contro il Vaticano  poche settimane prima di Natale, dove decine di migliaia di persone provenienti da tutto il mondo si riuniranno per festeggiare la festa della cristianità.

Un canale propagandistico pro-ISIS chiamato Wafa Media ha fatto la minaccia attraverso un poster che descrive un attacco di veicoli il 14 novembre, secondo il gruppo Site Intelligence , (sito di Rita Katz)  che controlla l'attività terroristica.

Nel poster si legge " Aspettatevi ... un Natale di sangue ... " e raffigura un jihadista mascherato con appresso un fucile e uno zainetto che giace accanto a lui, mentre guida un'auto verso la Basilica di San Pietro , e di fronte c'è Papa Francesco e una grande folla di persone.

L'ISIS ha lanciato minacce al Vaticano e all'Europa in passato, soprattuttonel periodo di  Natale. Giorni prima del Natale dello scorso anno, un terrorista islamico alla guida di un furgone lo ha portato e diretto  sul marciapiede di in un affollato mercato di Natale a Berlino, in Germania, uccidendo 12 persone e ferendone  56 .


mercoledì 15 novembre 2017


IL REGNO UNITO RITIENE CHE GLI HACKER RUSSI MIRANO ALLE TELECOMUNICAZIONI  AI MEDIA , E ALLA RETE  ENERGETICA  DEL PAESE


HA STATO PUTIN! AHAHAHAH farebbe venire voglia di riderci sopra , ma questi millantatori pusillanimi e irresponsabili occidentali, ne dicono una peggio dell'altra tanto da farle sembrare delle barzellette che qui da noi usiamo raccontare, con ironica iperbole,  dei carabinieri , male loro non sono barzellette  ma pura  realtà, dichiarazioni insulse di criminali al potere.  SD









Ciaran Martin, capo del National Cyber ​​Security Center del Regno Unito (NCSC), ha affermato che gli hacker russi si sono interessati alla rete energetica britannica, alle telecomunicazioni e ai media nell'ultimo anno.
"Non posso entrare in dettagli precisi sulla materia dell'intelligence, ma posso confermare  l'interferenza russa, vista dal National Cyber ​​Security Center nel corso dell'ultimo anno, ha incluso  attacchi nei settori dei media, delle telecomunicazioni e dell'energia britannica", ha detto Martin.

Secondo Martin, NCSC ha "coinvolto attivamente" i partner internazionali, l'industria e la società civile ad affrontare la minaccia. Minaccia, che , come al solito, non è specificata.

"La Russia sta cercando di compromettere il sistema internazionale. Quella è molto chiara. Il PM ha fatto il punto lunedì sera - l'ordine internazionale come lo conosciamo rischia di essere indebolito ", ha aggiunto.

Lunedì 13 novembre, il primo ministro del Regno Unito, Theresa May, ha accusato la Russia di intromettersi nelle elezioni, tramite hacking, nei governi occidentali  perseguendo i propri interessi "a qualsiasi costo" mentre ha avvisato Vladimir Putin: "Sappiamo cosa stai facendo ma non riuscirai
" Rivolgendosi al banchetto del sindaco dei signori, il primo ministro ha avvisato che il Regno Unito lavorerà con gli alleati per" intraprendere le azioni necessarie "per assicurare che lo stato non riesca nella sua campagna a " seminare la discordia in Occidente "e causare una divisione tra gli alleati della NATO . Ha anche accusato la Russia di  usare le " informazioni come armi " e "inventando false informazioni con  fotomontaggi " nel tentativo di minare l'Occidente.

Il ministero degli Esteri russo ha risposto alle accuse di May dicendo che dimostra una " fondamentale mancanza di comprensione dei processi in corso a livello mondiali".

Il ministro degli Esteri Sergey Lavrov ha aggiunto che queste accuse non sono che un altro passo nella campagna in corso contro la Russia e i media russi.
"Siamo abituati al fatto che alcuni dei nostri partner occidentali non hanno niente altro da fare , che accusare i media russi di intromettersi negli affari di altri Stati e definirli agenti stranieri", ha detto Lavrov.
Dalle elezioni presidenziali americane del 2016, gli hacker russi sono diventati l'ultimo uomo nero, permettendo alle varie amministrazioni di dare la colpa alla presunta "interferenza russa" per qualsiasi cosa vado loro storto, senza il bisogno di mostrare alcuna prova. Questo sentimento è attivamente stimolato dai nuovi rapporti, uno dei quali è emerso il 2 novembre. Ha affermato che gli hacker russi, oltre a dire che influenzare le elezioni avevano una "hotlist" (ricercati) composta da ufficiali ucraini, esponenti dell'opposizione russa, contractors della difesa americani (mercenari) e di migliaia di altri soggetti.

Il 13 novembre,  funzionari spagnoli hanno dichiarato di credere che gruppi di hacker russi hanno utilizzato i socialmedia online per promuovere con forza il referendum per l'indipendenza della Catalogna del mese scorso, nel tentativo di destabilizzare la Spagna, con  affermazioni messe in evidenza come "gran parte di questi gruppi provenivano dal territorio russo", gli stati del caso e dei gruppi russi privati ​​sono stati accusati di utilizzare Twitter, Facebook e altri siti Internet per pubblicizzare massicciamente la causa separatista e far cambiare l'opinione pubblica a favore di essa prima del contenzioso del referendum Catalano per l'indipendenza del 1 ottobre.

lunedì 13 novembre 2017

Arrestata la mafia Khazariana: alle centinaia di arresti sauditi ne seguono centinaia negli USA

Benjamin Fulford
Sa Defenza 


Il grande ripulisti dai mafiosi Khazariani continua mentre centinaia di arresti di Principi, Generali e Politici sauditi sono ora seguiti da 842 rinvii a giudizio secretati ,  contro i capi criminali Khazariani negli Stati Uniti, confermati dal Pentagono, dalla CIA e da altre fonti.

Update.. 842 sealed indictments in 24 districts from 10/30 through 11/10. There are 94 district courts in the U. S.... I have not searched them all.

https://twitter.com/damartin32/status/929601088570974208

Le fonti del Pentagono hanno inviato le foto qui sotto mostrando sia Hillary Clinton e il senatore americano John "Daesh" McCain "in custodia cautelare con stivali ortopedici a nascondere il braccialetto della caviglia GPS sulla gamba destra".



Il fatto è che la maggior parte dei politici di Washington, DC, si sono arricchiti nel momento in cui hanno iniziato a fare  politica, in modi tali, che non possono essere giustificati nemmeno remotamente con i loro stipendi. Questo significa che la maggior parte di loro sono stati corrotti e per questo la  andranno in prigione. La leader della minoranza alla Camera  Nancy Pelosi recentemente ha agito, in modo deliberato e demenziale  in pubblico, per avere una scusa medica ed evitare gli arresti, dice le fonti del NSA.

Queste stesse fonti NSA affermano che la sparatoria di massa avvenuta a Las Vegas il 1 ottobre è stato un tentativo dei mercenari che lavorano per la società di sicurezza G4S http://www.g4s.com/ assunti da George Bush Sr. per creare una distrazione nell'obiettivo di uccidere il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il Principe della corona saudita Muhammad Bin Sultan (MBS). Trump e MBS si sono incontrati in segreto nella suite del Mandalay Bay Hotel, di proprietà di MBS, per discutere l'arresto di massa degli autori degli attacchi terroristici dell'11 settembre, dicono queste fonti.

Sia Trump che MBS sono stati evacuati in modo sicuro e gli arresti sono iniziati in un modo che non può più essere negato dai media propagandistici aziendali, confermano più fonti.
Durante l'arresto, Trump ha avuto un incontro segreto in Vietnam con il presidente russo Vladimir Putin e il presidente cinese Xi Jinping. Ecco cosa ha avuto da dire la fonte della CIA, che aveva gli occhi e le orecchie alla riunione.

"C'è molto di più degli" incontri a latere e delle strette di mano "che i media hanno rappresentato. I tre leader mondiali (Trump, Putin e Xi Jinping)  si sono incontrati in via ufficiosa. Presidente Jokowi [dell'Indonesia] era lì  (come rappresentante delle riserve auree Soekarno M1). Trump è stato informato che il mese prossimo, Putin e / o la Banca Centrale della Russia annunciano ufficialmente la nuova moneta basata sull'oro. È sostenuta dalla Russia, dalla Cina e dall'India insieme alle loro holding dell'oro. L'Indonesia utilizzerà l'oro dei Conti Collaterali per sostenere la nuova valuta. Questa mossa metterà molta pressione sul dollaro USA e sul sistema bancario globale dei Rothschild. È stato anche concordato tra i partecipanti che era giunto il momento di affrontare la situazione nordcoreana ".
Non è ancora chiaro bene se l'azione russa avrà successo, ma non c'è dubbio che sia necessaria un'alternativa all'attuale sistema dei petrodollari statunitensi. Il governo degli Stati Uniti nel distretto speciale di Washington, DC (non fa parte della Repubblica degli Stati Uniti) è decisamente in bancarotta. Ciò si può vedere nel fatto che il debito pubblico statunitense si è ridotto di 640 miliardi di dollari dal 30 settembre. Inoltre, gli Stati Uniti hanno corso un disavanzo commerciale di 539 miliardi di dollari e un disavanzo pubblico satanico di 666 miliardi di dollari nell'anno fiscale che si è concluso in quella data.

Probabilmente non è poi una coincidenza che il governo degli Stati Uniti affermi di aver ottenuto 800 miliardi di dollari dai Principi sauditi arrestati e 250 miliardi di dollari dalle nuove vendite di prodotti in Cina. Ciò avrebbe portato $ 1,05 trilioni, quasi sufficienti per pagare gli 1,205 miliardi di dollari di nuovi debiti accumulati nell'esercizio 2017. I restanti, presumibilmente, sperano di estorcerli dagli stati clienti come il Giappone, la Corea del Sud e il Qatar (da qui i grandi annunci di vendita di armi). Tuttavia, questi numeri sono quasi certamente basati più su un desiderio, che su un dato reale.

Ad esempio, un membro del gabinetto giapponese, il primo ministro Shinzo Abe, ha contattato la White Dragon Society per denunciare tutte le richieste americane di soldi  che hanno avuto luogo quando Trump ha visitato la settimana scorsa il Giappone e ha dichiarato: "Il Giappone non ha più soldi dare."

Il governo giapponese ha assegnato un " sistema  numerico" che dà ad ogni cittadino un numero unico per recuperare il denaro eclissato in più conti bancari sotto diversi nomi. Ciò è ha fatto fuoruscire  1 trilione di yen o 8,8 miliardi di dollari che è stato consegnato agli americani durante la visita di Trump, dice questa fonte. Questo è una grande cifra di denaro per gli standard comuni (o del governo), ma è ben lontano da quanto gli USA Corporation ha di bisogno per andare avanti.

I Sauditi, obbedendo ai loro maestri khazariani, a quanto pare , hanno provato a usare la guerra contro l'Iran per fargli paura la scorsa settimana in un vano deludente  tentativo di salvare i petrodollari e avviare l'apocalittica 3°guerra mondiale,  dell'immaginario dai fanatici khazariani.

Le fonti del Pentagono dicono che i Sauditi hanno usato gli F15 per volare fino a Cipro in una "mossa disperata che non ha allarmato nessuno, dato che i piloti sauditi aspirano come i piloti pakistani e israeliani  non rischiare di essere abbattuti dalla Russia".

Al contrario, l'Arabia Saudita è "sotto pressione per riportare il primo ministro [libanese] [Saad] Hariri", dicono le fonti. Inoltre, il terremoto del 13 novembre sul confine Iran-Iraq "sembra dimostrare che l'Iran abbia armi nucleari", dice la fonte. Questo può anche essere stato un attacco segreto israeliano all'Iran, speculano le fonti egiziane.

In ogni caso, l'epurazione saudita che si è già occupata dell'ex ambasciatore, dell'Arabia Saudita negli Stati Uniti, Bandar Bin Sultan vicino e alleato della Famiglia Bush . Bandar e il Principe della Corona MBS "possono essere i testimoni, i protagonisti dell'accusa, che Israele ha eseguito l'attentato alle Torri Gemelle l'11 settembre", dicono le fonti del Pentagono. Naturalmente, il sentiero verso Israele porterà poi ai Rothschild che si nascondono nel loro complesso di Zug, in Svizzera.

Per ora,  le loro operazioni statunitensi vengono sospese. Su questo fronte, le fonti del NSA  dicono che il primo condannato dei Clinton / Bush (è il torturatore infantile che adora satana) John Podesta è stata interrotta la fuga e imposto l'arresto con gli aerei da combattimento degli Stati Uniti.  Il collasso della cabala dei Bush / Clinton è ora visibile al pubblico anche sotto forma delle news dei media  corporate mentre le companies di Podestà sono state chiuse. Inoltre, Trump ha rilasciato altri 13.213 file non ancora de-secretate sull'assassinio Kennedy la scorsa settimana.

https://www.archives.gov/research/jfk/2017-release

I Khazariani e i loro schiavi socialmedia si sono attaccati all'illusione che il consigliere speciale Robert Mueller alla fine dei conti avrebbe arrestato Trump  nell'ambito dell'inchiesta in corso sulle "interferenze elettorali russe". Tuttavia, le fonti del Pentagono dicono che, anche se Mueller era coinvolto nella copertura dell'11 settembre, "è ancora un marinaio che prende ordini dai Generali di Marina [John] Kelly e [James] Mattis, come perfetto informatore per abbattere la cabala Bush-Israele ".



Inoltre, se pensi che il presidente Trump sia davvero responsabile, si prega di leggere l'articolo nel link qui sotto dove il capo del personale della Camera Bianca, John Kelly, afferma di non leggere i tweet di Trump e che il suo compito è "assicurarsi che il presidente sia informato sul da farsi. "

http://time.com/5020743/donald-trump-john-kelly-tweets/

Le fonti del Pentagono dicono che i test del sistema di trasmissione di emergenza degli Stati Uniti (EBS) sono stati fatti in modo che i cittadini possano essere informati anche se  Google è controllato dai Khazariani e i media corporate continuano a mentire. Speriamo che l'elenco delle persone da arrestare includa il top management di Google, Facebook, ecc. Affinché Internet possa divenire ancora una volta  una vera e propria fonte di informazioni.

In una nota finale, sembra che qualcosa di sinistro stia per avere luogo in Cina. La scorsa settimana il governo cinese ha annunciato che sarebbe stato dato, agli stranieri, il permesso di prendere la maggioranza (51%) di proprietà di società finanziarie cinesi.

Distretto finanziario di  Pudong in Shanghai, 
http://www.reuters.com/article/us-china-investment/china-widens-foreign-access-to-its-giant-financial-sector-idUSKBN1DA12Q

Mentre superficialmente sembra una buona mossa, il Giappone, la Corea del Sud e altri paesi asiatici ricordano come i profittatori Khazariani causarono la devastazione epurando le società finanziarie locali a seguito della crisi finanziaria asiatica iniziata nel 1997. Il mercato immobiliare della Cina è ora in una bolla molto peggiore di quella del Giappone. Se la bolla degli alloggi scoppia come prevedono le leggi di gravità sulla finanza, allora vedremo le imprese Khazariane sparpagliarsi per acchiappare, con pochi centesimi di dollaro, finanzieri cinesi in bancarotta. Questo annuncio ci pone una domanda, e cioè, se non avesse avuto ragione l'NSA quando ci disse che il presidente cinese Xi Jinping era un agente Rothschild.

Non dobbiamo dimenticare che la classe dirigente Khazariana è responsabile di decine di milioni di morti dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Diverse autorità, tra cui le forze armate statunitensi, hanno prove irrefutabili che i Khazariani avevano pianificato di uccidere il 90% popolazione,  6,3 miliardi di persone.

Questa volta dobbiamo fermarli definitivamente. Questo significa togliergli la principale fonte del loro potere e controllo sul sistema finanziario. Significa che la BIS, la Banca Mondiale, il FMI, la Banca Centrale Europea, la Federal Reserve Board, la Banca del Giappone ecc. Devono essere tolte dalle loro mani e controllo. Ricordatevi che questi non consegneranno spontaneamente le chiavi, alla fine della giornata, ma, richiederà che uomini armati facciano questo lavoro. Ecco perché le forze militari americane, cinesi e russe sono la migliore speranza dell'umanità.

http://sadefenza.blogspot.com/2017/11/arrestata-la-mafia-khazariana-alle.html



Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!