venerdì 9 giugno 2017

L'ESTABLISHMENT dello STATO PROFONDO CONTROLLA L'AMERICA - NON GLI INTERESSA PER CHI SI VOTA...

ARJUN WALIA
collective-evolution.com
Sa Defenza 





Lo Stato profondo si riferisce ad uno sforzo coordinato da parte dei dipendenti  di carriera  del governo e di altri che influenzano la politica statale, senza riguardo della leadership democraticamente eletta.
“La democrazia è popolare a causa della illusione della scelta e di partecipazione che fornisce, ma quando si vive in una società in cui la conoscenza di molte persone del mondo si estende a sport, sit-com, reality show e gossip, la democrazia diventa una idea molto pericolosa. Fino a quando le persone sono adeguatamente istruite e informate, invece di essere indottrinate da ignoranti consumatori senza cervello, la democrazia non è altro che uno strumento intelligente utilizzato dalla classe dominante per sottomettere il resto di noi “. 
- Gavin Nascimento
Quando Eisenhower ha coniato il terminecomplesso militare industriale”, la sua preoccupazione principale era il potenziale “disastroso aumento del potere fuori luogo”. Dopo di lui, John F Kennedy (JFK) avvertiva che la cittadinanza  vive in “un sistema che ha arruolato vaste risorse umane e materiali nella costruzione di una stretta maglia, una macchina altamente efficiente che unisce militari, diplomatici, intelligence, economisti, scienziati e operatori politici.” Ha continuato a dichiarare che“i preparativi sono nascosti, non pubblici. I suoi errori sono sepolti, non protagonisti. I suoi dissidenti sono messi a tacere, non lodati. Nessuna spesa è messa in discussione, nessuna voce viene stampata, non un segreto viene rivelato.”

Prima di entrambi questi due, il 28° presidente degli Stati Uniti Woodrow Wilson ha rivelato:

Da quando sono entrato in politica, ho visto soprattutto degli uomini confidare con me in privato. Alcuni dei più grandi uomini degli Stati Uniti, nel campo del commercio e della produzione, hanno paura di qualcuno, hanno paura di qualcosa. Sanno che c'è un potere in qualche modo organizzato, così sottile, così vigile, così collegato, così completo, così pervasivo, che avevano deciso fosse meglio non parlarne, se non, bisbigliando quando lo condannavano. ( Fonte )

Forse una delle affermazioni più rivelatrici della storia moderna di un presidente proviene dal 26° presidente degli Stati Uniti, Theodore Roosevelt, quando ha spiegato quanto poco si sappia di come funziona davvero il governo:
I partiti politici esistono per assicurare un governo responsabile e per eseguire la volontà del popolo. 
Da questi grandi compiti sia dei vecchi partiti si sono rivolti a una parte. Invece di strumenti per promuovere il benessere generale, sono diventati gli strumenti di interessi corrotti che li utilizzano in modo imparziale per servire i loro scopi egoistici. Dietro l'apparente governo troneggia un governo invisibile a causa della mancanza di fedeltà non  riconoscono alcuna responsabilità al popolo. 
Distruggere questo governo invisibile, e sciogliere la diabolica alleanza tra affari corrotti e politica corrotta è il primo compito dello statista. ( Fonte )

Ciò che questi presidenti hanno fatto, come molti altri, è rivelare l'esistenza di un governo che si è infiltrato all'interno del governo degli Stati Uniti. Per vedere alcune citazioni simili come quelle di cui sopra, è possibile fare riferimento a questo articolo che abbiamo pubblicato un paio di anni fa.

Non è un segreto che la politica del governo è in gran parte dettata dalle multinazionali, e dall'establishment finanziario che si trova sopra di loro. Non viviamo più in una democrazia, ma piuttosto, un “corporatocrazia.” Questo è facile da vedere basta seguire il movimento dei soldi.

Per quanto difficile sia stato per me,  sono arrivato ad una conclusione inevitabile e profondamente inquietante. Credo che un gruppo elitario di persone e aziende concorrono al controllo su non solo sulla nostra energia, nell'approvvigionamento alimentare, l'istruzione e la sanità, ma praticamente in ogni aspetto della nostra vita; e lo fanno attraverso il controllo del mondo della finanza. Non con la creazione di più valore, ma in realtà con il controllo della fonte di denaro “.

- Foster Gamble

Qui di seguito  una grande clip da Thrive un documentario che spiega perfettamente il moderno sistema bancario giorno.





Lo Stato Profondo

Il complesso militare industriale, lo Stato Profondo, quello a cui i presidenti di cui sopra si riferiscono, è composto da un piccolo gruppo di persone e di enti / istituzioni. E' stato così per molti anni, come tanti candidati alla presidenza, come il Dr. Ron Paul e Bernie Sanders, hanno esposto. Questo potere organizzato controlla completamente la politica, e a loro non importa per chi si vota.

Indipendentemente da chi sarà eletto presidente, questo potere nascosto ha un ordine del giorno, e usano la politica per giustificarla. Basta guardare la destabilizzazione del Medio Oriente.

La nostra percezione dei politici e presidenti proviene in gran parte dai media mainstream, non è dovuto  alla nostra capacità di pensare in modo critico su ciò che accade. Se i media mainstream lodano un candidato, come Hillary Clinton, ecco che le masse la preferiscono. Il  potere dei media di influenzare le menti delle masse è enorme.

Nonostante il fatto che Donald Trump sia stato diffamato, ha in realtà preso più corpo contro questo potente gruppo di élite e dei loro interessi rispetto alla maggior parte, ma è difficile per le persone vedere questo, perché questa società (che possiede i media mainstream, per inciso) continua a calunniarlo - non che lui non glielo abbia reso facile , ma, continuano con il loro trend diffamatorio.

1. L'industria della Guerra del Terrore

Un grande esempio è l'industria da guerra terroristica, e la presenza di una presunta “minaccia islamica”. Questa minaccia percepita è mantenuta attraverso il terrorismo sotto falsa bandiera , un concetto che anche il mainstream ha riconosciuto, in particolare perché più politici e accademici lo hanno rivelato al mondo. Vladimir Putin, per esempio, ha recentemente affermato che  l'attacco in Siria era una falsa bandiera , e l'uso delle élite globali di “immagini” e “miti” e minacce servono loro per spingere avanti la loro agenda.

Egli, insieme a molti altri, ha accusato gli Stati Uniti e dei loro alleati di finanziare le organizzazioni terroriste. Nella sua recente visita in Arabia Saudita , Donald Trump ha fatto lo stesso.

Il termine “industria di guerra terrore” deriva dal informatore FBI Sibel Edmonds, ne fa riferimento durante un'apparizione alle news di RT . Lei è un ex traduttrice dell'FBI e il fondatore del National Security Whistleblowers Coalition (NSWBC). Ha attirato molta attenzione nel 2002, dopo aver accusato un collega di coprire attività illecite che coinvolgevano cittadini turchi, e comprendeva gravi violazioni della sicurezza e cover-up, allude all'intelligence che è stata deliberatamente soppressa.

Le istituzioni dello profondo stato (Deep State)  hanno coinvolto  l'industria delle armi e l'industria del petrolio, tra le altre.

2. La Federal Reserve

La Federal Reserve, è un sistema di proprietà privata, banca centrale degli Stati Uniti travestita da sistema di proprietà del governo.
“La Federal Reserve è un'agenzia indipendente, e sostanzialmente significa che, non vi è altra agenzia del governo che possa annullare le azioni che prendiamo.” 
- Alan Greenspan, ex presidente della Federal Reserve ( fonte )
http://sadefenza.blogspot.it/2017/06/lestablishment-dello-stato-profondo.html
Henry Ford ha affemato, “E' bene che la gente della nazione non capisca il nostro sistema bancario e monetario, perché se così fosse, credo che ci sarebbe una rivoluzione prima di domani mattina.”

Non importa chi si vota, il sistema bancario non cambia. Queste persone hanno la possibilità di stampare il denaro in un modo che li mantiene protetti, mentre tutti gli altri sanguinano e restano a secco. Come la citazione di cui sopra di Alan Greenspan ben illustra, è un'agenzia indipendente che può prendere decisioni senza che altri rami del governo possano opporvisi. Le persone che controllano i soldi controllano il governo, e la presidenza. Se un'istituzione come la Federal Reserve non è considerata un istituto dello stato profondo, non so chi o cosa lo sia, se non loro.

Ogni quattro anni si rivolgono a qualcuno per innescare il cambiamento, ma forse tutto il processo è pensato per distrarci. Forse stiamo cercando nei posti sbagliati.

3. Il complesso industriale militare

L'ex aiutante del Congresso  degli Stati Uniti il repubblicano  Mike Lofgren, che si è ritirato nel 2011 dopo 28 anni , da membro dello staff del Congresso, definisce lo stato profondo nel modo seguente:
Si tratta di un ibrido della sicurezza nazionale e delle forze dell'ordine: il Dipartimento della Difesa, il Dipartimento di Stato, il Department of Homeland Security, la Central Intelligence Agency e il Dipartimento di Giustizia. Includo anche il Dipartimento del Tesoro a causa della sua giurisdizione su flussi finanziari, la sua applicazione di sanzioni internazionali e la sua simbiosi organica con Wall Street.
Il complesso militare industriale è enorme, e pieno di imprenditori privati, agenzie di intelligence, e di altre agenzie di difesa che sono, proprio come Eisenhower ci aveva avvertito, accumulato una grande quantità di energia. La cosa folle a questo proposito è che, nessuno sa che cosa stia succedendo, nemmeno il Presidente. Se il Presidente e il Congresso degli Stati Uniti non ha nemmeno accesso a queste informazioni, basta chiederci, che cosa fanno e a cosa servono?

Stiamo parlando di programmi speciali di accesso (SAP), in cui non abbiamo alcun riconoscimento e rinunciato al SAP. Questi programmi non esistono pubblicamente, ma effettivamente esistono. Essi sono meglio conosciuti come “ programma nero profondo.” Nel 1997 il rapporto del Senato americano li ha descritti come “così sensibili che sono esenti dai requisiti uniformi del Congresso.” Benvenuti nel mondo della segretezza. Si può leggere di più sul bilancio nero in dettaglio qui .

Questi programmi non cambiano, indipendentemente da chi si vota. Queste sono le istituzioni, le agenzie e i programmi in corso che sono al di sopra della legge, al di là di controllo, e che operano in totale segretezza.

Business Insider riporta che la comunità di intelligence degli Stati Uniti è composta da 17 agenzie che operano con enormi budget e incredibile segreto, portando la sorveglianza totale e la consapevolezza di informazione totale a contatto con le genti della Terra.

Gli Stati Uniti hanno una storia di agenzie governative segrete da  anni. La National Security Agency (NSA) è stata fondata nel 1952, la sua esistenza è stata nascosta fino alla metà del 1960. Ancora più segreta è il National Reconnaissance Office, che è stata fondata nel 1960, ma è rimasta del tutto segreta per 30 anni.

Se il voto non fa la differenza, che cosa lo farà?

Questo è il modo in cui il sistema funziona, si tratta di un sistema marcio, e vedo le elezioni così tanto come una sciarada. Tanto l'inganno va avanti. . . . che si tratti di un repubblicano o un presidente democratico, le persone che vogliono mantenere lo status quo sembrano avere il dito nel piatto e sono in grado di controllare le cose. Sono nervosi nei loro modi, appena vedono, un pensatore indipendente là fuori, che si tratti di Sanders, o di Trump, o Ron Paul, che stanno cercando in maniera disperata di cercare di cambiare le cose. . . . Sempre più persone stanno scoprendo che il sistema è tutto truccato, e che il voto è solo una pacificazione per gli elettori che in realtà non conta.”

- Dr. Ron Paul, tre volte candidato alla presidenza ( fonte )

Il voto è semplicemente una illusione di scelta. Ha dichiarato l'ex sindaco di New York John F. Hylan :
La vera minaccia della nostra Repubblica è il governo invisibile, che come una piovra gigante si estende con i sui viscidi tentacoli sopra le nostre città, stati e nazioni. . . La piccola cricca di potenti banchieri internazionali praticamente fa eseguire al governo degli Stati Uniti  i propri scopi egoistici. Essi controllano praticamente entrambe le parti. . . . ( Fonte ) ( fonte )

Queste istituzioni dello stato profondo sono in vigore da molto tempo, e rimangono al loro posto, indipendentemente da chi vota. Allora, chi cambia le cose? Diamo uno sguardo ad alcuni esempi. Prendete gli alimenti geneticamente modificati, per esempio, un problema per il quale l'attivismo e la consapevolezza da soli hanno creato innovativo cambiamento. Un esempio potrebbe essere il fatto che una causa federale ha costretto il governo degli Stati Uniti a condividere fatti inquietanti circa cibi geneticamente modificati. Si può leggere di più su questo qui .

Di conseguenza, un certo numero di paesi hanno bandito completamente gli OGM e i pesticidi a loro associati. Questo cambiamento viene da: noi, non da loro. Se cerchiamo l'appoggio di  una persona, che fa parte del “1 per cento,” per apportare modifiche significative, non cambierà mai niente. La politica sembra una grande distrazione, un posto per persone potenti che giocano con la popolazione e per mantenere la nostra attenzione. La politica è diventata più una piattaforma di intrattenimento invece di una vera e propria piattaforma per il cambiamento.

Ma si sta verificando un massiccio spostamento della coscienza. Il velo che acceca le masse in tanti modi sta diventando trasparente. I nostri pensieri e sentimenti riguardo il nostro mondo sta cambiando, e, di conseguenza, si stanno cominciando a manifestare un nuovo mondo. Stiamo sicuramente vivendo in un momento in cui le nuove informazioni e le prove saranno in conflitto con sistemi di credenze di lunga data.

Vedere attraverso questo stato profondo  le istituzioni che sono il vero controllo è un passo fondamentale. Dobbiamo creare una maggiore consapevolezza di questi problemi e parlare di loro invece di dare tutto il nostro potere a un individuo, nella speranza che possano fare una sorta di cambiamento per noi. 

Dobbiamo farlo noi in prima persona.

Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!