lunedì 24 dicembre 2018

Come sta affrontando - il patto di migrazione -l'Europa. Studio dell'UE sulla politica di trasferimento dei migranti...
"Il Global Compact NON è un piano di convivenza pacifica , ma , UN piano di guerra civile nelle nazioni occidentali, messo in piedi dai soliti mafiosi khazariani e sionisti , lo prova lo studio seguente sulle migrazioni che si vorrebbe imporre TUTTA l'Europa . Sa Defenza
familienrecht
Sa Defenza 

Lo studio dell'UE ,  a pagina 112 mostra le quantità di migranti da ospitare nelle varie nazioni della UE , una cosa veramente fuori da ogni portata e normalità di intenti e possibilità reali di ospitalità, si vede che il loro obiettivo è il caos e non la civile convivenza umana



L'Austria dovrebbe aumentare la popolazione tramite i migranti fino a 67 milioni di rifugiati , agli attuali 8,2 milioni di abitanti. 

Per la Germania (attualmente 82,5 milioni di persone), ad esempio, vi è un'immigrazione di 192 milioni di altri migranti per raggiungere la cifra di 274 milioni

Si prevede che l'Italia ospiterà 183 milioni di rifugiati nei suoi attuali 59 milioni di abitanti per arrivare a 242 milioni

Con una popolazione di 10 milioni, l'Ungheria dovrebbe ospitare 72 milioni di immigrati che cercano di passare a un totale di 82 milioni.  

Repubblica Ceca è di prendere in considerazione i precedenti 10 milioni di abitanti, quindi 58 milioni di immigrati per raggiungere un totale di 68 milioni di cittadini. 

Si dice che la Polonia abbia 38 milioni di abitanti e riceverà 236 milioni di rifugiati provenienti da paesi al di fuori dell'UE per raggiungere un totale di 274 milioni di cittadini.
ecc ....

Fonte:
https://ec.europa.eu/home-affairs/sites/homeaffairs/files/e-library/docs/pdf/final_report_relocation_of_refugees_en.pdf

1. Video: studio sulla politica di reinsediamento nell'UE



Uno studio per l'UE del 2009 sul tema delle politiche di delocalizzazione per i migranti provoca scalpore. Questo è stato preparato in collaborazione con consulenti autorizzati dall'UE come Eurasylum Limited nell'ambito di un Contratto di Servizio del Fondo Europeo per i Rifugiati per l'UE. Se questo documento verrà mai implementato, non ci sarà più nulla dell'Europa di oggi.

La giornalista Eva Herman pone la domanda: il primo Global Compact sulle migrazioni delle Nazioni Unite è stato usato  prima di tutto per rompere il ghiaccio con la firma di Marrakech, Marocco, nel dicembre 2018, qual'è il fine da raggiungere e gli obiettivi di questo documento dell'UE dal 2009? 

Nel documento era stato calcolato quanti immigrati devono accogliere  e sono tollerati nei singoli paesi dell'Unione europea. A pagina 112 viene calcolato il numero di abitanti aggiuntivi con cui ogni paese europeo farebbe fronte. Per la Germania (attualmente 82,5 milioni di persone), ad esempio, vi è un'immigrazione di altri 192 milioni di migranti, per un totale di 274 milioni di abitanti! 

Anche altri paesi dell'UE sono interessati a queste migrazioni, come spiega Eva Herman in questo video.

2.Video:

Studio funky dell'UE: la Germania può gestire 192 milioni di migranti


Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli  ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM
Reazioni:

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!